15 migliori gite di un giorno da Gerusalemme

Gerusalemme è una città multiculturale che ha un significato per tre delle principali religioni del mondo: ebraismo, islam e cristianesimo.

Come tale è un sito popolare per i pellegrinaggi, così come il turismo culturale.

Diviso tra Israele e Palestina, ci sono anche interessanti tour politici in tutta la città.

Oltre ai siti religiosi e storici, i visitatori sono anche attratti dalla bellezza naturale circostante, dall'atmosfera vivace e dalla cultura unica della città.

Israele e Palestina sono entrambi ricchi di attrazioni storiche e le dimensioni relativamente ridotte di entrambi gli stati rendono queste ottime opzioni per gite di un giorno.

Tieni presente che se decidi di visitare uno qualsiasi dei siti in Cisgiordania, dovrai attraversare i punti di controllo di sicurezza, quindi considera questo nei tuoi tempi.

Se possibile, suggeriamo di effettuare escursioni giornaliere all'Autorità palestinese con organizzazioni di visite guidate.

Ecco le 15 migliori gite di un giorno che possono essere fatte da Gerusalemme.

1. Ramallah

Ramallah

Fonte: Andrew V Marcus / shutterstock

Ramallah

A breve distanza dalla stazione degli autobus di Gerusalemme est, Ramallah è la capitale de facto dell'Autorità palestinese.

Molti turisti nella regione sono preoccupati per la sicurezza della regione della Cisgiordania, ma Ramallah è una delle città più sicure e liberali del mondo di lingua araba.

Puoi partecipare a tour culturali e politici, organizzati da guide esperte con la tua sicurezza in mente.

Ci sono anche molti ottimi e autentici ristoranti e caffè palestinesi dove puoi provare falafel e hummus.

La gente del posto è molto amichevole e di solito ben istruita in inglese, quindi è un buon posto per imparare una prospettiva più locale – anche se ti consigliamo di ascoltare molto di più che parlare solo per restare al sicuro e rispettoso.

2. Betlemme

Betlemme

Fonte: Alexander Gatsenko / shutterstock

Betlemme

Situata anche in Cisgiordania, Betlemme è famosa come la città natale di Gesù Cristo.

Puoi visitare numerosi siti religiosi in città, dalle chiese cattoliche ai luoghi di culto greco-ortodossi.

È anche il luogo di nascita del re David – re dell'antico regno di Israele – e ci sono molte attrazioni della città che descrivono i secoli di storia della regione.

La Chiesa della Natività è stata costruita per commemorare la nascita di Cristo ed è una delle chiese più antiche del mondo da quando è stata aperta.

Manger Square si trova nel centro della città e si dice che sia il luogo dove nacque Gesù, anche se la maggior parte degli storici rintraccia la sua vera nascita in una grotta nelle vicinanze, che può anche essere visitata.

Tour consigliato: Il meglio del tour di un'intera giornata in Cisgiordania da Gerusalemme

3. Masada

Masada, Israele

Fonte: Aleksandar Todorovic / shutterstock

Masada

Situata sulla cima di una montagna nel deserto della Giudea, Masada è un'antica fortezza che offre viste mozzafiato sulla regione.

Masada è un sito importante per il popolo israeliano in quanto è il luogo in cui si dice che abbia avuto inizio la rivolta ebraica contro l'impero romano.

È diventato sinonimo della caduta dell'antico stato di Israele e più recentemente è arrivato a simboleggiare l'istituzione dello stato moderno.

Può essere raggiunto a piedi – l'opzione migliore se vuoi visitare durante il tramonto – o con la funivia se preferisci saltare le scale.

È stato riconosciuto patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Tour consigliato: Tour di un'intera giornata a Masada e al Mar Morto da Gerusalemme

4. Ein Gedi

La cascata di David nella riserva naturale di Ein Gedi. Israele

Fonte: vvvita / shutterstock

La cascata di David nella riserva naturale di Ein Gedi. Israele

Situato anche nel deserto della Giudea, il Parco Nazionale Ein Gedi si affaccia sulla valle del Mar Morto ed è ricco di attività fantastiche per gli amanti della storia naturale.

Ci sono due principali attrazioni della zona: la Riserva Naturale Ein Gedi e l'Ein Gedi Eco Park.

La Riserva Naturale è ricca di sentieri escursionistici, avifauna nativa del deserto e passeggiate in grotta.

L'Eco Park ospita uno zoo, sculture di fango naturale e un grande tour sull'impatto ambientale sull'Israele moderno e sulla tecnologia sviluppata per combatterlo.

C'è anche un kibbutz (comunità fondata usando i principi collettivisti) nelle vicinanze con un giardino botanico.

Tour disponibile: Masada all'alba, Ein Gedi e Mar Morto da Gerusalemme

5. Mar Morto

Mar Morto

Fonte: vvvita / shutterstock

Mar Morto

Il punto più basso della terra – a 1269 piedi sotto il livello del mare – si trova al confine orientale di Israele e Cisgiordania.

Il secondo specchio d'acqua più salato al mondo, è impossibile affondare nel Mar Morto ed è una popolare attrazione turistica per opportunità fotografiche e relax lungo il bordo.

Si dice che il fango che circonda il mare abbia scopi terapeutici, quindi puoi provarlo coprendo il busto nel fango.

Ci sono anche ampie aree pianeggianti di sale che vale la pena esplorare.

Il vicino insediamento di Qumran ha anche alcune antiche grotte ed è l'area dove sono stati trovati i più antichi rotoli della Bibbia.

6. Nazareth

Nazareth, Israele

Fonte: eFesenko / shutterstock

Nazareth

La città d'infanzia di Gesù Cristo, Nazareth è un famoso luogo di pellegrinaggio per i cristiani.

Contiene la più grande chiesa cattolica in Medio Oriente – la Chiesa dell'Annunciazione.

Questo prese il nome dall'Annunciazione di Maria – o quando l'Angelo Gabriele le consegnò un messaggio.

Ci sono anche due chiese greche e un'impressionante chiesa francescana situata all'interno della città.

Oltre alle chiese, Nazareth ospita anche la più grande popolazione araba in Israele, e ha un mix eclettico di attività culturali come mercati e ristoranti.

Tour consigliato: Tour di Nazareth, Tiberiade e del Mare di Galilea da Gerusalemme

7. Mare di Galilea

Mare di Galilea

Fonte: max shamota / shutterstock

Mare Di Galilea

Situato nel nord del paese, il Mar di Galilea è un'altra destinazione popolare per i pellegrinaggi cristiani.

La città principale, Tiberiade, è ricca di siti storici, ristoranti e sentieri escursionistici.

Ci sono rovine di sinagoghe dell'antico Regno di Israele, oltre a numerosi siti associati al cristianesimo tra cui il Jesus Boat Museum e il luogo di nascita di tre apostoli di Cristo.

Per i più avventurosi puoi provare il kayak sul fiume Giordano e fare escursioni nelle montagne circostanti.

Ci sono anche molte opportunità di visitare siti neolitici e conoscere meglio questa parte della storia di Levantine.

8. Gerico

Gerico, Israele

Fonte: Evanessa / shutterstock

Gerico

Gerico è un importante sito religioso sia per i cristiani che per gli ebrei e può essere facilmente visitato in mezza giornata o come parte di un lungo tour che prosegue in Giordania.

Puoi visitare il Good Samaritan Inn, un edificio convertito dall'Impero ottomano che ora rende omaggio alla storia del Buon Samaritano dalla Bibbia.

Gerico afferma di essere la più antica città abitata del pianeta e ti offre una buona visione delle antiche culture del deserto della Giudea.

Si dice che il Monte di Gerico sia il luogo in cui è iniziata la prima civiltà nell'area e offre una splendida vista sul deserto.

Puoi anche visitare il Monte della Tentazione dove alcuni cristiani dicono che Gesù è stato tentato dal diavolo.

Tour disponibile: Tour di mezza giornata a Gerico da Gerusalemme

9. Petra

Petra, Giordania

Fonte: istantanea / shutterstock

Petra

Situata al confine con la Giordania, Petra è un patrimonio mondiale dell'UNESCO che è stato nominato una delle sette nuove meraviglie del mondo.

Questo viaggio richiederà molti più viaggi rispetto ad altri posti in questo elenco, tuttavia ne vale la pena.

L'ex capitale del regno nabateo, potrai scoprire un'antica civiltà situata nel deserto giordano.

L'intera città è stata scavata dalle rocce rosse naturali e puoi anche visitare alcune importanti aree di storia naturale nelle vicinanze come il Wadi Rum.

Puoi spostarti a Petra a piedi o scegliere di fare un giro in cammello attraverso il sito.

Tour consigliato: Petra, Jerash e Amman: tour di 2 giorni da Gerusalemme

10. Amman

Amman, Giordania

Fonte: mbrand85 / shutterstock

Amman

Anche situata in Giordania, Amman è la capitale e molto facilmente accessibile da Gerusalemme.

L'area del centro città è molto moderna e vivace, e ci sono anche aree più storiche in altre parti della città.

La città è piuttosto collinosa, quindi prendi molta acqua e buone scarpe se hai intenzione di camminare molto una volta che sei lì.

Puoi provare una varietà di piatti tradizionali giordani nei ristoranti della città a prezzi ragionevolmente economici e visitare le rovine romane a pochi minuti dal centro.

Nella vecchia cittadella è possibile visitare il Tempio di Ercole.

Se sei più avventuroso, puoi scegliere di trascorrere la notte con i nomadi beduini nel deserto che circonda la città.

11. Haifa

Haifa, Israele

Fonte: Zhukov / shutterstock

Haifa

Situata sulla costa del Mediterraneo, Haifa è la terza città più grande di Israele e molto facilmente accessibile da Gerusalemme sia in auto privata che con i mezzi pubblici.

Una città molto moderna, è un sito importante per la Fede di Bahá e qui si trovano i Giardini e il Centro mondiale di Bahá, patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Haifa è una città multiculturale con quartieri tedeschi, arabi ed ebraici tutti raggiungibili a piedi.

Il Museo Nazionale della Scienza e il Museo Marittimo Nazionale hanno entrambi sede qui, e c'è una spiaggia impressionante lungo la costa della città.

12. Tel Aviv

Tel Aviv, Israele

Fonte: Boris Stroujko / shutterstock

tel Aviv

Tel Aviv è anche sulla costa del Mediterraneo ed è la seconda città più grande di Israele.

A causa dello status di Gerusalemme, funge da capitale di fatto e la maggior parte delle ambasciate internazionali hanno sede qui.

Tel Aviv è probabilmente la città più liberale di tutto il paese, con fiorenti comunità gay e movimenti femministi.

Ci sono tutta una serie di musei, attrazioni culturali e monumenti storici da scoprire.

Anche la vicina città di Jaffa merita una visita mentre siete nella zona in quanto è una delle città portuali più antiche del mondo.

Tel Aviv stessa è una città abbastanza moderna ed è paragonabile alla maggior parte delle capitali europee.

13. Cesarea

Cesarea, Israele

Fonte: kavram / shutterstock

Caesarea

Situata all'incirca a metà strada tra Tel Aviv e Haifa, Cesarea è una città ricca sulla costa.

L'attrazione principale della città è il Parco Nazionale di Cesarea che è pieno di reperti archeologici e pieno di storia antica.

Originariamente costruito dai Fenici, Cesarea fu successivamente sviluppato dai Romani e contiene molti monumenti dell'epoca tra cui uno dei più grandi anfiteatri romani rimasti.

C'è anche un acquedotto romano e case che sono state scavate per rivelare antichi disegni a mosaico.

Se sei un appassionato golfista, c'è anche un grande campo da golf a 18 buche all'interno della città.

14. Eilat

Eilat, Israele

Fonte: Sergei25 / shutterstock

Eilat

La città più meridionale di Israele, Eilat è l'unica città del paese situata sulla costa del Mar Rosso.

È una destinazione turistica popolare sia per i visitatori nazionali che internazionali grazie alle sue spiagge glamour e alle bellezze naturali circostanti.

La spiaggia meridionale consente ai visitatori di fare snorkeling in una piccola barriera corallina dove è possibile avvicinarsi a un po 'della vita marina nativa del Mar Rosso.

Se preferisci rimanere asciutto, puoi visitare l'Osservatorio sottomarino che funge da acquario e punto di vista sulla barriera corallina.

C'è una vicina riserva naturale di montagna per le possibilità di escursioni, e la costa è fiancheggiata da ristoranti e bar.

15. Beer Sheva

Sii Sheva

Fonte: S1001 / shutterstock

Sii Sheva

Situata a nord di Eilat, nella regione del Negev, Be’er Sheva è un altro importante sito storico in Israele e una porta di accesso alla bellezza naturale del Negev.

La città stessa è ampiamente diffusa grazie alla sua posizione nel deserto ed è circondata da alcuni villaggi nomadi.

La vecchia città turca è uno dei principali punti salienti della città e presenta numerosi reperti dell'Impero ottomano e degli insediamenti turchi.

Puoi anche visitare il Mercato Comunale per raccogliere cibo locale, artigianato e souvenir.

Per gli amanti della natura, ci sono terme naturali nel deserto e sentieri panoramici che circondano la città.