15 incredibili cascate nel Montana

Il Montana è il 4 ° stato più grande degli Stati Uniti, ma ha una popolazione di meno di un milione. Confina con il Canada a nord, con le imponenti Montagne Rocciose a ovest. Era l'originale "Wild West", nel senso che molti che non sono mai stati lì si sentono come se lo sapessero. Lo stato del "Big Sky Country" appare in numerosi film.

L'est del Montana è costituito da pianure aperte e lo stato è uno dei migliori per le attività all'aperto. Il Montana contiene anche una piccola parte del Parco di Yellowstone. Il variegato paesaggio comprende il Glacier National Park, un sito patrimonio mondiale dell'UNESCO che si diffonde in Canada e in realtà ha un paio di centinaia di cascate, per lo più senza nome. È un luogo che gli escursionisti adorano e dove impressionanti cascate sono solo una delle gemme dell'ambiente naturale.

Se stai cercando avventure nello stato, ecco 15 incredibili cascate nel Montana.

1. Virginia e St. Mary’s Falls, Glacier National Park

St Mary's Falls nel Glacier National Park, Montana

Fonte: Chad Jonathan Jensen / shutterstock

St. Mary's Falls

Queste due cascate di 50 piedi sono davvero belle e se decidi di trascorrere del tempo a Glacier Park, assicurati di vederle.

Il sentiero che ti porta in queste due meravigliose cascate passa anche un paio di cascate senza nome, quindi puoi vederne quattro in un solo giorno con poco sforzo.

L'intera passeggiata è di circa 2,5 miglia.

St. Mary's può essere vista da un ponte che attraversa il torrente mentre un po 'più avanti vedrai le potenti acque di Virginia Falls cadere nel Virginia Creek.

Entrambi sono al meglio dopo che la neve si è sciolta in primavera.

2. Baring Falls, Glacier National Park

Baring Falls, Glacier National Park

Fonte: Frank Fichtmueller / shutterstock

Baring Falls, Glacier National Park

Le persone che desiderano visitare Baring Falls fanno una passeggiata abbastanza facile per arrivarci dopo aver parcheggiato l'auto; un miglio e mezzo avanti e indietro con una leggera salita di 160 piedi.

La goccia di queste cadute è di circa 40 piedi e probabilmente vedrai delle melangole d'acqua, che si tuffano nell'acqua per il loro cibo.

Le acque sfociano nel lago di St. Mary.

Puoi andare dalla parte inferiore delle cascate fino alla cima su un percorso stabilito e puoi anche andare dietro di loro.

Fai attenzione però perché le rocce sono scivolose.

3. Florence Falls, Glacier National Park

Florence Falls, Glacier National Park, Montana

Fonte: mmlynch3 / shutterstock

Florence Falls, Glacier National Park

Raggiungere Florence Falls è un po 'un'escursione, ma se fai lo sforzo sarai ricompensato con uno spettacolo impressionante.

Il percorso è in gran parte attraverso la foresta, anche se c'è uno scenario incantevole da fotografare vicino a Mirror Pond.

Scendi quasi 700 piedi in poco più di un miglio per raggiungere le cascate, ma l'unico modo per tornare indietro è salire usando lo stesso sentiero.

Passerai le Deadwood Falls molto più piccole prima di raggiungere Florence Falls, che sono al meglio in primavera.

Se vuoi trascorrere del tempo nelle immediate vicinanze, ci sono un paio di campeggi abbastanza vicini.

4. Redrock Falls, Parco nazionale Glacier

Redrock Falls, Glacier National Park

Fonte: Pung / shutterstock

Redrock Falls, Glacier National Park

Se vuoi un trekking ragionevolmente semplice per vedere una cascata, scegli questa perché avrai l'ulteriore vantaggio di vedere cascate, un paio di laghi e persino un alce e forse anche un grizzly.

Si risveglieranno dal letargo se andrai in primavera, che è anche quando l'acqua è al suo massimo potere, la neve si è sciolta.

Quando guardi le cascate dalla base, puoi vedere diversi modi per alzarti in punti diversi sulle cascate e le cascate per ottenere delle belle fotografie.

5. Running Eagle Falls, Parco nazionale Glacier

Il vantaggio di queste cadute è che sono accessibili a tutti, anche a quelli su sedia a rotelle.

C'è un sentiero ben tenuto che attraversa il torrente poco prima di arrivare alle cascate.

Quindi prosegui a breve distanza dal punto panoramico più popolare, ma ce ne sono diversi che ti daranno una buona visione delle cascate.

Sono soprannominati "Trick Falls" perché in primavera, quando c'è più acqua, c'è una caduta di 40 piedi che nasconde una cascata più piccola sotto.

Più avanti nell'anno, vedrai questa cascata più piccola quando prevale il tempo più secco.

6. Ptarmigan Falls, Parco nazionale Glacier

Ptarmigan Falls, Parco nazionale Glacier

Fonte: Jason Yoder / shutterstock

Ptarmigan Falls, Parco nazionale Glacier

L'unico aspetto negativo di queste imponenti cascate è che il terreno ripido che circonda le cascate rende difficile avvicinarsi.

La bella escursione per arrivarci è una compensazione per coloro che amano il trekking tanto quanto le cascate.

Il sentiero inizialmente sale, ma poi si uniforma.

Le cascate sono visibili dal sentiero, in una piccola radura nella foresta.

Sopra le cascate, troverai una bella area picnic oltre la foresta, ma senza una vista decente delle cascate stesse.

Un avvertimento in primavera; gli orsi sono probabilmente presenti nell'area.

7. Apikuni Falls, Glacier National Park

Apikuni Falls, Glacier National Park

Fonte: Garrick Olsen / shutterstock

Apikuni Falls, Glacier National Park

Poche impostazioni sono migliori di quelle presentate da Apikuni, specialmente in primavera dopo che le nevi si sono sciolte.

Un livello è una caduta libera dalla cima delle scogliere mentre una seconda parte è meglio descritta come una cascata.

Ulteriori cadute e cascate più piccole si formano sotto le cascate principali, creando un'immagine che devi semplicemente fotografare.

Il viaggio di andata e ritorno dalle cascate è di circa 1,7 miglia e ironicamente puoi vedere le cascate prima di partire, quando parcheggi la tua auto.

Nel punto più alto, sei 5.500 piedi sopra il livello del mare e avrai un po 'di arrampicata da fare lungo il percorso.

8. Crow Creek Falls, Contea di Broadwater

Crow Creek Falls, Montana

Fonte: Justin Wigen / shutterstock

Crow Creek Falls

Queste deliziose cascate si trovano a 90 minuti di strada da Townsend, la capitale della contea.

Fanno parte di una bella escursione in cui è probabile che tu faccia molte fotografie mentre cammini lungo il lato del torrente.

C'è poco da arrampicare da fare, quindi è adatto per la famiglia.

Puoi arrampicarti dal fondo delle cascate verso l'alto con il suono dell'acqua abbinato al canto degli uccelli.

Prova a pescare dietro le cascate perché ci sono alcune specie abbastanza grandi nelle piscine.

Il campeggio è disponibile localmente se si decide di trascorrere più di un giorno.

9. Kootenai Falls, vicino a Libby

Kootenai Falls

Fonte: TheBigMK / shutterstock

Kootenai Falls

Le cascate di Kootenai sono state selezionate come location per il film vincitore dell'Oscar "The Revenant" ed è facile capire perché; sono meravigliosi, uno dei più grandi dello stato.

Il fiume cade per oltre 300 piedi in una distanza abbastanza breve, e gran parte di quella goccia sono le cascate stesse.

Sono sacri per la tribù dei nativi americani Kootenai che credono di essere nel mezzo del mondo.

La fauna locale comprende pecore bighorn, cervi bianchi, alci, alci, cervi muli e orso nero.

Aggiungi l'avifauna tra cui falchi pescatori e pesci nelle acque, e crea una meravigliosa area naturale.

10. Woodbine Falls, Stillwater County

Woodbine Falls

Questa cascata, nella foresta nazionale della Custer Gallatin, è di facile accesso ma si trova in una parte relativamente tranquilla dello stato, quindi non attira troppi visitatori.

Ciò aumenta il piacere di vedere queste cascate molto alte.

Le cascate e le cascate scendono poco meno di 300 piedi lungo un burrone che scende verso il fiume Stillwater.

È un bel posto per un picnic e semplicemente per godersi l'ambiente, ma preparati nel caso: prendi un po 'di spray per gli orsi.

Il viaggio di andata e ritorno non è molto più di 1,5 miglia per inciso.

11. Ousel Falls, Contea di Gallatin

Ousel Falls, Montana

Fonte: Richard Bacon / shutterstock

Ousel Falls

C'è una bella escursione accanto a due forchette nel fiume Gallatin che conduce attraverso tre ponti alle cascate di Ousel.

Puoi raggiungere le cascate da uno dei quattro sentieri con la biforcazione di estrema destra che porta probabilmente al miglior punto di osservazione noto come South Fork Overlook.

Un altro va in cima alle cascate stesse, mentre il sentiero dritto arriva ai piedi delle cascate dove è possibile godersi un picnic.

Fai la tua scelta di sentieri, apri tutto l'anno e forse trascorri il tempo prendendo tutti e quattro in modo da poter avere diverse prospettive delle cascate.

12. Calamity & Sentinel Falls, Beartooth Mountains, Carbon County

Mentre la maggior parte delle persone che si dirigono verso Rock Creek, su cui si trovano queste cascate, vanno a pescare, loro e tutti gli altri che visitano rimangono colpiti dalle deliziose cascate.

Il numero di specie di pesci al di sotto di entrambe le cadute è impressionante.

Il sentiero attraversa boschi e prati sulla strada per le cascate.

Il posto migliore per vederli entrambi sono da piccoli sentieri speronati, con il suono dell'acqua che indica che sei arrivato.

I mesi estivi sono popolari tra i visitatori e anche in inverno, numeri significativi si dirigono lì.

13. Pinkham Creek Falls, Contea di Lincoln

Pinkham Creek Falls

Dirigiti a Rexford, vicino a Eureka, nel nord-ovest del Montana, e troverai un sentiero che scende alle cascate del Pinkham Creek.

È un percorso abbastanza breve, anche se a causa dell'uso regolare e della ghiaia sciolta durante la discesa, il sentiero non è in buone condizioni, soprattutto nelle giornate bagnate.

Ricorda ovviamente che la discesa è solo a metà; devi risalire di nuovo.

Ci sono due cascate alle due estremità della gola, ma fai attenzione mentre ti avvicini al bordo del canyon.

14. Memorial Falls, Neihart

Memorial Falls, Neihart, Montana

Fonte: vagabond54 / shutterstock

Memorial Falls, Neihart

Se ti dirigi verso il Memorial Creek Canyon troverai due cascate in una zona di scogliere e alberi.

Il giro è solo un miglio in tutto ed è adatto a persone di tutte le età dalla primavera all'arrivo dell'inverno.

Le prime cadute si trovano a soli 400 iarde dopo l'inizio, e c'è una panchina per sedersi e ammirare il panorama.

Non più di 10 minuti di distanza è il secondo, anche se si prende il più lungo dei due percorsi.

Le seconde cadute sono per quanto si può andare perché si raggiunge una fitta vegetazione e alcuni pendii ripidi oltre di loro.

15. Holland Falls, Missoula

Holland Falls, Missoula

Camminerai attraverso bellissime foreste di larici, pini e abeti se ti dirigi verso Holland Falls e Holland Lake; è una zona meravigliosa.

Dopo circa un miglio, il sentiero prosegue verso l'alto e attraversa un ponte.

Poco dopo, avrai una vista sul Swan e sulle Mission Mountains e sulla Swan Valley, e all'improvviso sentirai il suono dell'acqua.

Le cascate sono abbastanza vicine e misurano circa 50 piedi.

Un campeggio si è rivelato popolare dall'arrivo della primavera fino all'avvicinarsi dell'inverno.