25 cose migliori da fare in Danimarca

Molte persone lo conoscono semplicemente come la Danimarca, ma questo è in realtà il Regno di Danimarca grazie alla famiglia reale che risiede qui da secoli e lo ha reso uno stato sovrano. Di conseguenza, palazzi e castelli sono fortemente presenti nel paesaggio e, se sei un appassionato di storia, c'è molto da apprezzare.

Probabilmente un certo numero delle migliori attrazioni della Danimarca, tuttavia, accadono all'aperto, poiché questo paese ospita alcune delle attrazioni naturali più incredibili della terra, come dune di sabbia galleggianti che cambiano posizione ogni anno e maestose scogliere che portano con sé 65 milioni anni di storia. Come se ciò non bastasse, puoi esplorare alcune delle isole al largo della costa principale del paese, dove troverai vaste pinete, cavalli selvaggi e sigilli rilassanti. A seconda dei tuoi interessi, puoi fare un viaggio indietro nel tempo per imparare tutto sulle radici vichinghe del paese più piccolo della regione nordica o avanzare rapidamente verso il futuro in alcuni dei musei più all'avanguardia del mondo come il Museo marittimo o l'AroS Art Museum.

Esploriamo il migliori cose da fare in Danimarca:

1. Visita gli animali allo zoo di Copenaghen

Zoo di Copenaghen

Fonte: flickr

Zoo di Copenaghen

Lo zoo di Copenaghen ha la fama di essere uno dei più antichi giardini zoologici di tutta Europa ed è stato aperto per la prima volta nel 1859. Lo zoo si estende su 27 acri di terra e qui troverai 264 specie diverse poiché oltre 3.000 animali chiamano lo zoo casa .

L'area è composta da diverse sezioni come lo zoo tropicale che si estende su 1.500 metri quadrati e imita le condizioni della foresta pluviale e qui troverete animali come cervi, serpenti e coccodrilli e un giardino di farfalle.

Per i visitatori più piccoli c'è uno zoo per bambini e puoi avvicinarti agli animali come le capre nane dell'Africa.

2. Scopri il tuo parco nazionale

Il tuo parco nazionale

Fonte: VisitDenmark

Il tuo parco nazionale

Il tuo parco nazionale è il primo parco nazionale ufficiale in Danimarca e si estende su 12 chilometri di terra lungo la costa occidentale dello Jutland.

Qui troverai paesaggi aspri, vaste pinete e tonificante aria di mare.

L'escursionismo e il ciclismo sono entrambe attività popolari nel parco e puoi passeggiare tra dune di sabbia panoramiche mentre ammiri la flora e la fauna locali.

Gli amanti del birdwatching sono anche in cerca di una sorpresa in quanto ci sono oltre 30 specie di uccelli nel parco, così come le lontre residenti.

Oltre alla fauna selvatica che si trova qui, puoi anche ammirare i tumuli che punteggiano il sito e la data dell'età del bronzo.

3. Sali sul miglio di Råbjerg

Råbjerg Mile

Fonte: flickr

Råbjerg Mile

Accanto a Skagen, nella regione dello Jutland settentrionale, si trova la più grande duna di sabbia in movimento di tutto il Nord Europa.

Il Råbjerg Mile si muove ad una velocità di circa 18 metri all'anno, e puoi ancora vedere il percorso che ha tracciato nei paesaggi circostanti mentre le sabbie passavano rumorosamente.

Questa è una delle principali attrazioni turistiche della Danimarca e oltre 250.000 persone vengono qui ogni anno per meravigliarsi di questa straordinaria impresa della natura.

4. Visita il castello di Egeskov a Fionia

Castello di Egeskov

Fonte: flickr

Castello di Egeskov

Egeskov è uno degli edifici più belli e famosi d'Europa ed è costruito in stile rinascimentale.

I punti di interesse a cui prestare attenzione se vieni qui includono la possente Sala dei Cavalieri, nonché eleganti guglie e un fossato funzionante.

L'area intorno al castello è famosa come l'interno e troverete una grande foresta costellata di edifici e sentieri locali.

C'è anche un corso in Segway qui se hai voglia di qualcosa di un po 'più rilassante.

5. Stare nel punto più settentrionale di Grenen

Punto più settentrionale di Grenen

Fonte: wikipedia

Punto più settentrionale di Grenen

Molte persone non sanno che il punto più settentrionale in Danimarca è Grenen.

Mentre ti guardi sopra l'acqua, sarai in grado di vedere il punto in cui i mari Skagerrak e Kattegat si incontrano e si schiantano insieme mentre si infrangono sulla Skaw Reef.

Questa zona è conosciuta come la punta della terraferma europea e potrai guardare i sigilli residenti in gioco e goderti la spiaggia che ha alcune delle migliori coste del paese.

6. Visita una chiesa sepolta a Skagen

Den Tilsandede Kirke

Fonte: flickr

Den Tilsandede Kirke

La zona balneare di Skagen è la dimora di Den Tilsandede Kirke o della chiesa sepolta dalla sabbia.

È dedicato a Saint Laurence, che è il santo dei marittimi e risale al 14 ° secolo.

In passato questa sarebbe stata la chiesa più grande della regione, ma le sabbie vicine sono andate alla deriva qui nel corso degli anni, a partire dal 17 ° secolo, e hanno iniziato a coprire l'edificio.

La chiesa fu infine chiusa nel 1795 quando le sabbie la raggiunsero al punto in cui non poteva più essere utilizzata e ora si può vedere solo la torre principale spuntare dalle dune.

7. Esplora i cimiteri vichinghi di Lindholm Høje

Lindholm Høje

Fonte: flickr

Lindholm Høje

Se ti avventuri a Lindholm Høje troverai alcuni dei manufatti vichinghi più incredibili d'Europa.

Una volta sepolti nelle sabbie qui, furono scoperti per secoli prima di essere scoperti e messi in mostra.

Le tombe qui risalgono all'età del ferro e all'età vichinga e troverai 682 tombe e 150 navi scolpite nella pietra.

C'è anche un villaggio preservato qui che ha cerchi in pietra e pozzi.

Parte del complesso è il Museo Lindholm Høje, dove sono esposte molte delle reliquie scoperte e ci sono anche mostre 3D che raccontano la storia di come sarebbe stata la vita nell'era vichinga.

8. Goditi il ​​Museo Hans Christian Andersen di Odense

Museo Hans Christian Andersen

Fonte: flickr

Museo Hans Christian Andersen

Il famoso scrittore per bambini Hans Christian Andersen è nato a Odense e puoi venire qui per visitare il Museo Hans Christian Andersen che risale al 1908. Il museo racconta la storia della vita e del lavoro dello scrittore e troverai mostre che presentano molti dei suoi unici disegni e dipinti.

Se vuoi ascoltare alcune delle sue storie famose, ci sono post di ascolto sparsi per il museo e un negozio del museo dove puoi prenderne una copia per te.

9. Vai sottoterra al Museo marittimo

Museo marittimo

Fonte: flickr

Museo marittimo

Il Museo marittimo è Helsingør è stato progettato da Bjarke Ingels e si trova all'ombra del castello raffigurato nell'Amleto di Shakespeare.

Ciò che lo differenzia da così tanti altri musei è che in realtà si trova nelle profondità sotterranee dove ti porta in un tour della storia marittima della Danimarca.

È facile da visitare dalla vicina Copenaghen e vale la pena fare un viaggio per sperimentare una delle ambientazioni museali più singolari al mondo.

10. Costruisci una torre a Legoland a Billund

Legoland "width =" 770 "height =" 514 "srcset =" https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/07/Legoland.jpg 1024w, https://cdn.thecrazytourist.com/ wp-content / uploads / 2017/07 / Legoland-300x200.jpg 300w, https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/07/Legoland-768x512.jpg 768w, https: // cdn. thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/07/Legoland-30x20.jpg 30w "data-lazy-size =" (larghezza massima: 770px) 100vw, 770px "/>

<p class=Fonte: flickr

Legoland

Questa è un'ottima scelta se viaggi con bambini mentre provi tutto il divertimento di giocare con Lego su vasta scala.

A Legoland a Billund potrai vedere 25 acri di parchi a tema Lego che includono uno stupefacente 40 milioni di blocchi di Lego.

Ci sono ricostruzioni di monumenti famosi sia dalla Danimarca che da tutto il mondo qui, nonché giostre e aree a tema come Pirateland, Castleland e Duplo.

11. Attraversa il ponte di Oresund

Ponte di Oresund

Fonte: wikipedia

Ponte di Oresund

Il ponte di Oresund in Danimarca collega il paese con la vicina Svezia e si estende per ben 5 miglia attraverso l'acqua.

È il ponte più lungo d'Europa e solo per questo motivo vale la pena dare un'occhiata mentre si osservano le ampie vedute che preannunciano gli ultimi scorci della Danimarca e inaugurano nuovi panorami mentre ti avvicini alla Svezia.

12. Divertiti a Dyrehavsbakken

Dyrehavsbakken "width =" 770 "height =" 578 ​​"srcset =" http://pazzoturistici.online/wp-content/uploads/2019/09/1567611015_559_25-cose-migliori-da-fare-in-Danimarca.jpg 1024w, https: //cdn.thecrazytourist. com / wp-content / uploads / 2017/07 / Dyrehavsbakken-300x225.jpg 300w, https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/07/Dyrehavsbakken-768x576.jpg 768w, https: // cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/07/Dyrehavsbakken-30x23.jpg 30w, https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/07/Dyrehavsbakken.jpg 1200w "data- lazy-size = "(larghezza massima: 770px) 100vw, 770px" />

<p class=Fonte: wikipedia

Dyrehavsbakken

Se guidi 10 minuti fuori da Copenaghen, arriverai alla meravigliosa Dyrehaven, una famosa foresta lussureggiante che contiene profondità nascoste.

All'interno della foresta troverai Dyrehavsbakken che è un parco di divertimenti che è anche il più antico del suo genere al mondo essendo stato aperto nel 1583. Qui troverai una selezione di giostre tra cui una montagna russa risalente a 82 anni e portici, poligoni di tiro e ristoranti.

13. Esplora l'antica fortezza di Kastellet

Kastellet "width =" 900 "height =" 656 "srcset =" http://pazzoturistici.online/wp-content/uploads/2019/09/1567611015_583_25-cose-migliori-da-fare-in-Danimarca.jpg 900w, https://cdn.thecrazytourist.com/ wp-content / uploads / 2017/07 / Kastellet-300x219.jpg 300w, https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/07/Kastellet-768x560.jpg 768w, https: // cdn. thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/07/Kastellet-30x22.jpg 30w "data-lazy-size =" (larghezza massima: 900px) 100vw, 900px "/>

<p class=Fonte: reddit

Kastellet

Seduto sul bordo di Copenaghen è Kastellet che è una fortezza che rispecchia la forma di una stella.

Ci sono bastioni in ciascuno dei cinque punti della stella e questa sarebbe stata una sezione dei bastioni principali che circondavano e proteggevano Copenaghen.

L'area risale al 1660 quando fu commissionata dal re Cristiano IV che temeva che la Danimarca venisse attaccata dal mare.

Troverai anche un mulino a vento, una chiesa e un parco situato all'interno della cittadella.

14. Travestiti da vichingo al Museo vichingo

Museo vichingo

Fonte: flickr

Museo vichingo

Situato a Roskilde si trova il Museo vichingo che ha la fama di avere cinque imbarcazioni vichinghe conservate.

Le navi hanno più di 1.000 anni e il museo ha visite guidate ogni giorno che ti diranno tutto su come le persone sarebbero vissute durante l'era vichinga.

Puoi anche vestirti con abiti d'epoca ed uscire in acqua su una barca ricostruita se vuoi davvero entrare nello spirito delle cose.

15. Dai un'occhiata alla statua della Sirenetta a Copenaghen

Sirenetta

Fonte: flickr

Sirenetta

Forse il sito più iconico di tutta la Danimarca è la scultura della Sirenetta che ha ormai più di 100 anni.

La scultura è in bronzo e trae ispirazione dalla storia della Sirenetta del nativo danese Hans Christian Andersen.

La Sirenetta si siede su una roccia sul litorale e guarda verso la terra dove la storia dice che è innamorata di un principe.

16. Guarda i cavalli selvaggi di Langeland

Langeland "width =" 870 "height =" 487 "srcset =" http://pazzoturistici.online/wp-content/uploads/2019/09/1567611015_429_25-cose-migliori-da-fare-in-Danimarca.jpg 870w, https://cdn.thecrazytourist.com/ wp-content / uploads / 2017/07 / Langeland-300x168.jpg 300w, https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/07/Langeland-768x430.jpg 768w, https: // cdn. thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/07/Langeland-30x17.jpg 30w, https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/07/Langeland-770x430.jpg 770w "data- lazy-size = "(larghezza massima: 870px) 100vw, 870px" />

<p class=Fonte: Langeland

Langeland

Forse non ti rendi conto che ci sono ancora cavalli selvaggi in Danimarca, ma in realtà sono ben noti sull'isola di Langeland, che è un grande successo tra i viaggiatori domestici.

Qui troverai stormi di cavalli con puledri che corrono per tutta l'isola.

Il posto più popolare per vederli proviene da una piccola collina conosciuta come Ørnehøj e puoi entrare nell'area in cui i cavalli corrono purché non li disturbi in alcun modo.

17. Visita al castello di Kronborg

Castello di Kronborg

Fonte: flickr

Castello di Kronborg

Situato a Helsingor si trova il Castello di Kronborg, che fu la cornice della commedia Amleto di William Shakespeare.

È anche elencato come patrimonio mondiale dell'UNESCO e risale al 1640. Le cose da cercare includono la cappella del castello e le sculture in legno ornato che decorano l'interno.

Lo stile risale al periodo rinascimentale e troverai la meravigliosa Sala dei Cavalieri al centro dell'edificio insieme ad antichi arazzi che fiancheggiano la parte occidentale del castello.

18. Bevi una birra al Carlsberg Brewery

Birrificio Carlsberg

Fonte: flickr

Birrificio Carlsberg

Appena fuori Copenaghen si trova il Carlsberg Brewery che è la casa di una delle birre più conosciute al mondo.

Se vuoi sapere come viene prodotta e prodotta, puoi fare un tour qui con uno storico della birra che ti dirà come la birra è stata prodotta per la prima volta in Danimarca.

C'è anche la più grande collezione di bottiglie di birra al mondo in mostra qui e ovviamente puoi concederti una sessione di degustazione di alcune delle birre classiche che hanno reso famoso questo marchio.

19. Torna indietro nel tempo al Museo all'aperto di Lyngby

Museo all'aperto di Lyngby

Fonte: flickr

Museo all'aperto di Lyngby

Se guidi per 15 chilometri da Copenaghen, verrai al Lyngby Open-Air Museum che si sviluppa su 35 ettari.

Qui troverai una serie di edifici tradizionali come mulini e case coloniche che ti daranno un ottimo quadro di come le persone avrebbero vissuto e lavorato in Danimarca ai vecchi tempi.

Qui troverai persino animali, molti dei quali sono razze antiche che avrebbero vagato per la Danimarca secoli fa.

Se vuoi davvero immergerti nell'atmosfera, puoi anche fare un romantico giro in carrozza nei giardini del museo.

20. Prendi un traghetto per l'isola di Bornholm

Isola di Bornholm

Fonte: wikipedia

Isola di Bornholm

L'isola di Bornholm si trova nel Mar Baltico ed è conosciuta come la "Perla del Baltico". È noto per avere splendide spiagge incontaminate e l'isola è divisa in due con piste ciclabili in modo da poter facilmente spostarsi in bicicletta.

Gli edifici qui risalgono al 1800 e puoi arrivarci prendendo un pittoresco giro in traghetto.

21. Visita al Palazzo di Amalienborg

Palazzo di Amalienborg

Fonte: wikipedia

Palazzo di Amalienborg

Il palazzo di Amalienborg non è in realtà uno, ma quattro palazzi costruiti per le quattro famiglie nobili della Danimarca.

Il palazzo fu in realtà un sostituto del precedente palazzo di Christiansborg che fu raso al suolo da un incendio nel 1794 e presenta bellissimi cortili a forma di ottagono, stanze interne decorate e giardini fioriti nei mesi primaverili.

Assicurati di cercare anche i Soldati della Guardia Reale che proteggono il palazzo e indossano i pelli dell'orso.

22. Incontra i giganti di Esbjerg

Giganti Di Esbjerg

Fonte: flickr

Giganti Di Esbjerg

I Giganti di Esbjerg non sono così spaventosi come potrebbero sembrare, ma valgono la pena fare un viaggio nella costa occidentale della Danimarca.

I giganti sono in realtà enormi sculture dell'artista danese Svend Wiig e sono stati qui per la prima volta qui nel 1995 a guardia della costa.

La scultura si chiama ufficialmente Man Meets the Sea ed è pensata per essere un commento sul modo in cui uomo e natura coesistono.

23. Mettiti in piedi in un arcobaleno all'AroS Art Museum

Museo d'arte AroS

Fonte: flickr

Museo d'arte AroS

Il Museo d'Arte AroS è famoso ad Aarhus ed è modellato per riflettere la Divina Commedia di Dante.

Il pezzo forte di questo museo d'arte è tuttavia lo strato superiore dell'edificio che ora ospita una finestra arcobaleno che offre viste panoramiche su Aarhus attraverso l'obiettivo di una selezione di vetri dipinti in diverse tonalità.

Il circuito attorno al tetto arcobaleno si estende per 150 metri ed è assolutamente da visitare se ti trovi in ​​questa città.

24. Caccia ai fossili a Stevns Klint

Stevns Klint

Fonte: fdfroskilde

Stevns Klint

Stevns Klint si trova nella regione della Danimarca del Sud della Zelanda e ha alcuni dei fossili più importanti del mondo.

Le scogliere qui mostrano 65 milioni di anni di storia e puoi passeggiare lungo la costa e ammirare le diverse fette di sedimenti che si sono accumulate qui negli anni e che ora si stanno lentamente sgretolando nel mare.

Puoi anche saperne di più sui fossili trovati qui e sul loro significato nel vicino Geomuseum che ha mostre interattive che raccontano la storia della geologia della Danimarca.

25. Sentiti come un re al Palazzo di Christiansborg

Palazzo di Christiansborg

Fonte: flickr

Palazzo di Christiansborg

Seduto su una graziosa isola nel centro di Copenaghen si trova il Palazzo di Christiansborg.

L'isola si chiama Slotsholmen ed è ora il centro del governo e ospita gli edifici del parlamento e l'ufficio del Primo Ministro danese.

È ufficialmente anche di proprietà della famiglia reale, anche se gran parte di essa può ancora essere visitata e questo è anche il luogo in cui le prime basi della città di Copenaghen sarebbero state gettate nel 1167. Puoi persino vederne alcune sotto forma di le rovine di una fortezza risalente al periodo medievale e l'antico castello in rovina del vescovo Absalon.