25 cose migliori da fare nella regione del Lago Inle (Myanmar)

L'idilliaco Lago Inle è uno dei siti più visitati in Myanmar e la regione circostante comprende anche la città di Nyaung Shwe, che è il punto di accesso al lago. Oltre allo stesso Lago Inle, Nyaung Shwe ha una miriade di luoghi interessanti come pagode panoramiche, templi e monasteri.

Nyaung Shwe è il modo principale per raggiungere il Lago Inle, che ha la fama di essere la seconda via navigabile più grande del suo genere in Myanmar. Il lago è coperto da villaggi e giardini locali che galleggiano sulla superficie limpida, e questo è uno dei luoghi più singolari del paese, vale la pena fare il viaggio per arrivarci.

Un altro modo per arrivare al lago è di camminare da Kalaw o viceversa, il che significa che puoi raggiungere il più possibile la bellissima campagna birmana in un breve lasso di tempo.

Ecco i 25 cose migliori da fare nella regione del Lago Inle

1. Cenare nel villaggio di Khaung Daing

Inle Lake Wine

Fonte: Iuliia Khabibullina / shutterstock

Inle Lake Wine

Se vieni al Khaung Daing Village alla periferia del Lago Inle, avrai l'opportunità di provare il cibo locale guardando i residenti qui fare una serie di prelibatezze birmane.

Alcuni di questi includono l'essiccazione del tofu al sole per renderlo croccante e tostare le arachidi, il mais e i semi di girasole.

Puoi anche fare un tour gastronomico di questo villaggio che è noto per la sua abilità culinaria e sederti per gustare un pasto locale con gli amichevoli abitanti del villaggio.

Quando visiti, assicurati anche di chiedere di assaggiare un tipo speciale di vino qui che è fatto con riso fermentato e zucchero e ha un bel calcio.

2. Guarda uno spettacolo al Marionette Puppet Show di Aung

Spettacolo di marionette marionette Lago Inle

Fonte: Scott Biales / shutterstock

Spettacolo di marionette marionette Lago Inle

Se vuoi vedere un po 'della cultura locale nel Lago Inle, vai al Marionette Puppet Show di Aung, che è ospitato in un piccolo teatro sulla strada principale.

Questo teatro è in funzione da decenni ed è di proprietà del residente locale Aung, che è anche un maestro burattinaio.

Qui puoi assistere a uno spettacolo di marionette di 30 minuti che è impostato sulla musica tradizionale e racconta la storia di miti e leggende locali.

I pupazzi qui sono tutti fatti a mano e puoi anche acquistarne uno da portare a casa come souvenir.

3. Ammira la Pagoda Phaungdawoo

Phaungdawoo Pagoda

Fonte: HeinzTeh / shutterstock

Phaungdawoo Pagoda

La Pagoda Phaungdawoo è nota per avere cinque importanti immagini di Buddha che vengono utilizzate nel festival del tour che si tiene qui ogni anno.

Le immagini sono adornate con uno spesso strato di foglia d'oro poiché è considerato un atto di culto per i devoti buddisti che attaccano un foglio di foglia d'oro alle immagini mentre passano.

La stessa pagoda è coperta di ornamenti dorati ed è una delle più popolari della zona.

4. Visita il Museo Culturale

Se vuoi saperne di più sulla storia del Lago Inle, e in effetti dello Stato Shan in generale, devi recarti al Museo della Cultura (noto anche come il Museo del Buddha, che è il suo nome precedente). Qui troverai alcuni manufatti relativi alle immagini del Buddha che sono state raccolte da tutta la regione del Lago Inle e altre gallerie che espongono oggetti come armi, gioielli e attrezzature agricole.

5. Fai una gita in barca sul lago

Gita in barca sul lago Inle

Fonte: Matej Kastelic / shutterstock

Gita in barca sul lago Inle

Il motivo principale per cui le persone viaggiano al Lago Inle in primo luogo è di uscire in acqua e fare una gita in barca attraverso il lago.

Ricorda tuttavia che, sebbene si tratti di un'esperienza affascinante, ora è anche molto popolare e come tale è anche molto affollata soprattutto al tramonto quando tutti si riversano sul lago per i panorami.

I pescatori qui ti porteranno in giro per il lago per un tour, ma spesso ti porteranno anche nei negozi sulle rive dove ottengono la commissione, quindi chiarisci che non vuoi farlo poiché sono spesso molto costosi.

6. Visita Inthein Village

Inthein Village

Fonte: Stefano Barzellotti / shutterstock

Inthein Village

Un grazioso villaggio intorno al Lago Inle è Inthein che è coperto di stupa che risalgono a diversi secoli fa.

Molti di questi siedono su una pittoresca collina e questo significa che puoi fare una passeggiata e poi guardare indietro sul lago e sulla giungla circostante.

Questo è anche uno dei villaggi ospitanti del mercato dei cinque giorni, quindi prova a visitare quando il mercato è in sessione, se possibile.

7. Compra dei cheroot

cheroots Lago Inle

Fonte: Kiwisoul / shutterstock

Cheroots Inle Lake

I sigari locali in Myanmar sono conosciuti come cheroot e puoi acquistarli in tutto il Lago Inle.

I sigari sono fatti di una miscela di tabacco che è anche mescolata con miele, tamarindo, banana, anice stellato e farina di riso e anche se non fumi, questi sono solitamente presentati in una scatola cerimoniale che rende un bel ricordo del tuo viaggio a Myanmar.

8. Dai un'occhiata a Phaung Daw Oo Paya

Phaung Daw Oo Paya

Fonte: lkunl / shutterstock

Phaung Daw Oo Paya

Phaung Daw Oo Paya si trova su un canale che si estende da Ywama a Than Lay e questo è ampiamente considerato come uno degli edifici religiosi più importanti in questa parte dello Stato Shan.

Il tempio è costituito da una grande pagoda che è famosa per le sue cinque immagini di Buddha che sono coperte da una foglia d'oro che è stata apposta su di loro dai pellegrini.

Questo è pensato per essere un segno di devozione in Myanmar e vale la pena venire qui per vedere le immagini da sole, anche se possono essere difficili da distinguere grazie agli spessi strati di lamine d'oro.

9. Acquista al mercato di cinque giorni

Mercato del lago Inle

Fonte: eFesenko / shutterstock

Mercato del lago Inle

La regione intorno al Lago Inle è nota per il suo Mercato dei Cinque Giorni, così chiamato perché il mercato ruota e trascorre cinque giorni in ogni luogo, uno dei quali è Nyng Shwe vicino al Lago Inle.

Questo è un ottimo posto dove venire perché è noto per i suoi prodotti artigianali locali che vengono portati giù dalla montagna dalle comunità etniche locali in modo da poter raccogliere bei gioielli, tessuti e altri souvenir.

10. Dai un'occhiata a Yan Aung Nan Aung Hsu Taung Pye Paya

Lago Yan Aung Nan Inle

Fonte: Steve Allen / shutterstock

Lago Yan Aung Nan Inle

Se viaggi nel tranquillo villaggio di Nanthe fuori da Nyaung Shwe, puoi ammirare lo Yan Aung Nan Aung Hsu Taung Pye Paya che è un grande tempio buddista.

L'immagine del Buddha qui misura 26 piedi e risale a 700 anni ma la vera attrazione sono le incredibili creature mitiche che la circondano.

Questi includono deva imbiancati che sono creature celesti e chinthe che sono guardiani del tempio che sono modellati per assomigliare a un mezzo leone e mezzo drago.

11. Guarda la migrazione degli uccelli

Inle Lake Birds

Fonte: filmlandscape / shutterstock

Inle Lake Birds

Molte persone visitano il Lago Inle per un tour per ammirare il tramonto, ma spesso perdono una delle attrazioni più strane qui.

Ciò assume la forma della migrazione degli uccelli poiché un numero enorme di specie locali vola verso il lago per nutrirsi o nidificare.

Ciò significa che questo è il posto perfetto per gli appassionati di birdwatching e talvolta puoi vedere alcune specie rare come il Jacana dalla coda di fagiano.

Il lago è anche un noto santuario degli uccelli e alcune delle guide qui sono specializzate in tour di birdwatching, quindi assicurati di chiedere se questo è qualcosa che ti interessa vedere.

Il periodo migliore per vedere il maggior numero di uccelli diversi è a dicembre e gennaio.

12. Vai a fare un giro in bicicletta

Inle Lake Bike

Fonte: GlebSStock / shutterstock

Inle Lake Bike

Se vuoi dare un'occhiata ai graziosi paesini locali intorno al Lago Inle, il modo migliore per vederli è noleggiare una bicicletta ed esplorare a tuo piacimento.

Molte pensioni ti noleggeranno una bicicletta per il giorno e potrai pedalare e ammirare l'incredibile campagna per la quale questa parte del Myanmar è famosa.

Questo include i villaggi ma passerai anche risaie verde smeraldo e lussureggianti tettoie nella giungla.

13. Escursione al Kalaw

Kalaw Viewpoint

Fonte: Aungkhant Bo / shutterstock

Kalaw Viewpoint

Se vuoi davvero esplorare questa parte del Myanmar, il modo migliore per farlo è organizzare un trekking nella vicina Kalaw dal Lago Inle, o viceversa.

Questo di solito richiede tra due o tre giorni, ma ne vale la pena in quanto rimarrai nei monasteri locali lungo il percorso e potrai goderti le giungle intorno al Lago Inle che sono punteggiate da corsi d'acqua e cascate.

14. Immergiti nelle sorgenti calde

A circa 45 minuti dal Lago Inle si trovano una serie di deliziose sorgenti termali che puoi visitare facilmente o per la giornata.

Questi sono costituiti da due piscine separate dal sesso e si dice che le acque qui abbiano proprietà medicinali.

Un buon modo per arrivare alle sorgenti è noleggiare una bicicletta che renda ancora più piacevole immergersi nelle acque calde.

15. Visita alla Red Mountain Winery

Red Mountain Winery Lago Inle

Fonte: Wojtek Chmielewski / shutterstock

Red Mountain Winery Lago Inle

Potresti non aspettarti di trovare un'azienda vinicola alla periferia del Lago Inle, ma questo è esattamente ciò che troverai se ti dirigi verso la Red Mountain Winery.

Una volta qui puoi fare un tour della struttura e conoscere la sua storia, nonché vedere come viene prodotto il vino.

Naturalmente c'è la possibilità di assaggiare alcune delle birre locali e c'è anche un ristorante in loco dove è possibile consumare un pasto e guardare il sole tramontare sugli idilliaci vigneti.

16. Cycle to Phwar Ya Thay Paya

Foresta del lago Inle

Fonte: Rafael Dias Katayama / shutterstock

Foresta del lago Inle

Phwar Ya Thay Paya si trova sulla strada che porta dal Lago Inle a Khaung Daing ed è destinato a significare "Lady Monk" in birmano.

La ragione di ciò è che era la casa di una monaca che meditava qui e ci sono alcuni passaggi panoramici che ti portano in cima alla bella pagoda.

Una volta in cima, puoi ammirare ampie vedute sul Lago Inle e la foresta atterra intorno ad esso.

17. Prova a stare in piedi per bambini

Lago Inle Pagaiando

Fonte: lkunl / shutterstock

Lago Inle Pagaiando

Il Lago Inle è famoso per il suo stand up paddle, il che significa sostanzialmente che i pescatori qui remano le loro barche con le gambe anziché con le braccia.

Un'aggiunta relativamente nuova alla scena turistica qui ti consente di uscire sul lago con un istruttore e provarlo tu stesso, che è anche una delle attività più strane in offerta.

Con l'aiuto di un istruttore abile, puoi vedere come lo fanno i pescatori e scendere in acqua e sfiorare la superficie del lago.

18. Cammina verso Nyaung Ohak

Nyaung Ohak

Fonte: Nadezda Murmakova / shutterstock

Nyaung Ohak

Nyang Ohak si trova vicino al villaggio di Inthein nella zona del lago Inle, che è fondamentalmente una selezione di antichi stupa fatiscenti.

Gran parte dell'area è stata bonificata dalla giungla circostante, ma semmai questo aggiunge solo al fascino di una visita qui.

Mentre ti arrampichi sul sito, puoi ammirare le figure in stucco che sono state scolpite a forma di animali, esseri celesti e temibili guardiani chiamati chinthe.

19. Segui un corso di cucina Shan

Shan Cuisine Lago Inle

Fonte: eFesenko / shutterstock

Shan Cuisine Lago Inle

L'area intorno al Lago Inle è nota per la sua deliziosa cucina Shan e ora puoi anche imparare come farlo da solo.

La maggior parte dei corsi di cucina qui ti porterà prima al mercato locale quando puoi conoscere gli ingredienti locali utilizzati nella cucina Shan.

Una volta acquistato tutto il necessario nel mercato locale, imparerai come preparare alcuni dei piatti d'autore qui come il pollo con gli anacardi e la parte migliore è che puoi mangiare tutte le prelibatezze alla fine della lezione .

20. Esplora le grotte di Htat Eian

Htat Eian Caves

Fonte: Stefano Barzellotti / shutterstock

Htat Eian Caves

Se vuoi uscire dall'area del Lago Inle, puoi visitare le Grotte di Hian Eian che sono simili ad altri templi rupestri in tutto il Myanmar.

Quando entri nelle grotte troverai all'interno statue di Buddha e questo è un luogo chiave di pellegrinaggio per la comunità buddista locale.

C'è anche un monastero vicino alle grotte che puoi visitare contemporaneamente per vedere come vivono e lavorano i monaci in questa parte del Myanmar.

21. Guarda i gatti a Nga Hpe Kyaung

Nga Phe Chaung

Fonte: FOTO NICOLA MESSANA / shutterstock

Nga Phe Chaung

Nga Hpe Kyaung è uno dei monasteri più famosi nella regione del Lago Inle in quanto è anche chiamato "The Jumping Cat Monastery". La ragione di ciò è che, nel corso della giornata, i monaci qui hanno addestrato i gatti a saltare attraverso i cerchi ed eseguire altre imprese acrobatiche.

Sfortunatamente, i gatti oggigiorno preferiscono non esibirsi per i visitatori, quindi anche se il nome e la reputazione sono rimasti bloccati, è improbabile vedere qualcosa di diverso dai felini supini durante una visita qui.

22. Visita del villaggio di Thaung Thut

Thaung Tho Village

Fonte: imagesef / shutterstock

Thaung Tho Village

A sud del Lago Inle si trova Thaung Thut che puoi anche raggiungere da Nyaung Shwe in barca che impiega poco più di un'ora.

Il villaggio è anche famoso in quanto è uno dei padroni di casa del famoso mercato dei cinque giorni, quindi, se possibile, prova a programmare la tua visita qui quando il mercato è in città.

Uno degli altri punti salienti qui è un percorso panoramico che si estende dal villaggio a una serie di piccoli templi Shan ricoperti di stucco bianco.

23. Viaggio a Yadana Man Aung Paya

Yadana Man Aung Paya

Fonte: amnat30 / shutterstock

Yadana Man Aung Paya

Yadana Man Aung Paya si trova a Nyaung Shwe e vanta la fama di essere l'edificio storico più importante della zona.

Questo santuario buddista è sormontato da un grande stupa dorato ed è vicino al principale mercato Mingala di Nyaung Shwe.

Lo stupa è costruito nello stile a gradini che è insolito in Myanmar ma la vera sorpresa qui sono i padiglioni che sono qualcosa di un museo dedicato alle collezioni antiche curate dai monaci residenti.

Le gallerie hanno oggetti come costumi locali, intricati intagli e alcuni graziosi pezzi di lacca birmana.

24. Visita Shwe Inn Thein Paya

Shwe Inn Thein Paya

Fonte: My Good Images / shutterstock

Shwe Inn Thein Paya

Lo Shwe Inn Thein Paya è fondamentalmente un grande complesso che ha una straordinaria collezione di oltre 1.000 stupa fatiscenti chiamati zedi in birmano.

Queste risalgono al diciassettesimo e al diciottesimo secolo e molti di loro sono caduti in rovina anche se troverete alcuni esempi brillanti che sono stati restaurati negli ultimi anni.

Oltre agli stupa panoramici, lo Shwe Inn Thein Paya ti offre anche la possibilità di ammirare il Lago Inle e la valle lussureggiante che lo circonda.

25. Scatta foto a Shwe Yaunghwe Kyaung

Shwe Yaunghwe Kyaung

Fonte: Stephane Bidouze / shutterstock

Shwe Yaunghwe Kyaung

Questo monastero di Nyaung Shwe è di gran lunga il più famoso della regione grazie alle sue meravigliose caratteristiche di design in teak.

Ha una grande sala di ordinazione che è conosciuta come un thein in birmano, che è punteggiata da grandi finestre attraverso le quali è possibile scattare fotografie dei monaci mentre si muovono nella loro vita quotidiana (assicuratevi di chiedere prima). Il monastero è sulla strada che va da Nyaung Shwe a Shwe Yaung e se visiti solo un edificio religioso intorno al Lago Inle, questa è la scelta perfetta.