15 migliori gite di un giorno da Mosca

Mosca, la tentacolare capitale russa, è una città piena di storia e cultura contemporanea.

Questo è il centro del mondo russo, una città che gli eserciti hanno invaso, dove le nazioni si sono scontrate e dove le rivoluzioni hanno avuto luogo nel corso dei secoli.

È una città ai margini dell'Europa, ma è un posto al centro della storia e della politica europea e, per i visitatori, può essere una destinazione complessa e avvincente da visitare.

Per quanto c'è da vedere e da fare nella città stessa, c'è tanto da sperimentare anche nelle gite di un giorno da Mosca.

Mentre la Russia è senza dubbio un paese espansivo e molte delle città più conosciute come San Pietroburgo o Volgograd sono a centinaia e centinaia di miglia di distanza, ci sono molte destinazioni sconosciute e insolite da visitare a poche ore di auto dalla capitale.

Immergiti nella campagna russa, visita i monumenti ai caduti, i campi di battaglia e le proprietà sontuose dell'ex nobiltà russa. Ci sono villaggi rurali, grandi monasteri ortodossi e la possibilità di vedere di persona la vita russa fuori dalla città.

Ecco le migliori gite di un giorno da Mosca.

1. Korolev

Korolev, Russia

Fonte: Damira / shutterstock

Korolev, Russia

Situato a solo un'ora a nord del centro di Mosca, Korolev è un'area che è quasi un sobborgo della capitale espansiva, ma ha conservato la sua identità unica. Durante l'era sovietica, questa era una delle aree industriali più importanti del paese, perché questa era la base per l'esplorazione spaziale sovietica.

Durante la seconda guerra mondiale, le fabbriche qui produssero pistole anticarro che aiutarono a mantenere l'Unione Sovietica nella lotta. Dopo la sconfitta della Germania, le fabbriche e i centri di ricerca hanno iniziato a concentrarsi sullo spazio.

La città divenne una "città della scienza" quando i lavoratori qualificati provenienti da tutta l'Unione arrivarono qui per stabilirsi e lanciare il programma spaziale. È diventata una delle aree più ricche del paese e oggi questa distinzione è ancora visibile nelle strade e negli edifici.

Quando l'Unione Sovietica crollò, Korolev rimase il quartier generale dei viaggi nello spazio russo e tuttora ospita il controllo delle missioni russe.

2. Borodino

Borodino, Russia

Fonte: Andrey Pozharskiy / shutterstock

Borodino, Russia

A due ore di macchina a ovest di Mosca si trova il campo di battaglia di Borodino. Questo è un luogo che è venerato nella storia russa e che forse dovrebbe essere molto più noto anche nella più ampia storia europea, perché è qui che il famigerato generale francese Napoleone Bonaparte combatté i russi durante la sua invasione nel 1812.

Sebbene i francesi abbiano vinto la battaglia di Borodino e abbiano continuato a catturare Mosca, questo è stato l'inizio della fine per Napolean, che è stato devastato dall'inverno russo ed è stato costretto a ritirarsi poco dopo.

Appena fuori dal piccolo villaggio di Borodino si trova il campo verde ed erboso in cui fu combattuta la battaglia. Sulla cima di una notevole collina si trova un monumento duraturo all'importante evento.

3. Kolomna

Kolomna, Russia

Fonte: Elena Lar / shutterstock

Kolomna, Russia

Situata a sud-est di Mosca si trova la città di Kolomna, che rispetto alla capitale russa è una vera fuga per le piccole città.

Questa è una delle città russe più antiche della regione e c'è una storia lunga e affascinante da scoprire nei musei e nei monasteri.

È interessante notare che la città era off-limits per gran parte del suo mandato sotto l'Unione Sovietica, perché era il sito di importanti fabbriche di armi. Fu solo nel 1994 che la città fu aperta e anche adesso è ancora molto sconosciuta ai turisti.

Kolomna è l'ideale per una gita di un giorno e puoi esplorare le mura medievali restaurate e il Cremlino, un'enorme fortezza che risale al XVI secolo.

4. Zvenigorod

Monastero Savvino-Storozhevsky, Zvenigorod

Fonte: MakDill / shutterstock

Monastero Savvino-Storozhevsky, Zvenigorod

Zvenigorod è a solo un'ora di auto dal centro di Mosca, e la cittadina offre una piacevole pausa dalla capitale.

Zvenigorod è un luogo antico e storico, con una storia che risale a quasi mille anni fa.

Ci sono alcuni bellissimi monasteri da visitare e il singolare Museo dei dessert russi, dove è possibile assaggiare ed esplorare questo aspetto della cultura culinaria locale.

Zvenigorod era anche una città in cui un tempo viveva il famoso Anton Checkov, e qui puoi visitare un museo dedicato alla sua vita.

5. Sergiyev Posad

Sergiyev Posad

Fonte: Sergey Dzyuba / shutterstock

Sergiyev Posad

A nord della capitale è la città di Sergiyev Posad, che è una delle poche destinazioni turistiche ben note nella regione circostante.

Lo troverai come una tappa suggerita nella maggior parte degli itinerari di viaggio a Mosca, e molte compagnie turistiche lo includono come parte delle loro escursioni in città perché questa città è la patria della famosa Trinità di San Sergio.

Questo è un enorme monastero ortodosso russo che è stato qui per centinaia di anni e continua ad essere gestito da monaci che si occupano della venerata tomba di San Sergio, che qui fu deposto qui.

È un importante luogo di pellegrinaggio per i cristiani ortodossi e una tappa importante per i turisti.

6. Museo dei carri armati di Kubinka

Museo dei carri armati di Kubinka

Fonte: Ruslan.Salikhov / shutterstock

Museo dei carri armati di Kubinka

Fuori da Mosca, puoi trovare un museo insolito che ti regalerà un'esperienza veramente "russa".

Il Museo dei carri armati di Kubinka era un tempo sede di un banco di prova per carri armati dell'Armata Rossa. Ora, è stato trasformato in un enorme museo che mette in mostra ogni tipo immaginabile di veicolo blindato.

7. Arkhangelskoye Estate

Arkhangelskoye Estate

Fonte: Arcobalena / shutterstock

Arkhangelskoye Estate

L'Arkhangelskoye Estate fu costruita alla periferia di Mosca e risale alla fine del XVIII secolo, quando fu costruita da una famiglia aristocratica rusiana.

Per oltre un secolo, fu il dominio della nobiltà, fino a quando, naturalmente, la rivoluzione russa e l'avvento del comunismo spazzarono la famiglia che possedeva la tenuta fuori dal paese.

La proprietà fu aperta al pubblico dai comunisti e trasformata in un museo, che rimane oggi.

I lavori di restauro dopo la caduta dell'Unione Sovietica salvarono la tenuta dell'Arkhangelskoye dalla rovina e mantennero i terreni e il grande palazzo come un sontuoso esempio di Russia pre-rivoluzione.

8. Yaroslavl

Yaroslavl, Russia

Fonte: LukaKikina / shutterstock

Yaroslavl

Yaroslavl si trova alcune ore a nord di Mosca e fa una lunga gita di un giorno dalla città. Vale la pena il viaggio per provare una delle destinazioni turistiche più popolari della regione.

Yaroslavl si trova sulle rive del fiume Volga ed è stata una città storicamente importante nel corso della storia russa. La città è stata persino la capitale del paese in vari punti.

Puoi esplorare i numerosi musei e monasteri per saperne di più su questa affascinante destinazione.

9. Rostov Veliky

Rostov Veliky

Fonte: Tishchenko Dmitrii / shutterstock

Rostov Veliky

Appena a sud di Yaroslavl si trova la piccola ma culturalmente ricca città di Rostov Veliky.

Questo è un altro sito importante nella storia della Russia, poiché la città può risalire alle sue origini ai primi insediamenti slavi nei dintorni di Mosca.

Il lago Nero è un bellissimo ed esteso lago vicino alla città, circondato da un lato da un'antica fortezza, che dà a Rostov Veliky un'atmosfera meravigliosa da vivere.

10. Vladimir

Vladimir, Russia

Fonte: Sergey Dzyuba / shutterstock

Vladimir, Russia

Due ore a est di Mosca è un'altra storica città russa che è molto sulla strada turistica regionale.

È un'ottima gita di un giorno dalla capitale perché Vladimir risale al 12 ° secolo ed è pieno di storia e cultura russa.

Questa è stata una delle prime capitali russe e contiene ancora molti splendidi edifici medievali che hanno centinaia di anni.

11. Suzdal

Suzdal, Russia

Fonte: Natalia Sidorova / shutterstock

Suzdal, Russia

La piccola città di Suzdal si trova a pochi chilometri a nord della città di Vladimir.

La città fa parte di un fantastico patrimonio mondiale dell'UNESCO che comprende i siti storici di Suzdal e Vladimir.

La città fu fondata in epoca medievale e fu anche per un periodo una delle prime capitali dei regni russi nella regione.

12. Klin

Klin, Russia

Fonte: Helga_foto / shutterstock

Klin, Russia

Klin è una città abbastanza modesta a nord-ovest di Mosca, ma vale la pena visitarla per vedere uno spettacolo particolare, la casa di Ciajkovskij.

Il famoso compositore del XIX secolo trascorse qui i suoi ultimi giorni e scrisse il suo ultimo lavoro nella casa di Klin. Ora è un museo dedicato alla sua vita e al suo lavoro.

È una grande tenuta e una visione interessante della cultura russa pre-sovietica.

13. Melikova

Melikova

Un breve viaggio alla periferia di Mosca ti porterà in un'altra famosa tenuta, la casa del famoso scrittore e drammaturgo russo Anton Checkov.

Dalla città di Checkov, che è stato ribattezzato in suo onore, il museo di Melikova ti condurrà in un viaggio attraverso la sua vita e, in effetti, come sarebbe stata la vita di molti dei suoi contemporanei russi.

14. Gorki Leninskie

Gorki Leninskie

Fonte: Anton Martynov / shutterstock

Gorki Leninskie

Sul bordo meridionale di Mosca si trova Gorki Leniniskie.

Questa grande tenuta era un tempo il regno dei nobili russi, ma dopo la Rivoluzione russa fu occupata personalmente da Vladimir Lenin che lo trasformò nella sua casa.

Trascorse gran parte dei suoi ultimi anni qui e, dopo la sua morte, la tenuta divenne un santuario della sua vita e eredità.

Oggi rimane ancora un museo interessante ed è ancora per molti versi un santuario del comunismo.

15. Parco nazionale di Losiny Ostrov

Parco nazionale Losiny Ostrov

Fonte: mgfoto / shutterstock

Parco nazionale Losiny Ostrov

Il Parco Nazionale Losiny Ostrov è un'enorme area di terra protetta che si trova proprio ai margini di Mosca ed è persino circondata su più lati dai sobborghi della città.

È insolito trovare un parco nazionale così grande così vicino a una capitale ed è facile passare la giornata esplorando questa vera e propria natura selvaggia con paesaggi meravigliosi e una ricca fauna selvatica.