Le 15 migliori cose da fare a Changwon (Corea del Sud)

Fino al 2010, Changwon nella provincia del Gyeongsang meridionale era in realtà tre luoghi distinti.

Le città portuali di Masan e Jinhae si trovavano ai lati dell'originale Changwon, una città pianificata costruita da zero negli anni '70.

I tre sono stati recentemente fusi e giacciono tutti su un tratto di ripida costa a zig-zag sul Mar Cinese Orientale.

Jihae è nota per la sua base navale e ogni aprile si tiene il più grande festival dei fiori di ciliegio della Corea del Sud, in coincidenza con sfilate militari e esibizioni di volo.

Appoggiato su un terreno scosceso, Masan ha il più grande mercato del pesce della Corea del Sud, sull'acqua, e un labirinto di vicoli più in alto, dove troverai un eccellente museo per l'artista Moon Shin del XX secolo.

1. Mercato ittico di Masan

Mercato del pesce di Masan

Fonte: Roman Babakin / shutterstock

Mercato del pesce di Masan

Uno dei fiori all'occhiello di Changwon è il più grande mercato del pesce della Corea del Sud.

Ci sono oltre 1.200 negozi al Masan Fish Market, situato proprio sulla baia e che vende pesce e frutti di mare catturati al largo delle coste di Geoje, Masan e Tongyeong.

Per lo più sotto una tettoia e lungo stretti vicoli, il mercato è diviso in sezioni specializzate in cose come il pesce essiccato o il pesce salato.

Per un visitatore schizzinoso il meglio di questi è hoetjip, un intero tratto dedicato a nient'altro che ai ristoranti per il pesce crudo.

Puoi continuare il tuo giro di shopping al mastodontico Lotte Department Store, a pochi isolati dal lungomare.

2. Changdong Art Village

Changdong Art Village

Fonte: buon gari / shutterstock

Changdong Art Village

Il fiorente nucleo commerciale di Masan stava perdendo la sua lucentezza un decennio fa, quando le aziende iniziarono a trasferirsi.

Per rinvigorire questo labirinto di vicoli, gli artisti sono stati invitati ad aprire un negozio nei negozi abbandonati, trasformando una parte stanca della città in un dinamico quartiere artistico.

Realizzato con murales, installazioni e molti vasi per piante, il Changdong Art Village ha un'atmosfera bohémien per i suoi caffè, atelier e gallerie su stradine strette.

Le tre parti da controllare sono Ecole de Chang-dong Alley, Masan Mountain Trail Art Alley e Moonshin Art Alley.

Assicurati di visitare il Changdong Art Village Art Center, che appende opere di artisti internazionali e fornisce anche suggerimenti su ciò che sta accadendo intorno al villaggio.

3. Mercato di Burim

Tteok-Bokki

Fonte: Daniel Fung / shutterstock

Tteok-Bokki

Insieme al Changdong Art Village si trova il principale mercato tradizionale di Masan, che commercia giornalmente dal 1926 e si è separato dal mercato del pesce di Masan con l'apertura di Happo-ro negli anni '70.

Il mercato di Burim è per frutta e verdura, stoviglie, abbigliamento, prodotti secchi e simili.

È anche noto a Changwon come luogo da visitare se stai pianificando un matrimonio, e ci sono molti negozi con hanbok (abito tradizionale coreano) da affittare o acquistare.

Quando si tratta di cibo di strada, il punto di forza del Burim Market è il tteok-bokki, torte di riso speziate saltate in padella.

4. Changwon Garosu-gil

Changwon Garosu-gil

Prendendo il nome dalla famosa via del Sinsadong Garosu-gil a Seoul, il Garosu-gil (via alberata) di Changwon è una strada da cartolina, fiancheggiata da file di sane metasequoie parallele al Parco Yongji.

Un ristorante italiano ha aperto qui alcuni anni fa, aprendo le porte a una serie di caffè alla moda, negozi di design, negozi di specialità alimentari, negozi di fiori e gallerie d'arte, tutti attirando una folla giovane e alla moda.

Il Garosu-gil è meglio conosciuto dagli espatriati di Changwon come Cafe Street, e in primavera e in estate ci sono terrazze sul marciapiede.

Anche la vista è carina, mentre le montagne ad est di Changwon sbirciano tra il canyon di alberi del Garosu-gil.

5. Parco marino di Changwon

Parco marino di Changwon

Fonte: Panwasin seemala / shutterstock

Parco marino di Changwon

A sud di Jinhae, il Changwon Marine Park è un gruppo di attrazioni marittime su un'isola collegata alla terraferma dal ponte Eumji di 250 metri.

Quello che vedrai molto prima di ogni altra cosa è il profilo storto della Torre solare di Changwon, un palo radio e un osservatorio combinati, alti 120 metri.

Puoi salire per il miglior panorama di Changwon, le sue montagne e la costa frastagliata.

Potresti passare facilmente una giornata al Changwon Marine Park, facendo appello ad attrazioni come il parco a tema Marine Life, creando una mappa degli ecosistemi marini del mondo e la Naval Battle History Hall, documentando il patrimonio navale della Corea del Sud.

Puoi concludere una giornata sull'isola guardando il sole che tramonta dietro la baia di Jinhaeman.

6. Museo d'arte Moonshin

Museo d'arte Moonshin

L'amato scultore e pittore Moon Shin (1923-1995) trascorse parte della sua infanzia a Masan, che era stata la città natale di suo padre.

Dopo una carriera che fuggì tra Parigi e Seul, tornò a Masan nel 1980 e iniziò a lavorare su questo museo, che era in preparazione da 14 anni e aperto nel 1994, poco prima di morire.

Ha donato circa 3.900 pezzi al museo, che ripercorre la sua vita e le fasi distintive della sua carriera.

L'arte di Moon Shin si è ispirata alla simmetria in natura e tra le opere c'è la scultura in gesso, bronzo, ebano e pino, come pittura e disegni.

Il museo ha un bar e una terrazza benedetti con splendide viste sulla baia di Masan.

7. Villaggio murale di Gagopa Kkoburang-gil

Villaggio murale di Gagopa Kkoburang-gil

Puoi raggiungere questo quartiere collinare a piedi, avventurandoti attraverso i vicoli sfrenati a nord del Moon Shin Art Museum.

Coprendo circa 30 case, il villaggio murale di Gagopa Kkoburang-gil è decorato con murales ispirati ai paesaggi marini di Changwon e alle scene della città vecchia, nonché alla Pop Art di Andy Warhol e Roy Lichtenstein.

Ogni tanto rimarrai colpito da una vista meravigliosa sul porto di Masan e ci sono pezzi di storia da cacciare, come un pozzo secolare.

Il villaggio murale di Gagopa Kkoburang-gil è un quartiere residenziale, quindi deve essere goduto con la pace dei suoi abitanti in mente.

8. La casa di Changwon

La casa di Changwon

Fonte: mihyang ahn / shutterstock

La casa di Changwon

Un raro scorcio della cultura tradizionale coreana nel moderno paesaggio urbano di Changwon, la House of Changwon è un complesso di hanok che risale a circa 200 anni fa.

Questo complesso di 14 edifici non lontano dalla stazione di Changwon Jungang è visitabile gratuitamente ed era la residenza dello studioso del tardo periodo Joseon, Ducheol.

Monitorato da imponenti cancelli, il sito è costituito da uno stagno, due mulini, due padiglioni e raffinati hanok che ospitano un museo delle attrezzature agricole, una suite principale, un centro di educazione alla cultura popolare, un museo del patrimonio coreano e una suite per gli ospiti nel mezzo.

Il più grande dei due padiglioni è una bella struttura ottagonale nota come palgakjeong.

La casa di Changon è messa in campo da sontuosi terreni, con alberi, prati e siepi tutti tagliati con precisione.

9. Lago Yongji

Lago Yongji Di Notte

Fonte: rainsoop / shutterstock

Lago Yongji Di Notte

Questo famoso specchio d'acqua è un lago artificiale di circa 400 metri di lunghezza e 200 metri di larghezza, e bordato a sud da alcuni degli edifici più rappresentativi di Changwon.

C'è un sentiero lastricato sulle sue sponde, lungo circa 1,2 chilometri, con splendide viste sulle montagne lontane dalla costa sud.

Il percorso è scandito da alberi di ciliegio, le cui fioriture sono ancora più belle ad aprile per il loro sfondo di vegetazione sempreverde.

Ogni notte da aprile a fine novembre (a seconda del tempo) c'è uno spettacolo di luci, acqua e musica sul lago, della durata di mezz'ora.

10. Festival di Jinhae Gunhangje

Festival di Jinhae Gunhangje

Fonte: TONOITOO / shutterstock

Festival di Jinhae Gunhangje

I parchi di ogni grande città coreana hanno un festival di fiori di ciliegio in primavera, ma nessuno è grande come il festival cittadino di Jinhae, che attira due milioni di visitatori ogni anno e ha scene da lasciarti senza parole.

Le radici dell'evento risalgono a un festival istituito per commemorare Yi Sun-sin (1545-1598), il comandante navale che venne alla ribalta durante le invasioni giapponesi della Corea (1592-1598). Per dieci giorni all'inizio di aprile, Jinhae è punteggiato di bianco e ci sono molti posti pittoreschi per le foto.

Alla stazione di Gyeonghwa i binari attraversano un burrone di alberi e puoi far scattare i treni parcheggiati contro le fioriture.

Il Jehwangsan Mountain Park è stupendo per il suo mix di fiori di ciliegio e forsizia; vieni a salire la scala a 365 gradini (la scala di un anno) e a guidare la futuristica monorotaia.

Solo per questi dieci giorni, la Korea Naval Academy e il quartier generale della Base navale si aprono al pubblico per sfoggiare i loro ciliegi.

E per ricordare le origini militari dell'evento, ci sono sfilate, uno spettacolo pirotecnico e uno spettacolo della squadra acrobatica della ROK Air Force, le Black Eagles.

11. Anmingogae Hill

Anmingogae Hill

Fonte: terimma / shutterstock

Anmingogae Hill

Abbiamo esaurito lo spazio per parlarvi dei tanti luoghi indimenticabili in cui vedere i fiori di ciliegio durante il Festival di Jinhae Gunhangje.

Anmingogae Hill, sul Jinhae Cherry Blossom Tunnel che si snoda attraverso la città, è una tortuosa strada di nove chilometri che parte da Taebaek-dong e ti porta ad Anmin-dong a ovest.

Per due terzi del cammino Anmingogae Hill è abbellita da alberi di ciliegio, abbinati a panorami spettacolari della Baia di Jinhaeman e cime come Ungsan Sirubong e Cheonjabong, tutte sopra i 500 metri.

Se sei determinato ad aumentare la lunghezza di Anmingogae Hill, ci sono panchine a intervalli di 100 metri.

Qualcosa di speciale da tenere d'occhio è l'Anmin Ecology Bridge, ornato di vegetazione per consentire alla fauna selvatica di migrare tra le montagne, Jangboksan e Ungsan.

12. Yeojwacheon Stream

Yeojwacheon Stream

Fonte: CJ Nattanai / shutterstock

Yeojwacheon Stream

Il Festival Jinhae Gunhangje ha fatto molte apparizioni nella cultura popolare coreana, ma il più famoso è stato nel 2002 quando due personaggi principali della serie televisiva MBC "Romance" si sono incontrati per la prima volta sul pittoresco ponte di legno sul fiume Yeojwacheon.

Affascinante in qualsiasi momento dell'anno, lo Yeojwacheon Stream è straordinariamente bello durante il festival, sotto una tenda da sole di fiori innevati.

Durante i dieci giorni c'è una speciale installazione di luce lungo il torrente, nota come Starlight Festival.

Nel 2019, il ruscello e il Ponte Romantico erano pieni di laser e luci a LED, e negli anni precedenti c'erano ombrelli, cuori, stelle, mulini a vento e biciclette.

13. Bacino idrico di Junam

Junam Reservoir

Fonte: KO JC / shutterstock

Junam Reservoir

A pochi chilometri a nord di Changwon c'è un'enorme riserva per gli uccelli migratori, che si estende su tre bacini.

Questo ambiente è un sito di svernamento chiave per le gru bianche (alte 1,3 m!), Le spatole eurasiatiche e le alzavole Baikal.

Delle 150 specie che frequentano la riserva, 20 sono in pericolo.

La parte che puoi visitare è il Junam Reservoir Ecological Habitat, ben servito dagli autobus da Changwon.

Ci sono pelli per il birdwatching, così come un centro visitatori con una sala espositiva con dettagli multimediali sui molti uccelli e la loro ecologia.

Puoi prenotare un tour guidato per il birdwatching e visitare un sentiero circondato da fiori selvatici e un enorme campo di fiori di loto in estate.

Le biciclette sono disponibili anche presso il centro visitatori, gratuitamente per un massimo di due ore.

14. Sang Sang-gil

Sang Sang-gil

In un'iniziativa della Korea Tourism Organization, questa strada nel Changdong Art Village è stata trasformata in una sorta di passeggiata di fama, ma per la gente comune.

Quando nel 2015 è stata lanciata la campagna, milioni di persone si sono iscritte per avere la propria targhetta, dalla quale sono stati scelti 23.000 vincitori.

Queste tessere sono state posate accanto a lastre firmate da alcune stelle coreane, come Krystal Jung, e dai membri dei gruppi K-pop Kara e 4minute.

Se sei stato uno dei milioni di iscritti, potrai cercare il tuo nome nel libro commemorativo al primo piano del Changdong Art Center nel Changdong Art Village.

15. Set cinematografico aperto di Changwon Marine Drama

Set cinematografico di Changwon Marine Drama Open

Fonte: buon gari / shutterstock

Set cinematografico di Changwon Marine Drama Open

Quando i produttori televisivi coreani hanno bisogno di girare un film drammatico in una località marittima, la scelta ovvia è questo set appositamente costruito a sud di Masan, raggiungibile tramite gli autobus 63, 64 o 65.

Il set cinematografico Marine Drama Open si trova su un piccolo istmo tra due insenature riparate, dove la costa frastagliata e frastagliata è ammantata di fitto bosco.

Il set, composto da un villaggio in legno sul lungofiume, è stato costruito per la serie MBC 2010 “Kim Su-ro, The Iron King”, interpretato da Ji Sung e Park Gun-tae e basato sulla vita di Gim Suro, il fondatore del I secolo dello stato della città Geumgwan Gaya.

Impreziosito da un molo, una fucina, stalle, bancarelle e navi storiche, il set è stato utilizzato da più di una dozzina di produzioni dalle principali emittenti televisive, MBC, OCN, KBS e SBS.