15 migliori escursioni di un giorno da Christchurch

Come la più grande città dell'Isola del Sud della Nuova Zelanda, Christchurch funge da porta d'accesso ad alcuni dei paesaggi più belli del mondo.

Dopo aver subito un grave terremoto nel 2009, la città si sta ancora rigenerando. Gran parte del danno rimane oggi, con lavori di costruzione apparentemente infiniti e una chiesa distrutta proprio nel centro della città. Tuttavia, i nativi di Christchurch sono riusciti a invertire il disastro per aiutare a costruire lo spirito della comunità in città.

Puoi imparare tutto sull'impatto sulla vita locale – così come sulla geologia dietro i terremoti – mentre sei in città. Questo rende un'aggiunta molto sorprendente a qualsiasi itinerario della Nuova Zelanda.

Se scegli di rimanere a Christchurch per un po ', ci sono alcune gite di un giorno eccellente che possono essere prese in poche ore per altre destinazioni in tutta l'isola del sud.

Sebbene la maggior parte delle persone visiti per la bellezza naturale, puoi anche sperimentare la vita rurale della Nuova Zelanda e gli sport adrenalinici in molte destinazioni.

Ecco le 15 migliori gite di un giorno a una distanza ragionevole da Christchurch.

1. Akaroa e la penisola di Banks

Akaroa, Nuova Zelanda

Fonte: Michael W NZ / shutterstock

Akaroa

Akaroa è una piccola città situata sulla penisola di Banks, che sporge dall'Isola del Sud, appena ad est di Christchurch. Nella stessa città, puoi immergerti nella cultura locale del kiwi, imparando tutto sulla storia delle isole e assaggiando il famoso caffè e le torte della Nuova Zelanda.

La città portuale ospita anche animali selvatici autoctoni, tra cui i rari delfini di Hector e l'avifauna unica. Il resto della penisola è ottimo per esplorare i paesaggi drammatici e conoscere gli sforzi di conservazione della Nuova Zelanda in tutto il paese.

Tour correlato: Christchurch: Akaroa & Banks Peninsula Wild Penguin Eco-Tour

2. Treno TranzAlpine

TranzAlpine Train

Fonte: Sammy L / shutterstock

TranzAlpine Train

Il treno TranzAlpine collega Christchurch con Greymouth e puoi facilmente organizzare un ritorno come parte di una gita di un giorno. Attraversano le Alpi meridionali – l'area della Nuova Zelanda con lo scenario più mozzafiato, che è stato plasmato da attività sismica per secoli.

Sarai in grado di ammirare viste mozzafiato sulle montagne e sui laghi e vedere alcuni dei punti utilizzati per le riprese nel film del Signore degli Anelli. Il sito più famoso lungo il percorso è l'Arthur’s Pass, che offre le viste più spettacolari disponibili sull'isola.

3. Kaikoura

Kaikoura, Nuova Zelanda

Fonte: SkyImages / shutterstock

Kaikoura

Kaikoura è un famoso punto di sosta per i visitatori dell'Isola del Sud, ma fa una gita di un giorno unica a sé stante.

Tagliata da Christchurch dai terremoti nel 2016, la strada per la città è stata recentemente restaurata, rendendo molto più facile la visita. Qui, puoi assaggiare alcuni dei migliori frutti di mare della Nuova Zelanda, nonché prendere nella cultura del Kiwi rurale al suo meglio.

Ci sono gite in barca popolari dalla città che ti permettono di scoprire i delfini e le balene, e un breve tragitto in auto lungo la costa rivelerà una grande colonia di foche. Se visiti subito dopo la stagione degli amori, puoi anche avvicinarti ai cuccioli di foca della colonia.

4. Parco nazionale di Aoraki Mount Cook

Parco Nazionale Aoraki Mount Cook

Fonte: i mirino / shutterstock

Parco Nazionale Aoraki Mount Cook

Il Monte Cook (noto come Aoraki in Maori) è la montagna più alta della Nuova Zelanda, e il parco nazionale circostante offre ottime possibilità di escursioni e una vista mozzafiato sul Lago Pukaki.

Durante l'inverno, ci sono alcune eccellenti opportunità per sciare nella regione; in estate, è possibile praticare il kayak nelle limpide acque glaciali del lago.

Se sei interessato alla conservazione, ci sono molti centri nell'area che offrono grandi presentazioni su come la Nuova Zelanda sta preservando la sua storia naturale.

5. Queenstown

Queenstown, Nuova Zelanda

Fonte: Filipe Frazao / shutterstock

Queenstown, Nuova Zelanda

La destinazione più popolare nell'Isola del Sud, Queenstown è un po 'più lontana rispetto ad altre opzioni, quindi ti consigliamo di fare un tour organizzato se stai pianificando una gita di un giorno per assicurarti che i tempi siano giusti.

Questa è la capitale dell'adrenalina della Nuova Zelanda, con uno dei bungee jumps più famosi al mondo, situato nello Shotover Canyon.

Il Tiki Trail è una pista per escursioni a piedi e in mountain bike che ti porta a metà strada verso Ben Lomond fino alla zona di Skyline Queenstown, dove puoi provare la slitta o semplicemente goderti la migliore vista sulla città. C'è anche una funivia disponibile per un giro più facile.

6. Hanmer Springs

Hanmer Springs

Fonte: Viktor Hejna / shutterstock

Hanmer Springs

La Nuova Zelanda è ben nota per la sua attività sismica e questo ha permesso ad alcune eccellenti sorgenti termali di apparire in tutto il paese.

I più famosi si trovano sull'isola del Nord; tuttavia, Hanmer Springs è un'opzione eccellente lontano dalla folla delle altre sorgenti naturali – ed è senza dubbio la migliore città termale dell'isola del sud.

Ci sono molti percorsi per mountain bike in giro per la città, così come sentieri per escursioni, dove sarete ricompensati con viste eccellenti sui boschi e sulle montagne circostanti. In inverno, è il luogo ideale per sciare, fare snowboard e pattinare sul ghiaccio.

7. Tekapo

Tekapo, Nuova Zelanda

Fonte: K_Boonnitrod / shutterstock

Tekapo

Situata sulla riva del lago Tekapo, questa zona è spesso trascurata dai turisti per il vicino Parco Nazionale del Monte Cook, tuttavia ha alcuni sentieri escursionistici appartati e un'atmosfera molto rilassata all'interno della città principale.

Mount John è un eccellente sentiero escursionistico, con una caffetteria con pareti di vetro nella parte superiore per ammirare le viste sul lago con un tipico piatto Kiwi bianco in mano.

Esiste anche l'osservatorio del Monte Giovanni – famigerato per essere l'osservatorio che ha declassato Plutone dal suo status di pianeta. Puoi imparare tutto sull'esplorazione dello spazio e su come la Nuova Zelanda ha influenzato le scoperte negli ultimi decenni.

8. Greymouth

Shantytown Heritage Park

Fonte: Girl Grace / shutterstock

Shantytown Heritage Park

Se scegli di risparmiare denaro e guidare attraverso le Alpi meridionali piuttosto che prendere il treno, Greymouth è un endpoint interessante.

La sua storia industriale significa che molti turisti non si prendono il tempo per esplorare la città, ma ci sono ancora alcuni grandi siti da trovare. Shantytown Heritage Park è un villaggio ricreato della corsa all'oro.

La costa occidentale del sud ha visto alcune delle principali attività di estrazione dell'oro nel paese, e l'impatto di questa corsa all'oro può ancora essere visto nella regione fino ad oggi. A Shantytown, puoi imparare tutto su questa sezione della storia della Nuova Zelanda.

9. Hokitika

Hokitika

Fonte: travellight / shutterstock

Hokitika

Situata anche sulla costa occidentale, Hokitika è una città pittoresca piena di cultura tipica della Nuova Zelanda.

È l'hub moderno per i prodotti in giada – conosciuto localmente come greenstone – che è il materiale più comune usato per scolpire il pounamu Maori. Puoi conoscere la pietra preziosa in uno dei tanti negozi e centri in tutta la città e avere l'opportunità di scolpire il tuo pounamu.

Il National Kiwi Center è anche un posto divertente dove provare a individuare un uccello Kiwi nativo, oltre a conoscere gli altri animali unici trovati in entrambe le isole.

10. Timaru

Timaru, Nuova Zelanda

Fonte: Naruedom Yaempongsa / shutterstock

Timaru

A breve distanza in auto da Christchurch, Timaru (noto come Timaz dalla gente del posto) è una breve partenza dal drammatico scenario per cui l'Isola del Sud è più famosa, ed è invece una destinazione molto migliore per scoprire la cultura rurale del Kiwi.

I tipici caffè Kiwi, pieni di torte pluripremiate, sono sparsi in tutta la città e ci sono molti negozi Kiwiana che puoi ritirare alcuni souvenir da portare a casa. La città è anche un centro artistico, con gallerie di proprietà locale e belle sculture in tutto il centro città.

11. Marlborough

Marlborough, Nuova Zelanda

Fonte: patjo / shutterstock

Marlborough

Grazie ai traghetti da Wellington, Marlborough è un altro gateway per l'Isola del Sud per i visitatori che scelgono di navigare piuttosto che volare.

La regione è piena di splendidi vigneti – in particolare vicino a Wairau e Awatere – dove è possibile sperimentare alcuni dei vini più famosi al mondo. La maggior parte delle cantine offrono tour ed esperienze di degustazione.

I Marlborough Sounds sono anche ricchi di bellezze naturali e sono un po 'più silenziosi dei fiordi più famosi di Southland.

Gli appassionati di uccelli apprezzeranno scoprire alcune delle specie più singolari al mondo nella regione, con eccellenti punti di birdwatching sparsi nella zona.

12. Oamaru

Oamaru, Nuova Zelanda

Fonte: Dmitrii Sakharov / shutterstock

Oamaru

Un'altra graziosa cittadina situata a sud di Christchurch, Oamaru è un posto eccellente per avvistare Little Blue Penguins. Questi pinguini sono originari della metà meridionale dell'isola meridionale; questo è il più vicino che puoi raggiungerli di persona.

Oamaru è un luogo eccellente per scoprire alcune delle più antiche architetture coloniali della Nuova Zelanda, ispirate all'architettura edoardiana del Regno Unito.

La città funge anche da snodo per i tour in elicottero, che accompagnano gli ospiti in un giro turistico nella regione di Otago e in alcuni di Canterbury.

13. Dunedin

Dunedin Railway Station, Nuova Zelanda

Fonte: Ruslan Kalnitsky / shutterstock

Stazione ferroviaria di Dunedin

Questa bella cittadina è lontana dai radar per molti turisti ma assolutamente da non perdere.

È un viaggio un po 'più lungo, quindi parti presto o considera un tour organizzato. Tuttavia, vale la pena il viaggio e la maggior parte dei siti principali può essere coperta in un giorno. La città è modellata su Edimburgo in Scozia, con molti dei nomi delle strade presi dalla città.

Ciò ha comportato layout di strade incredibilmente unici, con la strada più ripida del mondo situata in città. C'è una grande scena di street art che incapsula non solo i tradizionali graffiti e murali, ma anche dipinti su panche e sculture pubbliche.

Se stai visitando a maggio, cerca di essere in città per la Jaffa Race – dove la gente del posto lancia i piccoli dolci arancioni giù per la collina per raccogliere fondi per beneficenza.

14. Punakaiki

Rocce del pancake di Punakaki nel parco nazionale di Paparoa, costa ovest, isola del sud, Nuova Zelanda

Fonte: NaughtyNut / shutterstock

Rocce del pancake di Punakaki nel parco nazionale di Paparoa, costa ovest, isola del sud, Nuova Zelanda

Punakaiki è il punto di ingresso al Parco Nazionale di Paparoa – una zona lussureggiante e vibrante del paese con abbondanza di fauna selvatica e specie vegetali autoctone.

Il sito più famoso sono le rocce del pancake – pile di rocce piatte che assomigliano a enormi pile di pancake. Ci sono anche buche nella stessa area, dove puoi sperimentare il vero potere del Mar di Tasmania e come interagisce con la costa della Nuova Zelanda.

Se ti piace andare a cavallo, ci sono escursioni popolari derivanti dalla città e i cavalli sono disponibili a noleggio.

15. Geraldine

Geraldine, Nuova Zelanda

Fonte: mastapiece / shutterstock

Geraldine

Anche un po 'fuori dal percorso turistico, Geraldine è piena di sorprese ed è un vero culmine di tutte le parti migliori dell'isola del sud.

Situata nella pianura di Canterbury, la città ha una vista incredibile sulle Alpi meridionali. Puoi dare un'occhiata ad alcuni dei più grandi allevamenti di pecore del paese e conoscere tutto sulla storia e la cultura locale.

Assicurati di visitare alcune delle gallerie d'arte indipendenti e pezzi di arte di strada che aggiungono davvero un senso di vivacità alla città. Puoi persino acquistare alcuni prodotti artigianali locali, che fanno regali molto più unici rispetto al solito Kiwiana nei negozi turistici.