29 incredibili gemme nascoste a Washington

Washington, da non confondere con Washington D.C. (la capitale degli Stati Uniti), si trova nel Pacifico nord-occidentale del paese e prende il nome dal primo presidente americano, George Washington. Inoltre, soprannominato "The Evergreen State", Washington è il 42 ° stato del paese.

L'intero stato di Washington comprende diverse meraviglie paesaggistiche come montagne, giungle, deserti, mare, vulcani, canyon, diverse città balneari e, naturalmente, Le Cascade Mountains.

Il monte Rainier, un vulcano attivo, è il punto più alto dello stato con un'altitudine di circa 14.411 piedi.

Washington offre una vasta gamma di attività per l'anima nomade: immersioni subacquee, pesca, ciclismo, kayak, osservazione delle balene assassine, arrampicata su roccia e sci a Mount Baker. Tuttavia, ci sono alcune cose che solo pochi fortunati possono affermare di aver visto o sperimentato.

Esploriamo alcune delle gemme meglio nascoste di Washington.

1. The Ape Cave, Skamania

The Ape Cave Skamania

Costituita oltre 2000 anni fa, la Grotta dell'Ape è il risultato della lava che scorreva nei corsi d'acqua del vulcanico Monte. Sant'Elena, che si è raffreddata per formare una crosta esterna mentre la lava fusa interna ha continuato a fluire, creando quindi un tunnel.

Considerata una formazione insolita nella catena vulcanica della cascata, la grotta prende il nome dal gruppo di silvicoltori, il monte. St. Helens Apes, che fu la prima a esplorare le grotte dalla loro dissotterrazione negli anni '50.

Con circa due miglia e mezzo di un tubo di lava, la formazione di Ape Cave è un richiamo interessante per speleologi e geologi che adorano esplorare gli stretti vialetti, le pile di rocce sparse e la caduta di lava lunga otto piedi che conduce a una cattedrale -come apertura di vetro.

Apparentemente, il "Bigfoot" è stato avvistato per vagare per le grotte, ma non ci sono ancora prove.

2. Biblioteca metafisica di Seattle, Seattle

Biblioteca metafisica di Seattle Seattle

Formalmente conosciuta come la biblioteca “come piace a te”, la Biblioteca metafisica di Seattle è al servizio della città e dei suoi lettori occulti dal 1961.

Con oltre 13.000 libri, DVD, ritagli di giornale e CD su argomenti non comuni come lo sciamanesimo, i marziani e gli UFO, gli studi di magia e culto (sic) e la parapsicologia, la Biblioteca è libera per tutti di navigare e indulgere in qualunque intrigo del loro interesse.

Situata nel seminterrato del Kress Building di Seattle, la Biblioteca può essere individuata da una porta di vetro non marcata e da una tavola sandwich posta sul marciapiede. Sfortunatamente, i proprietari della proprietà non ammettono insegne ma è facile da trovare ed è un'esperienza di vita se riesci a entrare.

3. Olympic Hot Springs, Port Angeles

Sorgenti termali olimpiche

Fonte: The Old Major / shutterstock

Sorgenti termali olimpiche

Stanco di viaggiare nello stato e non vuoi altro che un tuffo in una vasca di acqua calda per rilassare quei muscoli doloranti? Sei nel posto giusto

Situato in una banca a Boulder Creek a Port Angeles, WA, l'Olympic Hot Springs è costituito da 21 filamenti di sorgenti di acqua minerale alcalina all'interno della foresta pluviale decidua circostante.

La maggior parte delle pozzanghere sono profonde un piede e sono una serie di vasche da bagno di roccia e sabbia che sono state create da volontari e mantenute dai visitatori.

Situate vicino al parcheggio del vecchio ponte, le Sorgenti termali sono raggiungibili lungo un sentiero "prevalentemente asfaltato". La piscina più in alto è considerata la più pulita e molto probabilmente "facoltativa per l'abbigliamento".

4. Greenwood Space Travel Supply Co., Seattle

Greenwood Space Travel Supply Co. Seattle

Seattle, come menzionato all'inizio, è il più grande stato di Washington. Pertanto, non è una sorpresa che la città sia piena di diverse gemme nascoste e luoghi interessanti. Tra i tanti, Greenwood Space Travel Supply Co., gestito dal Greater Seattle Bureau of Fearless Ideas (precedentemente noto come 826 Seattle), è un fantasioso negozio a tema spaziale che vende qualsiasi cosa cosmica.

Rivolto a bambini e giovani dai 6 ai 18 anni, lo Store è una terra fantasy quasi perfetta che dà l'immaginazione e la curiosità dei giovani a cui piace credere che raggiungere le stelle sia a portata di clic.

Mappe stellari, giocattoli stravaganti, libri di astronomia e un'astronave retro-futuristica appesa al tetto: Greenwood Space Travel Supply Co. ha tutto.

Desideri teletrasportarti o i tuoi giovani nel mondo della scrittura cosmica? Inserisci il "Atomic Teleporter".

5. Afterglow Vista, Friday Harbor

Afterglow Vista Friday Harbor

Precedentemente noto come il Mausoleo di McMillin dopo il suo creatore, John S. McMillin, "Afterglow Vista", come menzionato nel cartello che portava al luogo, doveva essere l'ultimo luogo di riposo di McMillin e della sua famiglia, ma il sito è molto più di un semplice cimitero.

McMillin, un magnate dei minerali e un metodista devoto, instillò tutti i suoi valori religiosi e principi familiari nella costruzione del luogo. La struttura del mausoleo ricorda una camera a cielo aperto con un enorme tavolo di pietra calcarea al centro con diverse sedie di pietra attorno.

Le sedie non rappresentano solo la lapide e il luogo di sepoltura di McMillin e di ciascuno dei suoi familiari, ma tengono anche le loro ceneri. L'unico spazio vuoto al "tavolo della famiglia" appartiene a suo figlio, che apparentemente si è allontanato dal metodismo.

Questo sito meraviglioso e simbolico è aperto al pubblico e si può accedere dal porto di Roche se si sta prendendo una barca.

6. Wallaby Ranch, Fall City

Wallaby Ranch Fall City

Di proprietà degli allevatori ufficiali approvati dall'USDA Rex e Tawny Paperd, Fall City Wallaby Ranch è più simile a un mondo parallelo in cui una consistente popolazione di wallaby di Bennett rimbalzanti, teneri e stranamente gioiosi (noti anche come wallaby dal collo rosso), canguri rossi e wallaroos coesistere pacificamente e creare il perfetto mondo felice!

Situato nella valle di Snoqualmie (popolarmente conosciuta come la valle della luna), il Wallaby Ranch svolge diverse missioni. Oltre ad essere la dimora perfetta per le creature completamente adorabili, i proprietari offrono anche tour educativi per locali giovani e adulti, tour di gruppo per osservare le abitudini di vita degli animali e addestrano i giovani wallaby a fungere da animali di servizio per fornire compagnia alle persone con condizioni mentali o fisiche.

Potresti avere la possibilità di trattenere, giocare e persino nutrire le adorabili creature. Mentre ci vai, continua, coccole con loro e vedi se questo non porta un sorriso sciocco sul tuo viso.

7. Vashon Island Bike Tree, Vashon

Vashon Island Bike Tree Vashon

Ispirazione dietro l'autore, artista e fumettista Berkeley Breathed, il libro per bambini "Red Ranger Came Calling", il Bike Tree è la vera leggenda di Vashon che vaga sull'isola da tempo immemorabile.

La vecchia bicicletta rustica, che alcuni credono essere degli anni '20, rimane sospesa a 7 piedi da terra nel tronco di un albero!

Ci sono state diverse storie sull'albero che mangiava il ciclo, la più comune delle quali era che apparteneva a un ragazzo che lo legava all'albero, andò in guerra e non tornò mai più.

Un'altra versione altrettanto popolare narra la storia di un bambino che ha incatenato il ciclo all'albero e se ne è dimenticato, quindi l'albero ha abbracciato il ciclo solitario e dimenticato per farlo sentire amato.

8. Hobbit House, Port Orchard

Hobbit House Port Orchard

Cos'è con gli Stati Uniti e queste strutture segrete di gnomi ovunque intorno?

Marilyn Davis e Cheryl Pelkey ​​hanno acquistato un vivaio di 50 anni nel 1996, ma non è stato fino al 2015 che hanno creato la Hobbit House dietro il vivaio. Sei mesi, una grande cornice costruita con un tubo di acciaio a canale calibro 14 e molto amore, dedizione e creatività in seguito, il duo ha creato una replica di una sezione della Contea di J.R.R Tolkien.

Entra nella porta e verrai accolto da un camino accogliente e funzionale. Più avanti, una sedia di legno intagliato e una mensola con una lampada sopra siedono accanto a una finestra rotonda, un luogo perfetto per scrivere le tue opinioni sul luogo o semplicemente scattare foto. D'altra parte, è un muro di pietra.

Simile alla Hobbit House di Tolkien, gli esterni della struttura sono stati progettati per apparire come se fossero stati costruiti sul lato della collina. Diverse specie diverse di fiori decorano le case degli elfi. Un grande albero di magnolia domina il paesaggio e fiorisce durante l'estate.

Ogni impianto intorno alla Port Orchard Hobbit House è in vendita nel vivaio adiacente.

9. Castello di Thornewood, Tacoma

Castello di Thornewood Tacoma

Cosa c'è in un nome? Nulla sembra, perché, per il famoso Thornewood Castle, è tutto nella reputazione.

Nel 1911, il signor Chester Thorne, proprietario originale, e residente nel castello, iniziò la costruzione di una casa inglese demolita dal 15 ° secolo. La sontuosa dimora, con le sue 32 camere, 22 bagni, 35 acri di giardini inglesi e un frutteto "affondato" nascosto, era assolutamente magica e poteva essere facilmente classificata come un "castello".

Thorne visse nel castello fino alla sua morte, dopo di che la struttura fu ereditata da sua figlia, Anna, che ha le rigide istruzioni di non separarsene mai. Tuttavia, è stato prontamente venduto a uno sviluppatore ed è stato trasformato in un bed and breakfast.

Si diceva che dopo le riprese dei film horror di Stephen King, Rose Red e The Diary of Ellen Rimbauer, il castello divenne un centro per le attività paranormali. Poiché le storie vaghe incuriosivano i visitatori e facevano bene agli affari, i proprietari correvano con esso.

Dopo un po ', il castello di Thornewood fu venduto di nuovo, ei nuovi proprietari trasformarono la storia in una prospettiva completamente diversa in cui il castello era un simbolo di amore, costruito da Thorne per la sua amata moglie, Anna, e lo chiamò "La casa che l'amore" Costruito."

10. Snoqualmie Tunnel, North Bend

Tunnel Snoqualmie

Fonte: Gary Gilardi / shutterstock

Tunnel Snoqualmie

Parte dello Iron Horse State Park di 1.612 acri, il Snoqualmie Tunnel è un tratto di metropolitana lunga e scura di 3,7 miglia che un tempo era una sezione di Chicago-Milwaukee-St. Paul-Pacific Railroad.

Il tunnel attraversa una montagna e diventa più freddo man mano che avanzi più in profondità. Un'ottima opzione per l'escursionismo, le parti interne scure del passaggio richiedono di portare una torcia / luce e sicuramente indossare abiti caldi. Una volta che sei nel mezzo del tunnel, le luci ad entrambe le estremità diventano quasi invisibili e l'unica cosa che ti circonda è la sensazione spettrale e cupa.

La superficie del tunnel Snoqualmie è un sentiero pianeggiante e facile da percorrere. Ci sono panchine da picnic alla fine del tunnel.

In inverno, i tunnel sono chiusi a tutti i visitatori a causa delle condizioni meteorologiche ghiacciate e pericolose.

11. Port Angeles Underground, Port Angeles

Port Angeles Underground Port Angeles

Immagina una strada sotto una strada.

Nel 1914 furono prese misure drastiche da parte degli abitanti di Port Angeles per combattere le inondazioni delle acque reflue e l'odore costante che circondava la strada originale, e di conseguenza, il consiglio comunale decise di sollevare la strada circa 10-15 piedi sopra la superficie della strada reale.

Mentre venivano costruite le nuove strade e demoliti vecchi edifici, alcune aziende optarono per mantenere intatti i loro negozi costruendo un secondo piano sulle strutture esistenti.

Attualmente, il vice sindaco della città, Don Perry, offre tour a piedi della storia della città mentre ti conduce attraverso alcune parti della strada originale che è rimasta sepolta dal 1914.

Tra le strutture dell'epoca passata, durante il tour è possibile visitare facciate di negozi, una palestra di boxe e una vecchia pista da bowling.

12. Northern State Hospital Farm, Sedro – Woolley

Northern State Hospital Farm Sedro – Woolley

Una delle strutture produttive del Northern State Hospital per i malati di mente costruita nel 1909, la fattoria fu costruita su un terreno di 700 acri e permise all'ospedale di essere autosufficiente e di grande successo. Non solo, la fattoria del Northern State Hospital, insieme alla sua segheria e alle sue cave, ha sostenuto l'alimentazione di altri ospedali a Washington.

Le fattorie ospitavano quasi tutti gli animali domestici come mucche e galline e, insieme all'alloggio di cibo e colture per la struttura, offrivano ai pazienti una grande opportunità di lavorare e socializzare.

Una volta considerata tra le più grandi del suo genere nella zona, la fattoria e la sua terra furono cedute alla contea quando l'ospedale chiuse nel 1973.

L'intera area di blocco della struttura ospedaliera è stata trasformata in un parco pubblico che ospita ancora alcuni dei granai e delle case di mungitura originali.

Prepara un pranzo e fai un picnic!

13. Camlann Village, Garofano

Garofano di Camlann Village

Hai mai immaginato di poter viaggiare nel tempo e vivere come un re / regina dall'Inghilterra medievale? Bene, ora puoi.

Situato a Carnation, WA, il Camlann Village sembra essere bloccato nel 14 ° secolo senza alcun interesse a tornare al futuro.

Il villaggio fittizio si sforza di offrire l'ambiente e l'atmosfera perfetti per il periodo medievale, tanto che ti permette di noleggiare un costume e di essere una parte reale dell'era fabbricata. Non è tutto. Attori vestiti come quelli dell'epoca camminano per le strade del Villaggio e raccontano storie della loro vita in questa finta città inglese. Vanno persino al punto di celebrare festival annuali come la St. James Fair, il Harvest Festival e Michaelmas.

Puoi assistere a dimostrazioni di tiro con l'arco del XIV secolo, opere d'arte, fabbricazione di candele e persino fabbro.

Hai già trovato il tuo ritmo?

Per salire su un altro livello, il Bors Hede, il ristorante di Camlann, ti serve felicemente con Fenberry Pye, Blamanger e Burbelier de Sangle durante tutto l'anno.

14. Neukom Vivarium all'Olympic Sculpture Park, Seattle

Neukom Vivarium al Parco delle sculture olimpiche di Seattle

Vivarium, in latino, significa "un luogo di vita". Ironia della sorte, all'Olympic Sculpture Park di Seattle, WA, il nome simboleggia un ALBERO ROTTEN. E non sono i tuoi soliti detriti ignorati, infatti, è un'opera d'arte insolita esposta nel parco insieme a sculture di artisti contemporanei come Richard Serra e Claes Oldenburg.

In parte scultura, in parte natura, il Neukom Vivarium è un Hemlock occidentale trasportato dall'artista e arboricoltore, Mark Dion, proveniente dal Green River Watershed nel 2006.

Aperta ai visitatori sotto la supervisione di uno staff di volontari, la mostra prevede una lavagna per una lezione sugli alberi e include lenti di ingrandimento per esaminare le radici dell'albero.

15. Villaggio bavarese di Leavenworth, Leavenworth

Il villaggio bavarese di Leavenworth, Leavenworth

Fonte: Regine Poirier / shutterstock

Il villaggio bavarese di Leavenworth, Leavenworth

Con una somiglianza esatta con la Baviera, in Germania, il villaggio a tema bavarese di Leavenworth è una comunità orientata al turismo, circondata da montagne, progettata per comprendere edifici e negozi costruiti in tipico stile tedesco. Con case sfaccettate e balconi in legno, Leavenworth è stato decorato in modo complesso per replicare lo stato tedesco.

Originariamente una classica città di montagna nel nord-ovest del Pacifico, con un'economia sostenuta da legname e ferrovie, oggi Bavarian Village è uno sforzo comune dei suoi residenti che si sono rifiutati di rinunciare alla loro terra d'origine quando le industrie non sono riuscite a rimanere in attività.

Il Bavarian Village di Leavenworth ha anche il suo Maifest e l'Oktoberfest!

16. Mima Mounds, Olympia

Mima Mounds, Olympia

Fonte: Dan Schreiber / shutterstock

Mima Mounds, Olympia

Il capitano Charles Wilkes, il leader degli Stati Uniti Exploring Expedition (noto anche come Wilkes Expedition), inciampò sulle colline nella metà del 1800. Al momento della scoperta, Wilkes pensava che i tumuli fossero, in effetti, luoghi di sepoltura dei nativi americani, ma non furono trovati corpi o resti umani.

Ci sono state diverse teorie dietro la formazione dei tumuli di Mima tra cui l'erosione, un terremoto, un ciclo glaciale di disgelo e disgelo e persino una presunta eruzione vulcanica. Tuttavia, di recente, la teoria che ha risuonato maggiormente con la formazione afferma che le hummocks sono state create da generazioni di gopher durante il processo di scavo delle loro tane.

Anche se nessuna delle logiche sembra rimanere abbastanza a lungo e i tumuli di Mima continuano a rimanere una creazione misteriosa, il fenomeno è stato elencato come punto di riferimento naturale nazionale.

17. The Junk Castle, Pullman

The Junk Castle Pullman

Gli anni '60 furono visti come un'era di sperimentazione e anticonvenzionalità per molte menti creative. Tra questi c'era un ex insegnante d'arte, Victor Moore, che dedicò il periodo alla costruzione del suo capolavoro: il suo castello di spazzatura.

Victor e Bobbie Moore si trasferirono nella loro residenza esclusiva subito dopo il matrimonio e dedicarono la loro vita al miglioramento e alla crescita di questa ambigua struttura che chiamarono casa.

Arroccato su una collina, The Junk Castle è stato interamente realizzato con materiale di scarto – tutti i tipi!

Mentre gli esterni sono una combinazione di lamiera di recupero, parti di automobili scartate e vecchi elettrodomestici, le finestre del castello sono ricavate dai finestrini delle macchine e dalle porte della lavatrice.

La coppia ha recentemente venduto il "Castello di Ciarpame" e la struttura è stata spinta dai suoi ammiratori ad essere elencata come punto di riferimento storico.

18. Edith Macefield’s House, Seattle

La casa di Edith Macefield a Seattle

Conosciuta oggi come la casa "Up" dopo il film d'animazione del 2009, Whitewood Cottage di Edith Macefield è un chiaro esempio di come trattenere qualcosa che amiamo con tutto il cuore e l'anima.

Con lo sviluppo urbano che prendeva il controllo delle strade di Ballard, Edith era una donna con valori forti e determinazione ancora più forte. Mentre l'intera città intorno a lei veniva demolita e trasformata in una moderna città senza emozioni, Edith rimase ferma e rifiutò un'offerta da un milione di dollari per vendere la sua casa.

Un vero mistero per tutti quelli che abbia mai conosciuto e incontrato (tranne forse sua madre), Edith visse a casa dal 1952 al 2008. Fu solo dopo la sua morte per cancro al pancreas e lasciò la casa a Barry Martin, un impiegato delle costruzioni, e il suo aiutante, che è stato venduto a un'agenzia immobiliare.

Considerata l'ispirazione dietro il famoso film di Hollywood, la casa è misteriosa quanto il suo proprietario – forse perché nessuno sa chi fosse Edith Macefield e come possedesse un libro di autografi che conteneva centinaia di firme di personalità di spicco nel corso della storia.

19. Un pollice quadrato di silenzio, forchette

Un pollice quadrato di forchette del silenzio

Un piccolo punto sulla mappa americana, One Square Inch of Silence è un piccolo ciottolo rosso che copre solo un pollice quadrato di un tronco coperto di muschio che è presumibilmente il "luogo all'aperto più tranquillo negli Stati Uniti d'America".

Creato dall'ecologo acustico vincitore del premio Emmy, Gordon Hempton, che è anche un celebre autore, One Square Inch of Silence è un progetto indipendente progettato per preservare il piccolo spazio da qualsiasi tipo di inquinamento acustico.

Questo luogo non così famoso e appartato può essere trovato facendo un'escursione in una foresta pluviale di tre miglia lungo il Hoh River Trail.

Hempton ha progettato il luogo in cui distinguere il rumore prodotto dall'uomo e il "suono della natura" e nella speranza che l'atmosfera di questo luogo contribuirà a connettere i visitatori al loro ambiente naturale. Nel suo tentativo, l'artista nato in California sta cercando di creare un epicentro per un processo che può invertire i danni causati dall'inquinamento acustico.

Una delle uniche 12 zone tranquille del paese, il silenzio di questo "pollice quadrato" è a volte messo a repentaglio, ma, sorprendentemente, il più delle volte viene fatto dalla Marina degli Stati Uniti che conduce missioni di addestramento attraverso lo spazio aereo dal 2012 , illegalmente!

20. Gravity Hill, Prosser

Gravity Hill Prosser

Su una strada isolata, a nord di Prosser si estende un tratto di strada che è stato conosciuto per sfidare la gravità. Conosciuta come la "Gravity Hill", e talvolta anche chiamata "collina magnetica", è stata vista la strada che ti porta in salita anche quando si sposta la macchina in folle.

Più spesso, il fenomeno è stato incolpato di soprannaturali, fantasmi e alieni di vario genere, tuttavia, in realtà, questo tipo di strade (ce ne sono più di una al mondo) sono solo un'illusione ottica. Quella che sembra un'inclinazione in salita è in realtà una parte di una discesa più ampia. L'illusione si verifica a causa della mancanza di una sostanziale linea orizzontale.

Qualche ammiratore dello strano fenomeno ha segnato l'inizio del tratto come "INIZIO". Quindi, sai da dove cominciare perché la strada è un po 'difficile da trovare.

21. Ape Canyon, Cougar

Nella posizione di uno degli attacchi "Bigfoot" più diffusi nella pseudoistoria del paese e forse anche del mondo, l'Ape Canyon venne chiamato così quando un gruppo di cinque minatori fu presumibilmente attaccato da un gruppo di scimmie nel mezzo del notte.

Secondo la storia descritta in diversi giornali di Washington e Oregon, una sera d'estate nel luglio del 1924, i minatori stavano riposando nella loro cabina fatta a mano quando, dal nulla, cominciarono a sparare enormi pietre contro la cabina. Uno degli uomini, Fred Beck, dichiarò di aver visto e sparato contro una delle bestie che, come ricordava, precipitò nella gola.

Sebbene sia stato affermato che si trattava, in realtà, di un gruppo di famigerati giovani, la sagoma restrittiva nel nord-est del Monte. St. Helens conserva ancora la sua reputazione come il famoso Ape Canyon.

22. "1000 passi" del cimitero di Greenwood, Spokane

"1000 passi" di Greenwood Cemetery Spokane

Chiamato "1000 gradini" poiché nessuno sembrava aver raggiunto la cima della scala, la scala del cimitero di Greenwood non è solo un normale luogo infestato. Secondo la leggenda locale, chiunque tenti di salire le scale senza alcuna luce vede i volti di diversi uomini, donne e bambini morti. Continua ad arrampicare e sentirai le loro grida dolorose e strilli inquietanti.

Presumibilmente, la scala e i siti circostanti sono stati parte di terribili rituali satanici.

I lavori di ristrutturazione intorno al cimitero hanno ridotto i "1000 gradini" a un inutile pezzo di struttura e ora riposa decaduto e ignorato (ad eccezione dei molti residenti invisibili).

Il terreno è di proprietà privata, quindi prendi l'autorizzazione prima di entrare.

23. Ladder Creek Falls and Gardens, Marblemount

Ladmo Creek Falls And Gardens Marblemount

Circondato dagli splendidi dintorni del North Cascades National Park, Marblemount, WA, Ladder Creek Falls e Gardens sono brutalmente sottovalutati e non ascoltati.

Nel 1920, l'allora sovrintendente dell'illuminazione della città di Seattle, J. D. Ross iniziò uno spettacolo luminescente che prevedeva che le cascate fossero dotate di varie luci colorate e accoppiate alla musica che trasudava dall'atmosfera del giardino.

Un lavoro ammirato all'epoca, lo spettacolo di luci e suoni è stato rinnovato dal 2008 al 2011, quando City Light ha installato un nuovissimo sistema di illuminazione con lampadine a LED di vari colori: rosso, blu, verde e bianco.

24. Nutty Narrows Bridge, Longview

Nutview Narrows Bridge Longview

Fonte: Paul Juser / shutterstock

Nutview Narrows Bridge Longview

A proposito di animali, il defunto Amos Peters, un costruttore locale che lavorava intorno a Park Plaza, ha creato un ponte "solo scoiattoli" che ha reso facile per gli scoiattoli di Longview attraversare Olympia Way, una via trafficata a Washington.

Conosciuto come Nutty Narrows Bridge, il pensiero della costruzione emerse quando, Peters e un gruppo di costruttori si sedettero per discutere della sicurezza degli scoiattoli che attraversavano la strada per banchettare con le nocciole lasciate dagli operai al Park Plaza a pranzo un pomeriggio, e si rese conto che dovevano fare qualcosa per ridurre al minimo la minaccia di queste simpatiche e piccole creature investite dai veicoli.

Peters e i suoi colleghi hanno presentato l'idea al Consiglio Comunale che ha approvato volentieri il progetto e, quindi, il Nutty Narrows Bridge è stato eretto come un rifugio sicuro per gli scoiattoli.

25. Blue Lake Rhino Cave, Coulee City

Blue Lake Rhino Cave Coulee City

A differenza della maggior parte degli altri punti di riferimento che prendono il nome da qualcosa o qualcuno, la Grotta del rinoceronte del Lago Blu non prende il nome da un rinoceronte, è un rinoceronte – un Diceratherium adulto (grande o bisnonno del rinoceronte dei nostri giorni).

Le teorie affermano che un toro Diceratherium adulto potrebbe essere stato al pascolo sul campo quando è iniziata un'improvvisa eruzione di basale altamente fluido e a flusso rapido. Il povero rinoceronte rimase bloccato nella prateria poiché la sua via di fuga era bloccata da un lago. Pertanto, la lava copriva il suo corpo e il cadavere del rinoceronte si indurì sotto lo strato.

Un cast degli interni della grotta fu realizzato da un equipaggio di Berkley alla fine degli anni '40. Lo stesso resto in mostra al Burke Museum dell'Università di Washington.

26. Pezzo del muro di Berlino al Cafe Turko, Seattle

Pezzo Di Muro Di Berlino Al Cafe Turko Seattle

Aspettare! Il Café Turko non è davvero una gemma nascosta. In effetti, è abbastanza popolare per il suo menu esotico turco. Quindi, perché è esattamente nell'elenco?

È vero che la caffetteria del quartiere è diventata una vera mania tra residenti e visitatori a Seattle, WA, e il menu è in bella mostra sul loro sito web (se non ricordi la varietà infinita di spiedini e hummus che servono), ma ti sei fermato ad osservare quel pezzo di cemento "anonimo" che si trova di fronte al ristorante?

Un raro segmento dell'iconico muro di Berlino, noto anche come cortina di ferro, la struttura si trova a 6 piedi per 12 piedi ed è forse uno dei più piccoli del suo genere rispetto ad altre sezioni conservate. Comunque sia, il pezzo puzza ancora del terrificante passato della Guerra Fredda.

27. Twin Sisters, Touchet

Touchet Twin Sisters

Non solo un'altra intrigante meraviglia naturale, le Sorelle Gemelle, arroccate su un altopiano vicino a Wallula Gap, Washington, sono considerate vecchie di 15.000 anni.

Secondo il folklore dei nativi americani, le due guglie erano due delle tre mogli del dio imbroglione, Coyote. Secondo le leggende, tre donne stavano cercando di catturare un pesce, ma i loro tentativi furono condannati quando Coyote continuò a distruggere la loro trappola per pesci. Alla fine, quando le donne iniziarono a morire di fame, furono costrette a concludere un accordo con Coyote che accettò di costruirle una trappola solo se avessero accettato di sposarlo.

Sfortunatamente, per le donne, l'accordo non ha portato molta gioia a Coyote, che alla fine ha trasformato uno di loro in una grotta e gli altri due nella sorella gemella per noia o gelosia.

La scienza, tuttavia, afferma che le Sorelle Gemelle sono, in effetti, il risultato dell'erosione nell'area.

Quindi, che tu sia interessato alle favole o all'incantata bellezza naturale, fare un'escursione alle Twin Sisters renderà sicuramente il tuo viaggio in questa parte della città utile.

28. Wellington Avalanche Site, Leavenworth

Wellington Avalanche Site Leavenworth

A prima vista, i pezzi di metallo arrugginiti sparsi nel deserto della valle del fiume Tye possono sembrare nient'altro che pezzi di spazzatura scartati, ma, in realtà, i rottami provengono dalla valanga di Wellington del 1910 – la catastrofe più mortale del suo genere in cui si è verificata la storia degli Stati Uniti d'America.

Originariamente una piccola stazione ferroviaria in quella che allora era Wellington, la zona ha sofferto per due settimane di bufera di neve e poi bloccata dall'illuminazione. Bloccati alla stazione c'erano due treni: un corriere postale e un treno passeggeri noto come Spokane Express. Mentre alcuni potrebbero essere sfuggiti al destino infido, 96 anime sono state brutalmente reclamate dalla "Morte Bianca".

Oggi, i resti rimanenti dei treni che rotolavano per 150 piedi nella valle del fiume aspettano il loro destino finale mentre il fogliame circostante sorpassa tutto ciò che resta di loro.

29. Winlock Egg, Winlock

Winlock Egg Winlock

Fonte: Dan Schreiber / shutterstock

Winlock Egg Winlock

Costruito e installato per la prima volta negli anni '20 per commemorare la fiorente industria delle uova di Winlock, Winlock Egg saluta i suoi spettatori da un podio alto che mostra con orgoglio le parole "L'uovo più grande del mondo", e giustamente.

Il pezzo originale era fatto di tela disegnata su una cornice di legno ed era impettito prima di essere coperto di gesso e messo in mostra perpetua. Sfortunatamente, la struttura non durò a lungo e una versione in plastica dell'uovo sostituì il primo uovo di Winlock negli anni '40.

Un altro rimpiazzo è stato fatto, ma questa volta la struttura in fibra di vetro e presumibilmente sembrava più un pallone da calcio.

Finalmente, nel 1991, l'odierna Winlock Egg è stata creata da Cement ed è stata esposta da allora.

Nel 1989, Ripley's Believe It or Not lo dichiarò "il più grande uovo del mondo.