15 cose migliori da fare a Vientiane (Laos)

Vientiane è la capitale del Laos ma molti visitatori qui affermano che sembra più un piccolo villaggio che un vivace centro centrale. Vientiane ha un'atmosfera rilassata e serena e qui troverai una serie di attrazioni che lo rendono il luogo perfetto dove trascorrere alcuni giorni prima di partire per altri posti in tutto il paese.

Il Laos era un'antica colonia francese e con questo in mente puoi dare un'occhiata a una serie di edifici e attrazioni a tema francese che sembrano leggermente in contrasto con l'ambiente altrimenti frondoso ed esotico che compone questa capitale.

Dato che anche Vientiane si trova sul fiume, puoi passeggiare sul lungofiume e goderti i mercati locali, nonché assaggiare deliziosi snack di cibo di strada.

Ci sono anche una serie di interessanti edifici antichi qui come i templi buddisti e puoi uscire dalla città in pochissimo tempo per esplorare i piccoli villaggi sparsi per la campagna che circonda.

Esploriamo il migliori cose da fare a Vientiane:

1. Scala il Patuxai Victory Monument

Patuxai Victory Monument, Vientiane, Laos

Fonte: Baiterek Media / shutterstock

Patuxai Victory Monument

Il monumento alla vittoria di Patuxai è uno dei monumenti più noti di Vientiane ed è stato progettato per assomigliare all'Arco di Trionfo di Parigi.

Tuttavia è anche scolpito con simboli di divinità indù e ha altre cinque torri che assomigliano a edifici tradizionali laotiani che rendono questo qualcosa di est che incontra il tipo di attrazione occidentale.

Il monumento fa parte del più ampio Parco Patuxai e questo è un ottimo posto dove venire se vuoi fare una passeggiata serena al tramonto.

Puoi anche ammirare le viste su Vientiane dalla cima del Monumento alla Vittoria di Patuxai salendo una rampa di scale fino alla piattaforma panoramica o usando un ascensore.

2. Visita Xieng Khuan

Xieng Khuan

Fonte: Perfect Lazybones / shutterstock

Xieng Khuan

Xieng Khuan è anche conosciuto come Buddha Park e si trova a circa 25 chilometri da Vientiane.

Come si potrebbe immaginare dal nome, è noto per avere più di 200 statue religiose che sono sparse per i lussureggianti giardini.

Il pezzo forte qui è una scultura di un Buddha disteso alto circa 40 metri e il parco è stato ideato da un monaco che progettò l'area nel 1958 e che era interessato sia alla scultura indù che a quella buddista, motivo per cui troverai un mix di diverse influenze qui.

Mentre cammini, assicurati di cercare la scultura di Indra che è in cima a un elefante a tre teste e che è considerato il re degli dei nell'Induismo.

Altri punti salienti includono famosi dei a cavallo e divinità con più facce e braccia.

3. Ammira quel Luang

Quel Luang, Vientiane

Fonte: tkroot / shutterstock

Quel Luang

Che Luang è anche chiamato il Grande Stupa di Vientiane e ha la pretesa di essere l'edificio più sacro di tutto il Laos e uno dei più pittoreschi.

Lo stupa risale al XVI secolo ed è un grande complesso che presenta lo stupa centrale coperto di foglie d'oro che si eleva fino a 148 piedi di altezza.

Questo è quindi circondato da graziose torrette nel tipico stile laotiano e l'intero complesso si trova a circa quattro chilometri fuori dal centro di Vientiane, quindi è un ottimo posto da visitare durante una gita di un giorno.

4. Mangiare al mercato notturno di Vientiane

Mercato notturno di Vientiane

Fonte: StreetVJ / shutterstock

Mercato notturno di Vientiane

Il mercato notturno di Vientiane si trova sul lungomare panoramico della città.

Il mercato di solito va in giro al tramonto e puoi venire qui per acquistare una vasta gamma di articoli come vestiti, tessuti, accessori, artigianato, dipinti e una miriade di souvenir.

Oltre alle bancarelle del mercato reale troverai anche una vasta gamma di bancarelle di cibo di strada qui dove puoi fare uno spuntino su alcuni snack tradizionali laotiani come carni alla brace, rendendo questo uno dei posti più economici a Vientiane per cenare la sera.

5. Ammira Wat Ho Phra Keo

Wat Ho Phra Keo

Fonte: gowithstock / shutterstock

Wat Ho Phra Keo

Wat Ho Phra Keo è un tempio buddista di Vientiane, costruito nel 1565 ed è anche uno degli edifici più spettacolari della città.

È famoso in quanto era la posizione delle famose statue del Buddha di smeraldo, che fu rubato dalla famiglia reale laotiana dalla Thailandia prima di essere ripreso nel 1778 e restituito.

Puoi ancora vedere la statua di Wat Phra Kaew a Bangkok e il tempio in Laos è ancora noto come il "Tempio del Buddha di smeraldo" in riferimento alla storia della scultura.

Anche senza la scultura, questo è anche un tempio molto carino a sé stante, quindi merita una visita.

6. Impara un po 'di storia al Museo Nazionale del Laos

Museo Nazionale Lao

Se vuoi saperne di più sulla storia e sulla cultura del Laos, allora devi recarti al Museo Nazionale del Laos, a volte chiamato semplicemente Museo Nazionale.

Il museo è attualmente ospitato all'interno di un edificio costruito durante il periodo coloniale francese e qui troverai un numero enorme di reperti interessanti.

Questi includono manufatti locali come dipinti, sculture e gioielli, e troverai anche gallerie dedicate a fotografie d'epoca.

Ci sono anche gallerie che risalgono al periodo preistorico che mostrano ossa di dinosauro e frammenti di ceramiche antiche.

7. Esplora Wat Si Muang

Wat Si Muang

Fonte: cacca / shutterstock

Wat Si Muang

Wat Si Muang è uno dei templi più famosi di Vientiane ed è un ottimo posto da visitare se si desidera vedere alcune delle più belle opere di design buddista laotiano del paese.

Il tempio prende il nome da Si Muang che, secondo la leggenda locale, era una giovane donna laotiana che si sacrificò per compiacere gli dei locali e consentire l'edificazione dell'edificio circa 400 anni fa.

Le caratteristiche di design del tempio sono davvero sbalorditive e potrai anche guardare lunghe correnti di pellegrini che adorano il tempio.

8. Visita la Cooperativa Orthotic and Prosthetic Enterprise

Cooperativa Orthotic and Prosthetic Enterprise

Fonte: copelaos.org

Cooperativa Orthotic And Prosthetic Enterprise

La Cooperativa Orthotic and Prosthetic Enterprise è anche conosciuta come COPE ed è un ente di beneficenza a Vientiane che mira a curare e riabilitare i locali che sono stati vittime delle mine antiuomo inesplose rimaste dalla guerra del Vietnam.

Esistono numerosi centri in Laos ma puoi visitare quello di Vientiane che ha gallerie educative per insegnarti di più sulla missione generale di COPE e video del lavoro che svolgono nelle aree rurali del paese.

Puoi anche visitare i seminari sulla realizzazione di protesi qui per scoprire come sono fatti gli arti artificiali.

9. Ammira Wat Si Saket

Wat Si Saket

Fonte: WeStudio / shutterstock

Wat Si Saket

Wat Si Saket ha la pretesa di essere l'unico tempio sopravvissuto in Laos prima dell'invasione del Siam nel 1828. Sfortunatamente gran parte della città è stata rasa al suolo in questo momento, ma il tempio è riuscito a evitare di essere demolito e puoi vieni qui per vedere le 5.000 sculture del Buddha per le quali è anche famoso.

Altri punti di design a cui prestare attenzione includono anche i pilastri gialli che sostengono il tetto del tempio che è esso stesso dipinto di una vibrante tonalità di rosso.

10. Visita il Museo del Phomvihane di Kaysone

Museo di Kaysone Phomvihane

Il Museo Kaysone Phomvihane è stato aperto per commemorare il 75 ° compleanno del presidente del Laos ed è anche un monumento a uno dei più famosi leader comunisti in Indocina.

Il museo è composto da una serie di gallerie che raccontano la storia di Kaysone, che nella vita reale era in realtà piuttosto privato delle sue faccende quotidiane.

Sia all'interno che all'esterno del museo vedrai una serie di statue di Kaysone in bronzo e potrai anche ammirare una serie di suoi cimeli personali.

C'è anche un modello della sua casa da bambino e un modello della grotta che ha nascosto all'interno della provincia di Hua Phan.

11. Fai un massaggio

Massaggio e sauna Vientiane

Fonte: Yangxiong / shutterstock

Massaggio e sauna Vientiane

Il Laos è noto per la sua tecnica di massaggio locale che utilizza sauna alle erbe e bagni turchi.

Piante ed erbe locali vengono bollite in un tradizionale bagno laotiano in una stanza sigillata per creare un ambiente pieno di vapore e questo è seguito da un massaggio rilassante.

Uno dei luoghi più famosi per provare questo è a Vientiane, presso Lao Herbal Steam Sauna and Massage, che si trova in un tipico quartiere della città ed è ospitato in un edificio tradizionale per darti un assaggio autentico di questa antica tecnica di massaggio a base di erbe.

12. Esplora il Lao Textile Museum

Museo tessile laotiano

Questo piccolo museo era di proprietà privata di una famiglia locale proprietaria anche della Boutique Kanchana.

Al giorno d'oggi, tuttavia, si è trasformato in uno dei principali luoghi di interesse culturale di Vientiane e si trova attorno a uno splendido piccolo complesso laotiano.

Qui troverai una tipica casa in legno che è piena di antichi strumenti per la tessitura e telai, e qui ci sono anche tessuti antichi che rappresentano i vari gruppi etnici in Laos.

Se vuoi metterti le mani, puoi anche seguire un corso di pittura tessile.

13. Fai un giro in bicicletta

Vientiane in bici

Fonte: Don Mammoser / shutterstock

Vientiane in bici

Il giro in bicicletta intorno a Vientiane è diventato sempre più popolare negli ultimi anni e ora puoi registrarti per un tour con diverse aziende come Vientiane ByCycle.

Di solito puoi optare per tour di mezza giornata o di un'intera giornata e una guida turistica locale ti condurrà in giro per la città in luoghi fuori mano come villaggi, templi e mercati.

Puoi anche pedalare lungo le rive del pittoresco fiume Mekong e questo è un ottimo modo per visitare la città e allenarti allo stesso tempo.

14. Visita il memoriale di Kaysone Phomivan

Il memoriale di Kaysone Phomivan è diverso dal memoriale di Kaysone Phomivan ed è situato nella casa dell'ex presidente del Laos morto nel 1992. La casa è stata lasciata così com'era quando è morto, e puoi fare una visita guidata che ti guiderà attraverso le varie sale in modo che tu possa saperne di più su questa famosa figura della politica laotiana.

Anche se è meno grandioso di quanto molte persone immaginino, un tour della casa è in realtà uno dei modi più autentici per conoscere meglio la storia del Laos.

15. Esplora il Parco culturale etnico nazionale

Parco culturale etnico di Inpeng, Vientiane

Fonte: facebook.com

Parco culturale etnico di Inpeng, Vientiane

Il National Ethnic Cultural Park si trova alla periferia di Vientiane ed è noto per avere modelli di case tradizionali che rappresentano tutti i diversi gruppi etnici in Laos.

Puoi visitare le diverse case del parco e ammirare alcune statue di dinosauri e visitare il piccolo zoo qui.

Ci sono anche spettacoli culturali che si tengono qui in occasioni e la maggior parte delle persone visitano qui sulla strada per o da Buddha Park, quindi puoi farne una giornata e combinare le due attrazioni allo stesso tempo se ti trovi nella zona.