15 migliori cose da fare a Augusta (Maine)

La capitale del Maine sul fiume Kennebec, Augusta iniziò come stazione commerciale del 18 ° secolo. È un luogo in cui i visitatori vedranno quanto sia importante la storia dello stato per i suoi cittadini, che contano poco meno di 20.000.

Che si tratti della State House, del museo o dell'Old Western Fort, ci sono una serie di promemoria che insegneranno ai viaggiatori più della storia del Maine, oltre a quella della capitale.

Il Maine, sulla costa nord-orientale degli Stati Uniti, è uno stato piccolo ma densamente popolato. Ha una ricca storia marittima e un ambiente naturale accidentato con molto da offrire ai suoi visitatori. Molte persone che vengono nel Maine iniziano ad Augusta. Se vuoi unirti a loro, ecco un elenco delle 15 cose migliori da fare ad Augusta come buon punto di partenza.

1. Museo statale del Maine

Museo statale del Maine

L'attuale museo è stato aperto nel 1971 – la settima apertura dopo la sua precedente storia a scacchi di sei chiusure dopo la prima apertura nel 1836, quando le esposizioni principali erano reperti geologici e biologici. Il finanziamento statale garantisce che non si chiuderà più.

La ricca varietà di reperti comprende un mulino perfettamente funzionante, una locomotiva, riproduzioni di ex negozi, una bottega da fabbro e una sala da cucito.

Le lotte tra indiani nativi, francesi e britannici sono ben rappresentate, mentre i reperti scientifici originali del 1836 sono tra gli oggetti ancora in mostra. È un ottimo posto per saperne di più su Augusta e Maine.

2. Fort Western

Fort Western

Fonte: David E. Heath / shutterstock

Fort Western

Questo forte fu costruito nel 1754 nel mezzo della guerra francese e indiana.

Monumento storico nazionale, questa costruzione in legno appartiene alla città e si trova sul fiume Kennebec. Potrebbe essere descritto come un museo vivente che racconta la storia di Augusta che copre oltre 260 anni. Le visite guidate sono estremamente interessanti; avrai un'idea di come era la vita quotidiana nella seconda metà del XVIII secolo.

Tutte le riparazioni che sono state necessarie nel corso degli anni si sono adoperate per garantire che siano state eseguite in modo tale da conservare l'autenticità del Forte.

3. Arboreto di Viles

Viles Arboretum

Fonte: Rebecca Falcone / shutterstock

Viles Arboretum

Passeggia attraverso le foreste e i giardini di questo sito di 220 acri. Ci sono numerosi sentieri da seguire se il tuo tempo è limitato e puoi goderti molte delle 300 diverse specie di alberi, arbusti e piante.

I sentieri variano dal semplice suolo della foresta alla ghiaia e allo sporco frantumati, che possono diventare fangosi con il tempo umido. Ci sono circa sei miglia di percorsi diversi, nessuno dei quali è faticoso. Bici e cavalli sono ammessi e gli amanti del birdwatching saranno ben ricompensati.

Il tuo cane può venire con te ma deve essere tenuto sotto controllo.

4. The Governor Hill Mansion

The Governor Hill Mansion

Fonte: Ken Morris / shutterstock

The Governor Hill Mansion

Mentre oggi questa dimora funge da struttura per eventi, fu originariamente costruita nel 1902 come residenza del governatore dello stato. A quel tempo, il governatore era John Freemont Hill. Ha ingaggiato un noto architetto per progettare un palazzo adatto a qualcuno di alto ufficio. Ha tre piani ed è stato costruito con granito locale.

Era proprietà della famiglia, piuttosto che dello stato, fino a poco dopo la seconda guerra mondiale. È splendidamente conservato e visite guidate delle sue stanze sono disponibili su base giornaliera, anche se alcune parti sono affittate come uffici.

5. State House

State House

Fonte: Real Window Creative / shutterstock

State House

State House fu completata nel 1832, subito dopo che Augusta divenne la capitale dello stato del Maine. I tour della casa si svolgono dal lunedì al venerdì e possono essere organizzati presso il Museo di Stato. Il suo design segue quello del Campidoglio in Massachusetts e la costruzione utilizzava granito locale.

Rimane il centro della legislazione del Maine e i visitatori possono guardare i rappresentanti al lavoro ogni giorno.

Per inciso, oltre a vedere il governo in funzione, ci sono alcune viste meravigliose dal balcone al piano superiore.

6. Capitol Park

Capitol Park

Fonte: Sean Pavone / shutterstock

Capitol Park

A quasi 200 anni, Capitol Park è un primo esempio di giardini. Il terreno vicino al fiume Kennebec – 34 acri – è stato donato dai cittadini locali in vista di ospitare la State House che è stata costruita cinque anni dopo.

Si è deciso di piantare olmi per creare il giusto tipo di ambientazione. Con il passare degli anni, furono aggiunti impressionanti sentieri di ghiaia e il parco divenne un luogo di ritrovo e discorsi pubblici. È un posto che ha trovato la sua strada nel registro nazionale dei luoghi storici.

Sfortunatamente, non vedrai gli olmi storici a causa della malattia dell'olmo olandese, ma sono stati sostituiti da altri alberi decidui.

7. Centro civico Augusta

Centro civico di Augusta

Questo centro copre quasi 50.000 piedi quadrati, con il più grande di 26 camere di 32.000 piedi quadrati. Inoltre, ci sono due sale da ballo, con le restanti sale adattabili a diversi tipi di funzioni.

Il suo obiettivo è contribuire ad aumentare le entrate della comunità ospitando eventi di ogni tipo. Includono mostre, eventi sportivi e aziendali di tutte le dimensioni, grandi e piccoli. È una sede di basket regolare. Tra le molte star che si sono esibite qui ci sono Bruce Springsteen e – molti anni fa – Elvis Presley.

8. Area ricreativa di Brook Bond

Brook Bond Area ricreativa

Fonte: Augusta Trails / facebook

Brook Bond Area ricreativa

Questo sito di 270 acri all'interno dei confini della città offre la possibilità di camminare, andare in bicicletta e godersi lo sci nordico nei mesi invernali su cinque miglia di piste. Ci sono sufficienti percorsi estivi per tutti e ai visitatori viene chiesto di non proseguire sui percorsi "nordici" appositamente preparati durante questi mesi.

Puoi camminare o andare in bicicletta in uno qualsiasi dei 20 percorsi designati e il tuo cane sotto controllo al guinzaglio è il benvenuto.

Ampio parcheggio significa che l'area ricreativa è facilmente accessibile.

9. Sentiero ferroviario del fiume Kennebec

Sentiero ferroviario del fiume Kennebec

Fonte: Jill Pelton / shutterstock

Sentiero ferroviario del fiume Kennebec

Questo percorso di 6,5 miglia che va da Augusta sud a Gardiner è un percorso incantevole per escursionisti, ciclisti, corridori e skateboarder. Ora è la sede di una mezza maratona annuale, che comprende un percorso che va avanti e indietro.

È un sentiero lastricato ben curato curato dagli "Amici di" e corre accanto a una vecchia linea ferroviaria e al fiume. Puoi sederti e goderti i dintorni in molti punti del sentiero se non hai fretta.

10. Sonny’s Museum & Rock Shop

Sonny’s Museum & Rock Shop

Se ti piace fare shopping e vuoi qualcosa di un po 'diverso, Sonny è il posto che fa per te. Ci sono molti oggetti colorati fatti a mano che usano pietre e pietre preziose che sono sicuramente belli da vedere a casa tua.

Rocce e gemme sono state raccolte da diverse parti del mondo; non sono tutti in vendita, ma molte delle cose che vedi sicuramente sono disponibili per l'acquisto.

Il posto è un'educazione per tutta la famiglia; in nessuna fase c'è alcuna pressione per spendere effettivamente denaro.

11. Museo delle scoperte per bambini

Museo delle scoperte per bambini

Gli eventi interattivi e la gamma di attività disponibili per i bambini piccoli sono progettati per essere educativi. Questo museo dovrebbe essere in cima alla lista per ogni famiglia che visita Augusta. Non è particolarmente grande, ma manterrà l'interesse dei giovani per un paio d'ore. Se sei ad Augusta quando il tempo non è bello, vai al Discovery Museum.

L'area artigianale è particolarmente popolare, anche se conosci il potenziale dei bambini e della vernice, quindi preparati.

12. Vecchio ufficio postale

Vecchio ufficio postale

Fonte: Ken Morris / shutterstock

Vecchio ufficio postale

Il vecchio ufficio postale e la casa di giustizia nel centro di Augusta si sono uniti al Registro nazionale dei luoghi storici nel 1974. Fu costruito alla fine del 1880 in stile neoromanico ed è uno dei migliori esempi di questo stile in tutto il Maine, e sicuramente un imponente edificio in città.

Coprendo due piani e mezzo con una centrale e due torri laterali, è stato costruito con granito locale. Fu utilizzato come ufficio postale e tribunale fino agli anni '60, quando fu venduto in proprietà privata.

13. Centro per i diritti umani dell'Olocausto nel Maine

Centro per i diritti umani dell'Olocausto del Maine

Questa struttura all'interno dell'Università del Maine è stata incaricata di evidenziare l'importanza dei diritti umani. Il suo design è molto del 21 ° secolo – estremamente accattivante se non particolarmente grande. L'architetto ha vinto un premio internazionale di design per l'edificio.

Il suo focus è il genocidio in generale piuttosto che solo l'Olocausto e spera di svolgere un ruolo nella prevenzione del genocidio in futuro. È gestito in gran parte da volontari con una quota di iscrizione, sebbene le donazioni siano molto gradite. Ci sono mostre permanenti e temporanee, nonché programmi e presentazioni regolari.

14. Samantha Smith

Samantha Smith

Fonte: qnr / Flickr

Samantha Smith

Samantha Smith era una studentessa di Manchester, nel Maine, diventata famosa come attivista per la pace. Scrisse lettere al Presidente dell'URSS durante la Guerra Fredda invocando migliori relazioni e pace tra l'Unione Sovietica e gli Stati Uniti.

Morì in un incidente aereo con suo padre all'età di 13 anni nel 1985, poco prima di iniziare un contratto come attrice. La statua e la targa che la ricorda si trovano all'esterno del Museo di Stato.

15. Sito storico statale della Colburn House

Sito storico dello stato di Colburn House

Il maggiore Reuben Colburn era un costruttore navale e un fiero patriota che viveva in questa casa di famiglia che fu costruita nel 1765 a Pittston. Lì vicino c'erano un cantiere in mattoni, un cantiere navale e un mulino, che giocarono un ruolo importante nello sviluppo della zona. Lo stesso Colburn fu estremamente attivo in quello sviluppo e nella lotta per l'indipendenza.

Il sito è stato aggiunto al Registro nazionale dei luoghi storici nel 2004. È stata la casa della famiglia per un secolo, nonostante la pressione finanziaria che il maggiore ha dovuto affrontare in periodi della sua vita.