15 migliori escursioni di un giorno da Zagabria

La capitale croata è un vero focolaio di storia, architettura e cultura incredibilmente ricche che si manifesta meravigliosamente sotto forma di affascinanti strade acciottolate, mercati animati e cattedrali barocche.

La città per eccellenza storica offre affascinanti monumenti e attrazioni patrimonio dell'UNESCO, ma alcuni dei segreti meglio custoditi della zona si trovano al di fuori dei confini della città.

Le tasche di bellezze naturali sparse per la capitale includono di tutto, dai laghi, alle cascate e alle splendide foreste che si estendono fino ai maestosi castelli immersi nella campagna.

La varietà di attrazioni intorno a Zagabria è sorprendente, e di solito i visitatori hanno l'imbarazzo della scelta quando si tratta di decidere quale tipo di gita di un giorno intraprendere.

Ecco alcuni dei migliori per iniziare.

1. Laghi di Plitvice

Parco nazionale dei laghi di Plitvice, Croazia

Fonte: LeonP / shutterstock

Parco nazionale dei laghi di Plitvice, Croazia

Sede di 16 dei laghi più mozzafiato della Croazia, meticolosamente conservati dal governo per mantenere la loro incontaminata bellezza naturale, i laghi di Plitvice fanno una gita di un giorno fenomenale per coloro che cercano di fuggire dalla capitale senza sbocco sul mare.

In poche ore raggiungerai le acque cristalline, complete di cascate che precipitano a cascata tutto l'anno.

Notevolmente più popolari durante l'estate, i laghi formano un parco giochi naturale per coloro che desiderano rilassarsi al sole ed esplorare il parco nazionale.

Alcuni dei laghi offrono splendide passeggiate nei boschi che circondano le loro rive e altri offrono una vista eccellente delle cascate turchesi; i laghi di Plitvice hanno qualcosa per tutti gli amanti della natura.

Tour consigliato: Tour di Rastoke e del Parco nazionale dei laghi di Plitvice da Zagabria

2. Kumrovec

Kumrovec

Fonte: xbrchx / shutterstock

Kumrovec

Quasi a cavallo del confine sloveno nel nord della Croazia, Kumrovec è una classica gita di un giorno per visitatori e gente del posto che vuole ottenere una visione affascinante di come era la vita in un villaggio tradizionale nella regione di Zagorje.

Circondato da incantevoli vigneti e fattorie fiorenti, il centro del villaggio è un museo etnografico all'aperto noto come Museo del vecchio villaggio di Kumrovec.

Qui troverai un misto di storia politica incentrato sul leader comunista, Tito, numerosi spettacoli pittoreschi raffiguranti la vita per il contadino tradizionale e alcune bancarelle che vendono prodotti freschi davvero deliziosi.

Tour consigliato: Tour di Kumrovec, Castello di Trakoscan e Varazdin da Zagabria

3. Samobor

Samobor, Croazia

Fonte: xbrchx / shutterstock

Samobor

Sede di escursioni e cibo abbondante, Samobor è una città croata incredibilmente carina e tradizionale, ampiamente riconosciuta come una delle gite di un giorno più popolari da fare da Zagabria, sia per i locali della capitale che per i visitatori.

Qui troverai invitanti stradine acciottolate fiancheggiate da edifici barocchi dipinti con colori vivaci e una moltitudine di ristoranti davvero eccellenti specializzati in giochi catturati localmente.

Coloro che vogliono stimolare l'appetito o semplicemente scappare nella natura possono godersi le condizioni ideali per le escursioni nelle colline boscose che circondano Samobor.

Qualunque cosa tu decida, è quasi criminale lasciare la città senza provare la loro famosa delicatezza di torta alla crema nota come samoborska kremšnita.

4. Osijek

Osijek, Croazia

Fonte: Thoom / shutterstock

Osijek

Vicino al confine serbo, la città di Osijek è cresciuta in popolarità grazie alla sua impareggiabile e caratteristica architettura barocca, che è sicuramente una delle zone più impressionanti della capitale.

Trovato nell'estremo oriente del paese, Osijek ospita strade pulite e lastricate, grandi piazze e alcuni edifici davvero impressionanti.

La cittadella centrale di Tvrda che si affaccia sul fiume Drava è uno dei luoghi imperdibili della città, mentre la Chiesa di San Pietro e San Paolo è una combinazione indimenticabile di opulenza gotica e numerose guglie suggestive.

5. Lago di Bled

Lago di Bled, Slovenia

Fonte: Fesus Robert / shutterstock

Lago di Bled, Slovenia

La fuga in montagna più famosa della Slovenia è facilmente raggiungibile dalla capitale croata nello spazio di un giorno ed è una bella combinazione di vette alpine, splendidi laghi, castelli e chiese.

L'amato lago di Bled si trova nelle Alpi Giulie.

È una destinazione perfetta non solo per chi è alla ricerca di scenari romantici, ma anche per chi è alla ricerca di avventure all'aria aperta.

Tra i canyon, i laghi e le montagne, ci sono infinite opportunità per fare escursioni, andare in canoa e arrampicare intorno al lago di Bled, attirando ogni tipo di viaggiatore, sia gente del posto che backpackers.

Tour disponibile: Da Zagabria: tour di Lubiana e del lago di Bled

6. Dakovo

Dakovo, Croazia

Fonte: OPIS Zagreb / ​​shutterstock

Dakovo

La tranquilla città croata di Dakovo è caratterizzata dalle vaste distese di campi di grano che la circondano.

Si può facilmente passare la giornata esplorandoli prima ancora di mettere piede tra i graziosi edifici che popolano il Dakovo.

Tuttavia, il motivo principale per cui le persone visitano è lo splendido punto di riferimento nel centro noto come Cattedrale di Dakovo, completo di torri svettanti e attraente muratura in mattoni rossi.

Qui troverai diversi eventi folcloristici organizzati durante l'anno, che rendono la vacanza perfetta in una piccola città in contrasto con la vivace città di Zagabria.

7. Lonjsko Polje

Lonjsko Polje

Fonte: iascic / shutterstock

Lonjsko Polje

L'enorme riserva naturale conosciuta come Lonjsko Polje è una vasta striscia di paludi che segue il corso del fiume Sava.

Contiene una serie di villaggi tradizionali ai confini dei suoi 50.000 acri che sono rappresentativi della tradizionale Croazia rurale.

Il clou di questi è il villaggio di Krapje, dove è possibile osservare case di legno dal design tipico costruite lungo le rive del fiume.

Non solo è un fenomeno culturale per questo motivo, ma il parco contiene anche una sorprendente varietà di specie di uccelli, piante, mammiferi e pesci, grazie al suo ambiente nutriente.

Puoi ammirare la diversità ecologica su vari percorsi escursionistici e ciclabili ben segnalati.

8. Sljeme

Sljeme Mountain durante la primavera

Fonte: Viktoriya Krayn / shutterstock

Montagna Sljeme Durante La Primavera

La destinazione sciistica principale di Zagabria è frequentata da atleti di livello mondiale e Sljeme si trasforma anche in una splendida vacanza verde durante l'estate quando la neve si scioglie.

Come parte del Parco Nazionale di Medvednica, questa regione collinare popolata da rigogliose pinete ospita vari chalet e ristoranti, offrendo accoglienti soste per gli escursionisti che esplorano i pendii frizzanti.

Le possibilità di sciare sono accessibili a tutti i livelli di abilità, rendendolo la gita di un giorno perfetta per sciatori amatoriali o viaggiatori che desiderano semplicemente scoprire questa fetta di Croazia alpina.

9. Lubiana

Lubiana, Slovenia

Fonte: Matej Kastelic / shutterstock

Lubiana, Slovenia

La capitale della Slovenia dista solo un paio d'ore da Zagabria e offre una vasta gamma di attrazioni culturali e storiche che valgono la pena del viaggio transfrontaliero.

Lubiana è densamente piena di splendidi edifici barocchi apparentemente infiniti, molti dei quali sono classificati dall'UNESCO e la maggior parte dei quali si trova nell'affascinante centro storico.

L'atmosfera in stile Art Nouveau è sufficiente per far sì che ogni visitatore vaghi a occhi spalancati per le strade e belle attrazioni come il maestoso Triplo Ponte sono vicine tra loro e facili da trovare.

Tour disponibile: Tour delle grotte di Lubiana e Postumia di un'intera giornata

10. Krapina

Krapina

Fonte: xbrchx / shutterstock

Krapina, Croazia

Zona rurale nella regione collinare vicino al confine sloveno, Krapina è famosa in lungo e in largo per la sua densità di palazzi appartenenti alle aristocrazie del passato, oltre a numerose belle cattedrali e castelli.

Tuttavia, oltre a vagare per le belle strade della città di Krapina, i visitatori vorranno anche rivolgere la loro attenzione al Museo Krapina Neanderthal.

Questo museo è dedicato alla scoperta rivoluzionaria dei resti di una prima comunità umana nell'area circostante e attira ogni anno visitatori affascinati per ottenere informazioni sulla loro vita.

11. Kopački rit

Kopački rit, Croazia

Fonte: iascic / shutterstock

Kopački Rit

Immerso nella campagna della Slavonia, troverai le splendide acque delle zone umide del parco naturale Kopački rit che vede la fusione dei fiumi Danubio e Drava.

Qui puoi ammirare la condizione incontaminata in cui è rimasto il parco a causa della sua relativa difficoltà di accesso.

Questa perfezione naturale incontaminata si presenta sotto forma di branchi di maestosi cervi e cinghiali, per non parlare di un'incredibile diversità di specie di uccelli.

Anche se è possibile visitare il parco in auto, il metodo preferito e molto più gratificante è in barca.

12. Varaždin

Varaždin, Croazia

Fonte: xbrchx / shutterstock

Varaždin

La vecchia capitale della Croazia più di due secoli fa è una città orgogliosamente barocca che si trova vicino al confine del paese con la vicina Slovenia e Ungheria.

L'architettura è probabilmente l'attrazione principale della città e il suo stile opulento può essere visto in castelli, chiese e altri siti impressionanti quasi ovunque.

Questi edifici decorati ospitano anche durante tutto l'anno numerosi eventi musicali e festival culturali che celebrano il tema barocco, rendendo Varaždin una delle gite di un giorno più culturalmente ricche da fare dalla capitale.

Tour consigliato: Da Zagabria: città barocca di Varazdin e castello di Trakoscan

13. Risnjak

Parco nazionale di Risnjak

Fonte: stjepann / shutterstock

Parco nazionale di Risnjak

A meno di due ore da Zagabria, ma apparentemente un mondo lontano, si trova la regione montuosa per eccellenza alpina e magnificamente incontaminata di Gorski Kotar.

Qui troverai il Parco Nazionale del Risnjak, un'enorme distesa di pendii boscosi che ospita un gran numero di animali selvatici, dagli orsi alla lince.

Inutile dire che l'escursionismo qui è fenomenale, con molte aree del parco che ricordano le Alpi svizzere, compreso tutto, dalle cime innevate alle colline ai piedi di pini.

14. Zagorje

Castello di Veliki Tabor, Zagorje, Croazia

Fonte: xbrchx / shutterstock

Castello di Veliki Tabor, Zagorje, Croazia

La regione settentrionale di Zagorje, sebbene vicina a Zagabria, si sente completamente distaccata dal ritmo della vita che si trova in città e contiene alcuni dei parchi nazionali più belli e amati della nazione all'interno dei suoi paesaggi innevati montuosi.

Oltre alle incredibili escursioni che si possono trovare a Zagorje, grazie alle sue riserve naturali incontaminate, ci sono anche una moltitudine di attrazioni culturali che si trovano nella regione.

Ha la più alta densità di castelli in Croazia – un'impresa impressionante considerando la quantità trovata in tutto il paese – e alcuni sono davvero mozzafiato.

I punti salienti includono Veliki Tabor e Trakošćan, due dei più grandi dell'intera nazione.

Tour consigliato: Da Zagabria: tour privato dei castelli di Varazdin e Zagorje

15. Rastoke

Rastoke, Croazia

Fonte: iascic / shutterstock

Rastoke, Croazia

La strada che conduce ai laghi di Plitvice nasconde una gemma nascosta sconosciuta a molti visitatori, ma una delle preferite dai locali che cercano una vacanza pittoresca dalla città – il villaggio incredibilmente bello mulino ad acqua di Rastoke.

Il villaggio di 300 anni si trova sul bordo dell'acqua in un punto in cui lo Slunjčica si riversa in varie piccole cascate.

Crea una combinazione incredibilmente scenica di natura e ingegnosità umana.

Puoi passare ore a vagare e scattare foto dei tipici mulini tradizionali, alcuni risalenti al 1600.