Dove dormire a Dublino – Guida ai quartieri e alle aree

Quando si tratta di città europee, raramente migliora di Dublino. Sede di una ricchezza di gemme culturali, vita notturna di fama mondiale e gente del posto abbondantemente ospitale, c'è molto amore per la capitale irlandese. Dal divertimento e la frivolezza di Temple Bar all'eleganza e allo splendore di The Spire, questa è una città degna di un weekend del tuo tempo, idealmente di più.

Con soli 527.000 abitanti, a Dublino c'è una forte atmosfera comunitaria che serve solo a ribadire la natura aperta e accogliente del popolo irlandese. Una città ricca di storia, Dublino è qualcosa del sogno di uno storico in erba. Il castello di Dublino, costruito nel 13 ° secolo, è da non perdere. Né è, in realtà, la Cattedrale di San Patrizio con il suo campanile di 43 metri.

Dublino è sicuramente una destinazione per tutto l'anno. St Stephen's Green è il luogo perfetto per un picnic estivo e una visita alla distilleria di Jameson riscalderà sicuramente i vongole in una giornata invernale.

Con così tanto da vedere, fare ed esperienza, è sicuro di dire che alla fine di ogni giorno avrai bisogno di un posto per riposare la testa stanca. Per fortuna, Dublino è piena di posti eccezionali in cui soggiornare. Quindi, esploriamo dove alloggiare a Dublino in modo da poter iniziare a pianificare la tua avventura irlandese.

Temple Bar

Temple Bar, Dublino

Fonte: Madrugada Verde / shutterstock

Temple Bar, Dublino

Temple Bar è l'epicentro della vivace vita notturna di Dublino. I viaggiatori accorrono da ogni angolo del mondo per salire su uno sgabello da bar in uno dei famosi pub di Temple Bar. Mentre ti alzi al bar, puoi chattare con gente del posto e viaggiatori. I set di musica dal vivo di musicisti locali vengono suonati ogni sera e sarebbe scortese non prendere parte a una o due maschere irlandesi. Naturalmente, nessuna visita a Temple Bar sarebbe completa senza avere una pinta di "roba nera", come la chiamano i locali. La Guinness è forse l'esportazione più famosa dell'Irlanda e ha davvero un sapore migliore se bevuta alla fonte.

Oltre ai vivaci pub, c'è molto da scoprire quando si visita la zona di Temple Bar a Dublino. Il trio imperdibile di Grafton Street, Temple Bar e Trinity College si trovano tutti a 15 minuti a piedi l'uno dall'altro.

Buono per: Festaioli, Giovani Viaggiatori, Viaggiatori Singoli, Turisti di Whistle-Stop, Backpackers

Punti salienti del quartiere: Pub irlandesi tradizionali, Trinity College, Grafton Street, Molly Malone Statue, Castello di Dublino e The National Photographic Archive

Consigli sugli hotel:

Temple Bar Inn – Situato nel cuore di Fleet Street, questo è un hotel ideale nel centro di Dublino. Il WiFi è gratuito in tutto l'hotel e le camere sono moderne e luminose. Gli ospiti hanno accesso gratuito alla palestra, alla piscina e alla sauna. Il Trinity College è raggiungibile in 3 minuti a piedi.
The Norseman – The Norseman è un bar vittoriano tradizionale che risale a 120 anni fa. Accogliente e accogliente con un fascino da boutique, The Norseman ti offre un tocco di vibrazioni al Temple Bar assicurando una notte di sonno confortevole e tranquilla per tutti. Ottimo per viaggiatori di ogni tipo.
The Merchant House – Costruito nel 1720 e restaurato nel 2005, questo hotel incorpora tutto il fascino di una volta con i comfort di casa dei giorni moderni. Sono disponibili suite lussuose e camere più umili e accoglienti. The Merchant House è l'ideale per fughe romantiche. WiFi gratuito e colazione inclusa.

O'Connell Street

O'Connell Bridge, Dublino

Fonte: Darren Pierse Kelly / shutterstock

O’Connell Bridge, Dublino

Seduto sulla riva settentrionale dell'iconico fiume Liffey che taglia Dublino a metà quasi perfetta, O 'Connell Street è la porta verso la sfera superiore di Dublino. O’Connell Street è fiancheggiata da pub, ristoranti e locali di musica dal vivo per eccellenza irlandesi. Essendo il cuore pulsante della capitale, O’Connell Street è ben collegata alle linee di autobus e Luas che attraversano il centro città e oltre. Luas è la rete tranviaria / metropolitana leggera di Dublino che percorre oltre 40 km ed è uno dei modi più convenienti per coprire il terreno mentre esplori questa eccitante città.

O'Connell Street è una delle arterie più famose di Dublino e vanta numerosi risultati notevoli. È considerata la strada urbana più ampia di tutta Europa e ospita la "Spire", una scultura alta 120 metri che è senza dubbio la più alta del mondo.

Buono per: Shopaholics, Foodies, Couples, Urbanites, Backpackers

Punti salienti del quartiere: O’Connell Monument, Parnell Monument, St Mary´s Pro Cathedral, Spire, James Joyce Statue, Dublin Visitor Centre, Ned Kelly’s Casino, High Street Shops

Consigli sugli hotel:

RIU Plaza – The Gresham – Uno degli hotel meglio posizionati di tutta Dublino, nel cuore di O’Connell Street, a pochi passi da Temple Bar. Offrendo un'eccezionale selezione di camere con bagno privato, The Gresham ha guadagnato le sue recensioni entusiastiche. Una colazione tradizionale irlandese è inclusa su base gratuita, così come il WiFi.
Academy Plaza – Moderno, elegante e di classe, l'Academy Plaza è un ottimo hotel per giovani viaggiatori desiderosi di soggiornare nel cuore di Dublino. Con un ristorante e bar in loco e un centro fitness, Academy Plaza ha tutto ciò che si possa desiderare. Situato appena fuori O 'Connell Street, è meravigliosamente tranquillo.
Hotel di Cassidy – Questo hotel boutique è una delle migliori gemme nascoste di O’Connell Street. Situato in una splendida residenza georgiana, il Cassidy's Hotel è l'ideale per una fuga romantica. A due passi da Gate e Ambassador Theatre, se sei in città per uno spettacolo, l'hotel Cassidy è l'ideale.

Dublino georgiana meridionale

National Gallery, Dublino

Fonte: 4kclips / shutterstock

National Gallery, Dublino

Spaziando da St Stephens Green a Merrion Square e oltre, la Dublino georgiana meridionale è affascinante e ricca di storia. Le case adornate con porte colorate e archi decorati sono alcuni dei punti di riferimento più riconoscibili di Dublino e sono il quadro perfetto in ogni modo. La Dublino georgiana meridionale ospita alcuni dei luoghi culturali più significativi della città, tra cui la National Concert Hall, la National Gallery di Dublino e l'Oscar Wilde House.

Gli amanti della squisita architettura e coloro che sono interessati alla turbolenta storia dell'Irlanda si concentreranno fermamente sul soggiorno nella Dublino georgiana meridionale. Sebbene vi siano esempi di case a schiera georgiane a nord del fiume Liffey, l'architettura meglio conservata si trova a sud di Butt Bridge.

Tra luglio e agosto, sia il verde di Santo Stefano che il Merrion Square Park sono l'incarnazione della serenità estiva – se le nuvole di pioggia irlandesi dovessero rimanere a bada.

Buono per: Amanti della storia, avvoltoi della cultura, viaggiatori più anziani, famiglie

Punti salienti del quartiere: The Little Museum of Dublin, National Museum of Ireland – Archaeology, Fitzwilliam Square, Merrion Square Park, St Stephens Green, The Oscar Wilde House

Consigli sugli hotel:

House Hotel – A soli 6 minuti a piedi dal Green di Santo Stefano, l'House Hotel è un hotel accogliente situato in una classica residenza georgiana. Caratterizzato da un arredamento boutique, un servizio eccellente e una colazione gratuita, l'House Hotel è ideale per i viaggiatori di ogni tipo che desiderano soggiornare nel centro culturale di Dublino.
The Dean Dublin – Il Dean vanta un suggestivo bar e ristorante sul tetto che vanta incredibili viste sul paesaggio urbano di Dublino. Ogni camera dispone di bagno privato, minibar, TV a schermo piatto e set di cortesia. Orgogliosamente boutique e fieramente unico, The Dean fonde perfettamente l'architettura storica della proprietà con elementi di design moderno.
Stauntons on the Green Hotel – Stauntons si trova in una fila di splendide case georgiane, a pochi passi dal sereno verde di Santo Stefano, ma a pochi minuti a piedi dai vivaci siti turistici di Dublino. La colazione è una delle migliori offerte in tutta Dublino.

Donnybrook

Donnybrook Hall

Fonte: booking.com

Donnybrook Hall

Sede di generazioni di case familiari e con un forte senso di comunità, c'è molta storia locale da esplorare nel quartiere di Donnybrook.

Incredibilmente, ci sono tombe che si trovano all'interno del cimitero di Donnybrook, risalenti all'ottavo secolo. Questa è un'area orgogliosa della sua storia e dei legami familiari. Fino ad oggi, è una zona sicura e accogliente in cui le famiglie possono soggiornare durante la loro visita a Dublino. Donnybrook è ben collegato al centro di Dublino con i mezzi pubblici.

Gli appassionati di sport saranno interessati a Donnybrook in quanto è la casa di Leinster Rugby. Lo stadio Donnybrook ha spesso i biglietti dell'ultimo minuto in vendita, quindi assicurati di vedere se c'è una partita se vuoi una vera esperienza locale. Il pub di Kiely è il cuore della comunità del rugby e, di notte o di giorno, troverai uno o due scommettitori desiderosi di parlare degli ultimi pettegolezzi dei campi.

Buono per: Famiglie, appassionati di sport, come viaggiatori locali, viaggiatori a lungo termine

Punti salienti del quartiere: Aviva Stadium, Donnybrook Stadium, RDS Main Arena, Herbert Park, Elm Park Golf & Sports Club, Kiely's Pub

Donnybrook Hall – Donnybrook Hall ti offre la tranquillità della periferia con il vantaggio di un facile accesso agli hotspot turistici di Dublino. La Donnybrook Hall, a conduzione familiare, accogliente e familiare, dispone di letti particolarmente comodi e di una geniale colazione fatta in casa, preparata localmente. Gli ospiti precedenti l'hanno descritto come "eccezionale", da non perdere.
Donnybrook Lodge – Questo grazioso e accogliente B&B si trova nel cuore di Donnybrook e un benvenuto tipicamente irlandese è offerto a tutti. La proprietaria Viola farà in modo di soddisfare ogni tua esigenza. Donnybrook Lodge è l'ideale per i viaggiatori con un budget limitato a Dublino.
Broc House Suites – Le Broc House Suites sono ideali per famiglie o viaggiatori a lungo termine che cercano un'autentica casa lontano da casa nella zona residenziale di Dublino. Ogni appartamento è dotato di un proprio soggiorno, cucina compatta ma completamente attrezzata e spaziosa camera da letto. La connessione WiFi gratuita è disponibile in tutti gli appartamenti.

Drumcondra

The Croke Park Hotel

Fonte: booking.com

The Croke Park Hotel

Drumcondra ospita uno dei più importanti monumenti storici, culturali e storici di Dublino: Croke Park. Nel mezzo della Guerra d'indipendenza irlandese, Croke Park è stato teatro di un tragico massacro che è sempre noto come Bloody Sunday. In tempi recenti, Croke Park ha fornito un'arena per celebrazioni culturali, ospitando band di fama mondiale come le leggende locali degli U2 ed eventi sportivi epici, come il torneo di rugby Six Nations.

Drumcondra è un quartiere particolarmente pittoresco di Dublino, grazie al Royal Canal e al fiume Tolka che attraversano il sobborgo da ovest a est. Sebbene non sia considerato il centro città, Drumcondra è a soli 20 minuti a piedi da O’Connell Street.

Questo quartiere sta rapidamente diventando un punto di riferimento per i buongustai. Dal ristorante locale 104 preferito a San Sab Thai, c'è qualcosa per soddisfare ogni palato. Uno dei migliori brunch in circolazione si trova presso The Lovely Food Co. a Drumcondra Road Lower.

Buono per: Buongustai, Backpackers, Giovani viaggiatori, Come un viaggiatore locale

Punti salienti del quartiere – Croke Park Stadium, National Botanic Gardens, GAA Museum, Glasnevin Cemetery Museum

Consigli sugli hotel:

Egans House – Conveniente, accogliente e a 10 minuti a piedi dal Croke Park Stadium, l'Egans House è una casa lontano da casa per tutti. Un classico B&B di Dublino, l'Egans House offre camere spaziose e confortevoli e una ricca colazione che offre l'inizio perfetto della giornata.
The Croke Park Hotel – Situato proprio di fronte allo stadio, The Croke Park Hotel è un'opzione di alloggio appositamente pensata per tutti. A prezzi ragionevoli e con tutti i comfort che si possano desiderare, il Croke Park Hotel è uno sportello unico per i viaggiatori informatori dell'arena più famosa di Dublino.
Gardiner House – Offrendo dormitori comuni a prezzi accessibili e una vasta scelta di camere private, Gardiner House è progettata pensando ai viaggiatori in uscita. Le stanze private vengono prenotate rapidamente. La terrazza soleggiata è il luogo ideale per rilassarsi e socializzare. Ideale per i viaggiatori con zaino e sacco a pelo in particolare.

Dún Laoghaire

Dún Laoghaire

Fonte: Michaela Klevisova / shutterstock

Dún Laoghaire

A sud-est del centro di Dublino si trova il pittoresco sobborgo costiero di Dún Laoghaire. Sede di 26.000 persone, questa città portuale è un luogo incantevole in cui svegliarsi ogni mattina. Anche se il vento soffia freddo in questa parte di Dublino, soprattutto in inverno, l'aria frizzante è più che compensata dalla miriade di fenomenali negozi di fish and chips. Appena pescato e cucinato con amore, il pesce e le patatine di Dún Laoghaire devono essere semplicemente assaggiati durante il vostro soggiorno.

Dún Laoghaire è una città di pescatori tradizionale, dove i visitatori possono conoscere il patrimonio marittimo della zona presso il National Maritime Museum of Ireland, che si trova su Haigh Terrace. Ci sono dozzine di negozi indipendenti e artigianali da esplorare a Dún Laoghaire che prosperano sull'afflusso annuale di turisti.

Se ti senti coraggioso, puoi fare un tuffo nel Mare d'Irlanda; uno dei punti di nuoto più famosi al largo di Dún Laoghaire è The Forty Foot.

Buono per: Amanti della natura, viaggiatori attivi, avvoltoi della cultura

Punti salienti del quartiere: Museo marittimo nazionale d'Irlanda, East Pier, The People’s Park, sfoglia gli oltre 200 negozi.

Consigli sugli hotel:

Royal Marine Hotel – Il Royal Marine offre un incredibile rapporto qualità-prezzo e un servizio eccezionale. Il Royal Marine si trova a 2 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria DART che collega al centro di Dublino. Ci sono una varietà di tipologie di camere eleganti e spaziose – sono disponibili anche suite.
Haddington House – Haddington House offre agli ospiti tutto ciò che possono desiderare durante il loro soggiorno a Dublino: facile accesso al centro città, WiFi gratuito e servizio eccellente. C'è un'atmosfera rilassata e accogliente che fa sentire gli ospiti a proprio agio e in armonia con i ritmi di questo costoso quartiere irlandese.
Ferry House Bed & Breakfast – Un caratteristico e affascinante B&B a conduzione familiare nel centro di Dún Laoghaire. La struttura stessa è stata costruita nel 1860 e oggi gran parte del fascino del vecchio mondo è conservato all'interno dell'hotel. Ferry House offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e dispone di camere doppie, matrimoniali e familiari.

Howth

Faro di Howth Harbour

Fonte: Libor Klimek / shutterstock

Faro di Howth Harbour

A est del centro di Dublino e situato a nord di Dún Laoghaire, Howth è un villaggio irlandese perfetto per immagini che è da sogno, per non dire altro. La penisola di Howth è uno dei paesaggi più fotogenici nell'Irlanda orientale e lo stesso villaggio di Howth è ricco di fascino rustico. La caratteristica più iconica di questo borgo rurale è il Castello di Howth, considerato uno dei segreti meglio custoditi di Dublino.

In termini di cose da fare e luoghi da esplorare, Howth è un quartiere ideale per i viaggiatori che amano i grandi spazi aperti. Il castello di Howth ospita vasti giardini di rododendri che fioriscono a marzo e continuano a fiorire fino a giugno.

Gli amanti della natura avranno sicuramente l'Irish's Eye già nella loro lista da visitare. Quest'isola è disabitata dagli umani e offre un rifugio completo per gli uccelli marini di tutte le varietà: cormorani, fulmari, gabbiani e altro ancora.

Buono per: Coppie, Viaggiatori anziani, Amanti della natura, Country Bumpkins

Punti salienti del quartiere: Howth Castle, Ireland's Eye, Dublin Bay Lighthouse, St Mary’s Abbey, Martello tower

Consigli sugli hotel:

Re Sitric – Ottenere una vista sul mare a un prezzo così conveniente è quasi sconosciuto altrove in Europa. King Sitric è rinomato per il suo ristorante di pesce in loco: la sua aragosta è molto ricercata. Accogliente, accogliente e con una colazione gratuita per buona misura, King Sitric è l'ideale per tutti.
Tara Hall – Letti a baldacchino, vista sul mare, arredamento raffinato – gli amanti delle cose belle della vita si innamoreranno di Tara Hall. Sia che tu rimanga per una notte o una settimana a Tara Hall, Elaine e il team ti tratteranno come dei re. La scelta perfetta per una romantica mini-pausa a Dublino.
Appartamento Howth Village – Howth Village Apartment può ospitare fino a sei persone a notte ed è una vera casa lontano da casa. Completo di cucina e lavatrice, Howth Village Apartment si trova sopra il famoso ristorante The House. L'host Karl può aiutarti a organizzare ogni tipo di attività dall'escursionismo alla vela.