15 migliori escursioni di un giorno da Nassau

Nassau è la più grande città e capitale delle Bahamas. È l'alter ego vivace del carattere rilassato del Paese. Nassau si riempie di un'ondata infinita di turisti di navi da crociera. La città vanta chilometri di spettacolari spiagge di sabbia soffice e distese di vivaci barriere coralline. Questa vibrante capitale è piena di edifici coloniali dai colori selvaggi con un fascino funky. I visitatori vengono qui per vedere i palazzi coloniali ben conservati, le fortezze e le cattedrali. Oltre a tutte quelle attrazioni, la città ha un passato da pirata spavaldo. I turisti arrivano da diverse parti del mondo per crogiolarsi sulle spiagge sabbiose e rilassarsi nel caldo clima tropicale.

Con così tante opzioni tra cui scegliere, questo elenco delle 15 migliori gite di un giorno da Nassau ha selezionato i preferiti per portare le migliori destinazioni in questa bellissima città delle Bahamas.

1. Blue Lagoon Island

Blue Lagoon Island

Fonte: Victor Maschek / shutterstock

Blue Lagoon Island

Quest'isola privata si trova a cinque chilometri da Nassau. Inizialmente, la laguna dell'isola era una palude d'acqua salata ed era ufficialmente denominata Salt Cay.

La struttura di tre ettari di mammiferi marini funge da attrazione per i turisti locali e internazionali. Blue Lagoon Island offre ai turisti tutto ciò che possono desiderare quando si immagina un'isola tropicale privata: spiagge incontaminate, bianche, acque turchesi limpide, centinaia di alberi di cocco, barriere coralline e una splendida vegetazione naturale.

Nel 19 ° secolo, l'isola divenne una sosta popolare per i pirati, che usavano il sale della laguna per conservare il loro cibo.

È qui che troverai alcune delle migliori spiagge delle Bahamas. I visitatori vengono su questa isola incredibilmente bella per nuotare nella laguna e rilassarsi sulle amache lungo le spiagge fiancheggiate da palme.

2. Gambier Village

Gambier Historical Village

Questo è uno dei villaggi più antichi della regione di New Providence alle Bahamas. Il villaggio risale ai primi del 1800 e si trova a 10 miglia a ovest di Nassau.

Gambier Village è stato fondato dagli americani liberati dopo l'abolizione della tratta degli schiavi nel 1806. Alcuni degli africani liberati come Elijah Morris hanno lasciato un segno indelebile nella storia del villaggio. Nel 1841, guidò la più grande rivolta di schiavi negli Stati Uniti.

I punti salienti della gita di un giorno a Gambier includono le capanne di paglia, il forno a roccia, il pozzo della comunità, i discendenti di Elia Morris e la chiesa battista di San Pietro costruita nel 1856.

3. Paradise Island

Paradise Island, Bahamas

Fonte: agente Wolf / shutterstock

isola paradisiaca

Quest'isola di 685 acri alle Bahamas era originariamente conosciuta come l'isola di Hog. Paradise Island si trova a nord dell'isola di New Providence. Questo centro turistico è collegato all'isola di New Providence da due enormi ponti che attraversano il porto di Nassau. Il primo ponte fu costruito nel 1966 mentre il secondo fu costruito alla fine degli anni '90.

Paradise Island è conosciuta soprattutto per il tentacolare resort di Atlantide che ha ampie spiagge, piscine e gite in acqua. I turisti adorano l'isola per le sue spiagge di sabbia soffice e le acque cristalline.

Il Marina Village trovato qui è un ottimo posto per fare una passeggiata panoramica. Altre attrazioni principali includono il parco acquatico Aquaventure e i tranquilli giardini di Versailles.

Sulla punta occidentale di Paradise Island si trova il faro di Hog Island, costruito nel 1817.

Tour consigliato: Nassau: giro turistico in autobus di Nassau e Paradise Island

4. Cable Beach

Cable Beach, Bahamas

Fonte: Alessandro Lai / shutterstock

Cable Beach

Questa spiaggia è famosa per la sua sabbia, le acque cristalline e le molteplici località che la fiancheggiano. Cable Beach si trova a 5,6 chilometri dalla parte occidentale di Nassau.

L'iconico tratto di costa presenta spiagge di sabbia bianca, brezze calme, acque limpide e vivaci stabilimenti fronte mare.

Cable Beach è una fuga ideale da Nassau; è la spiaggia ideale per i visitatori che desiderano rilassarsi al mare e distendersi sulla sabbia bianca. Le acque sono sempre calde, rendendo Cable Beach ideale per nuotare tutto l'anno.

5. Pozzi spagnoli

Alba dal molo in spagnolo Wells, Bahamas

Fonte: Zoe Sopena / shutterstock

Alba dal molo in spagnolo Wells, Bahamas

Questa piccola città sull'isola di St. George's Cay è uno dei distretti delle Bahamas. L'isola si trova a 48 miglia da Nassau. Spanish Wells è così piccola che la maggior parte delle persone si sposta in giro utilizzando golf cart piuttosto che auto di dimensioni standard.

Nel 1992 e nel 1999, l'isola ha subito enormi perdite dopo che l'area è stata colpita rispettivamente dall'uragano Andrew e dall'uragano Floyd. Ciò ha causato molti danni all'isola.

C'è un ponte di 5,8 chilometri che collega i pozzi spagnoli alla vicina Russell Island.

In passato, l'isola era utilizzata come ultima fermata per le navi spagnole che stavano tornando dall'Europa. Si fermarono qui per riempire la loro riserva idrica da pozzi che erano stati scavati per questo scopo specifico; è così che l'isola ha preso il nome.

Le acque qui sono cruciali per il pilastro dell'isola; il modo in cui luccicano dai raggi luminosi del sole è allettante per i visitatori.

6. Russell Island

Russell Island, Bahamas

Fonte: Gus Garcia / shutterstock

Russell Island

Quest'isola appartata alle Bahamas un tempo ospitava solo fattorie di frutta tropicale. Oggi l'isola è piena di molte case residenziali. Russell Island è considerata una delle comunità bahamiane più pulite e sicure. È il luogo perfetto per rilassarsi e godersi il ritmo tranquillo e lento della vita dell'isola.

Durante la tua gita di un giorno a Russell Island, passerai un bel po 'di mango, avocado, guava, cocco, banana e una varietà di alberi di agrumi in tutta l'isola.

I visitatori vengono qui per partecipare ad attività come immersioni, snorkeling e pesca alla barriera corallina.

7. Eleuthera

Eleuthera, Bahamas

Fonte: Ispas Vlad / shutterstock

Eleuthera

Questa isola lunga, magra e scarsamente popolata si trova a 60 miglia da Nassau. Il nome dell'isola è pronunciato come "E-Loo-Thra". Eleuthera misura circa un miglio di larghezza e 110 miglia di lunghezza; la sua lunghezza gli consente di ospitare chilometri di spiagge spettacolari che si trovano proprio lì, in attesa di essere esplorate.

La maggior parte degli insediamenti su quest'isola sono piccole comunità molto distanziate che sono piene di edifici colorati.

Se la bellezza e la semplicità silenziosa sono ciò che stai cercando in una gita di un giorno da Nassau, Eleuthera è il paradiso assoluto di questa esperienza, grazie alla sua lussureggiante vegetazione tropicale e alla magica sabbia rosa e bianca.

La gente di questa isola tranquilla e assonnata è calda, accogliente, generosa e amichevole.

8. Harbour Island

Harbour Island, Bahamas

Fonte: mbrand85 / shutterstock

Harbour Island

Harbour Island – conosciuta come Briland per i residenti – è un distretto amministrativo delle Bahamas. È famosa per le sue spiagge di sabbia rosa che si trovano lungo la costa orientale. Il colore rosa è dovuto alla presenza di foraminiferi, un organismo microscopico il cui guscio è rosa-rossastro.

Harbour Island ha fiori colorati che fiancheggiano le strade e edifici in stile coloniale inglese. La ricca storia dell'isola risale al 1700.

Il clima su quest'isola tropicale non fa né troppo caldo né troppo freddo. Questa gita di un giorno è l'ultima vacanza per le persone che cercano una destinazione rilassata che fornirà un rifugio tranquillo dalla routine caotica della vita quotidiana.

9. Dunmore Town

Dunmore Town

Dunmore Town alle Bahamas ha alcune delle spiagge più belle del mondo. La città prende il nome dal governatore delle Bahamas che prestò servizio dal 1786 al 1798 – John Murray, 4º conte di Dunmore.

Questa pittoresca cittadina sul lungomare è un viaggio ideale per le persone che vogliono allontanarsi dalle affollate località turistiche. Non ci sono molti negozi in questa piccola città che è caratterizzata da case di legno con colori vivaci e belli.

Questa deliziosa cittadina delle Bahamas si trova 87 chilometri a nord-est di Nassau ed è una città così divertente da esplorare.

10. Bimini

Bimini, Bahamas

Fonte: Kate Scott / shutterstock

Bimini

Questo è il distretto più occidentale delle Bahamas. Bimini si trova a circa 210 chilometri da Nassau e comprende una catena di isole. Le tre isole principali della catena sono Bimini nord, sud ed est.

Arroccato all'estremità occidentale della Bahamas Bank, il distretto di Bimini è circondato da scogliere poco profonde vicino alla riva. Ci sono centinaia di animali marini trovati vicino alle rive, dove la Corrente del Golfo incontra la Bahamas Bank. I pescatori vengono su queste coste per pescare; i pesci più comuni trovati qui sono il tonno e lo snapper.

11. Marsh Harbour

Marsh Harbour

Fonte: Sinn P. Photography / shutterstock

Marsh Harbour

Marsh Harbour è una città nelle Isole Abacos, Bahamas. Marsh Harbour si trova su una penisola appena fuori dall'autostrada Great Abacos. Questa città è conosciuta per il suo porto turistico e le spiagge. I visitatori possono attraccare le loro barche in uno qualsiasi dei porti turistici a servizio completo.

C'è un numero crescente di negozi, caffetterie, hotel, resort e altri servizi nelle Isole Abacos. Il vivace centro è in grado di mantenere l'atmosfera di una piccola città offrendo al contempo tutti i comfort della città, tra cui un ufficio postale, una libreria, lavanderie, negozi specializzati e negozi di alimentari.

12. Isola di Andros

Andros Island

Fonte: Troutnut / shutterstock

Andros Island

Andros è un arcipelago all'interno delle Bahamas. È la più grande di tutte le Isole Bahamian, la sua area di terra è costituita da centinaia di piccoli isolotti e insenature.

Quest'isola vanta numerose attrazioni naturali. Andros ha un ambiente naturale eccezionale, tra cui i misteriosi buchi blu che si dice siano la casa della Lusca (una creatura mitica), la terza barriera corallina al mondo per dimensioni e numerose specie di flora e fauna.

Andros è un'incredibile opzione di gita di un giorno per kayakisti, osservatori di uccelli, eco-viaggiatori, escursionisti e sub.

13. Grand Bahama

Grand Bahama

Fonte: Ramunas Bruzas / shutterstock

Grand Bahama

Questa è l'isola più settentrionale delle Bahamas e la quarta più grande. Grand Bahama è lunga circa 153 chilometri e larga 24 chilometri nel suo punto più largo. L'isola è divisa in due distretti amministrativi principali: East Grand Bahama e West Grand Bahama.

L'isola è circondata da spiagge bagnate dal sole e miglia di acque cristalline e turchesi dell'oceano. Questo rende Grand Bahama un luogo ideale per una vasta gamma di sport acquatici, come immersioni subacquee, parapendio e snorkeling.

14. Porto franco

Freeport, Bahamas

Fonte: dani3315 / shutterstock

Freeport, Bahamas

Questa città si trova nella zona di libero scambio ed è un distretto delle Bahamas.

Le aziende nella zona di Freeport non pagano le tasse, come concordato dal governo delle Bahamas nell'agosto del 1955. L'accordo di Hawksbill Creek stabiliva che le attività di Freeport non dovevano pagare le tasse prima del 1980. La cronologia fu successivamente spostata al 2054.

Freeport è servito dall'aeroporto internazionale di Grand Bahama e dai servizi di traghetto nazionali delle Bahamas. L'aeroporto riceve voli nazionali e internazionali da varie isole delle Bahamas, nonché dal Canada e dagli Stati Uniti.

15. Il Parco Nazionale Lucayan

Parco Nazionale Lucayan

Fonte: Panicha Sillapawatayanon / shutterstock

Parco Nazionale Lucayan

Questo parco nazionale di 40 acri è stato istituito nel 1977.

Il Parco Nazionale Lucayan presenta uno dei sistemi di grotte sottomarine più lunghe del mondo. Questo sistema di grotte unico nel suo genere si estende per sei miglia. Il parco nazionale ha anche spiagge meravigliose.

Il parco nazionale pullula di fauna selvatica abbondante e di ecosistemi irripetibili. Questo parco è il luogo perfetto da visitare durante una gita di un giorno da Nassau. Ci sono percorsi naturalistici e passerelle ovunque.