15 migliori escursioni di un giorno da Queenstown

Queenstown è uno dei maggiori centri turistici della Nuova Zelanda, frequentato da turisti locali provenienti da tutte le parti del paese e da turisti internazionali provenienti da tutto il mondo.

Ogni anno, oltre 2 milioni di visitatori si dirigono verso la destinazione Isola del Sud per fare il pieno di esperienze.

Queenstown è una città meravigliosamente diversificata grazie alla sua vicinanza a città storiche, musei, parchi nazionali e molto altro ancora.

La maggior parte di queste attrazioni sono facilmente raggiungibili dalla città montuosa della Nuova Zelanda.

In questo articolo, abbiamo raccolto 15 dei migliori posti da visitare, per aiutarti a sfruttare al meglio le tue gite di un giorno dal Queensland, in Nuova Zelanda.

1. Wanaka

Wanaka, Nuova Zelanda

Fonte: Artazum / shutterstock

Wanaka

Wanaka è una splendida cittadina sul lago che si trova a 64 km da Queenstown.

Durante 1 ora e 30 minuti di auto, vedrai paesaggi mozzafiato che vanno da specchi d'acqua cristallini a montagne innevate.

La città è immersa nel cuore delle Alpi meridionali, accanto al suo omonimo lago, il lago Wanaka.

Wanaka a volte può fare silenzio, specialmente nelle basse stagioni turistiche, rendendolo la vacanza perfetta dall'adrenalina di Queenstown.

Ci sono molte attività ideali per individui e famiglie che stanno cercando di diventare tutt'uno con la natura in questa atmosfera rilassata sul lago.

Forse la parte migliore di Wanaka è la grande ospitalità della gente del posto.

2. Arrowtown storico

Arrowtown storica, Nuova Zelanda

Fonte: gracethang2 / shutterstock

Arrowtown storica

Per ogni ardente esploratore, un viaggio nella storica Arrowtown è d'obbligo per avere un'idea dell'affascinante passato delle miniere d'oro.

Arrowtown si trova a 21 km a 15 minuti di auto (21 km) da Queenstown.

La città ospita il magnifico Museo del Lake District.

Questa deliziosa cittadina si trova tra Queenstown e Wanaka ed è circondata da alberi e vegetazione lussureggiante che cambia colore in autunno.

Girovagare sulle rive del fiume Arrow ti fa riscoprire la vita vissuta dalle migliaia di minatori cinesi.

Mentre i minatori sono spariti da tempo, la loro eredità sopravvive ancora.

Questo umile villaggio ha edifici storici che fiancheggiano le strade.

La strada principale ospita un quartiere unico per la ristorazione e lo shopping.

La comunità della corsa all'oro preservata di Arrowtown è ricca di eredità e per questo motivo la città è una delle destinazioni turistiche iconiche dell'Isola del Sud.

3. Museo dei Laghi

Lakes District Museum, Nuova Zelanda

Fonte: mastapiece / shutterstock

Museo dei Laghi

Questo museo è spesso descritto come uno dei migliori piccoli musei della Nuova Zelanda.

Il museo è situato a nord di Queenstown, nel cuore della pittoresca storica Arrowtown.

Il Museo dei Laghi ospita una fantastica collezione di manufatti, foto e film intriganti che raccontano la storia di questo meraviglioso Distretto dei Laghi.

Funziona anche come centro informazioni e ufficio postale di Arrowtown.

Alcuni dei manufatti all'interno del museo includono i principali strumenti di estrazione mineraria e abiti del 18 ° secolo.

Questi presentano il quadro autentico della prima vita come nel distretto.

Dopo aver finito di visitare l'affascinante Lake District Museum, visita la galleria d'arte adiacente che ospita mostre sia locali che internazionali.

Inoltre, attaccato al museo è una libreria / negozio di articoli da regalo.

4. I Catlin

The Catlins

Fonte: Filip Fuxa / shutterstock

The Catlins

Il Catlins è un'area sulla costa meridionale dell'isola del sud.

Questa zona rurale ha una costa frastagliata ricca di fauna selvatica marina, spiagge fredde e una foresta nativa.

Se stai cercando il vero gusto della Nuova Zelanda a un ritmo più lento, devi scendere ai Catlins per vivere un'esperienza straordinaria sulla costa meridionale.

Il viaggio selvaggio e bello da Queenstown ai Catlins dura circa 3,5 ore.

The Catlins è una semplice gita di un giorno da Queenstown dove potrai goderti la fauna marina che prospera nelle acque ricche di nutrienti.

Se sei fortunato vedrai i leoni marini della Nuova Zelanda, i rari pinguini dagli occhi gialli, i preziosi delfini di Hector, gli albatri, i petrelli e le sule.

5. Skippers Canyon

Skippers Canyon, Nuova Zelanda

Fonte: i mirino / shutterstock

Skippers Canyon

Skippers Canyon si trova a circa 30 minuti a nord di Queenstown.

Questo canyon storico è lungo 22 km.

Skippers Canyon era un tempo una zona occupata per l'estrazione dell'oro ed è stato il primo sito dove è stata generata l'idroelettricità per sostenere l'estrazione dell'oro.

Questa gola panoramica è stata scavata da uno dei fiumi ricchi di oro della Nuova Zelanda, il fiume Shotover.

Il Canyon è accessibile da Skippers Road, che è principalmente a senso unico.

La stretta e ripida Skippers Road è una delle strade più ripide e pittoresche di tutta la Nuova Zelanda.

Durante la tua gita di un giorno allo Skippers Canyon, potrai apprezzare la bellezza del paesaggio e il brivido delle strade di ghiaia sul lato della scogliera.

Tour consigliato: Skippers Canyon Thrilling Jet Boat Ride & Trasferimenti panoramici

6. Traccia Routeburn

Routeburn Track, Nuova Zelanda

Fonte: Giantrabbit / shutterstock

Traccia Routeburn

Sei un gioco per un'avventura alpina? Questa pista è considerata una delle tante Grandi Passeggiate della Nuova Zelanda e si trova a 45 minuti di auto da Queenstown.

L'intera pista di Routeburn è lunga 32 km.

Lungo la strada, si sovrappone al Parco Nazionale Fiordland e al Monte. Parco Nazionale Aspirante.

Se desideri prolungare la tua visita, puoi fare un'escursione lungo la pista.

Ci vorranno dai 2 ai 3 giorni per completare l'intera traccia.

La pista Routeburn ha alcuni dei più grandi scenari, che vanno da enormi vallate, vette impennate e scogliere torreggianti a laghi e cascate.

Ci sono 4 capanne mantenute lungo la pista.

7. Alexandra

Alexandra, Nuova Zelanda

Fonte: Ho Su A Bi / shutterstock

Alexandra

Alexandra è una città situata sulle rive del fiume Clutha.

Questa affascinante città è situata alla confluenza con il fiume Manuherikia.

Alexandra si trova a più di un'ora di distanza in auto da Queenstown.

Questa gemma sottovalutata dell'Isola del Sud esplode di frutteti, vigneti e una ricca storia mineraria.

Se visiti Alexandra in inverno, dovresti andare alla diga di Lower Manorburn dove i turisti di solito vanno ad immergersi in un pattinaggio su ghiaccio naturale.

In estate e in autunno, la città trabocca di mele, ciliegie, pesche e albicocche coltivate localmente.

8. Otago centrale

Central Otago, Nuova Zelanda

Fonte: Rolf_52 / shutterstock

Otago centrale

Il centro di Otago si trova a un'ora di auto da Queenstown.

La città è famosa per la sua ospitalità.

Il motto di Central Otago è "Un mondo di differenza".

C'è molto da esplorare intorno al Central Otago in un giorno; ci sono anche molte attività piacevoli per famiglie, coppie e ritiri solitari.

Il centro di Otago è un paradiso per il tempo libero.

La zona ha una ricca storia, fauna esotica, cantine prestigiose (più di 80 di esse) e incredibili sentieri di polvere.

C'è un'abbondanza di catene montuose e ampi altipiani da esplorare durante la gita di 58 km dal Queensland.

Tour consigliato: Tour di mezza giornata in cantina e pranzo in stile vigneto

9. Milford Sound

Milford Sound, Nuova Zelanda

Fonte: Dmitry Pichugin / shutterstock

Milford Sound

Milford Sound è anche noto come Piopiotahi e si trova a 3 ore e 30 minuti dal Queensland.

Piopiotahi è acclamato come la destinazione turistica più famosa del paese e una volta era soprannominato "l'ottava meraviglia del mondo".

Visita questo fiordo per vedere le meravigliose cascate più grandi delle Cascate del Niagara.

Questo vale tanto il viaggio di 295 chilometri.

Piopiotahi si trova nel Parco Nazionale Fiordland, che è noto come un'area a malapena toccata dall'uomo.

Il paesaggio qui è spettacolare: i fiordi blu-verdi, la lussureggiante foresta pluviale e le spettacolari catene montuose dell'alta quota.

Tour fantastico: Tour in pullman di Milford Sound e crociera con pranzo da Queenstown

10. Kawarau Gorge

Gola di Kawarau

Fonte: i mirino / shutterstock

Gola di Kawarau

Questa grande gola fluviale situata nel centro di Otago è di grande importanza storica.

Kawarau Gorge si trova tra Queenstown e Cromwell.

Il fiume Kawarau scorre attraverso la gola.

La gola di Kawarau inizia a circa 30 km da Queenstown a Gibbston e continua per altri 25 km, dove il fiume emerge nell'alta valle del fiume Clutha.

Un viaggio in auto da Queenstown a questa bellissima gola naturale che un secolo fa era piena di minatori d'oro ti impiegherà circa 50 minuti.

La gola era piena di attività durante l'Otago Gold Rush degli anni 1860.

Gli appassionati di storia devono visitare la gola di Kawarau per esplorare i resti conservati dei cottage del minatore.

I turisti possono anche cercare l'oro al Goldfields Mining Center.

Tour disponibile: Kawarau: avventura di canyoning di mezza giornata da Queenstown

11. Glenorchy

Glenorchy, Nuova Zelanda

Fonte: Marconi Couto de Jesus / shutterstock

Glenorchy

Glenorchy si trova a 45 km da Queenstown.

Questa città è un vero paradiso in Nuova Zelanda.

Glenorchy è circondata da magnifiche montagne innevate, antiche foreste di faggi, laghi immacolati verde-blu e fiumi incontaminati.

Questa città di frontiera si è fatta un nome fornendo uno sfondo per molti film come "Il Signore degli Anelli" e "Lo Hobbit".

Vicino a questa piccola città rustica piena di vita si trovano gli insediamenti Kinloch e Paradise, noti anche per i loro paesaggi mozzafiato.

Glenorchy continua ad attirare gli amanti della natura che tendono a fare diverse soste fotografiche a 45 minuti di auto da Queenstown.

Tour consigliato: Half-Day Paradise Glenorchy e il lago Wakatipu

12. Mt Aspiring National Park

Mt Aspiring National Park, Nuova Zelanda

Fonte: Malgorzata Litkowska / shutterstock

Mt Aspiring National Park

Mt. Aspiring National Park si trova a 2 ore da Queenstown, nelle Alpi del Sud dell'Isola del Sud.

Questo parco nazionale è stato istituito nel 1964 e fa parte del sito del patrimonio mondiale di Te Wahipounamu.

Il parco si estende su una superficie di 3.562 kmq ed è il 3 ° parco più grande della Nuova Zelanda.

La montagna che dà il nome al parco, Monte Aspirante, si trova ad un'altitudine di 3.033 m sul livello del mare.

La gente viaggia da Queenstown verso questa famosa meta escursionistica e alpinistica per un'esperienza escursionistica eccezionale sulla cima della montagna.

13. Fiordland

Fiordland National Park, Isola del Sud della Nuova Zelanda

Fonte: Blue Planet Studio / shutterstock

Fiordland National Park, Isola del Sud della Nuova Zelanda

Fiordland è di 2,5 ore da Queenstown.

Un viaggio in questa bellezza naturale ti riporterà indietro nel tempo a quando il mondo non fu toccato dall'uomo.

Fiordland è una delle più grandi regioni selvagge dell'emisfero meridionale ed è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità.

Se desideri sperimentare uno dei luoghi più remoti del mondo, è ora che inizi a prepararti per una gita di un giorno in questa regione immacolata che ospita gli splendidi fiordi di Milford Sound.

All'interno del Fiordland si trova il Parco nazionale Fiordland, che è formato da valli, zone umide, foreste pluviali e paesaggi montani ben intagliati.

Sorvolalo: Milford Sound Fly Cruise Fly

14. Mercato dei rimarchevoli

Mercato notevole

A differenza di altri mercati popolari in tutto il mondo, il mercato dei rimarchevoli può essere contato per produrre il meglio delle delizie locali e regionali.

Qui troverai artigianato fatto a mano come candele e prodotti agricoli freschi come salumi, formaggi e pane al centro della scena.

Il mercato si trova ad est di Queenstown nel Remarkables Park.

Il parco apre ogni sabato mattina dalle 9:00 alle 14:00, dal 21 ottobre al 14 aprile.

15. Galleria Romer

Galleria Romer

La Romer Gallery si trova nel centro di Queenstown e mette in mostra i paesaggi della Nuova Zelanda che sono raramente visti.

La galleria attira i viaggiatori che cercano un'esperienza culturale artistica.

Arrivano per godersi l'incredibile lavoro di Stephan Romer, un fotografo di fama internazionale che ha un approccio distintivo e unico per catturare i superbi paesaggi della Nuova Zelanda, per portarci la bellezza della natura selvaggia.