15 luoghi più misteriosi del mondo

Dalle rocce energizzate nel mezzo dell'Australia Outback agli hotel spettrali alla Stephen King, dalle case di famosi vampiri ai soliti boschi di alberi malformati nelle profondità dell'Europa slava, questa lista dei luoghi più misteriosi del mondo la visita avrà sicuramente qualcosa per suscitare l'interesse. Non importa se sei un teorico della cospirazione, un cacciatore di UFO dedicato, un sostenitore del Nosferatu, un medium o un buff soprannaturale – o anche se hai solo voglia di allontanarti dalla pista turistica per qualcosa di un po 'diverso – ci dovrebbe essere molto con cui andare d'accordo.

Alcuni punti sono luoghi perfetti per indulgere in quegli strani e meravigliosi interessi nell'altro mondo, altri ti faranno saltare fuori dalla tua pelle. Alcuni sono semplicemente posti meravigliosi in cui viaggiare, mentre tutto qui promette mistero dal carico del secchio.

Goditi la nostra lista di luoghi più misteriosi del mondo:

1. Il triangolo delle Bermuda, Oceano Atlantico

triangolo delle Bermuda

Fonte: Pinterest

triangolo delle Bermuda

Storie di marinai perduti e navi scomparse, aerei precipitati e persino umani in via di estinzione, stanno emergendo dalle acque del Triangolo delle Bermuda per secoli.

La vasta area di oltre mezzo milione di miglia quadrate è anche conosciuta come il Triangolo del Diavolo e abbondano le teorie sul perché così tanti viaggiatori si rompono le grinfie.

Alcuni sostengono che ci sono anomalie magnetiche che allontanano le bussole, altre che la colpa è dei cicloni tropicali, e alcuni dicono che semplicemente non c'è alcun mistero! Oggi visitare la zona può essere molto più piacevole di quanto si possa pensare, con le isole soleggiate di Turks e Caicos che fanno cenno a sud e le insenature delle Bermuda a nord.

In realtà potresti non voler mai più essere visto!

2. The Banff Springs Hotel, Canada

Il Banff Springs Hotel

Fonte: flickr

Il Banff Springs Hotel

Con le aperture della Timberline Lodge di Stephen King e della fama di Stanley Kubrick The Shining fame, si dice che il Banff Springs Hotel in Canada sia la casa di una pletora di storie di fantasmi e avvenimenti misteriosi.

I locali raccontano storie di un'intera famiglia che è stata assassinata a sangue freddo nella stanza 873. Altri parlano di riapparire portieri che svaniscono nel nulla.

Ma se pensi di poter gestire il rappresentante soprannaturale, allora ti aspetta una vera sorpresa.

Il bell'albergo trasuda stile baronale scozzese, è avvolto dalle vette ricoperte di abete delle Montagne Rocciose canadesi e offre accesso agli iconici campi da sci di Jasper e Banff.

Vale il rischio? Noi la pensiamo così!

3. Transilvania, Romania

Castello di Bran

Fonte: flickr

Castello di Bran

Le colline di Sylvan e le montagne ricoperte di nebbia, l'eco fragoroso delle campane delle chiese e i campanili medievali costruiti in pietra di città come Sibiu, Brasov e Cluj, contribuiscono tutti a creare l'atmosfera inquietante di questa vasta regione nel cuore della Romania.

Ma è un posto che porta davvero i brividi e fa pizzicare la spina dorsale: Bran Castle.

Questa cittadella sormontata da una torretta si innalza dalle foreste ai margini della Valacchia in un miscuglio di torri gotiche e tetti di gargoyle.

Nel corso degli anni è stato associato a una serie di figure tutt'altro che saporite e super misteriose: Vlad l'Impalatore, il più assetato di sangue dei re valacchi e, ovviamente, il conte Dracula, l'archetipo del mordicchiante Nosferatu.

4. Foresta storta, Polonia

Foresta storta

Fonte: feel-pianeta

Foresta storta

Appena a sud dell'incomprensibile città di Szczecin sull'estrema costa orientale della Polonia, a due passi a ovest del confine con la Germania, una piccola frizione di poco più di 400 alberi di pino ha attirato l'attenzione dei tipi Atlas Obscura e fuori dai sentieri battuti viaggiatori da anni.

L'intera foresta sembra piegata di oltre 90 gradi sul tronco, prima di tornare di nuovo dritta e crescere verticalmente nel cielo slavo.

Si è scatenato il dibattito su ciò che ha causato l'aspetto insolito del legno, con teorie di ampia portata come le tempeste di neve torrenziale e le tecniche di coltivazione del boscaiolo.

Strano.

5. Bhangarh Fort, India

Bhangarh Fort

Fonte: flickr

Bhangarh Fort

Avvolti dalle alture delle colline Aravali e cotti dal sole del Rajasthan, si dice che i vecchi baluardi del forte Bhangarh risuonino della presenza eterea di una principessa maledetta e del suo aspirante rapitore, il mago Sinhai.

Si dice che Sinhai abbia cercato di irretire la giovane regale offrendole una pozione d'amore.

Il piano fallì, il mago finì per morire, ma non prima che potesse posare il suo esagono su tutti gli abitanti di Bhangarh.

Oggi, il complesso di Mughlai un tempo calpestato da Madho Singh I è considerato uno dei luoghi più infestati dell'India.

A nessuno è permesso entrare dopo il tramonto, e la gente del posto ha persino riferito di morti a causa della continua maledizione!

6. The Skirrid Mountain Inn, Galles

The Skirrid Mountain Inn

Fonte: VisitWales

The Skirrid Mountain Inn

Incastonato tra le alture in aumento e i villaggi di pietra macchiati di licheni sul bordo orientale dello splendido Brecon Beacons National Park (la catena montuosa meridionale meno conosciuta del Galles), The Skirrid Mountain Inn trasuda storie e racconti sul passato della nazione gaelica.

Alcuni sostengono che fu il punto di raccolta dei combattenti ribelli sotto lo stendardo di Owain Glyndŵr, l'eroe della resistenza gallese contro Enrico IV. Altri sostengono che un tempo era un tribunale in cui i criminali non solo erano condannati a morte ma anche appesi, il tutto sotto il comando del famigerato giudice sospetto, George Jeffreys.

C'è anche un cappio oscillante ancora penzolante dalle travi interne e una gran quantità di storie di fantasmi da ascoltare sopra il tuo gufo (tradizionale zuppa gallese)!

7. La Torre di Londra, Inghilterra

La Torre di Londra

Fonte: flickr

La Torre di Londra

La decapitazione dei re, l'incarcerazione dei nemici dello stato, la trama delle macchinazioni politiche dai Tudor agli elisabettiani; ogni sorta di azioni oscure e ombrose si è abbattuta tra le crenulazioni della vecchia fortezza di Londra sulla riva nord.

Storie di fantasmi e avvenimenti misteriosi sono iniziati con l'avvistamento di Thomas Becket (un santo martire), che si dice abbia ostacolato la costruzione dell'estensione del palazzo dalla tomba.

Tuttavia, è l'apparizione di una regina Anne Boleyn che provoca il più grande scalpore – il suo corpo senza testa è visto in agguato nel punto in cui è stata uccisa per volere di Enrico VII nel 1530!

8. Eternal Flame Falls, Stati Uniti

Eternal Flame Falls

Fonte: flickr

Eternal Flame Falls

Immergiti nei tortuosi sentieri che attraversano il Chestnut Ridge Park e scopri la meraviglia nascosta di Shale Creek.

Chiamato, in modo appropriato, Eternal Flame Falls, questo curioso fenomeno naturale è un vero mistero da vedere.

Perché? Bene, perché riesce a fondere due delle forze più elementali della terra in un unico punto – ecco perché! Vedrai prima le splendide cascate stesse, che precipitano a cascata su strati di roccia granitica cesellata.

Poi arriva la fiamma, che può essere vista tremolare dietro la cataratta.

Non si spegne mai e gli scienziati affermano che la conflagrazione è creata dalla presenza di gas naturale che filtra dal sottosuolo.

9. Richat Structure, Mauritania

Struttura Richat

Fonte: flickr

Struttura Richat

Apparentemente turbinando, girando e ruotando come un ciclone attraverso il cuore del possente deserto del Sahara, la grande struttura Richat nelle profondità della Mauritania è qualcosa di veramente misterioso (anche se dovrai certamente prendere il volo per vederlo!). Gli scienziati hanno confuso per anni su come sia arrivato il perfetto set circolare di anelli concentrici.

Alcuni pensano che sia stato un impatto con un asteroide nei secoli passati.

Altri sostengono che si trattasse del semplice processo di logoramento ed erosione geologici naturali.

E poi – ovviamente – ci sono alcuni che pensano che sia stata la creazione di extraterrestri, che sono passati in questo modo e hanno segnato un punto di approdo per future visite sulla terra.

Hmm forse!

10. The Nazca Lines, Perù

Le linee di Nazca

Fonte: flickr

Le linee di Nazca

Spaventandosi attraverso i polverosi paesaggi desertici del sud del Perù, le Linee di Nazca sono tra i resti misteriosi e più misteriosi di tutto il Sud America.

E mentre in genere fanno un passo indietro rispetto alle altre principali attrazioni turistiche del paese – Machu Picchu, The Sacred Valley, Cuzco – attirano la loro giusta quota di visitatori.

La maggior parte sceglie di fare cavalcavia e vedere le grandi meraviglie dall'alto, che è quando i curiosi geoglifi che raffigurano ragni e scimmie vengono alla luce.

Ora patrimonio mondiale dell'UNESCO, nessuno sa davvero perché siano stati fatti dall'antica popolazione di Nazca.

Forse erano un'offerta agli dei? Forse erano un simbolo cultista? È ancora un mistero.

11. Cimitero di Highgate, Inghilterra

Cimitero di Highgate

Fonte: flickr

Cimitero di Highgate

Se scegli di navigare tra i vitigni striscianti e i germogli di edera, le incombenti querce e le pietre tombali macchiate di licheni del cimitero di Highgate di Londra, fai attenzione: questo è considerato da molti il ​​posto più infestato del Regno Unito (Torre di Londra) omesso, ovviamente). L'ambientazione è sicuramente sufficiente per ridurre il sangue, con antiche figure angeliche nascoste in mezzo alla crescita dell'ombra, doccioni che ridono dalle fessure e interminabili file di tombe che scorrono in lontananza.

Alcuni osservatori di fantasmi affermano di aver visto apparizioni svolazzare tra le sculture gotiche.

Altri riferiscono che i vampiri si nascondono nell'ombra lì.

12. Area 51, Stati Uniti

Area 51

Fonte: flickr

Area 51

Una calamita per i teorici della cospirazione come nessun altro posto in questa lista, Area 51 ha ispirato per anni cacciatori di UFO e appassionati extra-terrestri – è persino apparso nel capolavoro dell'Independence Day di Roland Emmerich, ricco di alieni, nel 1996! Situato nel bel mezzo del deserto del Nevadan, il sito è stato tenuto segreto dal governo degli Stati Uniti da quando ha iniziato a sviluppare aerei da ricognizione e spia negli anni '50.

Oggi, gli speculatori pensano che potrebbe essere qualsiasi cosa, da un centro di sorveglianza pubblico a una stazione di controllo del tempo a una stazione di viaggio nel tempo.

Non aspettarti un centro visitatori o altro, ma poi Vegas è in fondo alla strada!

13. Isola di Pasqua, Polinesia

isola di Pasqua

Fonte: flickr

isola di Pasqua

Fu proprio alla fine del primo millennio d.C. che i popoli Rapa Nui della Polinesia orientale sbarcarono e iniziarono a sorvegliare le coste spazzate dal vento dell'isola di Pasqua.

Certo, allora non si chiamava Isola di Pasqua – il nome è un'aggiunta europea successiva per gentile concessione dell'olandese Jacob Roggeveen, che è accaduto sulla terra nel 1722. Ciò che ha scoperto lo avrebbe sicuramente sorpreso: innumerevoli effigi scolpite di teste colossali, cesellato e scheggiato dai massi di roccia nera della terra.

In effetti, ci sono oltre 880 dei cosiddetti moai capi qui, che sono ciascuno pensato per rappresentare il membro finale di uno dei clan della famiglia tribale.

14. Stonehenge, Inghilterra

Stonehenge "width =" 770 "height =" 511 "srcset =" https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/02/Stonehenge.jpg 1024w, https://cdn.thecrazytourist.com/ wp-content / uploads / 2017/02 / Stonehenge-300x199.jpg 300w, https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/02/Stonehenge-768x510.jpg 768w, https: // cdn. thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/02/Stonehenge-30x20.jpg 30w, https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/02/Stonehenge-100x65.jpg 100w "data- lazy-size = "(larghezza massima: 770px) 100vw, 770px" />

<p class=Fonte: flickr

Stonehenge

Incastonato nel mezzo delle pianure verdeggianti dell'Inghilterra centro-meridionale, dove la pianura di Salisbury emerge tra picchi e avvallamenti di brughiera dalle foreste di querce, Stonehenge ha a lungo trasudato mistero e magia.

Creato circa 5.000 anni fa, si pensa che questo conglomerato circolare di enormi pietre megalitiche fosse stato realizzato con materiale unico di pietra blu che poteva essere estratto solo dalle colline di Preseli nel Pembrokeshire, a circa 200 miglia di distanza in Galles.

Il mistero circonda sia il modo in cui il Neolitico riuscì a trasportare rocce così enormi in quel modo, sia lo scopo dell'edificio.

Oggi è avvolto nelle leggende arturiane e attira i pagani per il solstizio d'estate.

15. Uluru, Australia

Uluru "width =" 770 "height =" 578 ​​"srcset =" https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/02/Uluru.jpg 1024w, https://cdn.thecrazytourist.com/ wp-content / uploads / 2017/02 / Uluru-300x225.jpg 300w, https://cdn.thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/02/Uluru-768x576.jpg 768w, https: // cdn. thecrazytourist.com/wp-content/uploads/2017/02/Uluru-30x23.jpg 30w "data-lazy-size =" (larghezza massima: 770px) 100vw, 770px "/>

<p class=Fonte: flickr

Uluru

Uluru è il potente pilastro nel mezzo dell'outback australiano.

Si fa strada in alto sopra le pianure che lo circondano; un gigantesco blocco di roccia arenaria che assomiglia al carapace di un animale pietrificato.

Un luogo davvero mozzafiato da vedere, attira tutti, dagli escursionisti agli appassionati di storia (che vengono principalmente per i petroglifi preistorici che segnano le grotte vicine). Tuttavia, Ayers Rock, come viene anche chiamato il sito, figura anche come punto focale per le antiche tradizioni degli aborigeni australiani.

Credono che sia una delle ultime case rimaste degli esseri creatori che hanno forgiato la terra.

Nel frattempo, altre persone vengono qui per eccitarsi ai canali fluviali che scorrono sotto la roccia – qualunque cosa significhi!