15 migliori gite di un giorno da Budapest

La capitale ungherese è rinomata per l'elevata densità di siti storici che risiedono all'interno dei confini della città e, come ci si aspetterebbe, questo la rende un focolaio di attrazioni turistiche e attira milioni di visitatori all'anno.

Detto questo, l'area che circonda Budapest ha, se puoi crederci, ancora di più da offrire in termini di natura inimmaginabilmente bella, meraviglie storiche e altro ancora.

Data la posizione di Budapest, sulle rive del Danubio, la città è il luogo ideale per una base da cui è possibile pianificare gite di un giorno al numero apparentemente infinito di villaggi, città e città che sono sparse in questa parte centrale del paese.

Diamo un'occhiata ad alcuni dei migliori gite di un giorno da Budapest:

1. Esztergom

Esztergom

Fonte: Viliam.M / shutterstock

Esztergom

Il fatto che la città di Esztergom fosse una volta in origine la capitale dell'Ungheria oltre 1000 anni fa potrebbe darti qualche idea sull'incredibile quantità di siti e attività storicamente affascinanti che ci sono da vedere e da fare qui.

Situato a circa 60 km a nord-ovest di Budapest, Esztergom si trova dove il Danubio coincide con le regioni montuose centrali del paese e lo scenario che ne risulta è a dir poco spettacolare.

Con così tanto da fare, è allettante rimanere per più di un giorno a Esztergom, ma se sei lì solo per uno, assicurati di non perdere la zona di Castle Hill, famosa per le rovine del Palazzo Reale ungherese e la splendida Cattedrale con le sue torri iconiche fiancheggiano i suoi lati.

Se hai tempo, avventurati nelle vicine montagne di Pilis dove puoi esplorare boschi di querce e faggi disseminati di grotte e bellissime scogliere di gesso.

2. Eger

Eger, Ungheria

Fonte: posztos / shutterstock

Eger

A un paio d'ore di treno di distanza, troverai la pittoresca ma meravigliosa città di Eger, famosa per la sua pittoresca Cattedrale e la serena Plaza centrale dove puoi passare i pomeriggi guardando il sole che tramonta.

Con non meno di 17 chiese barocche e una rete di bagni termali, ti sarà difficile non rimanere un altro giorno a rilassarti ed esplorare in una delle cittadine più belle d'Europa.

Alcuni luoghi imperdibili qui includono il castello medievale di Eger e la bellissima Basilica di Eger, risalente al 1837 e costruita in stile barocco classico con numerose torri e una vista imbattibile.

Come in molte città ungheresi, Eger è anche sede di un'affascinante città vecchia dove puoi passare ore a vagare per le sue stradine strette e ammirare i suoni e gli odori del vivace mercato centrale dominato dall'imponente chiesa di Sant'Antonio.

3. Lago Balaton

Lago Balaton

Fonte: Shutterstock

Lago Balaton

Un esempio perfetto del tipo di bellezza non filtrata che può essere trovato nelle aree circostanti Budapest, il Lago Balaton è il più grande lago d'acqua dolce in Europa e ha una quantità sorprendente di attività affascinanti da fare, dai dolci, lussureggianti paesaggi erbosi da esplorare, ai vigneti e città storiche.

Conosciuto anche come il mare interno ungherese, il lago può essere attraversato in crociera con uno dei tanti tour operator che ti condurrà in un viaggio sulle acque vetrose della lunga distesa di 50 miglia.

Grazie alle sue dimensioni e ai bellissimi dintorni, c'è anche una quantità infinita da fare oltre a questo.

Puoi visitare la splendida città di Szigliget, dove scoprirai i misteri della fortezza di Szigliget o fare un'escursione intorno alle colline vulcaniche che circondano il lago che ospitano anche meravigliosi vigneti.

4. Il Danubio e Vác

Vác

Fonte: trabantos / shutterstock

Vác

Nell'ovest dell'Ungheria, vicino alla città di Esztergom, lo splendido fiume Danubio si piega bruscamente verso sud e in questa curva si trova l'affascinante cittadina di Vác, originariamente un insediamento barocco che non ha perso nulla della sua caratteristica attrattiva.

Salta su una crociera sul fiume che ti darà la possibilità di ammirare lo splendido skyline della città dall'acqua o semplicemente tuffarti e iniziare a esplorare.

Nel centro storico di Vác, troverai l'imponente e positivamente enorme Cattedrale dell'Ascensione di Maria, circondata da strade di lussuose case dei mercanti.

Con ponti, piazze e chiese barocche del 18 ° secolo, la cittadina sul fiume è affascinante e romantica, perfetta per una gita di un giorno che combina passeggiate e gite in traghetto.

5. Palazzo Gödöllő

Palazzo Gödöllő

Fonte: posztos / shutterstock

Palazzo Gödöllő

A soli 30 km a nord-est di Budapest, troverai uno dei più grandi e senza dubbio i migliori palazzi barocchi di tutta Europa.

Il palazzo impeccabilmente conservato era una volta la meta estiva preferita dell'imperatore Francesco Giuseppe e passeggiando per i suoi terreni è facile capire perché.

Un brillante esempio della bellezza dell'architettura barocca ungherese, l'edificio è vecchio di un quarto di secolo e ha una ricca storia piena di conti famigerati e monarchi regnanti.

Ci sono vari tour che ti daranno l'opportunità di esplorare in pieno i numerosi giardini, le scuderie e il vasto parco che circonda il palazzo.

6. Castello di Nagytétény e Museo delle arti applicate

Castello di Nagytétény

Una delle gite di un giorno più convenienti da fare quando a Budapest è dirigersi verso il distretto meridionale di Nagytétény, che può essere facilmente raggiunto con i mezzi pubblici o in auto.

Qui, nel mezzo di una splendida regione agricola, troverai il magico castello di Nagytétény, un antico palazzo barocco costruito nel 18 ° secolo.

All'interno, troverai il Museo delle Arti Applicate di Budapest, un'affascinante collezione di manufatti che si concentra su raffinati mobili tedeschi e ungheresi fin dal XV secolo.

Questa è una gita di un giorno perfetto per coloro che desiderano ripassare un po 'di storia e immergersi nel fascino del castello di Nagytétény.

7. Lago di Velence

Velence Lake

Fonte: skovalsky / shutterstock

Velence Lake

Sebbene non sia così grande e noto come la sua controparte popolare, Velence Lake è ancora il terzo più grande in tutta Europa ed è un'alternativa perfetta per coloro che cercano di sfuggire alla folla nel lago Balaton più affollato.

L'acqua calda e le spiagge sabbiose offrono una meravigliosa tregua dalla città durante l'estate e conserva la sua magia durante l'inverno quando si può pattinare sull'acqua ghiacciata.

In offerta anche escursioni nell'incantevole fauna della sponda meridionale, o in bicicletta per i 10 km intorno al lago, assorbendo al contempo i panorami.

8. Szentendre

Szentendre

Fonte: trabantos / shutterstock

Szentendre

Sin dagli anni '30, artisti e creativi sono scesi e si sono stabiliti nella città di Szentendre, il che ti dà un'idea del luogo vibrante che è oggi.

Da vedere in ogni viaggio alla curva del Danubio, Szentendre ha strade colorate ma accoglienti che conducono fino al bordo del fiume, creando una città pittoresca ma bella e stimolante.

Se stai cercando un po 'di storia, dirigiti verso l'imponente chiesa di Blagoveshchensk, completa di archi barocchi e affreschi immacolati.

Se invece stai cercando di fare un po 'di shopping, vai in uno dei mercati della città e dai un'occhiata ai famosi prodotti artistici, artigianali e artigianali di Szentendre.

9. Kecskemét

Kecskemet

Fonte: Drone Media Studio / shutterstock

Kecskemet

Avventurandosi nelle Grandi Pianure ungheresi, troverai la città incredibilmente bella di Kecskemét, proprio nel mezzo del paese e incarna perfettamente la vita in Ungheria quando non ti muovi al ritmo vertiginoso della capitale.

Famoso per le sue radici equine, puoi intraprendere tour che ti portano nelle Grandi Pianure o visitare i famosi spettacoli di cavalli a Bugac.

Caratterizzata da edifici decorati e colorati, la città è bellissima quanto Budapest ma si sente abbastanza isolata per raggiungere la pace e la tranquillità, il viaggio perfetto per coloro che amano esplorare oltre le principali città dell'Ungheria.

10. Hollókő

Villaggio di Hollókő

Fonte: Villaggio Hollókő

Villaggio di Hollókő

Raggiungibile in un'ora di macchina, Hollókő è uno dei luoghi più affascinanti dell'Ungheria a causa del fatto che è una delle sue ultime città abitate che dimostrano e celebrano secoli fa gli ungheresi nelle comunità rurali.

La Pasqua è il momento migliore da visitare in quanto c'è una festa incentrata su cibo tradizionale, vestiti e artigianato artigianale che ti farà sentire come se fossi tornato indietro nel tempo.

Se vuoi saperne di più sull'affascinante stile di vita che vedrai qui, vai a Skanzen dove puoi visitare il museo all'aperto che celebra queste stesse tradizioni.

11. Győr

Gyor

Fonte: trabantos / shutterstock

Gyor

Sulla piccola pianura ungherese si trova la pittoresca cittadina di Győr, a poco più di un'ora di distanza in treno da Budapest e incastonata tra i fiumi Danubio, Rába e Rábca.

Sebbene sia una piccola città, è più che compensata dal fascino, con una selezione di edifici in stile barocco per competere con qualsiasi destinazione europea.

Il centro storico è uno dei paesaggi più belli del paese e ospita non meno di 170 edifici elencati, perfetti per passeggiare e ammirare l'architettura.

12. Miskolc

Miskolc

Fonte: edgeplorer / shutterstock

Miskolc

Un forte concorrente per una visita durante la notte a causa di quanto c'è da fare lì, Miskolc si trova a poche ore da Budapest in una zona circondata da splendide riserve naturali.

L'attrazione più famosa della città è la rete di bagni termali incorporati in una grotta, sebbene con l'adiacente Parco Nazionale Bükk, il pittoresco Castello Diósgyőr e foreste infinite da percorrere – avrai l'imbarazzo della scelta quando si tratta di visitare la città.

13. Parco nazionale Aggtelek e grotta di Baradla

Baradle Cave, Parco nazionale di Aggtelek

Fonte: Tainar / shutterstock

Baradle Cave, Parco nazionale di Aggtelek

Uno dei pochi siti patrimonio mondiale dell'UNESCO in questo elenco, il Parco Nazionale Aggtelek copre quasi 200 chilometri quadrati ed è famoso per la sua flora e fauna uniche, così come una rete apparentemente infinita di percorsi che sono chiaramente contrassegnati e danno ai camminatori la libertà di esplorare al contenuto del loro cuore.

Durante la tua visita, assicurati di non perdere la Grotta di Baradla, una delle grotte di stalattiti più lunghe e più grandi d'Europa.

14. Pécs

Pécs, Ungheria

Fonte: Vladimir Mucibabic / shutterstock

Pécs, Ungheria

A sole due ore da Budapest, troverai la cittadina di Pécs, nota per il suo clima mite e famosa per la sua posizione sulle pendici dei Monti Mecsek.

Con attrazioni storiche che risalgono all'XI secolo e tombe risalenti al 3 ° secolo, Pécs non è solo bello, ma un focolaio di siti affascinanti.

Il clou è il mercato medievale nel cuore del centro storico, assicurati di visitarlo se ti trovi in ​​città.

15. Koszeg e la chiesa di San Giacomo

Koszeg

Fonte: Tupungato / shutterstock

Koszeg

Poco più di 200 km a ovest di Budapest si trova la città di Koszeg, che ospita uno degli edifici storici più importanti del paese, per non parlare di uno dei più incredibilmente belli.

Costruisci nel 1400 usando i resti di una chiesa romanica; l'edificio prende le influenze da una serie intrigante di periodi di tempo tra cui barocco, gotico e medievale.

Piena di dipinti murali e statue, la Chiesa di San Giacomo è una visione affascinante della fusione di stili architettonici uniti dalla religione.