15 migliori escursioni di un giorno da Cracovia

Con i suoi numerosi monumenti architettonici, chiese uniche, antichi castelli e molti siti storici da esplorare, Cracovia ha sempre suscitato l'interesse di spettatori e intenditori di alta arte.

Si scopre che c'è molta storia da assorbire, un sacco di cibo delizioso da mangiare e così tanto da fare in questa città che una volta era eletta Capitale europea della cultura.

Se sei diretto a Cracovia per una vacanza, dovresti considerare di aggiungere le seguenti gite di 15 giorni al tuo itinerario di viaggio.

1. Auschwitz-Birkenau

Auschwitz

Fonte: mbrand85 / shutterstock

Auschwitz

Guardare film sull'Olocausto è una cosa, ma visitare il luogo in cui tutto è avvenuto è completamente diverso.

Per avere un quadro più chiaro di ciò che è realmente accaduto durante quello che è ampiamente definito come il periodo più buio della storia, devi visitare il campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau, che è uno dei campi di concentramento a solo un'ora di auto da Cracovia.

Questo è un tour in movimento che si rivelerà valere sia il tuo tempo che i tuoi soldi.

Tour consigliato: Tour guidato di un'intera giornata di Auschwitz-Birkenau da Cracovia

2. Miniera di sale di Wieliczka

Miniera di sale di Wieliczka, Lago sotterraneo

Fonte: akturer / shutterstock

Miniera di sale di Wieliczka, Lago sotterraneo

Molti viaggiatori considerano questa miniera di sale, che è la più antica miniera di sale del mondo, un "must-see" quando visitano Cracovia.

La miniera è in funzione da oltre 700 centinaia di anni, quindi c'è molto da imparare sulla sua storia e sul suo patrimonio.

Durante il viaggio verso la miniera di sale di Wieliczka, scenderai per 140 metri (462 piedi) fino alle profondità atmosferiche della miniera di sale e rimarrai meravigliato dalle macchine minerarie funzionanti e dalle impressionanti sculture di sale.

Tour consigliato: Tour della miniera di sale di Wieliczka con prelievo dall'hotel

3. Città di Zakopane

Zakopane, Polonia

Fonte: Agnes Kantaruk / shutterstock

Zakopane

Zakopane è la località montana più famosa d'Europa a nord delle Alpi.

È uno dei luoghi in cui la maggior parte dei viaggiatori si reca quando vuole fuggire dal trambusto della città.

Oltre ad essere la capitale degli sport invernali della Polonia, Zakopane ti permette di vedere l'architettura mozzafiato delle montagne dei Monti Tatra.

Mentre ci sei, puoi provare Oscypek, un delizioso formaggio affumicato che viene offerto qui.

La città è a 2 ore di auto da Cracovia.

4. Parco nazionale dei Monti Tatra

Parco Nazionale dei Monti Tatra

Fonte: Piotr Zajc / shutterstock

Parco Nazionale dei Monti Tatra

Questo parco è noto per essere il più alpino di tutti i parchi nazionali del paese.

Per gli standard europei, il Parco Nazionale dei Tatra è relativamente piccolo e si estende per 211.000 km.

Milioni di turisti visitano il Parco Nazionale dei Tatra, molti dei quali citano il suo paesaggio ricco e il carattere alpino come i fattori "wow".

Un'altra grande attrazione è la funivia di Kasprowy Wierch, che è una delle costruzioni più antiche del suo genere in Polonia.

Il Parco Nazionale Tatra è anche l'habitat naturale di specie animali uniche, tra cui lupo, gatto selvatico, lince, orso, marmotta e camoscio.

Nel parco, è possibile impegnarsi in molte attività, tra cui parapendio, sci, alpinismo, escursionismo e ciclismo.

5. Wadowice

Wadowice, Polonia

Fonte: Dziewul / shutterstock

Wadowice

Questo è un tour spirituale che non puoi permetterti di perdere, specialmente se sei cattolico.

Wadowice è il luogo di nascita di Papa Giovanni Paolo II e un tour nel luogo ti consentirà di esplorare la casa di famiglia del santo, il luogo del suo battesimo e dove andò al liceo.

L'appartamento in cui viveva si trova in 7 Koscielna Street, ed è ora un museo in cui le persone possono imparare molto sulla vita del defunto Papa.

È meglio viaggiare in autobus da Cracovia a Wadowice, un viaggio che dura circa 1 ora e 15 minuti.

6. Czestochowa

Monastero di Jasna Gora a Czestochowa

Fonte: HAL-9000 / shutterstock

Monastero di Jasna Gora a Czestochowa

Un tour di Czestochowa, che è la capitale religiosa della Polonia, ti permetterà di vedere una varietà di attrazioni, che vanno dalle antiche chiese ai castelli.

La caratteristica più popolare della città di Czestochowa è sicuramente il dipinto della Madonna Nera.

Questo famoso dipinto fu creato da San Luca, dopo che gli apparve la Vergine Maria.

Oltre ad essere circondato da molti misteri, il dipinto ha anche ricevuto molti miracoli.

Puoi dare un'occhiata al magnifico dipinto della Madonna Nera nel monastero di Jasna Góra.

Puoi arrivare a Czestochowa da Cracovia in autobus o in treno.

7. Gola del fiume Dunajec

Gola del fiume Dunajec

Fonte: CCat82 / shutterstock

Gola del fiume Dunajec

Questo è un tour che ti porterà in una delle attrazioni più pittoresche della Polonia meridionale.

Il fiume Dunajec è il fiume di confine tra Polonia e Slovacchia.

La gola del fiume, che figura nella Lista provvisoria dei siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO in Polonia, si distingue per alcune delle strutture geologiche e degli ecosistemi naturali più affascinanti.

Il tuo tour prevede una crociera lungo la gola del fiume Dunajec in una zattera di legno, in cui potrai vedere flora e fauna, nonché ammirare spettacolari viste sulle montagne dalla collina di Gubalowka.

8. Varsavia

Città Vecchia, Varsavia

Fonte: fotorince / shutterstock

Città Vecchia, Varsavia

In Polonia, il tour non può essere completo prima di esplorare la sua capitale, Varsavia.

Puoi prendere il treno espresso da Cracovia a Varsavia in meno di 3 ore.

Durante il tuo tour di Varsavia, la capitale della Polonia, avrai la possibilità di esplorare l'ampia varietà di attrazioni tra cui siti storici, musei, monumenti, teatri, castelli medievali e le dimore dei nobili polacchi.

Puoi anche recarti al Royal Baths Park, che è il più grande parco pubblico di Varsavia.

9. Parco nazionale di Ojców

Parco nazionale di Ojców

Fonte: Andrzej Puchta / shutterstock

Parco nazionale di Ojców

Con una superficie di 21,5 chilometri quadrati, il Parco Nazionale di Ojców potrebbe essere il più piccolo dei 20 parchi nazionali in Polonia, ma è sicuramente uno dei centri ricreativi più attraenti d'Europa.

Questo parco si trova 24 chilometri a nord-ovest di Cracovia, a soli 15 minuti di auto.

Mentre sei al parco, puoi trascorrere la giornata esplorando i castelli abbandonati e le grotte nascoste.

La Grotta del Re Lokietek, per esempio, è un'attrazione da non perdere, poiché si ritiene che sia stato il nascondiglio segreto del re Wladyslaw Lokietek durante la guerra del XIV secolo.

Si ritiene inoltre che il castello di Ojców sia stato un nascondiglio sicuro per i re.

10. Castelli del nido delle aquile

Castello Ogrodzieniec

Fonte: Krzysztof Slusarczyk / shutterstock

Castello Ogrodzieniec

Il sentiero dei Nidi delle Aquile, che è il sentiero dei re e dei cavalieri medievali, è uno dei percorsi turistici più belli e popolari della Polonia.

Il nome del sentiero deriva dalle rovine di fortezze e castelli, popolarmente conosciuti come i nidi delle aquile, che furono costruiti sulla cima di ripide colline.

Durante il tuo tour, esplorerai paesaggi mozzafiato, scoprirai castelli e ascolterai storie accattivanti su antichi re.

La leggenda vuole che il più grande castello della regione, Ogrodzieniec, sia perseguitato dai fantasmi.

11. Santuario del Calvario a Kalwaria – Zebrzydowska

Santuario del Calvario a Kalwaria, Polonia

Fonte: Pecold / shutterstock

Santuario del Calvario

Questo enorme complesso di 400 anni è costituito da 42 chiese e cappelle di tutte le dimensioni e forme.

Il Santuario del Calvario, patrimonio mondiale dell'UNESCO, è il santuario più grande d'Europa.

Oltre ad essere un tesoro di bellezza architettonica, il santuario è un ottimo posto per la pace, la calma, la spiritualità e un umore profondo e meditativo.

Mentre il tour spirituale sarà senza dubbio buono per la tua anima, avrai anche bisogno di cibo solido per il tuo corpo.

Fortunatamente, potrai assaggiare deliziose specialità culinarie polacche mentre sei qui.

Assicurati di provare una varietà di prelibatezze, dalla zuppa acida "Krupnik" al delizioso stufato di cavolo "Bigos" e alla rinfrescante birra prodotta "Zywiec".

12. Parco nazionale Babia Gora

Parco nazionale Babia Gora

Fonte: Tupungato / shutterstock

Parco nazionale Babia Gora

Situato nella Polonia meridionale, il Parco Nazionale Babia Gora è uno dei due parchi nazionali nelle immediate vicinanze di Cracovia.

È anche uno dei parchi più piccoli tra i 23 parchi nazionali del paese.

È situato nella catena montuosa Beskid Żywiecki, che è la seconda catena montuosa più alta della Polonia.

Oltre ad offrire eccezionali piste da sci e panorami mozzafiato, questo parco ospita anche una grande varietà di animali selvatici, tra cui orso, lupo, lince e cervo.

A causa dell'abbondanza di flora straordinariamente rara nel parco, l'UNESCO ha elencato il parco come una delle migliori riserve della biosfera al mondo.

13. Itinerario dell'architettura in legno a Malopolska

Percorso dell'architettura in legno a Malopolska

Fonte: bubutu / shutterstock

Percorso di architettura in legno a Malopolska

Malopolska, la regione della Polonia in cui si trova Cracovia, è una sorta di miniera d'oro di un viaggiatore.

È qui che i viaggiatori diligenti si trovano spesso l'imbarazzo della scelta quando si tratta di siti di campionamento che sono stati inseriti nell'ambita lista del patrimonio culturale e nazionale dell'UNESCO.

A Malopolska, ci sono 237 siti rinomati per antichi edifici in legno come chiese, case, granai e case padronali.

Di questi siti, 4 (tutte le chiese) sono entrate nella stimata lista UNESCO.

14. Wroclaw

Centro storico di Wroclaw

Fonte: fotolupa / shutterstock

Centro storico di Wroclaw

Con le sue 12 isole e oltre 100 ponti, Wroclaw è senza dubbio una delle città più affascinanti della Polonia.

Ci sono due luoghi essenziali che non dovresti lasciarti sfuggire mentre sei in questa meravigliosa città di eccezionale bellezza e ricca storia.

La prima è la Piazza del Mercato, che ospita il Municipio di Wroclaw, considerato uno dei più splendidi edifici gotico-rinascimentali dell'Europa centrale.

Il secondo posto da visitare è la Sala del Centenario, che è un pezzo eccezionale di architettura e l'unico sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO in città.

15. Morski Oko

Morski Oko, Polonia

Fonte: Patryk Kosmider / shutterstock

Morski Oko

Questo è il lago più famoso della Polonia.

È racchiuso dalle cime delle montagne Tatra, creando un panorama mozzafiato.

Per raggiungere il lago, si può provare il percorso panoramico di 9 km con la tradizionale carrozza trainata da cavalli oa piedi.

Inoltre nelle vicinanze si trova l'ostello di montagna PTTK, che è tra i rifugi più antichi e più belli del Monte Tatra.

Per quelli in buona forma fisica, considera di esplorare la Valle dei Cinque Laghi, che è un altro posto meraviglioso all'interno dell'area.