15 incredibili cascate in Nuova Zelanda

Situata dall'altra parte del mondo per molti viaggiatori, la Nuova Zelanda è sinonimo di robustezza e bellezza naturale. Se abbinata alla sua reputazione per alloggi di classe mondiale, cucina e persino vino, la Nuova Zelanda è esattamente sulla mappa per quei tipi avventurosi che si rifiutano di accontentarsi di una destinazione per non-fumatori che non offre tutto ciò che stanno cercando. Di seguito è riportato un elenco di 15 meravigliose cascate in Nuova Zelanda.

1. Sutherland Falls

Sutherland Falls, Nuova Zelanda

Fonte: Jiri Foltyn / shutterstock

Sutherland Falls

Torreggiante di quasi 2000 piedi sul paesaggio circostante è la cascata più alta della Nuova Zelanda, Sutherland Falls.

Anche se alcuni sostengono che ci sono altre cadute, anche più alte, non ti preoccuperai un po 'quando vedrai questa meraviglia naturale.

Situato nel Fiordland National Park, sull'isola meridionale del paese, le cascate sono visibili a miglia di distanza.

L'acqua che cade ha origine nel Lago Quill e scende lungo tre distinte cascate prima di sguazzare nella piscina sottostante.

La base delle cascate è accessibile in auto ea piedi se sei disposto a sbandare qualche ora dalla Milford Track.

2. Wairere Falls

Wairere Falls, Nuova Zelanda

Fonte: christian_b / shutterstock

Wairere Falls

A quasi 500 piedi di altezza, Wairere Falls è la più alta dell'isola del Nord e fa il suo drammatico tuffo in due sezioni distinte, o scarpate.

Trovato nella catena montuosa Kaimai, le cascate sono accessibili tramite un sentiero che ha origine in un parcheggio su Goodwin Road.

Il percorso conduce a un'area di osservazione artificiale vicino alla cima delle cascate, da cui si gode una magnifica vista delle cascate e della valle circostante.

C'è una targa interessante sul sentiero che contiene una poesia sulle cascate che vorrai vedere prima di andare.

3. Huka Falls

Huka Falls, Nuova Zelanda

Fonte: Troy Wegman / shutterstock

Huka Falls

Sebbene non sia elevato per gli standard della Nuova Zelanda, Huka Falls non è secondo a nessuno quando si tratta di pura potenza. Il fiume Waikato, su cui si trova Huka Falls, si restringe prima delle cascate, creando un'area di immensa pressione e flusso d'acqua.

Vicino a Taupo, nell'Isola del Nord, la gola e le cascate del fiume sono state scavate nella roccia sedimentaria circostante nel corso di secoli di continue percosse.

Oggi il flusso è controllato dalle autorità locali e le cascate sono un sito spesso visitato per il suo splendore e un facile accesso.

Le cascate sono anche famose per il corpo legato di un eroe dello sport nazionale trovato lì alla fine degli anni '80, esponendo un lato squallido della cultura locale che la maggior parte si dimenticherebbe altrettanto presto.

4. Punchbowl Falls del diavolo

Devil’s Punchbowl Falls, Nuova Zelanda

Fonte: plumchutney / shutterstock

Devil's Punchbowl Falls

Situato nel Parco Nazionale del Passo dell'Arthur, nell'Isola del Sud, le Punchbowl Falls del diavolo non prendono il nome dell'attuale punchbowl del diavolo, per quanto si possa dire.

Considerata la gemma del parco nazionale, le cascate cadono quasi 400 piedi in flussi multipli e distinti.

Sentieri e ponti ben segnalati e mantenuti nell'area vi condurranno attraverso il parco, sopra un fiume e un ruscello.

Le cascate sono accessibili dai sentieri della zona che iniziano nel Arthur's Pass Village. Facendo un'escursione dentro e fuori coprirà poco meno di un miglio e mezzo e ti porterà in molte aree panoramiche.

5. Cascate di Purakaunui

Purakaunui Falls, Nuova Zelanda

Fonte: S J Francis / shutterstock

Cascate Purakaunui

Situato vicino al Catlins Forest Park, le cascate di Purakaunui sono un'altra destinazione popolare per gli amanti della natura grazie alla sua forma unica a livelli e al facile accesso. Per questi motivi e altro, è una delle 15 meravigliose cascate della Nuova Zelanda.

All'incirca equidistante dalle città di Invercargill e Dunedin, le cascate distano circa 2 ore da ciascuna se si desidera fare una lunga gita fuori da essa.

Per la sua bellezza, l'immagine delle cascate è stata messa su un francobollo alla fine degli anni '70, ed è a soli 15 minuti a piedi dal parcheggio di Purakaunui Falls Road. Ci sono servizi igienici e tavoli da picnic che ti saranno utili se desideri trascorrere l'intera giornata.

6. Kitekite Falls

Kitekite Falls, Nuova Zelanda

Fonte: Winston Tan / shutterstock

Kitekite Falls

Chiamato anche Kitakita, il Kitekite Falls si trova a Waitakere, Auckland, sull'Isola del Nord, e ha più livelli di una torta nuziale ostentata.

Immersa tra le montagne Waitakere panoramiche, le cascate sono accessibili a piedi dai trailheads vicini e cadono quasi 260 piedi.

Ci sono più pool nella parte inferiore di ogni sezione, anche se non sono tutti accessibili.

Le strette cascate e la roccia circostante sono quasi avvolte da una vegetazione lussureggiante, dando loro una sensazione primordiale.

È abbastanza vicino alla famosa spiaggia di Piha per fare una gita di un giorno meraviglioso fuori dai due siti.

7. Bridal Veil Falls

Bridal Veil Falls, Nuova Zelanda

Fonte: DaMoJo / shutterstock

Bridal Veil Falls

Se hai indovinato che Bridal Veil Falls ha preso il nome perché sembra un velo da sposa, allora è probabile che tu sia più intelligente dell'orso medio.

Situato sul fiume Pakoka vicino a Waikato nell'Isola del Nord, le cascate sono alte quasi 200 piedi e dispongono di una piscina più grande della media alla sua base.

Situata all'interno della Riserva scenica di Waireinga, la geologia dell'area è caratterizzata da picchi, gole e foreste spettacolari.

A circa 20 minuti dalla città di Raglan, le cascate sono raggiungibili con un'escursione relativamente breve e facile attraverso un sentiero lungo il fiume.

8. Stirling Falls

Stirling Falls, Nuova Zelanda

Fonte: Blue Planet Studio / shutterstock

Stirling Falls

La Nuova Zelanda è come una calamita per gli amanti della natura, artisti e fotografi, e per buoni motivi.

Un'altra delle cascate più belle della Nuova Zelanda è Stirling Falls, vicino a Milford Sound, nell'isola del sud.

Forse il modo più sorprendente per vedere questa straordinaria cascata è in crociera.

Una delle cascate più fotografate in Nuova Zelanda, puoi andare fino alla base delle cascate attraverso una delle tante opzioni di crociera di Milford Sound, alcune delle quali includono il pernottamento.

Sono disponibili anche tour in elicottero, anche se come avrai intuito sono molto costosi.

9. Rere Falls

Rere Falls, Nuova Zelanda

Fonte: Paul Rawlingson / shutterstock

Rere Falls

Le Rere Falls non vinceranno alcun premio per la sua altezza, ma ciò non significa che non valga la pena vederlo.

Situato a circa un'ora a nord e ad ovest di Gisborne sull'isola del Nord, Rere Falls è alto solo circa 15 piedi e largo 60 piedi.

Grazie alle sue dimensioni modeste, la piscina alla base delle cascate è un ottimo posto per nuotare in sicurezza, ed è anche possibile camminare sulla sporgenza dietro l'acqua che cade.

È un ottimo posto per fare un picnic o leggere un libro, e una volta che ti sei riempito, prendi in considerazione di visitare l'Arboretum di Eastwoodhill, che è l'arboreto ufficiale della Nuova Zelanda e pieno zeppo di acri di bellissimi alberi, piante e fiori di ogni tipo.

10. Tawhai Falls

Tawhai Falls, Nuova Zelanda

Fonte: Fotos593 / shutterstock

Tawhai Falls

Spesso indicato come Gollum's Falls a causa del suo cameo in Il Signore degli Anelli, Tawhai Falls si trova nel Parco Nazionale Tongariro sull'isola del Nord.

Il parco è anche noto per le sue formazioni rocciose che ricordano i troll di The Hobbit.

Inutile dire che le cascate sono assolutamente da vedere per i fan di questi due libri famosi.

Le cascate e il parco sono a circa un'ora e mezza dalla città di Taupo, e sebbene ci sia un ampio parcheggio, il parco non offre altre strutture.

11. Thunder Creek Falls

Thunder Creek Falls

Fonte: Michael Smith ITWP / shutterstock

Thunder Creek Falls

Situato nell'Haast Pass sull'Isola del Sud, Thunder Creek Falls è stato creato da ghiacciai di proporzioni epiche che si sono fatti strada attraverso il paesaggio per milioni di anni.

Vicino alle Alpi del Sud, le cascate si trovano vicino all'Haast Pass e alla città di Wanaka, che dista circa 60 miglia di distanza.

C'è un parcheggio comodo e ben segnalato appena fuori dall'autostrada Haast Pass Highway, e da lì potrai avere una buona vista dopo una breve passeggiata.

Prende il nome dal ruggito delle sue acque che cadono, le cascate sono alte e strette e circondate da fitta foresta.

12. McLean Falls

McLean Falls, Nuova Zelanda

Fonte: Jiri Foltyn / shutterstock

McLean Falls

Situato vicino a Doubtful Sound sull'Isola del Sud, la posizione di McLean Falls vicino alla costa di Catlins lo rende un gioco da ragazzi quando si trova in zona.

Immerse nel Catlins National Forest Park sul fiume Tautuku, le cascate di 70 piedi scendono verso il basso su una combinazione di terrazze uniche e sembrano quasi avvolte nella foresta circostante.

Il sentiero di McLean Falls River Walk si trova su Rewcastle Road e ti condurrà attraverso la spettacolare geografia e la foresta della zona. L'escursione alle cascate dura meno di un'ora e il sentiero è ben segnalato e mantenuto, così come i ponti che attraversano le insenature e il fiume che porta alla caduta.

13. Browne Falls

Browne Falls

Sembra esserci qualche argomento locale su quale delle cadute della Nuova Zelanda sia la più grande, con molti che dicono che sia Browne.

Situata sopra il Doubtful Sound nel Parco Nazionale di Fiordland, Browne Falls è nota per la sua ampiezza e altezza.

Le cascate coprono una distanza di quasi 3000 piedi in orizzontale, e dall'inizio alla fine scendono di quasi 2.400 piedi, rendendolo massiccio, drammatico e difficile da vedere nella sua interezza.

L'acqua che alimenta le cascate proviene dal lago Browne, che quando si riempie di capacità, scorre in modo drammatico lungo la parete rocciosa sottostante.

14. Humboldt Falls

Humboldt Falls, Nuova Zelanda

Fonte: Kwang Chun Gan / shutterstock

Humboldt Falls

Se un'ora di escursione non ti distoglierà da un'altra delle gemme della cascata della Nuova Zelanda, allora Humboldt Falls nella regione di Fiordland dovrebbe essere nella tua lista di cose da fare.

Questa caduta scorre lungo la parete di roccia pura in tre sezioni distinte, precipitando quasi 800 piedi da cima a fondo.

Sebbene visibili solo dalla struttura di osservazione artificiale dell'area, le cascate spesso si dividono in due flussi distinti dopo una pioggia particolarmente dura.

Il trailhead si trova adiacente all'area di parcheggio alla fine di Hollyford Road.

15. Mount Damper Falls

Mount Damper Falls si trova sull'Isola del Nord della Nuova Zelanda, vicino alla città di Taranaki, e con un'altezza di oltre 200 piedi, è tra le più alte dell'isola.

Per arrivare alle cascate, devi prima raggiungere l'area di parcheggio vicino alla città di New Plymouth.

Da lì, c'è un sentiero che corre accanto al torrente che conduce attraverso campi aperti, quindi inizia a scendere alle due strutture di osservazione alle cascate.

La passeggiata dura circa 15 minuti in entrambi i modi e, secondo il sito web dell'autunno, ci sono "servizi igienici a caduta lunga", disponibili in caso di emergenza. Il sito non spiega che cosa sono i servizi igienici a caduta lunga, ma è sicuro dire che se lasci cadere il telefono non lo riavrai.