15 migliori cose da fare a Dumaguete (Filippine)

Dumaguete è la capitale della provincia orientale dei Negros, soprannominata "La città dei gentili". Una città molto istruita con 4 università e una manciata di college, la popolazione studentesca di Dumaguete è circa 30.000 su 113.000 residenti in totale. Cosa ti dice questo di Dumaguete? Che questa città sia sicura, ha molte opportunità di apprendimento e ha un sacco di intrattenimento e cibo per soddisfare la diversa collezione di persone che provengono da tutto il paese e dalla regione per studiare qui.

Oltre all'infrastruttura progressiva, Dumaguete è benedetta da una bellissima costa, vulcani attivi, cascate tranquille, fauna selvatica affascinante e sentieri escursionistici a bizzeffe. La tua visita qui sarà probabilmente molto attiva in quanto la natura di Dumaguete ti spinge ad uscire e suonare!

Troverai i locali estremamente cordiali, disponibili ed educati. Questa città accoglie gli stranieri provenienti da ogni parte per venire a esplorare tutto ciò che Dumaguete ha da offrire.

Esploriamo il migliori cose da fare a Dumaguete:

1. Talabong Mangrove Park & ​​Bird Sanctuary

Talabong Mangrove Park

Questa area di 400 ettari protetta dal DENR (Dipartimento dell'ambiente e delle risorse naturali) è una gita di un giorno divertente da fare da Dumaguete.

Un sogno per gli amanti della natura, si aspettano una vasta area naturale dove è possibile passeggiare con il binocolo per fare un fantastico birdwatching, scoprire diverse specie di mangrovie e zen fuori con i suoni echi della fauna selvatica intorno a te.

Il clou di questa visita al santuario sono le mangrovie! Un luogo in cui la gente del posto si tuffa completamente vestita per pescare a cena, puoi immergere le dita dei piedi nell'acqua e guardare i pesci che nuotano. Quando hai finito, fai una passeggiata sul lungo molo che si getta nell'acqua lasciandoti come se stessi galleggiando in mezzo al mare.

2. Mt. Kanlaon

Mt. Kanlaon

Hai mai visto un vulcano attivo prima? Adesso è la tua occasione! Questo centrotavola del Parco Naturale del Monte Kanlaon è impossibile da vedere in piedi a 2.430 metri di altezza. Gli scalatori si riversano sul monte. Kanlaon per un'escursione di 3 giorni ricca di fauna selvatica, panorami e sorgenti termali.

Mt. Kanlaon appartiene al Pacifico Ring of Fire e ha eruttato 28 volte con 9 eruzioni dal 2001 e l'ultima eruzione nel 2016. La maggior parte di queste eruzioni coinvolge espulsioni di vapore e terremoti, ma alcune sono state più gravi.

Se sei un diavolo audace, questa potrebbe essere la montagna perfetta per arrampicarti. Dirigiti all'ufficio DENR di Bacolod per richiedere in anticipo un permesso per le escursioni.

3. Monte Talinis

Monte Talinis

Il monte Talinis è noto come "Cuernos de Negros" o "Il corno dei negri". A 1.903 metri di altezza, il monte. Talinis è la seconda montagna più alta della regione, proprio dietro il monte. Kanlaon. Mt. Talinis è solo un vulcano "potenzialmente" attivo e non vede tanta azione quanto il suo vicino ma vede molti escursionisti.

Mt. Talinis è una bellezza naturale con molti laghi vulcanici che si aggiungono alle escursioni già incredibilmente panoramiche. Visita il parco naturale Balinsasayao Twin Lakes dove troverai tre laghi: il lago Kabalin-an e due laghi gemelli, Balinsasayao e Danao. Oppure fai un'escursione attraverso alcuni facili percorsi naturalistici che sono facili per qualsiasi capacità escursionistica.

4. Lago Balanan

Lago Balanan

Questo lago di acqua dolce immerso nella foresta, circondato da una lussureggiante giungla e alte montagne, è uno spettacolo da non perdere a Dumaguete. Questo è un lago naturale che è stato creato da un terremoto tettonico nel 1925. 3 insenature e fiumi vicini hanno lasciato il posto durante il terremoto e sono ora ciò che alimenta il corpo incontaminato di acqua.

Se vuoi esplorare il Lago Balanan, è abbastanza accessibile. C'è un lungo percorso di cemento in cui il muschio ha iniziato a crescere così pesantemente che sembra che faccia parte dell'ambiente. Questo percorso ti porterà alla riva dove ci sono banchine e capanne sul fiume. Concediti qualche ora per nuotare, riposare e goderti la bellezza. Oh, e porta un picnic.

5. Osservazione dei delfini nello stretto di Tanon

Osservazione dei delfini

Fonte: Lexter Yap / shutterstock

Osservazione dei delfini

I delfini sono più attivi al mattino e ci vorranno circa un'ora per raggiungerli da Dumaguete. Quindi, se vuoi vederli in azione, dovrai essere disposto ad alzarti alle prime luci dell'alba e dirigersi verso il Tanon Straigt.

Sarai messo su un catamarano con altri turisti ansiosi di vedere le incredibili creature nuotare, schizzare e saltare fuori dall'acqua. Come forse saprai, i delfini cacciano il pesce in gruppo. Sono molto sensibili e strategici nei loro instancabili sforzi per acquisire un pasto. È davvero incredibile da guardare.

6. Cascate del Pulangbato

Cascate di Pulangbato

Fonte: Damian Pankowiec / shutterstock

Cascate di Pulangbato

Sono le pareti di roccia rossa arrugginita e il bacino di cascata rossa arrugginita creato dallo zolfo che rende le cascate di Pulangbato così uniche.

Le cascate sono anche più pesanti di altre cascate che incontrerai nelle Filippine. Non c'è nulla di delicato in Pulangbato Falls mentre scende un fiume rapido visibile sopra e precipita di rabbia, creando un suono forte che è quasi troppo assordante per parlare. E poi, come se non fosse successo nulla, il bacino della cascata si attenua per creare una piscina calma in cui nuotare. Riposa sul letto roccioso del fiume, ma non per troppo tempo, altrimenti potresti andare via con una macchia rossa arrugginita per un souvenir.

7. Santuario giapponese

Santuario giapponese

La maggior parte delle escursioni ti porta in un viaggio panoramico senza una vera destinazione in mente. Il Santuario giapponese, tuttavia, ti dà qualcosa su cui lavorare mentre fai un'escursione di 2 ore e mezza attraverso la montagna attraverso ponti pedonali, attraverso villaggi e alcuni massi fino a raggiungere la sua posizione a 2175 piedi sopra il livello del mare.

Nel profondo del bosco, questo santuario ti insegnerà un po 'della storia di Dumaguete. Il santuario fu costruito per commemorare la resa delle forze giapponesi il 22 settembre 1945, segnando la fine della feroce battaglia e dell'invasione monumentale.

8. Malatapay

Malatapay

Fonte: OlegD / shutterstock

Malatapay

Aperto 7 giorni alla settimana, Malatapay è un fantastico mercato all'aperto che vende cibo, bevande, artigianato, mobili, cappelli, machete e l'elenco continua. Questo è un mercato locale e non solo per intrattenere i turisti occidentali, il che a sua volta è molto divertente per i turisti occidentali!

Il mercoledì è il giorno più grande della settimana per il mercato di Malatapay, dove puoi aspettarti una festa con lechon intero arrosto e alcune prelibatezze filippine per i tuoi coraggiosi mangiatori. C'è anche un'asta di animali vivi che vende maiali, galline e bovini agli agricoltori e ai macellai locali.

9. Rizal Boulevard

Boulevard Rizal, Dumaguete

Fonte: Gekko Gallery / shutterstock

Boulevard Rizal

Fai una passeggiata lungo il mare sul Rizal Boulevard. Da un lato hai l'oceano, e dall'altro hai alberi ombrosi con collinette erbose, panchine, venditori ambulanti di ninnoli e bancarelle di cibo intermittenti.

Di notte, il Boulevard è illuminato da lampioni luminosi che creano un'atmosfera sicura e romantica. Fai una passeggiata o un posto mentre guardi sull'acqua le grandi navi e le piccole barche che passano. Al calar della notte, escono sempre più bancarelle di cibo, tra cui le bancarelle di tempura sempre così popolari. Ci sono anche sedie e tavoli di plastica per sederti e divertirti.

10. Aquino Freedom Park

Aquino Freedom Park

Fonte: dumaguete.com

Aquino Freedom Park

Aquino Freedom Park è un grazioso appezzamento di terra dove è possibile sedersi sull'erba, rilassarsi su una panchina del parco, guardare le rane nuotare nello stagno, ma è ciò che circonda il parco che ha ancora di più da offrire.

La strada trafficata è fiancheggiata da bancarelle alimentari filippine permanenti, ognuna con amore prende il nome dal suo proprietario. Ordina un po 'di pollo Adobo, manzo stagionato con tapa, salsiccia filippina longganisa o il santo graal del cibo filippino: Lumpia, che è un involtino primavera filippino fritto.

Aquino Freedom Park è uno dei posti migliori per ottenere cibo filippino autentico a buon mercato.

11. Torre campanaria

Torre campanaria, Dumaguete

Fonte: Anna ART / shutterstock

Torre campanaria

Conoscere la storia di Dumaguete e della sua gente è meglio farlo alla Torre del Campanile. Questa antica torre di guardia ha svolto un ruolo enorme nel proteggere la città e proteggerla dai pirati che solevano razziare il porto per rubare prodotti, ricchezza materiale e persino umani da usare come schiavi. Una volta costruita nel 1800, la torre di guardia iniziò a servire come difesa di Dumaguete.

Puoi visitare questa regale torre in mattoni e immaginare come potrebbe essere sembrata in azione. Sali le scale intemperie per salutare una moderna statua della Vergine Maria o aspettare il tramonto quando la torre si illumina fornendo un'atmosfera confortante nella notte.

12. Center for Tropical Studies (CENTROP)

Centro per gli studi tropicali

I giardini zoologici e botanici di CENTROP ospitano fiori, piante e adorabili animali nei loro habitat naturali. Fondato e gestito dal CENTROP Tropical Studies Centre della Sillman University, questo è un luogo per professionisti del settore e pubblico per conoscere la fauna selvatica delle Filippine.

Durante la tua visita, verrai abbinato a un custode che ti guiderà attraverso i giardini, insegnandoti il ​​centro di allevamento e ricerca per animali in via di estinzione dove prosperano maiali, pipistrelli e cervi maculati. Sarai circondato da alberi imponenti e canti di uccelli che non ti faranno mai andare via.

13. Tour delle tre grotte di Bulwang

Tour di Bulwang a tre grotte

Indossa il tuo grazioso elmetto verde, indossa un maglione e vai sottoterra per esplorare la Panligawan Cave, la Pandalihan Cave e la Crystal Cave.

Queste grotte sono estremamente diverse, composte da tunnel sotterranei scuri, grotte aperte delle dimensioni di navi spaziali che lasciano entrare fasci di luce splendente e formazioni di ghiaccioli che coprono il soffitto ovunque tu guardi.

Queste tre grotte sono relativamente vicine l'una all'altra, quindi sono l'ideale per una gita di un giorno. Dovrai indossare scarpe attive poiché ci sono passaggi per arrampicarti e rocce su cui arrampicarti.

14. Makawiwili Ridge

Makawiwili Ridge

Conosciuta anche come la "Sella nel cielo", Makawiwili Ridge è la destinazione da sogno di un escursionista con viste mozzafiato sulle cime delle montagne e le verdi colline circostanti. Situato tra il Monte. Kanlaon e Mt. Mandalagan of Silay, aspettati un'escursione un po 'impegnativa che ti farà battere il cuore.

Gli escursionisti sono invitati ad accamparsi una volta raggiunta la cresta di Makawiwili, dove potranno dormire sotto le stelle senza inquinamento luminoso e svegliarsi con una vista mozzafiato dell'alba. Si consiglia di iscriversi a un'escursione organizzata con una guida che può arrivarci in sicurezza.

15. Cascate di Casaroro

Cascate del Casaroro

Fonte: Anna ART / shutterstock

Cascate del Casaroro

"Pittoresco" è la parola che meglio descrive le cascate di Casaroro e il viaggio per raggiungerla. Camminerai su una collina rocciosa, attraverserai un affascinante ponte sospeso, scenderai 355 gradini di scale, ti farai strada su un letto roccioso e infine, raggiungerai il fondo delle cascate dove attende una fredda vasca da bagno!

Questa spedizione è un po 'una sfida ma la ricompensa è magnifica. La caduta stessa è un flusso incontaminato da un'altezza di 100 piedi circondato da un ricco fogliame verde della giungla e nient'altro.

Puoi assumere un autista privato per portarti o chiedere al tuo hotel di organizzarne uno per te.