20 gemme nascoste nel Wyoming

Il secondo stato meno densamente popolato degli Stati Uniti, il Wyoming ha anche la più piccola popolazione di tutti gli stati della nazione. Inoltre, è l’ultimo stato in un elenco alfabetico. Arrivare o avvicinarsi alla fine, tuttavia, non rende certo il Wyoming un perdente.

Il Wyoming è stato un vincitore in cose importanti, come dare il diritto di voto alle donne; è stato il primo posto nella nazione a farlo, e questo atto storico è uno dei motivi principali per cui il Wyoming è ora conosciuto come lo stato di uguaglianza. Il Wyoming può anche vantarsi di essere la sede del primo monumento nazionale del paese: lo spettacolare monolito della Devil’s Tower.

Il nome dello stato deriva dalla parola “mecheweami-ing”, che significa “nella grande pianura” nella lingua degli indiani Lenape.

Coprendo 97.814 miglia quadrate, il Wyoming è completamente senza sbocco sul mare. Ciò non significa che i visitatori non possano sfuggire alla terraferma per divertirsi in qualche isola; lo stato ha più di 30 isole fluviali e lacustri.

Una destinazione fantastica per gli amanti della natura e dei grandi spazi aperti, il Wyoming è noto per essere la patria di (la maggior parte) del primo parco nazionale del mondo: l’incredibile Parco Nazionale di Yellowstone. Le meraviglie di Madre Natura si trovano in tutto lo stato e ci sono anche molte attrazioni storiche e culturali.

Mentre le meraviglie più famose del Wyoming attirano grandi folle durante tutto l’anno, prenditi del tempo per scoprire anche alcuni dei tesori più nascosti dello stato. Ecco 20 delle migliori gemme nascoste nel Wyoming.

1. Museo del volo e dei vigili del fuoco aerei, Greybull

Museo del volo e antincendio aereo, Greybull

Sia fuori dalla trappola battuta che un po ‘bizzarro, il Museo del volo e dei vigili del fuoco aerei di Greybull si trova vicino a un ex centro importante per la lotta antincendio aerea. Forse ti starai chiedendo cosa significhi effettivamente lo scontro a fuoco aereo … è esattamente come sembra: combattere gli incendi, principalmente gli incendi boschivi, dall’aria.

Il museo ospita un assortimento di aeromobili, ma il suo obiettivo principale è quello di educare le persone ai vigili del fuoco aerei. Mostra gli aerei che sono comunemente usati per aiutare a combattere gli incendi furiosi, oltre a mostrare quali materiali vengono lanciati sugli incendi per aiutare a spegnerli. I visitatori possono anche imparare come si sono sviluppati i sistemi nel tempo, dai fusti sul retro di piccoli aerei alle moderne autocisterne.

Altre esposizioni interessanti sono legate al rilevamento di incendi, alla storia dell’aviazione generale e agli aerei utilizzati nelle guerre mondiali.

Un museo stagionale che è stato fondato nel 1987, il Museum of Flight and Aerial Firefighting è una vera delizia per gli appassionati di aviazione.

2. Goodwin Lake Trail, Jackson

Mentre il Wyoming ha un numero di laghi panoramici che attirano molti visitatori, Goodwin Lake è una gemma relativamente poco visitata. Un bellissimo lago alpino, lo specchio d’acqua si trova alla fine della catena Gros Ventre. All’interno del Grand Teton National Park, il percorso ad anello è lungo poco più di sei miglia. Il terreno non presenta troppe sfide per le persone con livelli di fitness ragionevoli ed esperienza escursionistica.

Seguire il sentiero per il lago offre una vista impressionante degli impressionanti Teton e il lago stesso è uno spettacolo per gli occhi doloranti. È anche un posto fantastico per lenire, dolori e dolori; spogliati verso il costume da bagno e fai un tuffo nelle acque rinfrescanti e senti le tensioni semplicemente sciogliersi.

È anche una destinazione meravigliosa per un picnic sereno: assicurati di mettere in valigia tutta la spazzatura e portarla via con te per lo smaltimento. Fai attenzione agli orsi lungo il sentiero, o potresti essere una sorpresa.

3. Hole-In-the-Wall, Contea di Johnson

Sentiero buco nel muro

Un nascondiglio fuorilegge dei tempi passati, Hole-In-the-Wall era un rifugio per personaggi famosi come Butch Cassidy, Jesse James e Logan Brothers. I raid infernali vivevano al di là della legge, adagiati nelle Montagne del Big Horn del Wyoming.

Situato nel Willow Creek Ranch, i visitatori di oggi, che sperano rispettosi della legge, possono seguire sentieri sterrati e sentieri per raggiungere il rifugio Hole-In-the-Wall. Isolato, tranquillo e fuori mano, l’ex santuario per i membri del mondo sotterraneo criminale vede pochi visitatori.

Dato che il viaggio è almeno un giorno a cavallo dalle aree più vicine della civiltà, passando attraverso canyon e vallate, c’è poca paura che Hole-In-the-Wall diventi un’attrazione turistica di massa. Coloro che effettuano il viaggio, tuttavia, possono lasciare che la loro immaginazione scorra in rivolta e ammirare le ampie vedute.

L’area prese il nome da un passaggio accidentato attraverso le pareti di roccia. Eroso dal tempo e logoro nel tempo, il passo forma un buco letterale attraverso il muro della mesa.

4. Smith Mansion, Cody

Smith Mansion, Cody

All’interno dei confini del Parco Nazionale di Yellowstone si trova un’abitazione dimenticata e trascurata. Smith Mansion, spesso indicato come Abandoned Mansion of Yellowstone, offre una deviazione insolita dalle famose attrazioni geologiche e geotermiche per le quali il parco è famoso.

La costruzione iniziò nella casa di legno nel 1970. Il proprietario apparentemente non fu mai abbastanza soddisfatto del suo lavoro manuale e continuò ad aggiungere ed espandere la proprietà fino alla sua prematura scomparsa nel 1992.

È stato aggiunto livello dopo livello, insieme a balconi, estensioni, stanze, scale esterne e terrazze. La passione del proprietario per la costruzione ha portato al suo divorzio, che non ha fermato la sua devozione. Sono stati i suoi lavori di costruzione fai-da-te a causare anche la sua morte.

Un’opera di creatività architettonica o un segno di una mente disturbata, nessuno sa davvero cosa abbia fatto battere il signor Smith. La proprietà cadde in uno stato di rovina e decadenza, e divenne intrisa di miti urbani, con storie di pazzi, fantasmi e strani eventi.

Il lavoro di conservazione è ora in corso per aiutare l’eredità e i sogni di Mr. Smith a sopravvivere. Circondata dallo splendore della valle di Wapiti, l’ex casa di famiglia è una stranezza se vista dall’esterno. Anche se chiuse ai visitatori, le anime curiose potrebbero essere in grado di dare un’occhiata dentro se contattano la figlia del signor Smith, Sunny Smith Larsen.

5. Crazy Woman Canyon, Buffalo

Crazy Woman Canyon, Buffalo

Fonte: Jess Kraft / shutterstock

Crazy Woman Canyon, Buffalo

Da un pazzo a una pazza, troverai questa scoscesa pista vicino a Buffalo. Un percorso vivace nei tempi passati, il canyon spalancato faceva parte del brutale e cruento Bozeman Trail, un sentiero importante che era noto per essere particolarmente violento durante l’era della corsa all’oro. Fu anche un passaggio importante per i nativi americani.

Nonostante la sua storia, oggi poche persone tentano l’attraversamento difficile. Alte scogliere siedono ai lati dell’abisso, con grandi massi caduti sparsi sul terreno. Se decidi di essere pronto per la sfida, tuttavia, puoi taggare sulle visite al vicino Crazy Woman Creek e Crazy Woman Battlefield.

Cosa c’è con tutta la follia però? Esistono varie storie su come l’area ha preso il nome. Un importante resoconto racconta di una signora dei nativi americani che è stata lasciata a vivere da sola nella zona, la solitudine e la solitudine alla fine la portano alla follia. Una voce più brutale è che un colono locale ha perso la testa dopo aver visto suo marito scalpellato dagli indiani.

6. Leigh Lake, Parco nazionale Grand Teton

Leigh Lake, Parco nazionale Grand Teton

Fonte: Arlene Waller / shutterstock

Leigh Lake, Parco nazionale Grand Teton

Situato alla fine del Leigh Canyon e del Paintbrush Canyon, il lago glaciale del Lago Leigh è uno dei corpi idrici meno visitati del parco nazionale. Allungando per 2,8 miglia e con una larghezza di 2,4 miglia, un minor numero di persone potrebbe completare l’escursione lunga un miglio per raggiungere il lago Leigh, ma ciò non significa che non sia degno dello sforzo.

In effetti, è uno dei segreti più ben tenuti del Parco Nazionale Grand Teton e tra i suoi laghi più belli.

Prende il nome da una guida alpina locale, le acque scintillanti del lago Leigh sono circondate da spiagge bianche incontaminate. Luogo ideale per un picnic con viste da cartolina, gli appassionati di attività all’aperto possono anche godersi il campeggio, la pesca e il kayak. Immergiti negli splendidi panorami e goditi il ​​suono del silenzio prima di partire per alcuni dei luoghi più famosi del parco.

7. Eden Valley

Hai quasi sicuramente sentito parlare del Giardino dell’Eden, ma che ne dici della Eden Valley del Wyoming? Una città stravagante, al contrario di un paradiso biblico, Eden Valley è ricca di storia. Fai un affascinante viaggio indietro nel tempo verso tempi pionieristici ed esplora quello che in precedenza era una delle principali porte verso l’Occidente.

I nativi americani e i commercianti di pellicce erano nella zona dell’Eden Valley molto prima dei pionieri del 1800. Un punto di passaggio popolare prima di stabilirsi effettivamente, la città è stata fondata ufficialmente nei primi anni del 1900. Le prime visioni dell’agricoltura e dell’allevamento sono ancora vive oggi. Non solo, l’area offre anche una vista mozzafiato sui paesaggi circostanti.

Gli escursionisti saranno nel loro elemento esplorando i sentieri panoramici e i ciclisti potranno anche far pompare il sangue mentre salgono in sella. Il Big Sandy Reservoir offre fantastiche attività di pesca, campeggio, picnic, gite in barca e relax. Scopri un lato diverso del Wyoming e viaggia indietro nel tempo in questo segreto di una piccola città.

8. Bitter Creek Brewing, Rock Springs

Bitter Creek Brewing, Rock Springs

Fonte: facebook.com

Bitter Creek Brewing, Rock Springs

Le birre artigianali prodotte da Bitter Creek Brewing produrranno sicuramente le papille gustative e soddisferanno anche gli amanti della birra più esigenti. Aperto dal 1997, il gastropub produce una vasta selezione di bevande allettanti.

Con nomi ispiratori, le birre prodotte in loco fanno uso di ingredienti locali e cercano di riflettere la cultura locale. Con un profumo floreale, Red Desert Ale ha malti misti. La luce Sweatwater Wheat ha quasi uguale orzo e grano e utilizza lieviti unici, e Boar’s Tusk è un’altra birra chiara a basso contenuto calorico e ottenuta da luppoli provenienti da nord-ovest. E questa è solo una piccola selezione.

Non preoccuparti se hai una diversa scelta; lo stabilimento ha anche una buona selezione di vini e altre bevande.

Il menu include piatti allettanti come pizza, pasta, hamburger, bistecca, salmone e panini. I più piccoli vengono soddisfatti con il menu speciale per bambini. Puoi anche portare via un ricordo della tua visita, con occhiali e magliette tra le merci.

9. Aladdin General Store, Aladdin

Aladdin General Store

Fonte: facebook.com

Aladdin General Store

Vendi una varietà mista di oggetti che ti verrebbero perdonati pensando che questo negozio generale prende il nome dalla grotta piena di tesori di Aladino. Purtroppo, non ci sono tappeti volanti e lampade magiche da trovare qui. Tuttavia, prende il nome dalla città locale. Tuttavia, entrare nel negozio rivela un’eccitante ricompensa.

In funzione da oltre cento anni, il negozio sembra che non sia cambiato molto in quel momento. Siediti sotto il portico con un bicchiere di qualcosa di rinfrescante prima di sfogliare la merce e fare shopping come facevano una volta le persone del passato.

Mentre Aladdin General Store vende una gamma di utili oggetti e abiti moderni, sono i bigiotteria, i soprammobili e gli oggetti d’antiquariato che sono spesso i più interessanti. Salire in soffitta per vedere le vere delizie.

10. Gannett Peak, Fremont / Sublette

Gannett Peak, Wyoming

Fonte: Jeff Bernhard / shutterstock

Gannett Peak, Wyoming

Sorgendo nel cielo nel punto in cui le contee di Fremont e Sublette si incontrano, Gannett Peak non è così famoso come le montagne che compongono il Grand Tetons. È, tuttavia, più alto di tutti i suoi cugini più famosi. In realtà, è la montagna più alta dello stato, anche se rimane relativamente inaudita.

Con un’altezza impressionante di 13804 piedi, rappresenta una sfida entusiasmante per gli scalatori esperti. Se stai visitando il Wyoming soprattutto per le sue escursioni e le sue montagne, Gannet Peak è una gemma meno visitata da aggiungere alla tua lista dei desideri da conquistare. Arrampicarti sulla montagna ti farà guadagnare un certo numero di diritti vantandoti, poiché si dice spesso che sia tra le vette più alte dello stato più difficile da scalare.

Parte della catena montuosa Wild River, uno dei modi migliori per raggiungere la montagna dei mammut è seguire il sentiero attraverso Bonney Pass. La natura selvaggia montuosa presenta diversi ghiacciai drammatici. Panorami fantastici e un viaggio esaltante sono quasi tutti garantiti.

11. Hoofprint of the Past Museum, Kaycee

Hoofprint Of The Past Museum, Kaycee

Fonte: hoofprintsofthepast.org

Hoofprint Of The Past Museum, Kaycee

Un museo interessante nel cuore del centro di Kaycee, Hoofprints of the Past Museum è stato aperto nel 1989. Istituito per insegnare alla gente di più sulla storia, il patrimonio, le leggende e le eredità della zona, il museo accompagna i visitatori in un viaggio attraverso i tempi dei nativi americani, la sete di sangue del Bozeman Trail, commercianti, fuggitivi e coloni europei.

Il passato di Johnson County si anima con mostre e informazioni relative a battaglie, scambi commerciali, bande criminali e altro ancora. I paesaggi circostanti e la cultura locale sono anche temi nel museo dal nome affascinante.

Il museo è ospitato in diversi edifici storici, tra cui una vecchia capanna di legno, la prima scuola di Kaycee e la prigione di Kaycee. Gli artefatti includono oggetti provenienti dal sito commerciale portoghese noto come Forte portoghese, oggetti scoperti a Fort Rena, cimeli dei luoghi di battaglia, armi che un tempo erano tenute tra le grinfie di fuorilegge, attrezzature agricole antiquate e carri. Scopri i tempi passati nel Blacksmith Shop, nella Music Room, nella Tack Room e nella Kitchen.

12. Historic Hotel Greybull, Greybull

Hotel storico Greybull

Ottimi per una visita o per immergersi in un ambiente ricco di storia, i proprietari dell’Historic Hotel Greybull hanno lavorato duramente per riportare l’edificio al suo antico splendore e offrire agli ospiti un assaggio di come era la zona ai suoi tempi d’oro.

L’edificio fu eretto nel 1914, durante la fiorente industria petrolifera, avendo l’onore di essere il primo edificio in mattoni costruito nella città. Un segno di ricchezza e grandezza a venire, fu sede della First State Bank. La banca alla fine crollò durante la Grande Depressione e l’edificio fu quindi un centro di operazioni illecite, vale a dire un seminterrato che importò alcol vietato dal Canada durante il periodo di proibizione.

Alla fine divenne un hotel a metà degli anni 1920, guadagnò notorietà per le sue prostitute nel retro e la sua illustre clientela. Si dice che i fantasmi degli ex ospiti frequentino il loro vecchio ritrovo.

L’hotel oggi combina sussurri del passato con tutti i comfort moderni. Visita il ristorante Speakeasy per un po ‘di grub e un drink non così illegale.

13. Cabina in osso fossile, arco di medicina

Cabina dell'osso fossile, arco della medicina

Fonte: Sandra Foyt / shutterstock

Cabina dell’osso fossile, arco della medicina

Una vista rara in mezzo al nulla, Fossil Bone Cabin è circondata da colline scoscese e fitta macchia. Le persone tendono ad allontanarsi dal terreno arido e spietato. Tracce polverose si snodano attraverso l’area, portando all’insolito edificio. Costruita più di 100 anni fa, la strana cabina era una volta sia una casa privata che un museo di fossili. Mentre il museo è da tempo chiuso, la cabina è ancora utilizzata come abitazione privata.

Mentre non puoi guardarti dentro e dovresti assolutamente rispettare la privacy di coloro che scelgono di vivere tra le ossa in decomposizione, è una visione strana dall’esterno. Un cartello dice “Che ci crediate o no”, invitando gli spettatori a sfidare le loro percezioni.

Scoperta alla fine del 1800, la casa fu costruita inconsapevolmente da rocce contenenti fossili di ossa di dinosauro. Il costruttore certamente non avrebbe potuto immaginare lo spettacolo insolito che la sua dimora sarebbe diventata.

Anche se ora sta gradualmente scomparendo nell’oscurità, la bizzarra casa è certamente lassù nell’elenco delle gemme nascoste più strane del Wyoming.

14. Teatro WYO, Sheridan

Teatro WYO, Sheridan

Hai voglia di qualche ora di buon divertimento vecchio stile mentre esplori il Wyoming? Quindi assicurati di recarti a Sheridan, dove troverai il WYO Theater di lunga data.

Originariamente chiamato The Lotus, il teatro tenne la sua grande apertura nel 1923. Tra i primi locali vaudeville nello stato, è ora orgoglioso di essere il teatro più antico del Wyoming.

Il teatro ha visto molti cambiamenti sin dal suo inizio, ed è stato recentemente chiuso negli anni ’80, aprendo di nuovo le sue porte nel 1989 per intrattenere e divertire il pubblico con un po ‘di divertimento leggero. Una stella splendente a Sheridan, gli avventori di oggi possono godere di una vasta gamma di spettacoli musicali, di danza e teatrali, godendo di un certo sollievo come la gente della città in passato.

15. Piramide dei fratelli Ames, Buford

Piramide dei fratelli Ames, Buford

Fonte: Jack Boucher
 / Wikimedia

Piramide dei fratelli Ames, Buford

I fratelli Ames erano grandi nomi a metà del XIX secolo. Oliver e Oakes erano noti per i loro rapporti con la fiorente industria delle locomotive, con uno dei loro più grandi progetti – visti come impossibili quando l’idea fu lanciata per la prima volta – per costruire la prima ferrovia transcontinentale. Nonostante i dubbi e le beffe, i fratelli hanno reso realtà la loro visione.

Il loro splendore fu rapidamente offuscato, tuttavia, quando la gente venne a conoscenza di affari scadenti e finanziamenti fraudolenti. Nel tentativo di far dimenticare la gente e di associare nuovamente il nome della famiglia alla grandiosità, i fratelli commissionarono un possente monumento da costruire accanto alla ferrovia.

Posizionata in un punto remoto, la piramide rosa risultante una volta torreggiava sui binari. Quando il corso della ferrovia fu cambiato, il monumento fu presto dimenticato. Al giorno d’oggi, i volti dei fratelli continuano a scrutare i paesaggi sterili, forse chiedendosi dove hanno sbagliato e cercando ancora di elaborare schemi per placare il loro ego.

16. Minatori e Stockman’s Steakhouse, Hartville

Minatori e Stockman's Steakhouse, Hartville

Fonte: facebook.com

Minatori e Stockman’s Steakhouse, Hartville

Un favoloso ristorante in una cittadina minuscola e piuttosto non descrittiva, Miners and Stockman’s Steakhouse serve piatti gustosi. Spesso detto di servire alcune delle migliori bistecche dello stato, i commensali possono anche assaporare un assaggio del Vecchio West. Mentre il cibo da solo potrebbe non essere abbastanza una tentazione di aggiungere questo ristorante al tuo elenco di visite imperdibili, la storia dell’istituzione potrebbe semplicemente convincerti.

Lontano dal sentiero turistico provato e calpestato, il ristorante è ospitato nel primo bar dello stato, istituito nel 1862. Questo non è però l’unico punto culminante storico: la città è la più antica città incorporata dello stato.

Vantando un tipico stile occidentale, trofei di testa di cervo adornano le pareti. Invece di essere a rischio di una sparatoria nel salone, gli ospiti di oggi possono fare un po ‘di biliardo nella stanza sul retro.

Accomodati in quello che un tempo era un ritrovo popolare per personaggi loschi come membri di bande, ladri di bestiame e rapinatori di banche. Ammira l’elegante bar, che è stato scolpito a mano in Germania, e scegli dalla vasta selezione di liquori, vini e altre bevande.

17. The Red Gulch, Shell

Red Gulch, Shell

Uno dei segreti meglio custoditi dello stato, lo straordinario Red Gulch si trova nella contea di Big Horn. Strati di rocce multicolori formano pareti lungo la pista asciutta e polverosa e, esaminando attentamente le pareti, scoprirai che sono incastonati con affascinanti fossili.

Queste terre erano un tempo vagate da temibili dinosauri e altre creature estinte da tempo. Creature gigantesche hanno lasciato i loro segni sul terreno, con grandi impronte visibili nella pista. Curiosamente, gli scienziati non sono ancora sicuri di quale specie abbia calpestato le terre per lasciare indietro le loro impronte. Insegne interpretative aiutano i visitatori a capire quali erano le condizioni ai tempi dei dinosauri.

Danza attraverso l’area conosciuta come “The Ballroom”, immaginando di esibirti in un tango o in due passi con un potente teropode. Chiudi gli occhi e puoi quasi sentire i ruggiti e gli squawks creati da un tipo di natura molto diverso in tempi ormai trascorsi.

Scoperto solo alla fine degli anni ’90, il Red Gulch vede meno visitatori rispetto ad altri siti simili che sono stati sotto gli occhi del pubblico più a lungo. Non troverai guide qui e poche strutture. Quello che scoprirai, però, è un paesaggio antico con viste meravigliose e ricordi del meraviglioso passato della terra.

18. Bar Nunn

Bar Nunn

Fonte: sevenMaps7 / shutterstock

Bar Nunn

Vicino a Casper e nella contea di Natrona, il layout di Bar Nunn è davvero ordinato e piuttosto spigoloso. All’inizio potrebbe non essere evidente, ma le strade della città una volta hanno visto un diverso tipo di traffico; erano precedentemente piste dell’aeroporto.

L’aeroporto ufficiale della contea fino alla sua chiusura nei primi anni ’50, la pace di Wardwell Field era un tempo punteggiata dai ronzii e dai droni degli aerei, dal frastuono delle riparazioni meccaniche, dal rifornimento di carburante e dal carico e dalle chiacchiere delle persone.

Acquistato da un visionario dopo la sua chiusura, il campo d’aviazione è stato immaginariamente trasformato in una città. Le passerelle formavano le strade della città, con case che spuntano da entrambi i lati. La popolazione è cresciuta e cresciuta – dopo tutto, chi non vorrebbe vivere su una passerella?

Se ti fermi al Bar Nunn, assicurati di mangiare qualcosa nell’Hangar. Situato, non sorprende, in un vecchio capannone dell’aeroporto, il ristorante serve un pasto mediocre.

19. Island Lake, Pinedale

Island Lake, Wyoming

Fonte: Jeremy Christensen / shutterstock

Island Lake, Wyoming

Il Wyoming continua a dare quando si tratta di luoghi di spettacolare bellezza paesaggistica. Seduto all’ombra dell’imponente Fremont Peak, Island Lake è un altro storditore del Wyoming. Situato nella Wind River Range, il lago remoto offre numerose attività all’aperto. Probabilmente sarebbe un grande successo per i turisti se non fosse per l’escursione di 10 miglia necessaria per raggiungerlo.

La lunga escursione a Island Lake può essere completata in un giorno, ma è del tutto più rilassante prendere il tuo tempo e accamparti sulla strada per interrompere il viaggio. Perché affrettarsi quando c’è così tanto splendore naturale circostante da apprezzare?

Una volta al lago i panorami non possono non impressionare. Cenate all’aperto mentre ammirate il lavoro manuale di Madre Natura. I pescatori appassionati possono essere in grado di agganciare la loro cena proprio dalle acque scintillanti.

Un rifugio idilliaco per artisti, fotografi, poeti, scrittori, musicisti e altri tipi creativi, non è difficile connettersi con la tua musa interiore mentre sei circondato da tale bellezza.

Fai lunghe passeggiate attraverso l’area e lancia una tenda per dormire sotto le stelle.

20. Rockpile Museum, Gillette

Museo Rockpile, Gillette

Fonte: facebook.com

Museo Rockpile, Gillette

Un ottimo trampolino di lancio per le incursioni nelle aree circostanti, la Gillette di Campbell County ospita un museo interessante: il Rockpile Museum.

Incentrato sulla storia, il patrimonio e la cultura regionali e locali, il museo è un buon posto per conoscere meglio il passato e il presente della Contea di Campbell. Non preoccuparti: il museo non è pieno di pile su pile di rocce.

Ci sono mostre temporanee cambiate frequentemente insieme alle esposizioni permanenti, contribuendo a mantenere il museo fresco e pertinente. I display interattivi sono apprezzati sia dai bambini che dagli adulti, e i visitatori più giovani sono spesso felici di giocare con la selezione di abiti d’epoca.

Viaggia indietro nel tempo alla preistoria con le esposizioni di fossili e avanza nel tempo per saperne di più sulle popolazioni indigene che vivevano dalla terra. Andando ancora di più e avvicinandosi ai giorni nostri, selle, attrezzature agricole, carri e armi sono tra i manufatti dei tempi dei primi coloni.