15 migliori escursioni di un giorno da Inverness

Inverness significa "foce del fiume Ness" in gaelico. Questa città si trova all'interno del Great Glen ed è la città più settentrionale del Regno Unito. È anche una delle città in più rapida crescita in Europa, dove le persone sono davvero calorose e accoglienti. Inverness ha una grande varietà di magnifici luoghi da visitare, inclusi gli edifici storici che si trovano principalmente nella Città Vecchia. Molti antichi castelli sorvegliano questa città la cui storia è piena di miti e misteri mostro.

Se vuoi scoprire la ricca storia e il mistero di Inverness ma hai solo un giorno per farlo, questo elenco delle 15 migliori gite di un giorno è fatto apposta per te.

1. Loch Ness

Loch Ness

Fonte: Botond Horvath / shutterstock

Loch Ness

Loch Ness è il più grande specchio d'acqua della Scozia per volume. Il lago si estende da Fort William a sud, fino a Inverness a nord, per un totale di 37 km. Visita Loch Ness e goditi la bellezza drammatica di questo lago, che ospita anche il mostro di Loch Ness.

Il mostro è una creatura mitica che si dice dimori nel lago. Molti locali e passanti affermano di aver individuato il mostro, che hanno affettuosamente chiamato "Nessie". Il mostro è descritto come un'enorme creatura con un collo lungo e una gobba che sporge dall'acqua.

Tour consigliato: Crociera sul Loch Ness e Castello di Urquhart

2. Castello di Inverness

Castello di Inverness

Fonte: lowsun / shutterstock

Castello di Inverness

Completa il tuo viaggio a Inverness visitando questo castello che è stato presentato nella commedia di Shakespeare, Macbeth. Il castello di Inverness si trova su una scogliera ed è situato proprio nel cuore di Inverness.

Il castello di Inverness fu costruito nell'anno 1836 sotto le indicazioni di William Burn.

Oggi, questa struttura in arenaria rossa è utilizzata come tribunale e prigione e ospita anche gli sceriffi della città. Ciò significa che i piani inferiori del castello non sono attualmente aperti al pubblico. La torre nord, tuttavia, è aperta a coloro che sono disposti a salire. Chiunque abbia l'energia per l'escursione dovrebbe salire sulla torre, che si affaccia sul fiume Ness. Le viste dall'alto ne valgono decisamente la pena.

Le viste dall'alto sono incredibili e offrono un ottimo posto per scattare selfie mentre apprendi un po 'di storia sulla città di Inverness. Se hai più tempo a disposizione, puoi passare attraverso il Museo di Inverness che si trova proprio accanto.

3. Culloden Moor

Culloden Moor Cottage, Scozia

Fonte: Ilias Kouroudis / shutterstock

Culloden Moor Cottage

È per questi motivi che la battaglia di Culloden ebbe luogo nel XVIII secolo. Questo villaggio si trova a 4,8 km a est di Inverness.

Il campo di battaglia di Culloden è un'enorme attrazione per i turisti ed è ora affidato al National Trust of Scotland. È stato costruito un centro visitatori per offrire ai visitatori un'esperienza di battaglia interattiva, che include una sala di battaglia per film ad immersione.

Quando arrivi a Culloden Moor, dovresti anche visitare il Clootie Well, che è un altro sito degno di nota. Qui, stracci dai colori vivaci sono appesi da persone che soffrono di vari disturbi come una forma di offerta agli spiriti.

4. Clava Cairns

Clava Cairns, Scozia

Fonte: johnbraid / shutterstock

Clava Cairns

I Cairns Clava sono un gruppo di tumuli che si trovano nel Balnauran di Clava, che si trova all'estremità nord-orientale di Inverness, in Scozia.

Un tumulo è un tumulo di pietre che viene posto sopra una tomba. I cairn si trovano a circa 1,6 km dal campo di battaglia di Culloden. I tumuli di sepoltura ben conservati furono costruiti nell'età del bronzo e posizionati strategicamente in allineamento astronomico.

Oltre al Clava Cairn, ci sono altri 45 cairn a Inverness che si ritiene abbiano avuto uno scopo religioso. Non è chiaro se una singola persona sia seppellita in tutto il sito o se più persone siano seppellite sotto ciascuno dei tumuli.

5. Giardino botanico di Inverness

Inverness Botanic Garden

Lo spettacolare Inverness Botanic Garden aggiungerà magia a qualsiasi viaggio; è un'oasi di calma e bellezza. Questo giardino è stato aperto da Prince Edward nel 1993 ed era precedentemente noto come Inverness Floral Hall & Gardens.

Il giardino contiene una grande varietà di piante di diversi climi che vengono coltivate in serre per condizioni di crescita ottimali. Il giardino botanico di Inverness è una magica esplosione di colori e per questo motivo è la destinazione perfetta tutto l'anno.

6. Canale di Caledonia

Canale Caledonian

Fonte: Wull777 / shutterstock

Canale Caledonian

Questo magnifico corso d'acqua fu costruito all'inizio del XIX secolo sotto le indicazioni di un ingegnere scozzese, Thomas Telford. Anche se il canale non fu completato fino al 1847, nel 1822 fu aperto alla navigazione.

Il canale caledoniano si estende per 97 km dall'estremità nord-orientale all'estremità sud-occidentale. Circa due terzi del canale sono formati da alcuni dei laghi trovati nel Great Glen, mentre un terzo del canale è artificiale.

Tour consigliato: Crociera sul canale di Caledonian e Loch Ness e visita al castello di Urquhart

7. Isola di Skye

Faro a Neist Point, isola di Skye, in Scozia

Fonte: Luboslav Tiles / shutterstock

Faro a Neist Point, isola di Skye, in Scozia

Visita il "gioiello nella corona scozzese" e ammira le formazioni geologiche che includono vallate, alte scogliere e coste. Grazie alle sue caratteristiche uniche, l'isola è stata descritta in film, canzoni, romanzi e poesie.

L'Isola di Skye si trova sulla costa occidentale della Scozia ed è piuttosto isolata, rendendo l'accesso all'isola un po 'una sfida.

Lo spettacolare scenario montano qui è il migliore che troverai in tutta la Scozia.

Le principali attività economiche dei locali includono l'agricoltura, il turismo, la pesca e la silvicoltura. Quest'isola è stata abitata dal periodo mesolitico. Portree è il più grande insediamento di Skye ed è famoso per il suo pittoresco porto.

Quando visiti l'Isola di Skye vedrai la sua ricca fauna selvatica che include il salmone atlantico, l'aquila reale e il cervo.

Tour consigliato: Tour dell'isola di Skye con piscine fatate da Inverness

8. Distilleria Glenfiddich

Glenfiddich Distillery, Dufftown, Scozia

Fonte: James Greenshields / shutterstock

Distilleria Glenfiddich

Se sei un amante del whisky, devi fare un viaggio alla distilleria Glenfiddich per provare il whisky al meglio. Glenfiddich si traduce in "valle dei cervi" e questo spiega perché usano un cervo come logo. La distilleria si trova a Dufftown.

Glenfiddich è il whisky più venduto al mondo. La distilleria è stata fondata nel 1886 e da allora è stata di proprietà della famiglia Grant.

Tutti gli appassionati di whisky in cerca di un'esperienza completamente immersiva dovrebbero visitare la valle e gustare un tamburo d'oro del whisky. I visitatori possono degustare e assaggiare i whisky, nonché crearne una propria versione.

Quando sei a Inverness, non perdere l'occasione di vivere in prima persona questo patrimonio familiare unico nel suo genere. Avrai anche la possibilità di scattare una foto, che puoi inviare via email ai tuoi amici.

9. Riserva naturale di Merkinch

Riserva naturale di Merkinch

Merkinch Nature Reserve merita assolutamente una menzione nella nostra lista delle 15 migliori gite di un giorno da Inverness. La riserva di 54,7 ettari si trova nel cuore di Inverness ed è un tesoro nascosto che poche persone conoscono.

Merkinch è stata dichiarata riserva naturale nel novembre 2007. Anche se è gestita dal gruppo di gestione Merkinch LNR, è di proprietà del Consiglio delle Highland. Il presente della fauna selvatica comprende gufi, donnole, cormorani, aironi, caprioli e uccelli acquatici come i martin pescatori. Se sei fortunato, potresti individuare un falco pescatore.

Questa gemma si trova a ovest di dove il fiume Ness entra nel mare. Fai una visita a questa riserva naturale e goditi le dolci colline.

10. Applecross Peninsula

Applecross Peninsula, Scozia

Fonte: Lim Phoon / shutterstock

Applecross Peninsula

Il villaggio di Applecross fu fondato nel VII secolo da St. Maelrubha quando vi costruì una cappella. Attualmente, c'è una sua scultura in pietra in Applecross. Questo villaggio è anche chiamato Shore Street.

La penisola si trova in una zona remota della Scozia e fare il viaggio ti ispirerà mentre ti godi lo scenario spettacolare. Esplorare la penisola di Applecross e dare un'occhiata alla ricca fauna selvatica fornirà la fuga perfetta dallo stress della vita.

Gli amanti della natura possono anche cercare la fauna selvatica in questo splendido villaggio.

Tour consigliato: Applecross e il tour delle Highlands selvagge da Inverness

11. Craig Phadrig

Vista su Strathpeffer da Craig Phadrig

Fonte: Jan Holm / shutterstock

Vista su Strathpeffer da Craig Phadrig

Questa pittoresca collina boscosa a ovest di Inverness offre interessanti passeggiate nella foresta e ospita una vasta gamma di animali selvatici.

Craig Phadrig era una volta una roccaforte per Bridei Mac Maelchon, un re dei Pitti. Attualmente, la collina alta 172 metri è gestita dalla Silvicoltura. Questa collina ha percorsi chiari che sono molto facili da navigare.

Sulla cima della collina c'è un forte di pietra che è stato manipolato dal calore per formare un materiale simile al vetro.

12. Museo e galleria d'arte di Inverness

Museo e galleria d'arte di Inverness

Il Museo di Inverness è stato originariamente aperto nel 1881 e si trova all'interno del Castle Wynd a Inverness. L'ingresso a questo museo è gratuito.

Alcuni dei ritratti importanti trovati qui includono quello del principe Charles Edward, che è stato donato dalla famiglia del principe Federico Duleep. Nel tempo, altri ritratti sono stati aggiunti alla collezione, alcuni dei quali sono di artisti scozzesi come Tom Scott.

Nel museo troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno sulla storia e il patrimonio delle Highlands scozzesi. Fai una visita al Museo e alla Galleria d'Arte di Inverness per esplorare una vasta gamma di pietre archeologiche, manufatti e artigianato.

13. Castello di Urquhart

Castello Urquhart

Fonte: nitsawan katerattanakul / shutterstock

Castello Urquhart

Questo castello è uno dei monumenti più iconici della Scozia ed è un sito comune da cui la gente riferisce di aver individuato il leggendario mostro di Loch Ness. Il castello è uno dei più grandi delle Highlands scozzesi e si trova sulle rive del lago di Loch Ness, a circa 21 km da Inverness.

Il castello Urquhart risale al 13 ° secolo. Ha avuto un ruolo importante nelle guerre scozzesi per l'indipendenza, che furono combattute nel 14 ° secolo. Il castello fu fatto irruzione in diverse occasioni e ciò portò al suo abbandono nel 17 ° secolo.

La parziale distruzione nel 1692 seguita dal decadimento dell'abbandono portò alle rovine che vediamo ai giorni nostri. Questo castello è aperto al pubblico ed è un'ottima destinazione per una gita di un giorno da Inverness.

Tour disponibile: Crociera sul Loch Ness e Castello di Urquhart

14. Mausoleo di Wardlaw

Mausoleo di Wardlaw, Scozia

Fonte: Jan Holm / shutterstock

Mausoleo di Wardlaw

Il Mausoleo di Wardlaw si trova a circa 13 km a ovest di Inverness. Questo cimitero fu costruito nel 1634 e fu usato dai Lovat come luogo di sepoltura fino all'inizio del XIX secolo.

Nel 1722, il tetto del cimitero fu sollevato e fu aggiunta una torre. Più tardi, l'edificio cadde in rovina e fu salvato solo negli anni '90 dal Wuslaw Mausoleum Trust.

15. Beamente Priorato

Beamente Priorato

Fonte: johnbraid / shutterstock

Beamente Priorato

"Beau Lieu" si traduce in "un posto bellissimo" ed è il nome del luogo in cui fu costruito il Priorato di Beauly. Il priorato è una delle tre comunità monastiche che furono costruite intorno al 1230 dai monaci francesi. Fu usato dai monaci come luogo di culto.

Oggi la chiesa abbaziale è ancora in piedi e ospita alcuni monumenti funerari. Le rovine del Beauly Priory sono un'attrazione principale a Inverness, quindi è dovuta arrivare alla lista.