15 migliori cose da fare a Miri (Malesia)

Miri poco conosciuto nel Sarawak ha svolto un ruolo cruciale nella Malesia moderna.

All'inizio del XX secolo, i geologi hanno colpito il petrolio a Miri. La città esplose attirando lavoratori migranti dalla Cina. L'oro nero della Malesia alimenta oggi gran parte dell'economia.

Ma questa piccola città ricca di petrolio nel Mar Cinese Meridionale non riguarda solo il petrolio.

Ha una fiorente comunità cinese, il più antico tempio buddista di Sarawak e un mercato artigianale che vende tutti i tipi di beni prodotti localmente.

Miri funge da porta d'accesso a quattro parchi nazionali circostanti, spiagge e occasionalmente ospita anche l'incantevole Blue Tears.

Esploriamo il cose migliori da fare a Miri:

1. Viste panoramiche da Canada Hill

Miri Hill

Fonte: james wk / shutterstock

Miri Hill

Canada Hill, a volte chiamato Miri Hill, si erge dietro il centro della città.

La collina calcarea raggiunge un'altezza di 150 metri (492 piedi). Una rete di facili sentieri conduce alla sua vetta per le migliori vedute della città.

Un esercito di taxi attende coloro che cercano un modo rapido per salire.

Lasciati stupire dalla vista panoramica sulla piccola città e sul Mar Cinese Meridionale in lontananza.

Canada Hill (Bukit Minyak in Bahasa) è il posto preferito per vedere sia l'alba che il tramonto.

2. La Grand Old Lady: il primo pozzo petrolifero della Malesia

La grande vecchia signora

Fonte: Uwe Aranas / shutterstock

La Grand Old Lady Miri

La Grand Old Lady on Canada Hill segna il punto in cui Shell ha trivellato olio per la prima volta a Miri nel 1910.

In piedi a 30 metri (98 piedi), il monumento è una replica del primo pozzo petrolifero della Malesia. Il punto di riferimento offre una finestra sull'importanza del settore che ha rivoluzionato la Malesia.

Mentre il monumento stesso non è molto da vedere, i viaggiatori di solito combinano l'esperienza con le escursioni a Canada Hill.

Scatta fotografie e considera come l'olio scoperto in questo punto ha alimentato lo sviluppo della nazione e pagato le Petronas Towers di Kuala Lumpur.

3. Scopri il ruolo cruciale di Miri al Museo del petrolio

Museo del petrolio Miri

Fonte: Abang Faizul / shutterstock

Museo del petrolio Miri

Il Museo del petrolio di Canada Hill racconta la storia dell'olio a Miri.

Prima della sua scoperta nel 1910, Miri era un villaggio di pescatori relativamente piccolo. La gente del posto viveva in case di legno. Si guadagnavano da vivere dal Mar Cinese Meridionale.

Miri si è trasformato in pochi decenni. I magnati ricchi si trasferirono nell'area. I lavoratori migranti cinesi hanno cambiato i dati demografici.

Il Museo del petrolio tratta questa storia mentre fornisce frammenti sui metodi di estrazione dell'olio.

Se vuoi ottenere un apprezzamento più profondo dell'influenza diretta di Miri sulla Malesia dei nostri giorni, passa qualche ora qui.

4. San Ching Tian: il tempio più stravagante di Miri

Tempio di San Ching Tian

Il grande San Ching Tian è tra i più grandi templi taoisti del sud-est asiatico.

Immerso in un tranquillo giardino, il tempio ha un elegante ingresso e un tetto arancione a due livelli. Intricati draghi decorano l'esterno mentre statue di bronzo di icone religiose riempiono gli scaffali interni.

Dall'apertura nel 2000, San Ching Tian è diventato uno dei luoghi di culto più visitati di Miri.

Il tempio si trova a circa 3 chilometri (1,9 miglia) a nord-est del centro città.

5. Il più antico tempio buddista di Miri

Tua Pek Kong Miri

Fonte: Uwe Aranas / shutterstock

Tua Pek Kong Miri

Tua Pek Kong detiene il titolo di tempio più antico di Miri.

Gli immigrati cinesi attratti dall'industria petrolifera in forte espansione hanno costruito questo tempio nel 1913. Lo hanno dedicato alla loro divinità che protegge tutti i cinesi d'oltremare.

Tua Pek Kong è vicino al fiume nel centro storico di Miri. Il tempio presenta un esterno colorato decorato con draghi.

I visitatori devono rimuovere le scarpe per entrare. Abbi cura di seguire le usanze locali. Limita il numero di fotografie quando i monaci sono dentro.

Durante il capodanno cinese, il tempio e il suo quartiere si trasformano in una celebrazione a livello di strada. Questo vivace festival esplode di colore, rumore ed energia.

6. Cerca artigianato locale presso il Centro Artigianato

Centro Artigianale Miri

Fonte: Rizd / shutterstock

Centro Artigianale Miri

Gli artigiani locali vendono il loro artigianato al Miri Handicraft Center.

Il piccolo centro lungo Jalan Brooke ha decine di bancarelle in cui i venditori mettono in mostra i loro prodotti fatti a mano.

Alcuni vendono oggetti tradizionali intrecciati, tra cui tappeti realizzati dalle popolazioni indigene di Penan. Altri hanno tessuti, borse e abiti tradizionali.

Passeggia attraverso i passaggi e incontra le comunità indigene del Sarawak che rientrano nel termine "Dayak".

Lasciati stupire dai colori, dalla maestria e dai dettagli. Saluta le donne anziane sorridenti sedute accanto alle loro bancarelle.

Miri Handicraft Center è il luogo più consigliato a Miri per acquistare souvenir.

Il centro è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00. Gli spettacoli culturali a volte si svolgono la sera.

7. Giardini, passeggiate e una fontana musicale nel Miri City Fan

Fan di Miri City

Fonte: EV Photo / shutterstock

Fan di Miri City

Dall'alto, Miri City Fan ricorda la forma di un tradizionale ventilatore portatile.

Sul terreno, si estende su 26 acri separati in dieci zone tematiche. Il fulcro del parco è un anfiteatro circondato da un laghetto koi, giardini islamici mantenuti e una passeggiata.

Siediti sotto gli alberi e guarda la fontana musicale. Oppure vai alla Biblioteca Miri per rispolverare la cultura locale all'interno della spaziosa sala di lettura climatizzata.

Dopo l'apertura negli anni '90, Miri City Fan è stato un successo tra i residenti.

I jogging corrono veloci lungo i sentieri nell'aria fredda della mattina e della sera.

8. Cocktail al tramonto al Miri Sky Bar

Cocktail Sunset

Fonte: Andrei Mayatnik / shutterstock

Cocktail Sunset

Lo Sky Bar al 17 ° piano del Meritz Hotel offre viste ininterrotte di Miri e del Mar Cinese Meridionale.

I tavoli riempiono la terrazza all'aperto con tempo asciutto. I clienti si rilassano all'esterno ammirando le viste in prima serata.

Sono disponibili bevande alcoliche e analcoliche.

Siediti fuori con un bicchiere di vino importato o un cocktail guardando il famoso tramonto del Borneo. Oppure scegli dalla loro selezione di caffè, frullati e bevande analcoliche.

Il Miri Sky Bar si trasforma in un ristorante di classe.

I locali di solito scelgono il battello a vapore a prezzo fisso. Steamboat utilizza una zuppa bollente aromatizzata per cucinare carne, tofu e verdure.

Controlla il loro sito Web per le promozioni di bevande regolari. Lo sky bar apre ogni giorno dalle 18:00 alle 22:00.

9. Il cibo di strada di Miri al mercato del fine settimana di Saberkas

Mercato Miri

Fonte: Huey Min / shutterstock

Mercato Miri

Situato a circa 3 chilometri (1,2 miglia) a nord-est del centro città, il mercato del fine settimana di Saberkas è uno dei preferiti dalla gente del posto.

Le file di bancarelle hanno di tutto, dai prodotti freschi e frutti tropicali all'artigianato. I venditori vendono cibo di strada a prezzi stracciati, tra cui satay (spiedini malesi) e pollo alla brace.

Secondo i residenti di Miri, Saberkas è tra i mercati più amichevoli e colorati del Sarawak. Scendi per cena e scopri come vanno i locali nella loro attività quotidiana.

Il mercato umido, fuori dal Saberkas Commercial Center, apre di sera da giovedì a domenica.

10. Un parco nazionale di un altro pianeta

Parco nazionale di Gunung Mulu

Fonte: Juhku / shutterstock

Parco nazionale di Gunung Mulu

Il parco nazionale Gunung Mulu è come una scena di un film di fantascienza.

Pinnacoli calcarei si innalzano in punti affilatissimi a guardia dell'ingresso di dozzine di grotte quasi nascoste. Montagne impennate circondano 17 zone di vegetazione all'interno del parco nazionale patrimonio dell'UNESCO.

Le visite guidate attraversano Clearwater e Deer Cave prima di esplorare canyon, cascate e paesaggi ultraterreni.

Tieni gli occhi aperti per primati, cervi e miliardi di pipistrelli cigolanti.

Arrivare a Gunung Mulu è difficile quasi quanto visitare un altro pianeta. I viaggiatori devono prendere un volo di 30 minuti da Miri o imbarcarsi in una spedizione di più giorni attraverso la giungla.

La maggior parte dei visitatori di solito passa la notte nella sistemazione del parco.

11. I migliori sistemi di grotte di Sarawak

Parco nazionale di Niah

Fonte: ThamKC / shutterstock

Parco nazionale di Niah

Il parco nazionale di Niah è famoso per la sua vasta rete di grotte.

Situata a circa 100 chilometri (62 miglia) a sud di Miri, Niah è più accessibile di Gunung Mulu.

Dopo essere arrivati ​​al parco nazionale, le guide accompagnano i turisti attraverso le caverne calcaree. Cerca le meraviglie geologiche tra cui i modelli di stalagmiti e stalattiti.

Altre parti di Niah hanno antiche pitture rupestri e siti di sepoltura pagani.

Gli archeologi hanno scoperto anche il più antico scheletro umano in Malesia al Niah National Park.

La maggior parte dei viaggiatori trascorre l'intera giornata al parco nazionale. A causa delle sue dimensioni, scopri cosa vuoi fare prima di visitare per ottenere il massimo dal tuo viaggio.

12. Trekking nella giungla nel Parco nazionale delle Lambir Hills

Parco nazionale Lambir Hills

Fonte: steph Photographies / shutterstock

Parco nazionale Lambir Hills

Lambir Hills offre ai visitatori la possibilità di fare trekking nella giungla vicino a Miri.

Dozzine di sentieri segnalati penetrano nella foresta pluviale. Alcuni attraversano diversi ecosistemi fino alle cascate. Altri sorgono in punti panoramici e piscine naturali.

Avere una guida è essenziale.

Ascolta la loro esperienza mentre identificano gli ululati dei gibboni della distanza e indicano l'occasionale orso solare mimetizzato contro i tronchi degli alberi.

I percorsi più popolari portano sia alla cascata di Pantu che alla cascata di Latak.

Confezione molta acqua. Porta calzini di sanguisuga.

13. Un tramonto equatoriale a Brighton Beach

Tramonto di Tanjung Lobang

Fonte: Kelvin Yam / shutterstock

Tramonto di Tanjung Lobang

La spiaggia di Brighton di Miri è un punto culminante della città.

Conosciuta localmente come Tanjung Lobang, la spiaggia con i suoi due moli caratteristici si estende lungo il Mar Cinese Meridionale.

Le famiglie locali giocano nella sabbia e nuotano nelle acque calde e dolci. L'odore di barbeque si diffonde nell'aria della sera.

Ma la vera magia accade intorno alle 18:00 quando il sole equatoriale si tuffa verso l'orizzonte. Un miraggio di arance, viola e rossi si diffuse nel cielo lontano.

Dopo il tramonto, passeggia sul lungomare e prendi un po 'di pesce fresco nei numerosi ristoranti sulla spiaggia.

14. Spiagge vuote e strane formazioni rocciose sulla spiaggia di Tusan

Tusan Beach

Fonte: EV Photo / shutterstock

Tusan Beach

Tusan Beach è abbastanza lontano da Miri per tenere a bada i numeri dei visitatori. Ma abbastanza vicino da raggiungere in 30 minuti di auto.

La stessa spiaggia ha una lunga costa sabbiosa e acque dolci. Scogliere verticali di arenaria torreggiano contro la costa sabbiosa di Tusan.

Scendi nel pomeriggio con il tuo asciugamano e goditi la privacy di una spiaggia deserta per alcune ore.

Oppure porta la macchina fotografica e cattura le strane formazioni rocciose causate da decenni di erosione.

15. Testimone delle rare e ipnotiche lacrime blu

dinoflagellati

Fonte: Shubhashish Chakrabarty / shutterstock

dinoflagellati

L'oceano e il mare esplodono di vita così piccola che abbiamo bisogno di un microscopio per vederli.

Alcuni di questi microrganismi sono chiamati dinoflagellati. I dinoflagellati hanno una straordinaria capacità di generare luce in determinate condizioni.

Tusan Beach, quando tutto è perfetto, si trasforma in una massa blu brillante.

Piccoli organismi si illuminano di un neon blu che si diffonde attraverso il mare mentre le onde si infrangono.

Questo fenomeno naturale è noto come "Blue Tears" nel Sarawak e talvolta si verifica a Tusan.

Assistere a questo spettacolo naturale è al contempo affascinante e sbalorditivo.

Ma non succede ogni sera e avrai bisogno di una grande dose di fortuna per vederlo.