15 migliori escursioni di un giorno da Casablanca

Casablanca è una città grande e moderna che rappresenta il battito del cuore del Marocco. In precedenza era chiamata Anfa ed è la città più grande del paese. La città vanta gemme architettoniche in stile Art Deco, modernista e ispano-moresco. Casa, come la chiamano i residenti, offre una miriade di momenti cinematografici per i turisti che vengono a visitare l'ex coloniale francese. Sebbene i siti di attrazione turistica intorno alla città non siano così ovvi come quelli in altri luoghi, se scavi più a fondo, troverai alcune gemme che vale la pena esplorare.

Ecco la nostra lista delle 15 migliori gite di un giorno che puoi fare da Casablanca per aggiungere varietà e spezie alla tua avventura marocchina. Questa lista è per te se hai uno spirito avventuroso e vorresti esplorare ulteriormente questo affascinante paese del Nord Africa, per scoprire la sua vibrante, dinamica e cosmopolita atmosfera.

1. Rabat

Rabat, Marocco

Fonte: Madrugada Verde / shutterstock

Rabat

Rabat è la capitale del Marocco e si trova a 87 chilometri da Casablanca. Il viaggio tra queste due città dura circa un'ora e dieci minuti. Rabat si trova alla foce del fiume Bou Regreg.

Questa moderna capitale costiera ha molti siti storici affascinanti, come lo squisito Mausoleo di Maometto V, la pittoresca Kasbah degli Udayas e la singolare Torre Hassan. C'è così tanto da fare durante una gita di un giorno a Rabat. Puoi ammirare i graziosi giardini, ammirare l'antica architettura di Challah o fare una passeggiata attraverso le spiagge, che offrono un grande relax.

La medina di Rabat è designata come patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Tour consigliato: Casablanca e Rabat: tour privato di un'intera giornata da Casablanca

2. El Jadida

El Jadida, Marocco

Fonte: Madrugada Verde / shutterstock

El Jadida

Questa piccola città costiera con un patrimonio portoghese si trova 102 chilometri a sud di Casablanca. Il viaggio dura circa 45 minuti. El Jadida ha bellissime strisce di spiaggia sabbiosa, punti di cannoni arrugginiti, architettura in stile europeo e alte mura che sono un ottimo punto di osservazione per ammirare le strade circostanti e l'oceano. La città è particolarmente occupata in estate con un afflusso di vacanzieri locali.

La città fortificata di Mazagan, costruita dai portoghesi, è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 2004. Nella zona della Cittadella, è possibile visitare le cisterne atmosferiche risalenti al XVI secolo.

3. Meknes

Meknes, Marocco

Fonte: milosk50 / shutterstock

Meknes

Questa è una delle città imperiali più belle del paese. Il viaggio di 240 chilometri da Casablanca dura circa due ore e 40 minuti. Una gita di un giorno a Meknes è sufficiente per esplorare i punti salienti, tra cui il Museo di arte marocchina, Bab el-Mansour, Madrasa di Bou Inania e Mausoleo di Moulay Ismail.

Meknes è una città che viene spesso ignorata dai turisti. Tuttavia, questa vivace città ha così tanto splendore da immergerti. Meknes fu fondata nel X secolo dalla tribù Zanatah e divenne la capitale del Marocco nel 1673.

Meknes ottenne il suo nome – "Versailles del Marocco" – dai palazzi e dalle moschee che furono fortificate da torri a quattro punte e trafitto da nove porte ornamentali.

4. La Corniche

La Corniche, Casablanca

Fonte: CreaDezigne / shutterstock

La Corniche

Fondamentalmente, una cornice è un quartiere sull'oceano il cui terreno sorge da un lato e cade dall'altro.

La Corniche di Casablanca è un bellissimo quartiere sul lungomare nel sobborgo di Ain Diab. Anni fa, il quartiere era una fiorente area di villeggiatura. Oggi, l'area ricorda il New Jersey Shore perché qui puoi trovare molte catene di fast food occidentali.

La Corniche viene spesso definita la South Beach del Marocco o la Blackpool del Morroco. È fiancheggiato da ristoranti, teatri, hotel e discoteche. Più avanti lungo la costa c'è una spettacolare spiaggia pubblica che è il luogo ideale per vacanze in famiglia.

5. Azemmour

Azemmour, Marocco

Fonte: Leonid Andronov / shutterstock

Azemmour

Questa piccola e storica città si trova lungo la costa atlantica a circa 75 chilometri da Casablanca. Questa città marocchina si trova sulla riva sinistra del fiume Oum Er-Rbia.

Una gita di un giorno ad Azemmour ti consente di sperimentare la vita locale della zona. Le mura dell'epoca portoghese della città sono ricoperte da interessanti street art e graffiti; sono attraenti dall'esterno, infastidendo le strade squallide all'interno.

Azzemour ha una storia che risale ai tempi punici e una vasta gamma di siti che mostrano il lungo mandato. I bastioni di Adobe che circondano l'area della medina sono una popolare attrazione di Azemmour.

6. Safi

Safi, Marocco

Fonte: SGPICS / shutterstock

Safi

Durante l'epoca romana, la città era un importante forte che in seguito fu convertito in un centro intellettuale e spirituale dai sovrani Almohade dopo che la circondarono con grandi mura.

Safi fu occupata dai portoghesi nel 1508; questo spiega i progetti architettonici dell'edificio, come mostrato dalla fortezza di Dar el Bahar

Questo famoso centro ceramico si trova a 237 chilometri a sud di Casablanca. Ci sono molti venditori qui che vendono ceramiche interessanti che devi controllare.

Safi è una delle più antiche città costiere del Marocco e ha una storia naturalmente ricca. Ha una bellissima costa e funge da porto di pesca.

7. Marrakech

Marrakech, Marocco

Fonte: Matej Kastelic / shutterstock

Marrakesh

Un viaggio di sola andata per Marrakech da Casablanca dura circa 2,5 ore. Marrakech è anche definita il "gioiello del sud".

Marrakech è una città inebriante, un luogo magico di cui la maggior parte dei turisti si innamora. Dopo la tua prima visita, non puoi fare a meno di continuare a provare di più.

Questa precedente città imperiale vanta numerosi siti di attrazione in grado di soddisfare gli escursionisti e coloro che hanno intenzione di rimanere ancora per un po '. La "Città Rossa" di Marrakech è particolarmente nota per i suoi musei, palazzi, cortili intimi, vicoli serpeggianti, gallerie d'arte, vivaci suk che vendono una varietà di oggetti tradizionali, giardini e moschee.

Marrakech è piena di mercati poiché antiche rotte carovane erano solite riposare e commerciare qui sulla strada da Timbuktu. La città non si è fermata per un momento.

Una delle moschee più scenografiche e storiche della città è il Jardin Majorelle.

Tour consigliato: Da Casablanca: tour privato di un giorno a Marrakech

8. Oualidia

Oualidia, Marocco

Fonte: NOWAK LUKASZ / shutterstock

Oualidia

Questo affascinante borgo marinaro è una meta di vacanza popolare sia per i turisti locali che internazionali. Il viaggio di 182 chilometri da Oualidia a Casablanca dura circa due ore. Oualidia si trova vicino a una laguna naturale protetta.

Oualidia è famosa per la produzione di ostriche. I ristoranti locali qui elencano le ostriche come piatti principali, tra gli altri frutti di mare freschi del mare. La cucina sarà il momento clou per ogni buongustaio.

Oualidia ha un'atmosfera rilassata ed è perfetta per coloro che hanno bisogno di tempo lontano dalla vita frenetica della città. Le spiagge dorate offrono splendide viste sulla laguna e stormi di fenicotteri rosa.

Se sei a Casablanca, semplicemente non puoi permetterti di perdere una gita di un giorno a Oualidia per ammirare il paesaggio e le viste.

9. Volubilis

Volubilis, Marocco

Fonte: Maurizio De Mattei / shutterstock

Volubilis

Questo sito archeologico risale all'epoca romana. Fondata nel III secolo a.C., si ritiene che Volubilis sia stata la capitale della capitale mauritana ad un certo punto.

Volubilis si trova a circa 260 chilometri da Casablanca; il viaggio dura poco più di tre ore. I meravigliosi siti di Volubilis rendono il viaggio utile. Questo sito, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, è rinomato per le sue rovine romane, con mosaici, colonne, archi, fondamenta e sculture.

Questo sito di scavo romano è il più grande del paese. L'area principale che attira visitatori copre un'area di 2.500 per 1900 piedi. I reperti che sono stati trovati qui sono esposti nel Museo Archeologico di Rabat.

10. Mohammedia

Mohammedia

Fonte: J.K2507 / shutterstock

Mohammedia

Questa assonnata città balneare nel nord-ovest del Marocco era precedentemente nota come Fedala. Mohammedia si trova a 15 chilometri da Casablanca. È una rilassante alternativa al soggiorno a Casablanca, grazie alle sue belle spiagge e al suo fascino tranquillo.

Mohammedia è strutturato in modo attraente ed è un piacere passeggiare. Questa città portuale calma e lussureggiante ha viali che sono fiancheggiati da grandi palme che lo rendono facile da visitare ma difficile da lasciare. I locali qui sono cordiali e cordiali.

Ci sono numerosi caffè e ristoranti lungo la spiaggia, quindi non devi preoccuparti di avere fame durante una gita di un giorno a Mohammedia.

11. Vendita

Sale, Marocco

Fonte: Laurens Hoddenbagh / shutterstock

Sale, Marocco

Questa città sul fiume si trova vicino a Rabat, sul lato destro del fiume Bou Regreg. Il nome di questa città è talvolta scritto come "Salli" o "Sallee". La vendita fu fondata dai berberi di lingua araba nel 1030 e divenne un paradiso per i pirati nel 17 ° secolo.

Esistono numerosi turisti locali e internazionali che vengono a Sale per assorbire lo stile di vita locale della zona.

La vendita si trova a circa 90 chilometri da Casablanca. Un viaggio di sola andata dura circa un'ora e 15 minuti. Alcuni punti salienti di una gita di un giorno in questa città includono la porta monumentale di Bab el-Mrisa e la Grande Moschea di Sale.

12. Moschea del re Hassan II

La moschea del re Hassan II

Fonte: Peter Salaj / shutterstock

La moschea del re Hassan II

Questa moschea è stata completata nel 1993 ed è la più grande del Marocco, con una superficie di due ettari. Ci sono voluti 6.000 artigiani marocchini per sei anni per costruire questa magnifica struttura.

Se non sei musulmano, non devi preoccuparti di essere negato l'accesso alla moschea. La moschea di Hassan II è una delle due moschee che consentono l'accesso ai non musulmani.

La moschea ha una bellissima finitura completa di giochi d'acqua, sorprendentemente intricati lavori di piastrelle, un tetto rettangolare che si apre al cielo e un enorme hammam nel seminterrato.

13. Il Santuario di Sidi Abderrahman

Santuario di Sidi Abderrahman

Fonte: J.K2507 / shutterstock

Santuario Di Sidi Abderrahman

Questo santuario è costruito al largo, su una roccia ben oltre La Corniche. I visitatori possono accedere al santuario solo con la bassa marea.

Il santuario è di grande significato per i musulmani di tutto il mondo. La cattiva notizia è che ai non musulmani non è consentito l'accesso al santuario stesso; tuttavia, sono autorizzati ad esplorare il quartiere circostante.

Cammina lungo la spiaggia durante la tua gita di un giorno da Casablanca per ammirare una vista mozzafiato sulle bellissime e sante pareti bianche che circondano il santuario.

14. Vecchia medina

Vecchia medina di Casablanca

Fonte: xabi_kls / shutterstock

Vecchia medina di Casablanca

Questa tradizionale città fortificata nel nord di Casablanca merita una visita per chiunque venga in Marocco.

L'Antica Medina rimane praticamente invariata dal Medioevo; le strade sono acciottolate da una corsa infinita di carretti d'asino e carriole.

Prenditi il ​​tuo tempo passeggiando per questo vecchio quartiere della città e prendendo tutto dentro. Ci sono numerosi bazar, palazzi e palazzi da esplorare. La maggior parte di questi risalgono alla ricostruzione che è stata effettuata da Sultan Mohammed bin Abdallah.

15. Fez

Fez, in Marocco

Fonte: Leonid Andronov / shutterstock

Fez

Fez el Bali è una delle vecchie medine del paese. Fez è famosa per i suoi numerosi suk, musei, moschee e monumenti. È elencato come monumento mondiale dell'Unesco.

Fez è un paradiso per gli amanti dell'artigianato, grazie alla presenza di concerie di cuoio, lavorazione del legno, ceramiche e fabbriche di ceramiche. All'inizio, era un importante sito di attrazione per artigiani, commercianti, avvocati, astronomi, matematici e teologi.

Fino ad oggi, il lignaggio culturale e spirituale di Fez incanta i visitatori. Si trova a 246 chilometri da Casablanca.