Le 15 migliori cose da fare a Newry (Irlanda del Nord)

Riposata in una conca sul fiume omonimo, la città di Newry è divisa tra le contee di Armagh e Down vicino al confine con l'Irlanda.

C'è una natura mozzafiato ovunque tu vada, a cominciare dalle acque del Carlingford Lough, che ha la sensazionale Cranfield Beach alla sua bocca.

A ovest si trovano le cime arrotondate delle Mourne Mountains, una fonte di granito per la rivoluzione industriale del Regno Unito e che contiene la forte bellezza del Silent Valley Mountain park.

A est si trova l'area vulcanica dell'Anello di Gullion di straordinaria bellezza naturale, costellata di monumenti e siti archeologici, intrisa di mitologia irlandese e risalente all'età della pietra.

Esploriamo il cose migliori da fare a Newry:

1. Cattedrale di Newry

Cattedrale di Newry

Fonte: shutterstock

Cattedrale di Newry

Il monumento più sorprendente di Newry è la cattedrale neogotica di Grado A, costruita in granito locale nel 1820.

L'architetto era Thomas Duff, uno dei figli più famosi di Newry, che progettò numerose chiese e cattedrali nel nord-est dell'Irlanda, tutte con un design in stile neogotico.

Le estensioni furono fatte nel corso del secolo successivo con l'aggiunta della torre, transetto e coro.

All'interno, le volte, i pavimenti e le vetrate meritano una visita, mentre gli artigiani italiani sono stati assunti per la medicazione in marmo e i mosaici, che sono stati completati in cinque anni.

2. Museo di Newry e Morne

Museo di Newry e Morne

Fonte: Facebook

Museo di Newry e Morne

Il castello di Bagenal ha subito molti cambiamenti da quando è stato fondato come casa fortificata nel 16 ° secolo.

Il castello fu costruito sul sito dell'abbazia cistercense del 12 ° secolo di Newry, ma fino agli anni '80 molti dei suoi accessori erano andati perduti poiché il castello era stato usato come panificio industriale dalla fine del 19 ° secolo.

Quegli scavi negli anni '80 hanno portato alla luce le cornici originali delle finestre, i caminetti, i passanti delle pistole e le porte.

Anche la sala per banchetti è stata restaurata e ora ospita funzioni durante tutto l'anno.

Al museo puoi esplorare il folklore e il passato di Newry, conoscere l'abbazia cistercense fondata contemporaneamente alla città e leggere sul Newry Canal del 18 ° secolo da record.

3. Slieve Gullion

Slieve Gullion Forest Park

Fonte: shutterstock

Slieve Gullion Forest Park

Nel mezzo del Ring of Gullion si trova la vetta più alta dell'Armagh, alta 573 metri e con una vista che ti fermerà sulle tue tracce.

Quassù puoi ammirare il resto dell'Anello di Gullion, l'Armagh Drumlins e le Mourne Mountains ad est.

Le pendici sono rivestite con pietra nuda, erica e brughiera secca e in cima sono due tumuli su entrambi i lati di un lago.

Il tumulo a sud è ufficialmente la tomba di passaggio più alta in Irlanda.

Fai una visita allo Slieve Gullion Forest Park, che ha un centro visitatori, un giardino recintato, un parco giochi d'avventura e il Giant's Lair, un sentiero a tema in 1,5 chilometri di foresta, ispirato alla ricca mitologia irlandese di Slieve Gullion.

4. Derrymore House

Derrymore House

In 100 ettari di prati e boschi si trova la Derrymore House, costruita alla fine del 18 ° secolo in un caratteristico stile vernacolare gentrificato.

Saprai cosa significa quando vedi la proprietà, ora gestita dal National Trust.

Alla moda di un "cottage orné", popolare nel periodo, Derrymore House ha un tetto di paglia fatto con canne di Shannon.

Ciò smentisce l'alto status dell'edificio, che era una residenza estiva per il parlamentare di Newry Isaac Corry.

Per £ 2 puoi entrare per vedere il salotto o passeggiare gratuitamente attraverso i terreni beati, che compongono il tratto finale della Via dell'Anello di Gullion.

5. Tomba di corte di Ballymacdermot

Tomba di corte di Ballymacdermot

La scelta dei monumenti dell'età della pietra vicino a Newry è questo luogo di sepoltura, che ha un meraviglioso punto panoramico sul lato sud della montagna di Ballymacdermot.

Questo monumento sarebbe stato attivo tra i 6.000 e i 4.500 anni fa e ha una vista stimolante della pianura Meigh.

C'è un campo, quasi a formare un cerchio completo, e da un lato ci sono tre camere distinte che da tempo hanno perso i loro tetti.

Una volta erano sostenuti da beccatelli, che puoi ancora vedere nella camera di mezzo.

C'è un'altra tomba di corte nelle vicinanze di Clontygora e una tomba a portale a Ballykeel, mentre il punto di vista bernese a pochi minuti di distanza offre viste ancora più pittoresche.

6. Silent Valley Mountain Park

Silent Valley Mountain Park

Fonte: shutterstock

Silent Valley Mountain Park

Il Serbatoio della Silent Valley fu costruito dal 1923 al 1933 per catturare l'acqua che scorreva dalle Mourne Mountains in risposta all'improvvisa espansione di Belfast all'inizio del XX secolo.

Quell'immenso bacino idrografico è circondato dal Muro di Morne, una costruzione in pietra a secco di 35 chilometri che ha richiesto 18 anni per essere completata.

Silent Valley brilla per il crogiolo di montagne che circondano il bacino idrico, così come lo scenario da quelle vette lisce di granito.

Dal 2014 tre nuovi sentieri escursionistici hanno permesso agli escursionisti di ottenere di più dal parco, portandoti fino al Muro di Morne, che attraversa 15 delle cime dei Monti Morne.

7. Castello di Moyry

Castello di Moyry

A guardia del Moyry Pass e del Gap of the North non lontano a sud di Jonesborough è una fortezza della campagna della Guerra dei Nove Anni all'inizio del XVII secolo.

Il castello di Moyry fu ordinato da Lord Mountjoy, il Lord Deputy of Ireland sotto la regina Elisabetta I, e ha una sola torre, alta tre piani in cima a un "bawn" o muro esterno.

Il Moyry Pass era il percorso di minor resistenza per gli eserciti che marciavano attraverso terreni collinari e ricoperti di paludi.

La maggior parte delle persone che hanno viaggiato sulla ferrovia Dublino-Belfast hanno visto Moyry dal treno, e puoi venire a prenderti il ​​naso e fare alcuni colpi atmosferici della torre.

8. Cranfield Beach

Cranfield Beach

Proprio sul labbro settentrionale del Carlingford Lough, Cranfield Beach è un'ampia baia di sabbia e ghiaia su un gradiente poco profondo.

Da fine giugno a inizio settembre questa spiaggia con bandiera blu è pattugliata da un bagnino RNLI e se sei pronto a sfidare il fresco mare d'Irlanda puoi nuotare tra le bandiere gialle e rosse.

La spiaggia merita una passeggiata in qualsiasi momento dell'anno per la vista mozzafiato delle Mourne Mountains a nord.

Dietro la spiaggia non c'è nient'altro che case e parchi roulotte, quindi ha senso preparare un picnic se hai intenzione di trascorrere la giornata.

9. Killeavy Old Churches

Killeavy Old Churches

Fonte: shutterstock

Killeavy Old Churches

In uno storico cimitero sono racchiuse le rovine di due chiese costruite una contro l'altra alla base di Slieve Gallion.

La chiesa ovest risale al 1000, mentre la chiesa est è del 1400.

Entrambi facevano parte di un antico monastero fondato nel VI secolo da Santa Moninna e funzionante per un intero millennio, ma chiuso con l'abolizione dei monasteri.

Mentre visiti questo luogo suggestivo potresti considerare alcune delle disavventure che accadono al monastero, come un'incursione vichinga nel 923 e una tempesta devastante nel 1146. Nella parte settentrionale del cimitero vedrai una lastra di granito che si ritiene coprire la tomba di Santa Moninna.

10. Annalong Cornmill

Annalong Cornmill

Proprio prima che il fiume Annalong entri nel Mare d'Irlanda nel villaggio omonimo è un mulino ad acqua restaurato in uso dall'inizio del XIX secolo fino agli anni '60.

Nonostante il nome, la Annalong Cornmill si occupava di macinare l'avena in farina d'avena e per oltre 150 anni solo tre diverse famiglie gestivano l'impresa.

Da aprile a ottobre il mulino apre le sue porte e puoi entrare per conoscere la cultura rurale di Morne, vedere il meccanismo del mulino e ottenere la storia interna del mulino da un re-enactor.

C'è anche una mostra sugli "scalpellini" di Mourne, che estrae il granito e lo carica sulle golette per costruire le città industriali dell'Inghilterra e della Scozia.

11. Acqua stretta

Rocca d'acqua stretta

Fonte: shutterstock

Rocca d'acqua stretta

Proprio dove il fiume Newry si apre su Carlingford Lough c'è un incantevole castello che si erge nel XVI secolo e racchiuso da una bawn.

La prima fortificazione in questo luogo risale al XIII secolo ed è stata ideata per proteggere il controllo del traffico fluviale diretto a Newry da Hugh de Lacy, 1º conte di Ulster.

Più tardi, Narrow Water divenne una "Tower House" per la nobiltà, e ci sono alcuni elementi affascinanti da identificare all'esterno come anelli a forma di freccia agli angoli per evitare punti ciechi, e quoin d'angolo realizzati in pietra calcarea, in contrasto con le macerie di granito del muri.

12. Punto di vista del Flagstaff

Questa preziosa veduta panoramica si trova sulla riva destra del fiume Newry, di fronte al Narrow Water Keep ea poche centinaia di metri dal confine irlandese.

C'è un ampio parcheggio ai piedi della collina e puoi arrampicarti attraverso l'erica per guardare il fiume che si snoda verso il Carlingford Lough.

Quassù su Barry’s Rock si erge un pennone, a 12 metri di altezza sul sito di una bandiera storica.

Questo è stato sollevato per aiutare i marinai che entrano nell'estuario a elaborare la direzione e la forza del vento, ma potrebbe anche essere stato un modo per avvertire i trafficanti contro i doganieri.

13. Newry Canal Way

Newry Canal Way

L'ormai defunto canale Newry fu il primo canale a livello del vertice nel Regno Unito, costruito per incanalare il carbone da Tyrone al sedile irlandese a Carlingford Lough.

Ora puoi camminare o guidare una sezione di 32 chilometri a nord verso Portadown.

Il percorso segue il sentiero di rimorchio restaurato, un tempo utilizzato dai cavalli per trascinare le chiatte e attraversare alcuni dei paesaggi più belli dell'Isola del Nord lungo la strada.

Supererai 13 chiuse, i resti di vecchi ponti, una serie di pannelli di interpretazione informativa sul canale, nonché i villaggi di Jerrettspass, Poyntzpass e Scarva.

A Scarva potresti fare una deviazione per vedere il vecchio acquedotto di Terryhoogan e l'idilliaco Lough Shark, molto amato dai pescatori.

14. Kilnasaggart Standing Stone

Kilnasaggart Standing Stone

Due chilometri a sud di Jonesborough c'è una pietra scolpita alta due metri, una delle più antiche del suo genere in Irlanda.

La Kilnasaggart Standing Stone risale al VIII secolo e si trova sul sito di un cimitero paleocristiano: gli scavi hanno mostrato una serie di tombe posizionate radialmente attorno a questo pilastro centrale.

Sulla pietra ci sono 13 croci celtiche, così come un'iscrizione che recita "Questo luogo, lasciato in eredità da Temoc, figlio di Ceran Bic, con il patrocinio di Pietro, l'Apostolo".

15. Vivaio di aragosta di Seascope

Vivaio di aragosta di Seascope

Fonte: Facebook

Vivaio di aragosta di Seascope

Sulla costa di Kilkeel, il Seascope Lobster Hatchery è l'unico laboratorio marino dell'Irlanda del Nord ad accogliere i visitatori.

Dal lunedì al sabato puoi fare un salto per scoprire il lavoro svolto per preservare le scorte di aragoste europee, nonché di cozze blu e ostriche del Pacifico.

L'incubazione alleva aragoste dalle uova ai giovani adulti e puoi conoscere questo processo, gestire le aragoste e ottenere alcune informazioni sul settore della pesca, sull'ambiente marino e sulla sostenibilità.

I bambini sono anche soddisfatti, con mostre a misura di bambino, arti e mestieri e display interattivi.