25 migliori isole in Malesia (Malesia)

La Malesia ha centinaia di isole sparse per migliaia di chilometri di costa.

Resort di fama internazionale, immersioni di prima classe e centri metropolitani attraggono i turisti. Altri sono disabitati con lunghi tratti di costa deserta.

I viaggiatori di solito includono sia l'isola di Langkawi che l'isola di Penang nei loro itinerari malesi.

Gli avventurosi vanno nelle dozzine lungo la costa orientale della Malesia della penisola. Sempre meno esplorano le isole tropicali e gli isolotti di Sabah nel Borneo.

Crazy Tourist raccoglie le 25 migliori isole della Malesia tra cui ritiri in spiaggia, immersioni e pernottamento in un'isola deserta.

1. Langkawi: "Il gioiello di Kedah" (Kedah)

Langkawi

Fonte: Leonid Sorokin / shutterstock

Langkawi

Coste scintillanti confinano con spiagge sabbiose che incapsulano montagne coperte di giungla sull'isola più visitata della Malesia.

La prima tappa del Langkawi duty-free è di solito lo straordinario Pantai Cenang (Cenang Beach). Dolci onde si infrangono contro la riva bianca. Isole tropicali spuntano dal mare vicino all'orizzonte.

Le baracche sulla spiaggia vendono la birra e i cocktail al tramonto più economici della Malesia.

Partecipa a un tour di Pregnant Maiden (Pulau Dayang Bunting). Da lontano l'isola sembra una donna incinta sdraiata sulla schiena. Scatta fotografie del molo da cartolina e nuota nel suo lago centrale di acqua dolce.

Prendi una moto o noleggia un'auto. Esplora il perimetro dell'isola fino alla vetta più alta di Langkawi (Gunung, o Monte, Raya), Black Sand Beach e attraverso i sonnolenti villaggi malesi.

2. L'oasi di immersione segreta di Kedah (Kedah)

Payar Island

Fonte: Marius Dobilas / shutterstock

Payar Island

Payar Island (Pulau Payar) è l'oasi nascosta di Kedah nello stretto di Melaka.

Payar Island Marine Park è costituito da una manciata di isole disabitate tra Langkawi e la terraferma Kedah.

Non ci sono resort o ville sulla spiaggia qui.

Invece, siti di snorkeling e immersioni vergini circondano la catena di isole poco conosciuta.

I pesci tropicali sovradimensionati sotto le onde probabilmente non hanno mai visto un essere umano prima d'ora. Snorkelers e subacquei probabilmente non vedranno un'altra anima con l'acqua per se stessi.

I gruppi di tour portano i passeggeri nelle aree di nidificazione degli squali per nutrire i piccoli squali.

Payar mette in mostra il meglio del mondo marino della Malesia occidentale a breve distanza sia da Langkawi che da Penang.

Puoi visitare solo durante un tour.

3. L'isola più cosmopolita della Malesia (Penang)

Penang Island

Fonte: KeongDaGreat / shutterstock

Penang Island

L'isola di Penang è il gioiello coloniale britannico della Malesia.

Situata nello stretto di Melaka, la capitale dell'isola George Town attira ogni tipo di viaggiatore.

Alcuni vengono per il fascino coloniale manifestato nella sua maestosa architettura. Altri abbracciano la capitale alimentare della Malesia assaggiando i piatti più deliziosi della nazione.

I templi buddisti si trovano accanto alle moschee e ai templi indù per celebrare la diversità religiosa.

Le botteghe tradizionali si estendono lungo le stradine piene di colori e complessità.

Lo stato di Penang sulla pista turistica della Malesia è fermamente stabilito e l'isola raramente delude.

4. Buceri e spiagge deserte sull'isola di Pangkor (Perak)

Buceri Isola di Pangkor

Fonte: Anna Ewa Bieniek / shutterstock

Buceri Isola di Pangkor

L'isola di Pangkor si trova sulla costa occidentale della Malesia nella penisola di Perak.

La piccola isola ha spiagge libere da turisti, colline coperte di giungla e centinaia di buceri.

Prenota alcune notti nelle pensioni economiche lungo la costa occidentale di Pangkor. Trascorri il tuo tempo sulle spiagge, nella vibrante Chinatown ed esplorando ciò che rimane di un forte olandese di 350 anni.

Incontra "Hornbill Man" al Sunset View Chalet che alimenta dozzine di hornbills senza fallo ogni sera. Guarda il tramonto ipnotico su Coral Beach.

5. Corsi di immersione subacquea e ritiri di lusso (Terengganu)

Terengganu

Fonte: fotografia H-AB / shutterstock

Terengganu

Le isole Perhentian a Terengganu sono il paradiso dell'isola della Malesia occidentale.

Backpackers, amanti della spiaggia e snorkeling si riversano su Besar (Big) e Kecil (Small) Perhentians.

Kecil attira una folla più giovane e gli appassionati di immersioni. La maggior parte rimane vicino alla lunga spiaggia economica. Diverse scuole di sub si allineano sulle coste azzurre. Questi forniscono alcuni dei corsi PADI più convenienti del Sud-est asiatico.

La visibilità è superiore a 20 metri (65,6 piedi) nelle acque cristalline.

Besar si rivolge ai vacanzieri malesi che trascorrono le loro giornate in eleganti resort vicino alle coste isolate.

Non ci sono strade nelle Isole Perhentian. I visitatori camminano lungo i sentieri della giungla da una spiaggia all'altra. I taxi d'acqua trasportano i turisti su lunghe distanze.

6. Vacanze al mare ultra lussuose sull'isola di Redang (Terengganu)

Terengganu Resort Isola di Redang

Fonte: Francesca Cerretani / shutterstock

Terengganu Resort Isola di Redang

Le Isole Perhentian attirano backpackers, sub e vacanzieri. La vicina Redang fa appello a coloro che cercano una vacanza di lusso.

I resort dell'isola di Redang sono tra i più lussuosi della Malesia.

Agli ospiti è praticamente garantita una fuga esclusiva.

Fino a quando non compare in Summer Holiday, un film di successo di Hong Kong nel 2000, quasi nessuno sapeva di Redang.

Gli escursionisti vengono a camminare sulle orme delle loro star preferite. I viaggi di nozze spendono migliaia di dollari per un paio di notti nei loro resort di celebrità.

7. L'isola più bella della Malesia occidentale (Terengganu)

Tenggol Island

Fonte: Mohd Fuad Rahim / shutterstock

Tenggol Island

Tenggol è tra i più belli della Malesia e offre tutto ciò che i vacanzieri di lusso possono desiderare.

I bungalow sulla spiaggia offrono una fetta di paradiso che si apre direttamente sulle morbide spiagge sabbiose. Acque cristalline creano condizioni perfette per lo snorkeling e le immersioni a pochi metri dalle rive.

Arrivare a Tenggol è una sfida, ma ne vale la pena per l'esclusività e gli standard elevati.

L'isola di Tenggol si trova a sud della catena di isole di Terengganu. I visitatori devono prendere un volo interno nello stato di Terengganu prima di guidare due ore al porto. I taxi d'acqua trasportano poi i passeggeri sull'isola.

8. Scendi dalla griglia nell'isola di Kapas (Terengganu)

Kapas Island

Fonte: reezuan / shutterstock

Kapas Island

Kapas è un hotspot per gli amanti della spiaggia che vogliono fuggire dal mondo per alcuni giorni.

L'isola si trova nel Mar Cinese Meridionale nello stato di Terengganu.

I viaggiatori con zaino e sacco a pelo compongono la folla che di solito rimane nelle pensioni che fiancheggiano la spiaggia.

Segui i sentieri attraverso l'interno boscoso per vedere la biodiversità dell'isola. Oppure prendi un asciugamano e rilassati tutto il giorno intorno a una spiaggia deserta.

Il più grande richiamo di Kapas è la sua semplicità.

Il Wi-Fi è quasi inesistente e offre ai viaggiatori la possibilità di fare una pausa.

Kapas Island offre le realtà pacifiche di un'isola tropicale.

9. Abbraccia la lontananza sull'isola di Lang Tengah (Terengganu)

Isola di Lang Tengah

Fonte: Mohd Fuad Rahim / shutterstock

Isola di Lang Tengah

Solo una manciata di viaggiatori determinati raggiunge l'isola Lang Tengah di proprietà privata di Terengganu.

I pochi visitatori dell'isola apprezzano la sua lontananza, solitudine e bellezza cruda.

Le acque protette che circondano Lang Tengah ospitano un florido ecosistema marino. Nuota fuori dalla riva e immergiti in un acquario sottomarino.

Quest'isola ha solo pochi hotel, che tendono a riempirsi di settimane, se non di mesi, in anticipo.

I motoscafi sono l'unico modo per percorrere i 40 chilometri (25 miglia) tra Kuala Terengganu e Lang Tengah.

10. L'isola più bella di Time Magazine (Pahang)

Pulau Tioman

Fonte: Markus V / shutterstock

Pulau Tioman

Negli anni '70 Tioman è stata votata dalla rivista Time come una delle isole più belle del pianeta. Ed è sicuro di dire che conserva ancora questo titolo nel 21 ° secolo.

Tioman ha tutto ciò che l'immaginazione può evocare quando sogna un paradiso tropicale.

Palme curve, coste infinite e bungalow che sembrano galleggiare sopra le acque poco profonde.

Ma questa bellezza ha un prezzo.

Da quando è apparso sulla rivista Time, l'isola di Tioman a Pahang è stata inserita nel percorso turistico della Malesia. A differenza di alcune altre isole, i viaggiatori dovranno condividere questo ambiente fotogenico.

11. Un'isola segreta a Johor (Johor)

Rawa Island

Fonte: jamesteohart / shutterstock

Rawa Island

Johor, nel sud della Malesia, raramente attira l'attenzione dei turisti. Perfino i malesi non collegherebbero lo stato con isole pittoresche.

Ma l'enigmatico Rawa, circa 16 chilometri (10 miglia) a est della terraferma, è un'eccezione.

L'isola privata seduce la ricca e famosa Malesia e Singapore. A parte una manciata di bungalow sull'acqua in due resort, non c'è nient'altro.

Le palme confinano con una sabbia bianca e scintillante che abbraccia il litorale. Le rocce penetrano nelle dolci acque azzurre della costa occidentale creando fotografie da cartolina.

Lontano dalla spiaggia, i turisti possono fare escursioni lungo i sentieri della giungla nel cuore dell'isola di Rawa. Qui incontrerai primati, uccelli tropicali e insetti di grandi dimensioni.

Altri vacanzieri trascorrono i loro pomeriggi in kayak da mare.

Prendi il traghetto da Mersing Port a Rawa Island.

Pianifica il tuo viaggio con diversi mesi di anticipo.

12. Esclusività sull'isola di Sibu (Johor)

Sibu Island Johor

Fonte: Takumi Fujiwara / shutterstock

Sibu Island Johor

Sibu è costituita da una piccola catena di quattro isole nel Mar Cinese Meridionale.

Con solo due resort, l'isola promuove la massima esclusività tra le centinaia di isole della Malesia.

I turisti provenienti da Malesia e Singapore di solito occupano le lussuose camere.

Le attività su Sibu si concentrano sul relax. Trascorri la giornata in spiaggia e il pomeriggio nelle terme.

Organizza una gita in barca verso i siti di immersione nascosti e fai snorkeling in superficie vicino al resort. O prendere una barca in mare e cercare mostri.

13. Pesca marittima, immersioni e isolamento sull'isola di Aur (Johor)

Aur Island Johor

Fonte: Munirah Sulaiman / shutterstock

Aur Island Johor

L'isola Aur di Johor è lontana dalla Malesia continentale.

Situato a 76 chilometri (47 miglia) a est del porto di Mersing nel Mar Cinese Meridionale, l'isolamento è garantito.

I resort si rivolgono principalmente a sub esperti e pescatori appassionati.

Aur e le sue quattro sorelle vicine appartengono al Johor Marine Park.

Coralli sgargianti sparsi per i fondali formano habitat per centinaia di pesci. Snorkelers e subacquei possono nuotare con mante, squali e barracuda.

Gli appassionati di pesca possono pescare in alcuni dei pesci più grandi della loro vita.

Altre attività includono l'esplorazione di paesaggi aspri, la fotografia di lagune e il salto delle isole.

14. Labuan Island: la "Perla del Borneo" (Labuan)

Perla del Borneo

Fonte: hkhtt hj / shutterstock

Perla Del Borneo

Labuan è un fiorente porto vicino a Sabah, Sarawak e Brunei Darussalam nel Mar Cinese Meridionale

La Malesia ha trasformato Labuan poco conosciuto in un fiorente centro finanziario. Migliaia di società offshore hanno sede qui per trarre vantaggio dal libero scambio.

Ma l'isola esente da dazi non riguarda solo affari e finanza.

Labuan ha decine di punti di immersione tra cui quattro relitti di navi e spiagge isolate.

I viaggiatori possono visitare il Cimitero di guerra, l'ultima dimora di quasi 4.000 soldati alleati che hanno perso la vita durante la Seconda Guerra Mondiale.

15. Villaggi di pescatori galleggianti sull'isola di Bruit (Sarawak)

Piuttosto che spiagge sabbiose e lussuosi bungalow, l'isola di Bruit è costituita da tradizionali villaggi di pescatori.

Le famiglie malesi si guadagnano da vivere dal Mar Cinese Meridionale allo stesso modo dei loro antenati.

Poco è cambiato nei secoli, il che si riflette nell'architettura e nel modo di vivere.

Bruit è tra le più grandi isole del Delta del Rejang vicino a Sibu.

Prendi il traghetto ed esplora un mondo di villaggi galleggianti traballanti e scopri lo stile di vita rurale.

16. Cerca porci barbuti sull'isola di Gaya (Sabah)

Maiali barbuti Sabah

Fonte: feathercollector / shutterstock

Maiali barbuti Sabah

L'isola di Gaya è la più grande del parco marino Tunku Abdul Rahman di Sabah.

A differenza delle sue sorelle, il fascino di Gaya risiede nel suo interno pieno di giungla e nel villaggio galleggiante filippino.

Prendi un motoscafo da Jesselton Point a Kota Kinabalu e trascorri la giornata facendo escursioni nella giungla. La vetta più alta dell'isola si trova a 300 metri (984 piedi) con una splendida vista panoramica sul mini-arcipelago.

Con i suoi 20 chilometri (12,4 miglia) di sentieri escursionistici, Gaya ha alcuni dei percorsi più accessibili nella giungla di Sabah. Fai attenzione ai maiali barbuti che si annidano nel sottobosco.

Una zipline gestita da Coral Flyer si estende per 235 metri (771 piedi) da Gaya all'isola di Sapi. Questa è la zipline da isola a isola più lunga del mondo.

17. Zipline in Sapi Island (Sabah)

Zipline dell'isola di Sapi

Fonte: FedaHK / shutterstock

Zipline dell'isola di Sapi

L'isola di Sapi, la seconda più piccola del Parco Marino, si trova di fronte a Gaya.

A differenza del suo vicino Manukan, quest'isola è libera dalla commercializzazione e dal turismo di massa.

I motoscafi passano regolarmente tra Kota Kinabalu e Sapi.

La folla dell'isola di solito è composta da drogati di adrenalina. La zipline da isola a isola più lunga del mondo passa da Gaya a Sapi.

Monitorare lucertole delle dimensioni di macchine che si affrettano attraverso le spiagge nel sottobosco della giungla.

Fai snorkeling attraverso il giardino di coralli relativamente vuoto e fai un picnic sugli scogli che si affacciano sulla costa.

Combina un viaggio a Sapi con l'isola di Gaya.

18. Una giornata in spiaggia sull'isola di Manukan (Sabah)

Manukan Island

Fonte: jak hafiz / shutterstock

Manukan Island

L'isola di Manukan ha la costa più spettacolare di Kota Kinabalu.

L'isola appartiene al Parco Marino di Tunku Abdul Rahman e attira migliaia di visitatori ogni giorno.

I traghetti da Jesselton Point impiegano solo 15 minuti per raggiungere Manukan. Sabahans e centinaia di turisti si dirigono regolarmente per una giornata in spiaggia.

Noleggia l'attrezzatura per lo snorkeling e assisti alla tentacolare barriera corallina. Alcuni assomigliano a un cervello attraverso una lente d'ingrandimento. Altri hanno rami che si allungano come alberi antichi in inverno.

Fai attenzione ai macachi che si nascondono sulla spiaggia: ti afferreranno la fotocamera.

19. Pulau Tiga: "Survivor Island" (Sabah) del Borneo

Pulau Tiga

Fonte: notsuperstar / shutterstock

Pulau Tiga

Pulau Tiga in Sabah è l'originale Survivor Island.

Dopo aver ospitato la prima stagione della fortunata serie TV in realtà, la catena di isole vicino a Kota Kinabalu ha vissuto un'esplosione di turismo.

I tour operator organizzano gite giornaliere per i visitatori a Pulau Tiga (letteralmente "Tre Isole") da Kota Kinabalu.

Rilassati sulle coste deserte e fai un'escursione ai misteriosi vulcani di fango.

O trascorri la notte e vivi la tua esperienza sull'isola deserta. Ma invece di rovinarlo sulla spiaggia, avrai spa e piscine.

20. Punti di immersione facilmente raggiungibili nell'Isola Mantanani (Sabah)

Isola Mantanani

Fonte: James Ac / shutterstock

Isola Mantanani

I subacquei con un tempo limitato a Sabah si dirigono verso le Isole Mantanani.

La catena di isole nel Mar Cinese Meridionale si trova vicino a Kota Belud, a circa un'ora e mezza da Kota Kinabalu.

I tour operator visitano più di 20 siti di immersione durante la loro gita di un giorno. I turisti fortunati potrebbero fare snorkeling con cavallucci marini e razze. I subacquei certificati possono esplorare tre naufragi.

Altre compagnie portano i sub in zone vergini dove solo una manciata di persone ha esplorato prima.

In alternativa, trascorri la notte su Mantanani Besar, Mantanani Lungisan o Mantanani Kecil. Guarda il tramonto del Bornean da una barca.

Trascorri il giorno successivo in kayak o tra le isole.

21. Layang Layang: una centrale elettrica a biodiversità nel Mar Cinese Meridionale (Sabah)

Layang Layang Shark

Fonte: 22 agosto / shutterstock

Layang Layang Shark

L'ex base militare situata a 300 chilometri (186 miglia) da Kota Kinabalu è priva di spiagge, resort e palme.

Ma la regione isolata nel Mar Cinese Meridionale manca anche di interferenze umane. Nessuna commercializzazione, niente turisti ed è troppo lontano anche per i pescatori locali più difficili.

Questo crea un florido ambiente marino che non si trova da nessun'altra parte in Malesia.

Layang Layang ha 12 siti di immersione che esplodono in forme di vita che non hanno mai interagito con gli umani prima. Aspettati enormi pesci colorati, mante giganti e minuscoli cavallucci marini pigmei.

Squali martello, squali balena e tursiopi migrano attraverso in determinati periodi dell'anno.

L'unico modo per Layang Layang è volare da Kota Kinabalu.

22. Il paradiso delle immersioni di Sabah sull'isola di Sipadan (Sabah)

Sipadan Island

Fonte: YUSRAN ABDUL RAHMAN / shutterstock

Sipadan Island

L'isola di Sipadan di Sabah si classifica costantemente tra i migliori siti di immersione del pianeta.

Gli appassionati di immersioni in tutto il mondo scendono su questa piccola isola vicino a Semporna.

A differenza dei vicini, non ci sono resort o ristoranti. Solo 120 persone con un permesso speciale possono visitare la zona protetta ogni giorno.

Coloro che sono testimoni di un'incredibile varietà di vita marina. Nuota con scuole di barracuda o abbraccia la ricca biodiversità.

I turisti fortunati potrebbero avvistare tartarughe giganti che nuotano vicino all'orizzonte.

23. Sea Kayak e Sea Nomads sull'isola di Mabul (Sabah)

Mabul Island

Fonte: Yusnizam Yusof / shutterstock

Mabul Island

Mabul è a 15 minuti da Sipadan e uno dei preferiti dai sub.

L'isola di forma ovale offre alloggi sia per viaggiatori in economia che per vacanzieri più esclusivi.

Esplora le acque circostanti e nuota con seppie e polpi. Poiché Sipadan non ha alloggio, i sub di solito rimangono a Mabul.

Oltre alle gite di un giorno e alle immersioni, i viaggiatori possono andare in kayak da mare, esplorare i villaggi galleggianti di "Sea Nomad" e guardare milioni di stelle dopo il calar della notte.

La regata Lepa, un festival acquatico che celebra la cultura e le tradizioni Bajau, si svolge ad aprile.

24. Vedi le rare tartarughe che nidificano nell'isola di Pom Pom (Sabah)

Hawksbill Turtles Sabah

Fonte: Rich Carey / shutterstock

Hawksbill Turtles Sabah

L'isola di Pom Pom combina una vacanza di lusso con l'ecoturismo nell'Arcipelago Semporna di East Sabah.

Con una manciata di resort, la piccola isola promette un ritiro privato nel Borneo.

Siediti sulla spiaggia e ammira l'acqua turchese che sembra quasi congelata nel tempo. Prendi un paio di occhiali e nuota nelle acque poco profonde per assistere alla vita nelle barriere coralline.

Guarda l'arancia e i viola illuminare il cielo mentre l'alba si apre dall'interno del tuo bungalow sull'acqua.

Fai attenzione alle rare tartarughe verdi e di falco nel mare, che nidificano sulla sabbia o nell'incubatoio.

25. Bungalow sull'acqua a Lankayan Island (Sabah)

Lankayan Island

Fonte: Kjersti Joergensen / shutterstock

Lankayan Island

L'isola Lankayan nella Sabah orientale è la versione delle Maldive del Borneo.

Il tranquillo mare di Sulu circonda l'isola tropicale che esplode di coralli e vita marina.

I bungalow in legno sull'acqua offrono un posto meraviglioso dove trascorrere qualche notte.

Goditi la vista dal balcone sulla spiaggia al mattino. Partecipa a un tour e fai snorkeling nel mondo inesplorato sotto le onde più tardi nel corso della giornata.

Lankayan è la destinazione turistica preferita, ma è una sfida da raggiungere. I viaggiatori devono prima raggiungere Sandakan prima di salire a bordo di un traghetto di 90 minuti.