15 migliori cose da fare a Trowbridge (Wiltshire, Inghilterra)

Per un periodo agli albori del XIX secolo, Trowbridge fu soprannominata la "Manchester of the West" per la sua industria tessile in forte espansione.

Il commercio di tessuti di lana a Trowbridge esisteva fin dal periodo medievale, ma andò in crisi con l'industrializzazione, al punto in cui c'erano 20 mulini su larga scala qui all'inizio del 1800.

Il Museo Trowbridge si trova in una di queste fabbriche ed è una risorsa eccellente per questo commercio quasi dimenticato.

La città ha una vivace scena artistica, sostenuta dal moderno Centro Civico e dal Town Hall Arts incentrato sulla comunità.

Puoi fare acquisti in un sano mercato all'aperto il mercoledì e non c'è carenza di cose da esplorare nella zona, come il bucolico alzaia sul Kennet e il Canale di Avon, manieri medievali e romantici giardini di campagna.

1. Museo di Trowbridge

Museo di Trowbridge

Adeguato per una città che ha fatto un nome per la sua industria di tessuti di lana, il museo della città è presso lo storico Salter's Home Mill, che è stato incorporato nello Shires Shopping Centre nel 1990. Il museo ha un enorme inventario legato al commercio tessile locale, tra cui un rarissimo Spinning Jenny, un concerto di teazle (per sollevare il pelo della stoffa), una follatrice (per pulire la stoffa), insieme a tutti i tipi di strumenti e campioni di stoffa di lana.

Mantenendo viva l'eredità della lana di Trowbridge, il museo ospita laboratori artigianali tutto l'anno, quando puoi seguire un corso di base sulla tessitura con un telaio e imparare l'infeltrimento ad acqua.

Queste lezioni erano in corso al momento della scrittura nel marzo 2019, anche se il museo è stato temporaneamente chiuso per lavori di ristrutturazione.

2. Farleigh Hungerford Castle

Farleigh Hungerford Castle

Fonte: tviolet / shutterstock

Farleigh Hungerford Castle

Questo castello, costruito nel XIV secolo e reso più lussuoso nel tempo, è raro per il sud-ovest dell'Inghilterra, poiché attraversò la Guerra Civile senza essere successivamente distrutto.

E sebbene la proprietà sia stata abbandonata non molto tempo dopo e sia caduta in rovina, c'è molto da scoprire.

La corte esterna si trova in un tremendo stato di conservazione, al punto in cui le iniziali e lo stemma di Sir Edward Hungerford sono chiaramente visibili sulla porta di accesso orientale, risalente al 1516-1522. La famiglia Hungerford visse qui per 300 anni alla fine del 17 ° secolo, e l'audioguida del patrimonio inglese solleva il coperchio su alcuni segreti piuttosto cupi, come l'omicidio di Edward Hungerford per strangolamento su ordine di sua moglie nel 1522. La cappella fu restaurata nel 18 ° secolo e viene celebrata per la sua splendidi affreschi medievali e feroci bare di piombo a forma di uomo.

3. Chiesa di San Giacomo

Chiesa di San Giacomo

La prima menzione della chiesa di San Giacomo risale al 1115, mentre la maggior parte dell'edificio è gotico perpendicolare della fine del 15 ° secolo, dato un restauro simpatico a metà del 19 ° secolo.

Guarda il soffitto a pannelli della navata con cartigli alati e la volta a ventaglio sotto la torre e il portico nord.

Ci sono anche lastre tombali in ottime condizioni risalenti al XII secolo nella veranda nord.

Nel cimitero cerca la tomba di Thomas Helliker, un luddite che è stato impiccato a soli 19 anni, nonostante avesse un alibi, per aver presumibilmente preso parte a una rivolta automatica in un lanificio nel 1803. La sua morte è vista come un passo importante verso i sindacati nel Regno Unito e in occasione del 200 ° anniversario della sua morte, avvenuta nel 2003, si è svolta una cerimonia in questa tomba.

4. Canile e Canale di Avon

Canile e Avon Canal

Fonte: 1000 parole / shutterstock

Canile E Canale Di Avon

La navigazione interna fu molto più semplice nel XVIII secolo con la costruzione di questo canale di 87 miglia tra il fiume Kennet a Newbury e il Tamigi a Reading, collegando efficacemente la città portuale di Bristol con Londra.

Intorno a Trowbridge il canale rimane vicino al corso naturale del fiume Avon ed è rurale come si spera, con paesaggi bucolici in entrambe le direzioni.

Dirigiti a ovest verso Bradford-on-Avon e ci sono lunghe file di alberi per l'ombra nei giorni di sole, così come l'elegante Trowbridge Road Canal Bridge.

Andando verso est, sulla strada per Semington, c'è una sequenza di ponti oscillanti in una campagna lussureggiante e passerai qualcosa di raro nel Regno Unito, una fattoria a energia solare.

Sul canale di Trowbridge, Hilperton Marina offre noleggi di barche strette per un giorno, una settimana o più, e ha un negozio ben fornito per i viaggiatori.

5. Parco cittadino di Trowbridge

Parco cittadino di Trowbridge

Uno spazio verde ben arredato nel centro di Trowbridge, il Town Park è circondato da Civic Center, Town Hall e Castle Place Shopping Centre.

In fondo al lato ovest c'è un lungo viale con tre file di alberi che conducono al caldo monumento in cima.

Proprio accanto al viale c'è un piccolo grande complesso sportivo, completo di un folle campo da golf, campo da bocce e campi da tennis.

Il chiosco, dove si paga per il folle golf, vende rinfreschi, mentre dall'altra parte della strada, accanto al Civic Center c'è un'area giochi piena di azione per i bambini.

A sud troverai un lago alimentato dal fiume Biss, con una zona salotto rialzata sul lato est.

Puoi usare il parco per uscire in campagna, tracciando il corso del fiume Biss fino al Biss Meadow Country Park.

6. Great Chalfield Manor and Garden

Great Chalfield Manor e giardino

Nel 1460 il potente avvocato e uomo d'affari Thomas Tropenell si costruì un palazzo signorile a Great Chalfield.

Ci sono state modifiche nel tempo, sostanzialmente nel XIX secolo, ma Tropenell avrebbe riconosciuto l'edificio oggi in piedi.

Nel salotto si pensa che un ritratto del 15 ° secolo raffigura la somiglianza di Tropenell: un uomo pesante che indossa un abito bordato di ermellino, un sacco di soldi e forse un cappello di castoro.

Un altro ostacolo del 15 ° secolo è il Cartulary Tropenell, un documento che registra i progressi di Tropenell come imprenditore acquisendo proprietà.

Il National Trust organizza visite guidate ad orari prestabiliti il ​​martedì, il mercoledì, il giovedì e la domenica, mentre nel giardino in stile Arts and Crafts è presente un gruppo di quattro giganteschi tassi tagliati chiamati "case sugli alberi". L'ampia architettura originale di Great Chalfield Manor l'ha resa una location preferita per le riprese di film d'epoca come The Other Boleyn Girl del 2008 e la serie della BBC Poldark.

7. Il giardino delle corti

Un classico giardino inglese di campagna, il Courts Garden è stato realizzato all'inizio del XX secolo attorno a una grande casa del 1720. Il giardino è costituito da una varietà di "stanze" contrastanti. C'è un giardino formale con tassi magistralmente scolpiti e bordi fioriti, o un arboreto, che è molto più libero ed è piantato con specie esotiche provenienti da tutto il mondo.

I giardini d'acqua sono favolosi anche per la loro vasca di tintura e il laghetto di gigli, e con percorsi che si snodano attraverso le aiuole e i bordi circostanti, trasportandoti in un tempio di pietra classico e panchine per un momento di riposo.

8. Centro civico di Trowbridge

Centro civico di Trowbridge

Fonte: Andrew Harker / shutterstock

Centro civico di Trowbridge

Nel 2011 Trowbridge ha aperto uno spazio per l'intrattenimento dal vivo e una conferenza all'avanguardia di fronte al parco cittadino.

Il Civic Center ospita musicisti in tournée, in particolare atti tributi, nonché comici noti, spettacoli per bambini, serate occasionali in club e festival.

Il Civic Center è anche un servizio quotidiano per la città, con un comodo salone dotato di una macchina espresso Costa Coffee self-service e un bar fornito di gin artigianali.

Il centro informazioni di Trowbridge è sotto lo stesso tetto, mentre proprio dietro c'è il cinema Odeon della città e una manciata di ristoranti informali come Wagamama e Nando.

9. Westwood Manor

Westwood Manor

Nel villaggio omonimo, il Westwood Manor fu iniziato nel XV secolo e mescola architettura tardo-medievale con Tudor e Jacobean.

La proprietà è stata modificata fino a quando Edward Lister, un diplomatico alla corte ottomana, ha assunto e ripristinato gli interni al loro splendore del 17 ° secolo.

Sotto i nuovi strati di intonaco ha scoperto stucchi originali, vetri per finestre e pannelli in legno.

Lister era anche un appassionato collezionista, accumulando strumenti musicali, arazzi e mobili, aggiungendo nel giardino un bellissimo arte topiaria.

Inoltre, Lister era un maestro nel cucito, quindi molti dei rivestimenti della Westwood Manor, a Bargello, sono di sua mano.

Il maniero è di proprietà del National Trust e apre al pubblico il martedì, il mercoledì e la domenica da aprile a fine settembre.

10. Tithe Barn, Bradford-on-Avon

Decima stalla

Fonte: 1000 parole / shutterstock

Decima stalla

Uno straordinario monumento medievale attende nella vicina città di Bradford-on-Avon.

Il Grado I elencò la decima stalla all'inizio del XIV secolo e faceva parte di una proprietà terriera, o grange, periferica dell'Abbazia di Shaftesbury, un convento con alcune delle proprietà terriere più ricche in Inghilterra fino alla sua dissoluzione da parte di Enrico VIII.

I proprietari furono in grado di conservare i loro prodotti in questo edificio, soggetto a una tassa del 10% riscossa dall'abbazia.

Incredibilmente il fienile, lungo 51 metri e largo 10, era in uso fino al 1974 ed è ora curato dall'inglese Heritage.

Puoi entrare gratuitamente per guardare in soggezione il tetto di legno schiacciato sopravvissuto.

11. Legno di picchetto e clanger

poiane

Fonte: Coatesy / shutterstock

Buzzards

Questi 150 acri di boschi misti a sud di Trowbridge sono curati dal Woodland Trust.

L'ambiente di Picket and Clanger Wood non è cambiato molto da quando è stato annotato nel Domesday Book nel 1086, ed essendo un bosco antico permette a molte specie di prosperare.

Ci sono verso l'alto di 35 diversi tipi di farfalle qui e 300 specie di falene, tra cui la bizzarra falena falco ape dal bordo stretto.

Gufi bruni, tette di salice, picchi verdi, picchi più grandi, poiane e picche sono residenti tutto l'anno.

Il Woodland Trust classifica anche Picket e Clanger Wood come uno dei dieci migliori posti nel Regno Unito per godersi le campanule in primavera.

12. Trowbridge Town Hall Arts

Arte del municipio

C'è un centro multidisciplinare per l'arte della comunità al municipio di Trowbridge.

Una parola sull'edificio, che risale al 1889 ed è un mix di stili, ma soprattutto giacobino, con un'audace torre dell'orologio italiana.

L'edificio fu donato a Trowbridge dall'imprenditore locale Sir William Roger Brown per celebrare il Golden Jubilee di Victoria.

Sarebbe impossibile elencare tutto quello che succede a Town Hall Arts, ma per un assaggio ci sono spettacoli teatrali, spettacoli di danza, concerti, lezioni d'arte, mostre, seminari di danza e teatro, serate comiche, laboratori artigianali, serate di musica con microfono aperto e spettacoli solo per bambini.

13. Southwick Country Park

Southwick Country Park

Puoi avventurarti in campagna senza dover viaggiare lontano da Trowbridge in questo parco di 150 acri sul bordo sud-ovest della città.

Southwick è un mosaico di campi collegati da una rete di sentieri di erba falciata e divisi da siepi e ciuffi di boschi.

Quei prati sono ex terreni agricoli e, man mano che sono tornati lentamente alla natura, hanno iniziato ad apparire specie di fiori selvatici come le orchidee macchiate comuni.

Al laghetto del parco puoi vedere un martin pescatore in estate, mentre le poiane, una varietà di gufi e falchi passeri sono alcuni dei molti rapaci registrati nel parco.

14. Hope Nature Center

Hope Nature Center

Un altro motivo per recarsi al Southwick Country Park è l'Hope Nature Center, un parco zoologico di 15 acri che ospita asini, maiali, capre, pecore, alpaca, anatre, galline e molti altri.

Al momento in cui scrivo (2019) il parco sta richiedendo una licenza per lo zoo, quindi in futuro avrà emù, gufi, tartarughe e pappagalli.

Hope Nature Center è gestito da un ente di beneficenza, fornendo lavoro per adulti vulnerabili.

Al tuo arrivo puoi acquistare alcuni alimenti per animali dalla capanna del parco in modo che i più piccoli possano avvicinarsi e personali con gli animali del centro.

Controlla il calendario per eventi stagionali come un pranzo per la festa della mamma, cacce alle uova di Pasqua e un mercatino di Natale.

15. Mercato del mercoledì

Fore Street

Fonte: Andrew Harker / shutterstock

Fore Street

Fore Street pedonale è piena di bancarelle il mercoledì per il mercato settimanale, che vende frutta e verdura, fiori, carne, pollame, uova, pesce, vestiti, pane, dolci, noci, pasticceria e arti e mestieri.

Il mercato è stato lanciato nel 2013 per accompagnare il mercato coperto aperto dal lunedì al sabato presso il centro commerciale Castle Place.

Sempre su Fore Street il secondo e il quarto venerdì del mese c'è un mercato degli agricoltori in cui è possibile acquistare tutte le verdure, le salsicce (una specialità del Wiltshire), il pollame, le marmellate, il miele e le torte direttamente dal produttore.

Qualcosa di straordinario qui è il latte non pastorizzato, che può essere legalmente venduto solo direttamente al cliente.