28 gemme nascoste nel Vermont

Uno degli stati più piccoli degli Stati Uniti, il sesto più piccolo per essere precisi, il Vermont del New England è anche il secondo stato meno popoloso del paese. Avere meno persone ha i suoi benefici, e il Vermont è stato classificato come lo stato più sicuro in tutto il paese.

Il Vermont condivide i confini terrestri con il Massachusetts, New York e il New Hampshire, nonché con il Quebec di lingua francese del Canada. Il terreno vario dello stato comprende le montagne verdi e il lago Champlain.

Precedentemente occupata da gruppi indigeni, l'area faceva parte della Nuova Francia prima di passare sotto il controllo britannico. I coloni stabilirono quindi uno stato indipendente. Un tempo area sovrana, il Vermont si affrettò a raggiungere gli Stati Uniti d'America; fu il primo stato a unirsi al nuovo sindacato dopo la fondazione originale di tredici stati.

È opinione diffusa che il nome Vermont derivi da una frase francese che significa "montagne verdi".

Luogo ideale per avventure all'aria aperta e godersi la natura, ogni stagione porta nuove delizie nel Vermont rurale. I paesaggi verdeggianti sono l'ideale per escursioni panoramiche, mentre l'inverno porta la neve e le condizioni perfette per sciare. In autunno, gli alberi assumono sfumature di ruggine, oro, rosso, arancione e giallo.

Sebbene sia un paradiso naturale, il Vermont non è privo di siti culturali. Allontanati dalla pista collaudata e scopri queste 28 splendide gemme nascoste, spesso eclettiche, nel Vermont:

1. Dummerston Center Cemetery, Putney

Un cimitero potrebbe non sembrare il posto più bello da visitare in vacanza, ma il Dummerston Center Cemetery a Putney è di particolare interesse per gli appassionati di leggende metropolitane e eventi spettrali. Cerca le tombe sulle colline della famiglia Spaulding e medita su una strana leggenda locale che dura da più di due secoli.

Diversi membri della famiglia furono colpiti da una malattia debilitante che gradualmente e dolorosamente portò alla loro morte. Non è stato possibile trovare alcuna ragione per queste morti, e i membri più giovani della famiglia, che in precedenza erano in buona salute e buon umore, venivano regolarmente spazzati via da una strana forza.

La famiglia, in cerca di risposte, incolpò una vite che attraversava la trama familiare nel cimitero locale, credendo che la pianta strisciante fosse maledetta. Si diceva che ogni volta che i viticci sfioravano una bara esistente, un altro membro della famiglia mordeva la polvere proverbiale.

Per cercare di rompere la maledizione e impedire alla famiglia di estinguersi completamente, la vite è stata scavata. Non era solo la vite che veniva riesumata, tuttavia; un cadavere già ritenuto maledetto fu anch'esso scavato da terra e bruciato.

Oggi, le lapidi dei giovani membri della famiglia mostrano segni di età. Rifletti sulla morte prematura dei bambini, oggigiorno ritenuti causati dalla tubercolosi e sugli strani effetti che la morte può avere su coloro che sono rimasti indietro.

2. FH Gillingham & Son General Store, Woodstock

FH Gillingham & Son General Store Woodstock

Woodstock è una città di medie dimensioni nella Contea di Windsor. Mentre la maggior parte dei turisti della città è qui per visitare The Billings Farm and Museum, c'è anche una gemma più piccola e più nascosta da provare: FH Gillingham & Son General Store.

Probabilmente ti starai chiedendo cosa rende degno di un negozio a conduzione familiare elencato come attrazione della città. Tanto per cominciare, è uno dei più vecchi negozi generali dello stato. Istituito alla fine del 1800, ciò che forse è ancora più impressionante è che il negozio opera ancora dalla sua sede originale e l'attività è ancora gestita dai discendenti del fondatore.

Entrare nel grande negozio è come fare un passo indietro nel tempo. L'atmosfera è molto simile a come sarebbe stata all'inizio del XX secolo, con le assi del pavimento di legno scricchiolanti sotto i piedi e vecchi archivi che conservano manoscritti di altri tempi e interessanti manufatti.

Anche senza il suo background storico, il negozio è un ottimo posto per sfogliare e raccogliere alcuni oggetti utili. Dall'abbigliamento e giocattoli, strumenti e articoli per la casa, i visitatori possono trovare quasi tutto ciò di cui hanno bisogno qui. C'è anche una selezione di prodotti freschi e prodotti alimentari, con una vasta gamma di articoli di provenienza locale direttamente dalle fattorie.

3. Museo della natura, Grafton

Museo della natura Grafton

Il piccolo Museo della natura di Grafton ospita varie stranezze, tra cui un teschio umano, una replica di una tana di un orso sotterraneo, fossili e cadaveri di animali conservati. Il museo ha anche una selezione di reperti e mostre più "normali", come alveari e un giardino della fauna selvatica. I bambini possono vestirsi in un assortimento di abiti, i loro genitori scattano via per riempire i loro feed di Instagram.

Mentre il museo stesso è un po 'fuori dal radar per molte persone fuori città, la vera gemma nascosta si trova nel seminterrato del museo. Sotto il museo si trova uno spettacolo bizzarro: una sirena di Feejee. Con una faccia come un essere umano, il corpo di una scimmia e la coda di un pesce, le insolite creature sono le cose di cui sono fatti gli incubi. Ma non c'è bisogno di preoccuparsi troppo di queste orribili creature marine che ti schioccano: non esistono davvero!

Le sirene ripiene di Feejee sono state create attorno alle isole dell'Estremo Oriente, spesso riportate dai marinai come bigiotteria insolita e grottesca. Assomigliando a qualcosa che una volta avrebbe potuto essere vivo, non possono non divertirsi, divertire, inorridire o intrattenere coloro che li vedono.

4. The Backroom, Pittsfield

The Backroom Pittsfield

Un ristorante nascosto a Pittsfield, The Backroom si trova sul retro del Pittsfield General Store. Fai la spesa e parti dopo un pasto! Il ristorante nascosto si apre solo un paio di notti durante la settimana, quindi se sei interessato a camminare dietro gli scaffali per un pasto, controlla in anticipo con i proprietari del negozio ed effettua una prenotazione.

Non pensate di venire qui per un intimo tete-a-tete, poiché i posti a sedere sono in comune. È sicuramente un ottimo modo per incontrare nuove persone!

Il menu cambia regolarmente. Non aspettarti di sapere cosa vuoi ordinare prima di esaminare le opzioni in quanto il menu è tanto misterioso quanto il ristorante. I pasti utilizzano il più possibile ingredienti locali, con carni e verdure di stagione utilizzate per creare deliziosi piatti.

Le combinazioni di ingredienti non sono quelle che ti aspetteresti di solito e probabilmente finirai per provare qualcosa di inventivo e fantasioso.

5. Un'idea da romanzo, South Burlington

Un'idea novella South Burlington

Questa gemma nascosta sarà particolarmente attraente per i topi di biblioteca e gli appassionati di letteratura. Gestito dalla Friends of the South Burlington Community Library, il piccolo stabilimento funge sia da biblioteca che da negozio di libri usati.

Non ti piace davvero leggere? C'è anche una buona scorta di audiolibri. Anche nel grazioso negozio si svolgono regolarmente eventi divertenti, adatti a grandi e piccini.

Dirigiti nella piacevole area del giardino e goditi il ​​suono del canto degli uccelli e la vista delle Green Mountains mentre ti perdi nelle pagine del tuo libro preferito. Un ambiente così bello e tranquillo sembra davvero aiutare a dare vita ai personaggi e alle loro trame. Non preoccuparti se trovi già qualcuno seduto in giardino: ce ne sono sei tra cui scegliere!

L'edificio in mattoni rossi ha anche molta storia, essendo stato costruito all'inizio del 20 ° secolo. La pittoresca biblioteca e libreria è certamente, come dice il nome, un'idea nuova!

6. Wilson Castle, Rutland

Wilson Castle Rutland

Chi sapeva che il Vermont aveva castelli? Bene, potrebbe essercene solo uno, ma fa comunque risaltare lo stato, dato che negli Stati Uniti è difficile trovare castelli autentici.

Wilson Castle è un maestoso edificio rosso vicino al villaggio di Proctor e alla città di Rutland. Il magnifico edificio fu costruito a metà del 20 ° secolo ed è circondato da un'enorme tenuta.

Torrette e torri si innalzano dalle imponenti mura e i visitatori possono esplorare i possenti merli e i grandi interni, completi di caminetti decorati, vetrate colorate, oggetti d'antiquariato e arredi decadenti da luoghi esotici.

Un lavoro d'amore, è stato costruito su ordine di un medico locale che voleva impressionare la sua aristocratica moglie inglese e, presumibilmente, farla sentire un po 'più a suo agio nella campagna del Vermont. Certamente batte comprare un mazzo di fiori! Un bouquet fragrante potrebbe essere stato migliore, tuttavia, poiché la moglie del dottore visse nel castello solo per tre anni prima di tornare a casa in Inghilterra.

7. Nepali Dumpling House, Burlington

Dumpling House Burlington

Se sei mai alla ricerca di autentici abiti e accessori nepalesi nella più grande città di Burlington nel Vermont, vai alla Dali Polpetta Nepalese. La colorata selezione di capi, borse e bigiotteria, così come i bigiotteria, l'arte e l'artigianato, sedurrà sicuramente.

Portato nel Vermont dal paese dell'Himalaya, è un ottimo modo per sperimentare la cultura nepalese nel New England.

Il negozio offre anche un altro assaggio, letteralmente, del Nepal. Segui il tuo naso e oltrepassa gli scaffali e gli scaffali per i vestiti sul retro del negozio a conduzione familiare e troverai una piccola cucina.

Gli ordini sono disponibili solo per andare, ma puoi prendere alcuni gustosi gnocchi di carne o verdure da divorare fuori. Gli gnocchi al vapore sono piccanti e deliziosi e possono essere gustati in una zuppa chiara o da soli con una salsa di immersione. Dolce, medio o ardente: la scelta è tua.

8. Sunset Drive-In, Colchester

Sunset Drive-In Colchester

Un po 'antiquato e vecchio stile con un'aria nostalgica, questo cinema drive-in a conduzione familiare è in funzione dalla fine degli anni '40. Anche se il tuo veicolo probabilmente sembrerà molto diverso dai famosi viaggi di allora, l'atmosfera è altrettanto romantica e nuova. Ottimo per bambini, coppie e amici, il cinema potrebbe avere un'atmosfera da vecchio mondo, ma mostra tutte le ultime uscite.

Ci sono diversi schermi che mostrano film diversi e un'area giochi per bambini per aiutare i visitatori più piccoli a bruciare l'energia in eccesso prima di sistemarsi per guardare un film. Concediti bevande, popcorn, patatine e altri snack dal banco della concessione. I prezzi sono ragionevoli: perché non provare una maratona cinematografica una sera?

Non dimenticare di portare con te spray per insetti nei mesi più caldi per tenere a bada le zanzare. Un'attrazione stagionale, Sunset Drive-In chiude durante i mesi invernali. Dopotutto, chi vuole sedersi in macchina al freddo?

9. Dog Mountain, St. Johnsbury

Dog Mountain St. Johnsbury

La grande Dog Mountain è un paradiso per tutti gli amanti dei cani e per i loro amati animali domestici. Sì, anche i cani sono più che benvenuti a visitare. I tuoi amici animali possono divertirsi tantissimo correndo attraverso la tentacolare tenuta, nuotando negli stagni e giocando con altri cagnolini. Ci sono anche sentieri escursionistici con una splendida vista.

Una gioia per chi ama i cani, un punto culminante è la piccola cappella del cane. Sebbene abbia il fascino e l'aspetto di una cappella molto più antica, fu in realtà costruita solo alla fine degli anni '90. A testimonianza del legame tra uomo e cane, la cappella nasce da un'idea dell'artista Stephen Huneck.

Lo spirito canino è ovunque nella chiesa, con diverse razze immortalate nei motivi delle vetrate, immagini di amati amici pelosi sulle pareti e tributi scritti a mano a animali domestici deceduti.

I motivi hanno numerose statue di cani e troverai anche una galleria d'arte sulla montagna.

10. Ithiel Falls, Johnson

Ithiel Falls Johnson

Uno dei gioielli naturali nascosti del Vermont, la sotto visitata Ithiel Falls si trova nella città di Johnson. Anche se qui non c'è più una cascata – è stata fatta saltare in aria dalla dinamite per cercare di ridurre le inondazioni nell'area – una serie di rapide rimane lungo questo tratto panoramico di fiume.

Ci sono due modi per raggiungere le cascate. I visitatori a cui piace prendere la strada semplice possono passeggiare lungo una pista sabbiosa. In alternativa, per un arrivo più impegnativo, prendi il Long Trail, che attraversa un ponte sospeso che attraversa le cadute di classe due.

I visitatori possono godersi l'atmosfera tranquilla, preparare un picnic per un pasto all'aperto in un ambiente delizioso o prendere il brivido in acqua. Rafting e kayak lungo il fiume è un buon modo per far pompare il sangue! Mentre i fiumi sono più tranquilli nei mesi estivi, la primavera e l'autunno vedono l'acqua scorrere più veloce e con più forza.

11. Emerson Falls, St. Johnsbury

Emerson Falls St. Johnsbury

Un'altra attrazione a base d'acqua nel Vermont che vede relativamente poche folle, Emerson Falls si trova appena fuori dalla città di St. Johnsbury, nella contea di Caledonia. Parte del fiume Sleepers, la grande serie di cascate è di proprietà privata, sebbene i visitatori siano i benvenuti.

Graziosa e tranquilla, l'acqua scorre su grandi massi nel fiume, essendo già caduta sul bordo di una piccola diga. Cammina più indietro lungo il corso d'acqua e troverai un fiume che scorre dolcemente con alberi ad alto fusto su entrambi i lati.

Ci sono tratti lungo il fiume che sono adatti per il nuoto e paesaggi rocciosi che rendono suggestive le fotografie. È un posto particolarmente bello nei mesi estivi più caldi. Se fai una visita, è molto probabile che non troverai molte altre persone lì. A volte, i visitatori possono godersi l'intera area tutta per sé.

12. Ben & Jerry Flavor Graveyard, Waterbury

Ben & Jerry Flavor Graveyard Waterbury

Mentre la fabbrica Ben & Jerry di Waterbury non è sicuramente un segreto, i visitatori potrebbero non essere a conoscenza della bizzarra gemma situata sul terreno della fabbrica: un cimitero di sapori!

Sfacciato, spiritoso, ironico e toccante solo per coloro che sono incredibilmente sensibili, il cimitero ombreggiato è l'ultimo (?) Luogo di riposo per i gusti di gelato che non esistono più.

Dietro la fabbrica, solenni lapidi siedono su una collina, ricordi severi e dolorosi dei sapori di gelato dei tempi passati. Rievocazioni sapientemente scritte sono incise sulle pietre, rendendo omaggio alla vita dei sapori e piangendo la loro scomparsa. Con oltre 30 sapori rappresentati nel cimitero, è un forte promemoria di ciò che l'impopolarità può portare!

Non è necessario prenotare un tour della fabbrica per onorare i sapori che sono partiti; le persone possono accedere alla collina e vedere le lapidi indipendentemente dalla fabbrica. Tuttavia, non possiamo promettere che i tuoi amici non ti derideranno per un viaggio in un cimitero di gelati.

13. Lord’s Prayer Rock, Bristol

Lord's Prayer Rock Bristol

Dalle tombe alle preghiere, crederesti ai tuoi occhi se vedessi la Preghiera del Signore, in tutta la sua gloria di lode a Dio, incisa in una roccia gigante sul lato della strada? È esattamente quello che puoi vedere con un giro lungo il Vermont 17 vicino al villaggio di Bristol.

La roccia non cadde dai cieli, mandò giù con gli angeli o dai poteri divini in alto. Piuttosto, fu il lavoro di un devoto locale chiamato Dr. Joseph C. Greene. Il dottore devoto apparentemente ha dato l'idea quando era ancora un giovane.

Esistono vari racconti sul perché abbia scelto quel posto per la preghiera. Un resoconto afferma che il Dr. Greene, da giovane, doveva guidare regolarmente lungo la strada precedente, attraversando tutti i ponti, con un carico di tronchi. Il masso segnò la fine della parte più pericolosa del suo viaggio, e quindi a questo punto inviò una preghiera di ringraziamento per averlo tenuto al sicuro.

Un'altra versione afferma che il dottore timorato di Dio voleva che le parole facessero da promemoria ad altre persone sulla strada per guardare la loro lingua.

14. Robert Frost Wayside Area & Trail, Ripton

Robert Frost Wayside Area & Trail Ripton

Un percorso abbastanza facile che copre due miglia tra Shaftsbury e il Lago Paran, il Robert Frost Trail può essere goduto in qualsiasi momento dell'anno. C'è un piccolo museo dedicato al poeta vincitore del Premio Pulitzer alla fine del percorso del Lago Paran, e una breve deviazione conduce alla Homer Noble Farm, dove Frost un tempo viveva in un'umile baita.

Il sentiero attraversa aree boschive e pascoli passati pieni di fiori selvatici, attraversa Paran Creek e offre una vista magnifica sul lago luccicante. Oltre a poter godere della natura, i visitatori possono fare una pausa per leggere alcune insegne evocative di Frost sulle insegne.

È facile collegare i temi rurali con il terreno circostante e, sebbene le parole del poeta, i visitatori possano sentire una maggiore affinità e rispetto per la terra.

Quando hai finito il sentiero, se il clima è abbastanza caldo, fai un tuffo nel lago. C'è anche una bella area picnic e l'aria è di pace e serenità.

15. Greenbank's Hollow, Danville

Greenbanks Hollow Danville

Fonte: Paula Stephens / shutterstock

Greenbanks Hollow Danville

Un villaggio in cui il tempo sembra essersi fermato, e un luogo che è in gran parte ignorato dal mondo esterno, Hollow di Greenbank è una destinazione affascinante che è ricca di storia. Puoi quasi sentire sussurri del passato mentre esplori.

Il villaggio è stato fondato da un solo uomo: il sig. Benjamin Greenbank. In un'epoca in cui le fattorie locali erano intervallate da mulini e fabbriche, Greenbank creò un villaggio con un grande lanificio, una segheria, un ufficio postale, un grande magazzino, una scuola e case private. Il villaggio non era dissimile da molti altri piccoli villaggi che sono cresciuti in quel momento in New England.

Ciò che distinse il villaggio, tuttavia, fu il modo in cui ebbe fine. Un incendio ha devastato parti del villaggio, distruggendo il mulino principale, diverse case e il negozio. Invece di cercare di ricostruire e recuperare, Greenbank decise di trasferirsi semplicemente, lasciando che il villaggio cadesse in ulteriore rovina, che i cittadini si allontanassero e che l'area venisse a somigliare più a una città fantasma che alla fiorente area industriale di una volta.

Ora un parco storico, i visitatori possono vagare per le fondamenta e immaginare come doveva essere la zona nel suo periodo di massimo splendore. Le cascate del fiume e il ponte coperto sono oggi di particolare interesse.

16. Seyon Lodge, Groton

Seyon Lodge Groton

All'interno dei confini della Groton State Forest, il Seyon Lodge è un delizioso alloggio nascosto. Trascorri alcuni giorni qui per lenire i tuoi sensi e goderti le viste pittoresche e i sentimenti di unità con la Madre Terra.

I membri del personale offrono un caloroso benvenuto agli ospiti e l'atmosfera accogliente è un po 'come se visitaste amici o parenti. C'è una vera atmosfera da casa. I pasti sono fatti in casa con prodotti freschi locali.

Diverse attività sono disponibili nel cuore della natura, tra cui pesca, canottaggio sullo stagno, avvistamento della fauna selvatica, birdwatching ed escursionismo. Immergiti nelle viste panoramiche sulle montagne e goditi la vista dell'alba e del tramonto.

Nonostante si definisca una dimora rustica, le camere sono confortevoli, moderne e ben attrezzate. C'è anche una sala comune invitante dove puoi rilassarti davanti a un fuoco scoppiettante se il tempo è freddo. È una straordinaria gemma nascosta per sperimentare la bellezza della natura e l'atmosfera tranquilla del Vermont.

17. Cappella e cimitero nella Trapp Family Lodge, Stowe

Trapp Family Lodge Chapel

Trapp Family Lodge è una sistemazione a tema austriaco sulle montagne del Vermont. Situato a Stowe, la proprietà espansiva copre 2.500 acri. Pittoresco e con numerose attività per uscire e scoprire i dintorni, il resort di montagna offre un piccolo assaggio dell'Europa alpina proprio negli Stati Uniti.

Gestito dalla famiglia Trapp, resa famosa nel film "Il suono della musica", la struttura offre camere e servizi confortevoli come un ristorante, campi da tennis, un centro fitness, birreria in loco e una cantina. Le attività locali includono escursioni stagionali, sci e mountain bike.

La famiglia fuggì dall'Austria durante l'occupazione nazista, arrivando nel Vermont alla fine degli anni '30. Dopo la morte del barone Georg Von Trapp, sua moglie Maria e altri membri della famiglia hanno successivamente trasformato la loro casa in una baita. Distrutto da un incendio nel 1980, è stato riaperto nel 1983.

Mentre c'è sicuramente molto poco che si possa definire segreto sull'affascinante resort stesso, i giardini rivelano un paio di gemme nascoste. Visita la tomba di Maria Von Trapp e rendi omaggio al cimitero di famiglia situato in montagna.

Il miglior gioiello nascosto, tuttavia, è una piccola ma meravigliosa cappella sepolta nei boschi. Costruito in pietra e circondato dalla natura, il piccolo luogo di culto ha un'aura spirituale e tranquilla.

18. Emerald Lake, Dorset

Emerald Lake Dorset

Fonte: trsers / shutterstock

Emerald Lake Dorset

Il Vermont ha molti laghi e luoghi per nuotare, e c'è un motivo per cui così tante persone si affollano nei luoghi più famosi. Allo stesso modo ci sono anche bellissimi tesori da trovare lontano dai sentieri battuti, con il Lago Smeraldo nel Dorset che vanta alcune delle più belle spiagge sul lago dello stato.

Prendendo il nome dai colori abbaglianti dell'acqua, il lago è il luogo ideale per una serie di attività acquatiche. Pagaiando, nuotando, paddleboarding, canoa e kayak possono essere tutti apprezzati, e non ci sono moto d'acqua, motoscafi o altre imbarcazioni a motore per rovinare la quiete.

Altre attività intorno al grande lago includono prendere il sole, osservare la fauna selvatica, pescare, accamparsi, fare picnic ed escursioni lungo i sentieri circostanti. Entra nel centro naturale per saperne di più sulla flora e la fauna locali.

Anche se il lago non sarà certamente deserto, non sarà nemmeno pieno di numerosi turisti. Più che altro un ritrovo locale, è un bel posto per godersi le taglie naturali del Vermont lontano dalle masse.

19. Barn Over Bridge, Woodbury

Granaio sopra il ponte Woodbury Vermont

Una vista insolita lungo una strada di campagna, Barn Over Bridge merita una visita per il fattore novità. Avrai bisogno del tuo mezzo di trasporto per vedere il vecchio eccentrico fienile di Woodbury, ma guidare è tutto parte del divertimento. Si noti che la pista è accessibile solo da veicoli di altezza inferiore a otto piedi.

Un agricoltore locale alla ricerca di modi per semplificare il lavoro ha costruito una rampa per il carico e lo scarico del fieno. Parte del suo design fantasioso prevedeva la costruzione di un deposito che poteva essere guidato proprio sotto, con un tradizionale fienile in legno attaccato. Il risultato fu una specie di cavalcavia dall'aspetto strano, costruito in legno, in mezzo ai campi.

Hai guidato sotto i ponti e probabilmente sotto le ferrovie e forse gli acquedotti. Gli archi di alberi naturali sono abbastanza comuni intorno al Vermont. Ma hai mai guidato sotto una stalla? Ecco la tua occasione!

20. Museo della vita quotidiana, Glover

Museum Of Everyday Life Glover

Seguendo il tema del fienile, il Museo della vita quotidiana a Glover è piuttosto modesto e per nulla ostentato. Ospitato lungo la strada in un vecchio fienile squallido, il museo offre esattamente ciò che dice: la possibilità di intravedere la normale vita quotidiana delle persone.

Coprendo il passato e il presente, può sembrare piuttosto banale alla prima ispezione, ma scoprirai rapidamente che anche le cose ordinarie possono essere deliziosamente deliziose. Anche se non trovi il museo caratteristico, è sicuramente piuttosto bizzarro.

Le mostre sono rinfrescanti fino alla terra. Si celebra Normalcy. Non ci sono intrighi, curiosità e momenti di lampadina. Invece, gli oggetti di tutti i giorni sono presentati quasi come pezzi d'arte, offrendo una finestra sulla vita di una persona media, una vita che potrebbe essere vissuta da te o da me.

Il museo è lieto di presentare cose che la maggior parte della gente getterebbe semplicemente nella spazzatura. Rende omaggio, in modo ironico, alle piccole cose che normalmente non notiamo. I display si evolvono e cambiano regolarmente, ma ci si può aspettare di trovare oggetti come assi di legno, scatole di fiammiferi, spazzolini da denti, rasoi, ferraglia, attrezzi agricoli, spille di sicurezza, pettini, viti e matite.

Non ci sono aree chiuse, né guardiani vigili, né tasse di ammissione e le persone sono responsabili dell'accensione e dello spegnimento delle luci durante la visita.

21. Poorhouse Pies, Underhill

Poorhouse Pies Underhill

Fonte: Anne Haynie Collins / Facebook

Poorhouse Pies Underhill

Sbatti le palpebre e ti perderai, una piccola ombra sulla strada che serve deliziose torte. Guida lentamente, tuttavia, e fermati a scoprire le sensazioni del gusto e sicuramente non rimarrai deluso.

Torte di mele, torte di zucca, torte di ciliegie, torte di pesche, torte di mirtilli, torte di acero-pecan, torte chiave di lime, torte di crema di cocco e torte di crema di cioccolato sono solo alcuni degli articoli da scegliere a Poorhouse Pies.

Con anche interessanti torte combinate, come ciliegia-pesca, mirtillo-pesca e acero-mirtillo-noce, è un vero paradiso per le torte! Le ciambelle possono anche essere disponibili in rare occasioni speciali.

Il servizio è totalmente fai-da-te e basato sulla fiducia. Entra, scegli dalla pila di torte e lascia il pagamento in una banca a muro. Assicurati di arrivare presto per evitare delusioni; solo piccoli lotti di ogni tipo di torta sono cotti per evitare sprechi e una volta che sono andati, beh, se ne sono andati.

22. Scultura con cerniera, sbarra

Barretta scultura con cerniera

Questa è un'altra gemma nascosta del Vermont nella lista per i fan dell'oscuro, strano e artistico concentrato. Barre ospita un curioso superlativo: la più grande cerniera negli Stati Uniti.

Allungando lungo il terreno per oltre 70 piedi e raggiungendo larghezze fino a sei piedi, l'installazione è costruita da grandi blocchi di granito provenienti dalle aree circostanti.

Creata da un artista chiamato Chris Miller, la cerniera gigante è in parte allacciata, i denti posizionati con precisione perfetta e in parte slacciati. Piante e fiori crescono nello spazio in cui la cerniera non è "fissata".

Una vista insolita da vedere lungo il terreno, l'enorme cerniera è stata creata nel 1993. Chiamata "Unzipping the Earth", la sua posizione tra gli edifici significa che potrebbe non essere facile da individuare come si immagina. Lo stretto vicolo si trova sulla via principale di Barre, tra gli edifici 219 e 201.

23. Old Tavern, Grafton

Vecchia Taverna Grafton

Per un soggiorno per eccellenza nel Vermont, fai il check-in nella pittoresca Old Tavern di Grafton. La locanda può risalire alle sue origini agli inizi del 1880 e l'atmosfera è come sarebbe stata in passato.

Un diamante di una scoperta per le persone che amano trascorrere il tempo in un raffinato ambiente di campagna, la sistemazione fonde senza sforzo un senso di storia senza tempo e fascino rustico con comfort e comodità moderni.

Ogni camera è decorata e arredata in modo unico, offrendo un sacco di carattere e patrimonio. Il ristorante in loco serve piatti tradizionali a base di ingredienti freschi provenienti da fattorie vicine. È cotta in casa al suo meglio. C'è anche un pub accogliente, perfetto per rilassarsi e socializzare.

L'Old Tavern è una base ideale per esplorare la campagna circostante. I sentieri di Grafton sono nelle immediate vicinanze. Le estati offrono eccellenti escursioni, mountain bike e nuoto, mentre i mesi invernali sono fantastici per gli amanti degli sport sulla neve e dei panorami delle meraviglie invernali.

24. Ricker Basin, Waterbury

Almeron Goodell Farm Waterbury

Se ti piace esplorare le città fantasma e percorrere terre deserte con un forte senso della storia, il insolito Ricker Basin catturerà sicuramente il tuo interesse.

Situata vicino a Waterbury, e oggi parte del Little River State Park, la zona era un tempo una vivace comunità agricola con una fiorente industria del legname. Mulini, fattorie, case, una scuola e un negozio erano tra gli edifici che un tempo occupavano l'area, con una comunità operosa che respirava la vita nei paesaggi.

Diverse ragioni hanno portato all'abbandono dell'area alla fine del XIX secolo. Gli edifici caddero in rovina e la rovina, con la natura che reclamava quello che una volta era suo. Anche se oggi rimangono poche prove delle vite indaffarate che un tempo si svolgevano nell'area, è un luogo affascinante per le persone che amano inciampare in aree dimenticate e vedere come le strutture create dall'uomo cedono rapidamente di fronte alle forze naturali.

Lapidi dolorose sono trascurate nel cimitero fatiscente, uno dei pochi segni che una volta la gente chiamava la zona di casa. A parte alcune fondamenta e pile di macerie, una casa solitaria è ancora in piedi, un atto di sfida in un'area altrimenti sorpassata.

Conosciuto come Almeron Goodell Farm, l'edificio abbandonato è inquietante e ossessivamente affascinante se visto attraverso il sottobosco, i viticci e i rami strapiombanti. Storie di fantasmi abbondano ed è incredibilmente facile capire perché.

25. Stazione di rifornimento di Hemmings Motor News, Bennington

Hemmings Motor Notizie

Particolarmente attraente per gli appassionati di auto e automobilismo, la stazione di rifornimento Hemmings Motor News si trova a Bennington. È qui che viene pubblicato Hemmings Motor News, un nome ben noto tra i fan dei veicoli classici e vintage.

La stazione di rifornimento offre un senso di nostalgia, con un servizio completo offerto com'era ai vecchi tempi. I prezzi non sono altro che in una normale stazione di servizio e, oltre a rabboccare il carburante, avrai il parabrezza pulito e il livello dell'olio controllato insieme a una battuta amichevole.

Un negozio di souvenir pieno di blocchi vende una serie di cimeli legati all'industria automobilistica, con insegne, abbigliamento con logo, modellini di veicoli, targhe novità e altro ancora.

Questo potrebbe non sembrare troppo interessante di per sé – una stazione di servizio con un negozio di articoli da regalo – ma la vera gioia sta nella parte posteriore delle pompe. Qui troverai un museo automobilistico gratuito con diverse marche e modelli antichi e vintage.

Puoi ammirare le auto ben tenute a tuo piacimento, anche se i membri dello staff sono generalmente felici di aggiungere pepite di informazioni se lo desideri. Le auto luccicanti classiche sono sufficienti a far sbavare qualsiasi fan dell'auto.

26. Crow Bookshop, Burlington

Crow Bookshop Burlington

Situato in Church Street nella grande città di Burlington, il Crow Bookshop è un delizioso rifugio letterario nel cuore del trambusto della città. Con una leggera atmosfera hipster, il negozio indipendente vende un vasto assortimento di libri nuovi e usati. I titoli sono disposti in sezioni ordinate, facilitando la navigazione. Ci sono spesso anche sconti e promozioni speciali disponibili.

Diversi generi sono coperti, sia di finzione che di saggistica, e ci sono libri per persone di tutte le età.

Non c'è niente di meglio che sentire le pagine nitide di un romanzo appena stampato, le parole che intrecciano la magia sulle pagine e danno vita alle situazioni. I ricettari preferiti possono diventare un punto fermo di fiducia in casa. I buoni vecchi libri di consultazione possono incoraggiare l'apprendimento e la saggezza.

Do you ever wonder about the previous reader of a used book, about the person who gently thumbed through the pages and soaked up the written word? Do you create your own stories about these unknown folk, using your imagination to weave interesting tales? There are almost certainly lots of stories behind the used books at Crow Bookshop.

27. Hyde Manor, Sudbury

Hyde Manor Sudbury

See first-hand how establishments can rapidly fall from grace at Sudbury’s Hyde Manor. Once a prominent accommodation, the place now reeks of isolation, abandonment, neglect, and woe. It’s a stark reminder of urban decay in the modern world, a lesson that all things end sooner or later.

Beyond repair, with collapsing floors, ceilings, walls, and staircases, only the brave or foolish should even think about entering the decrepit property. Entry is forbidden for safety reasons, but that hasn’t stopped curious souls from sneaking a peek. It is haunting from the outside, with a rather ghostly and ethereal quality.

The brief story behind the resort is that it first opened in 1865, becoming one of the most prestigious country retreats in all of New England. Replacing an even older, and much more basic, coaching inn, the hotel developed a loyal clientele and was held in high esteem. The Italian-style building attracted wealthy tourists, keen to experience luxury (for the times) in a natural setting.

Rocking chairs once decorated the lawns, giving people awesome mountain views over well-manicured lawns. There was a casino, a boathouse, a private lake, a bowling alley, a billiards room, tennis courts, a music hall, a winter ski slope, and a host of other fine trappings and top-class amenities for any discerning traveller.

As local transportation options and competing hotel chains increased, people started to vacation elsewhere. The once sought-after hotel became seen as antiquated and stuffy. It eventually closed in 1970, a ghost of its former self, with the owners unable to either renovate or demolish.

The offbeat, once-grand resort isn’t your typical hidden gem. It’s not a stunning place of natural beauty. It’s not a glorious piece of architecture. It’s not a whimsical museum, a local eatery, or a remote hotel treasure. It does, however, have its own enchanting appeal and elegance for visitors who love old buildings in a state of not-so-graceful abandon and those who enjoy using their imaginations.

28. Evergreen Cemetery, New Haven

Evergreen Cemetery New Haven

Rounding off this collection of hidden gems in Vermont is, as the list opened, another cemetery. New Haven’s Evergreen Cemetery is, in most respects, a rather run-of-the-mill and ordinary cemetery, the final resting place for local departed souls and a place for those left behind to mourn and remember.

It is well worth straying away from the beaten track for a visit, though, because of one solo grave. Question your own life, fears, ambitions, and mortality as you stand over the grave of Dr. Timothy Clark Smith.

Dr. Smith had a morbid phobia of being buried alive. Gripped in his fear, he designed his own burial site, complete with a staircase in case the unthinkable should happen. It is rumoured that the Dr. was interred with breathing equipment and a bell to attract attention.

What really makes the tomb stand out from the rest, though, is a small pane of thick glass in the earth. Positioned over the dead man’s face, it was yet another safety net to make sure that he wasn’t still alive when buried. The window allowed people to look down and see that the corpse was, in fact, a corpse.

Dr. Smith was buried in 1893. Presumably, his body has now decayed and rotted with time. There’s no need to be grossed out, though—it’s no longer possible to see all the way down to the bottom of the grave. Try if you want to though!

From the macabre to the natural, and from the urban to the abandoned, Vermont has plenty of hidden gems that are well worth talking about.