15 incredibili cascate nel Vermont

Famoso per lo sciroppo d'acero, gli inverni rigidi e la bellezza naturale senza pari, il Vermont è una destinazione popolare per gli americani che cercano di sfuggire alle loro vite caotiche e stressanti nelle città della costa orientale come Boston, New York e Filadelfia.

Da bambina, la mia famiglia è stata in vacanza molte volte nel Vermont, facendo il lungo viaggio in auto dal Maryland. Siamo sempre andati in inverno, perché il Vermont è famoso per le sue ottime piste da sci, ma ospita anche alcune spettacolari cascate, quasi tutte facilmente accessibili.

Di seguito sono elencate 15 delle più incredibili cascate del Vermont.

1. Moss Glenn (Stowe)

Moss Glenn, Vermont

Fonte: Alfgar / shutterstock

Moss Glenn

Vicino alla cima della lista della più grande cascata del Vermont, Moss Glenn Waterfall a Stowe è una magnifica cascata a più livelli incastonata tra splendide montagne.

È alto quasi 125 piedi e, come la maggior parte delle cadute del Vermont, è facile da raggiungere.

Sebbene l'acqua sia decisamente fredda tutto l'anno, l'autunno è il ritrovo preferito di gente del posto e visitatori che vogliono rinfrescarsi in estate.

L'autunno può ghiacciare in inverno e in estate il flusso può essere ridotto, sebbene la piscina sia di solito piena.

La città ha anche ottimi ristoranti, negozi e gallerie, quindi lascia un po 'di tempo per dare un'occhiata prima di raggiungere la strada.

2. Lye Brook Falls

Lye Brook Falls, Vermont

Fonte: Colin D. Young / shutterstock

Lye Brook Falls

A 125 piedi, le cascate di Lye Brook sono tra le più drammatiche del Vermont e si trovano nella Green Mountain National Forest a Manchester.

Le cascate sono raggiungibili dopo una lunga camminata di quasi 5 miglia e, sebbene sia lunga, è solo moderatamente difficile.

Scendendo a cascata lungo centinaia di minuscoli gradini nella roccia, l'acqua fa costantemente curve acuminate e angolari che conferiscono alle cascate un aspetto unico.

A causa della sua natura stagionale, le cascate si vedono meglio in primavera, quando sono al loro massimo flusso a causa della fusione delle nevi nelle vicine montagne.

3. Big Falls

Big Falls

A pochi passi dal confine con il Canada, le Big Falls si trovano nel Big Falls State Park sul fiume Missisquoi, vicino alla città di Troia.

Sebbene la caduta totale delle cascate sia solo di circa 40 piedi, la loro vera maestosità risiede nella loro incontaminata cornice naturale e il potere con cui l'acqua pressurizzata sporge e ruggisce attraverso la stretta gola rocciosa.

Il parco si trova in una parte remota dello stato che potrebbe richiedere un viaggio di un'ora o due, ma ci sono poche cose scenografiche come un viaggio attraverso la campagna del Vermont, quindi riempi il serbatoio e percorri la strada.

La zona è nota anche per le sue opportunità di pesca e birdwatching.

4. East Willard Twin Covered Bridge e cascata

East Willard Twin Covered Bridge e cascata

Situato nella città di North Hartland nella Contea di Windsor, come suggerisce il nome, East Willard Falls è accompagnato da due meravigliosi ponti coperti che sono il complemento perfetto dell'uomo alla bellezza naturale del fiume.

I ponti e le cascate si trovano su Mill Road dove attraversa il fiume Ottauquechee.

Le cascate scorrono a circa 30 piedi sopra la roccia marrone scuro e sono pittoresche, indipendentemente dal periodo dell'anno in cui le vedi.

Dal momento che i ponti accolgono solo una corsia di traffico alla volta, dovrai trovare un posto per spostarti a una distanza di sicurezza prima di saltare con la videocamera.

5. Bartlett Falls

Bartlett Falls, Vermont

Fonte: ColinCG / shutterstock

Bartlett Falls

Situate nella città di Bristol, le Bartlett Falls sono facilmente accessibili e seducenti per i nuotatori che cercano di combattere la calura estiva.

Si trovano su Lincoln Road, appena fuori città, e non possono mancare.

Se i bambini che nuotano e schizzano non sono la tua tazza di tè, prova una visita all'inizio della primavera o in autunno, quando l'acqua è troppo fredda per nuotare.

L'acqua delle cascate scorre su lastre leggermente inclinate di roccia piatta e stratificata, dando loro un aspetto unico.

Sono sul fiume New Haven e sono un buon punto di pesca, soprattutto in primavera quando i pesci, affamati da un lungo inverno con poco da mangiare, prendono vita e si avvinciano su tutto ciò che è in vista.

6. Texas Falls

Texas Falls, Vermont

Fonte: jiawangkun / shutterstock

Texas Falls

Dicono che tutto è più grande in Texas, e sebbene sia aperto alla discussione, le cascate del Texas a Hancock, nel Vermont sono piuttosto maestose a pieno titolo.

A 35 piedi di altezza, questa cascata a più livelli si trova nell'area ricreativa del Texas Falls sulla State Route 125.

Il sentiero che porta alle cascate è lungo un chilometro ed è abbastanza facile per tutti in famiglia.

Sfortunatamente, il nuoto non è permesso, ma sei ancora in grado di avvicinarti abbastanza per goderti lo splendore delle cascate.

Il lato positivo, dal momento che il nuoto non è permesso, le cascate spesso non sono affollate come gli altri, quindi con un po 'di fortuna potresti avere il posto tutto per te.

7. Bingham Falls

Bingham Falls, Vermont

Fonte: Mark Prytherch / shutterstock

Bingham Falls

La città di Stowe è famosa come il paese delle meraviglie invernale, dove gli sciatori di tutta l'America si radunano per sfrecciare lungo i drammatici pendii della zona.

Ospita anche alcune cascate notevoli, una delle quali è Bingham Falls.

Le cascate sono alte 25 piedi e sono suddivise su più livelli e circondate da bellezze naturali che ti toglieranno il respiro.

L'escursione alle cascate è moderatamente difficile, ma solo mezzo miglio a tratta. Sebbene le piscine sotto le cascate siano ottime per nuotare, possono essere un po 'insidiose quando il flusso è al suo massimo in primavera.

La città ha molti ristoranti e negozi che vale la pena dare un'occhiata quando hai finito di comunicare con Madre Natura.

8. Green River Falls

Non tutte le cascate degne di un viaggio sono famose per l'altezza, l'ampiezza o il volume incredibile di acqua che scorre su di esse.

Se sei come me e preferisci cascate appartate e fuori mano, allora Green River Falls nel Green State Reservoir State Park dovrebbe essere nella tua lista di cose da vedere nel Vermont prima di morire.

Pianifica di fermarti alle cascate sulla strada per il parco statale. Sono il luogo ideale per una contemplazione tranquilla, alcune fotografie e un piccolo birdwatching.

Se il campeggio e la canoa sono le tue cose, il parco dispone di aree di campeggio accessibili solo in canoa o kayak.

9. Moss Glenn Falls (Granville)

Moss Glenn Falls, Granville

Fonte: Alfgar / shutterstock

Moss Glenn Falls, Granville

Con una sovrabbondanza di cascate di nome Moss Glenn Falls, questa è nella città di Granville e non deve essere confusa con quella di Stowe.

A circa 35 piedi, questo Moss Glenn Falls è più piccolo dell'altro, ma la sua bellezza e facilità di accesso sono più che compensate da ciò che manca di dimensioni.

Si trova anche sulla Vermont Route 100, che viene spesso definita l'autostrada più bella dello stato, per le sue colline e le sue montagne ricoperte di foreste.

Le cadute sono visibili dalla strada se si è in un orario ristretto, ma è disponibile il parcheggio se si desidera uscire e allungare quelle gambe.

10. Middlebury Falls

Middlebury Falls, Vermont

Fonte: kystopz89 / shutterstock

Middlebury Falls

La vista dalla passerella sotto Otter Falls può farti sentire come se avessi fatto un passo indietro di alcuni secoli indietro nel tempo.

Situate a Middlebury, nel paese di Addison, le cascate sono tra le più panoramiche che vedrai ovunque.

La loro caduta totale è di circa 20 piedi, ma sono molto più larghi e sono incorniciati da alcuni edifici della città e da un bellissimo ponte in pietra ad arco che sembra che sia stato lì per secoli.

Ci sono alcuni ristoranti e negozi sulla strada principale della città, quindi trova un posto per parcheggiare e fai un po 'di esplorazione.

Le cascate sono a Otter Creek, che è il posto preferito per i pescatori a mosca.

11. Warren Falls

Warren Falls, Vermont

Fonte: Lloyd Wallin Photography / shutterstock

Warren Falls

Situato a Warren, nel Vermont, le cascate di Warren sono semplici ma belle cascate che scendono di circa 20 piedi.

L'acqua verde fresca delle cascate crea un affascinante contrasto con i massi grigi circostanti.

Sono un luogo di svago popolare nei caldi mesi estivi, quindi se è così quando vai, non aspettarti di avere il posto per te.

Sono facilmente accessibili e se dopo una nuotata desideri trovare un posto tranquillo, ci sono ampi sentieri che ti porteranno in aree più remote che vedono meno traffico pedonale.

12. Cascate di Lana

Cadute Di Lana

Situato nella città di Salisbury, nel paese di Addison, le cascate di Lana scendono di quasi 100 piedi attraverso il precipizio drammaticamente roccioso e boscoso sopra il torrente Sucker.

Si trovano nell'area ricreativa nazionale di Moosalamoo e, come la maggior parte delle cascate del Vermont, sono visitabili gratuitamente.

Le cascate hanno 3 sezioni distinte, ognuna delle quali è accessibile da sentieri che in lunghezza totale sono lunghi meno di un miglio.

A causa del rigido clima invernale della zona, è meglio pianificare il tuo viaggio in primavera, estate o inizio autunno.

La zona è bella tutto l'anno, ma in particolare a settembre e ottobre quando le foglie cambiano colore.

13. Hamilton Falls

Hamilton Falls, Vermont

Fonte: Liquid Productions, LLC / shutterstock

Hamilton Falls

Solo perché le prossime cadute nell'elenco sono in una città chiamata Giamaica, non significa che dovresti indossare quella canottiera Bob Marley che si è nascosta nel cassetto in basso dal tuo viaggio a Ocho Rios.

Situate nella zona naturale di Hamilton Falls nella contea di Windham, le cascate cadono a quasi 130 piedi su lastre di roccia grigia drammaticamente grandi, che se il flusso non è troppo elevato, sono luoghi fantastici e rilassanti e catturano i raggi.

L'escursione alle cascate è meno di un quarto di miglio. Queste cascate sono il luogo ideale per una gita in famiglia.

14. Buttermilk Falls

Buttermilk Falls

Vicino alla città di Ludlow nella Contea di Windsor, la scena dal basso Buttermilk Falls sembra un acquerello inestimabile trovato nella soffitta di tua nonna.

Si trovano nella foresta statale di Okemo e sono composti da 3 porzioni distinte, che cadono insieme a circa 25 piedi da cima a fondo.

Se sei preoccupato che una caduta così modesta non valga la pena, indovina di nuovo.

Le cascate hanno più piscine, tutte facilmente accessibili e perfettamente nuotabili, anche se l'acqua può essere decisamente fredda anche in estate.

Porta la tua canna da pesca se ne hai una, perché l'area è famosa per la sua pesca.

15. Temporali Brook Falls

Brook Falls fragorosa

Fonte: DarZel / shutterstock

Brook Falls fragorosa

Nella città di Killington, famosa per la sua stazione sciistica, si trovano le Thundering Brook Falls.

Si trovano sul suggestivo Appalachian Trail, che si snoda per migliaia di miglia lungo l'antica catena montuosa nella parte orientale degli Stati Uniti.

Le cascate sono composte da due distinte cadute, la più bassa delle quali ha una caduta di 80 piedi, e combinate sono quasi 125 piedi.

C'è una piattaforma di osservazione rialzata che ti darà una visione chiara di entrambe le parti delle cascate e, poiché le cascate sono facilmente accessibili, sono il luogo ideale per un'escursione in famiglia seguita da un picnic.