15 cose migliori da fare a Utqiaġvik (AL)

Conosciuto anche come Barrow, Utqiaġvik è l'insediamento più settentrionale dell'Alaska statunitense. Il nome tradizionale è stato votato nel 2016 per supportare la conservazione della lingua Inupiaq.

Un gateway per l'Oceano Artico, la storia in questa parte del mondo risale al 500 d.C. con la caccia alle balene e la pesca che sono il sostentamento dei suoi antenati.

I tour spesso visitano Utqiaġvik per fare un tuffo nell'Artico e recarsi a Point Barrow nella parte più settentrionale degli Stati Uniti.

Dai un'occhiata al buio e alla bellezza dell'Artico visitando questa remota parte del mondo. Ecco alcune delle migliori cose da fare a Utqiaġvik.

1. Inupiat Heritage Centre

Inupiat Heritage Centre

Fonte: www.nps.gov

Inupiat Heritage Centre

Il museo e il centro culturale offrono una visione straordinaria di un popolo che vive e balena in questa zona da oltre mille anni. Qui troverai mostre, manufatti e arte, nonché una biblioteca e un negozio di articoli da regalo.

C'è anche una sala tradizionale dove dimostrazioni e insegnamenti di artigianato tradizionale. Puoi persino assistere a uno spettacolo di danza tradizionale di ballerini nativi.

Mostra come gli indigeni aiutarono lo sforzo commerciale di caccia alle balene. Aiutare gli equipaggi con cibo e vestiti a combattere contro gli elementi. Un vero spaccato della storia e della gente di Utqiaġvik.

2. Barrow Beach

Barrow Beach

Fonte: Michelle Holihan / shutterstock

Barrow Beach

Questa spiaggia è un paradiso ghiacciato all'interno di Utqiaġvik. Non puoi perdere una visita alla zona senza fare una passeggiata su questa magica spiaggia. Un consiglio è di visitare nelle prime ore del mattino durante la luce solare di quasi 24 ore in estate.

Puoi vedere i massi di ghiaccio sulla spiaggia, le sabbie scure e le splendide viste. Alcune persone visitano per prendere parte al tuffo nell'artico. Saltare nell'oceano ghiacciato, una storia da raccontare per il resto della tua vita. Non molte persone possono dire di essersi tuffate nel mare artico.

Fai attenzione quando visiti, non ci sono vere maree alte o basse ma in alcuni periodi dell'anno potresti incontrare orsi polari che frequentano la zona.

3. Lago Emaiksoun

Questo lago d'acqua dolce si trova a breve distanza a piedi dalla città. È un posto incantevole da visitare e ti sentirai piuttosto appartato e tranquillo durante la tua passeggiata al lago.

Ci sono viste meravigliose e paesaggi mozzafiato da esplorare, per non parlare della ricchezza della fauna selvatica. In particolare gli uccelli marini che si trovano nella zona, quindi un ottimo posto da visitare per gli amanti degli uccelli.

Scegli una pista ed esplora, ma assicurati di concludere e portare un sacco di rifornimenti. Non vuoi lasciarti sorprendere dal freddo.

4. Tour della tundra

Tour della Tundra

A volte chiamato top of the world tours, ti godrai una visita guidata completa della zona. Questo tipo di tour significa che non devi preoccuparti di pianificare le tue escursioni perché è tutto fatto per te.

Visita il circolo polare artico e scopri lo stile di vita locale visitando le principali attrazioni turistiche in un solo tour. Puoi prenotare i tour in anticipo, il che è un'ottima idea, soprattutto se sei qui per poco tempo.

5. Chiesa cattolica di San Patrizio

Chiesa cattolica di San Patrizio, Barrow

Fonte: facebook.com

Chiesa cattolica di San Patrizio

Questa chiesa è la chiesa cattolica più a nord del mondo. La chiesa originale fu costruita nel 1954 da edifici militari abbandonati.

L'ultima messa nella vecchia chiesa ebbe luogo la domenica di Pasqua del 1992, poi fu demolita e iniziò la nuova chiesa di San Patrizio. Ciò comprendeva anche alloggi per sacerdoti. La prima messa celebrata nella nuova chiesa fu il giorno di Natale del 1992 per la Messa di mezzanotte, sebbene non fosse stata completata del tutto.

Oggi la chiesa è visitata come un pellegrinaggio per gli alaskani e i sacerdoti di Fairbanks. Ma è un posto interessante da vedere mentre nella zona.

6. Festival di Nalukataq

Nalukataq Festival (Blanket Toss)

Organizzato alla fine di giugno, il festival di Nalukataq è una celebrazione della fine della stagione delle balene e maggiore è il suo successo, più dura il festival.

L'evento più notevole del festival è il lancio di coperte, che è dove le persone vengono lanciate il più in alto possibile nell'aria attraverso un telo di pelle di foca tenuto da altre persone locali. Non è uno sport sicuro, ma è divertente guardare ed essere parte dell'atmosfera.

Sebbene la caccia alle balene non sia una pratica molto apprezzata da alcuni negli Stati Uniti, l'uso tradizionale della carne di balena è regolato dalla legge dello stato dell'Alaska.

7. Fine della strada

  Guardando a nord verso Point Barrow

Fonte: Wildnerdpix / shutterstock

Guardando a nord verso Point Barrow

Point Barrow o la fine della strada è l'estremità più settentrionale degli Stati Uniti. Puoi fare un tour fino alla fine della strada, tuttavia le ultime miglia sono un po 'più complicate e non molto sicure. Molti turisti vengono nella zona solo per visitare questo punto

Gli orsi polari spesso frequentano l'area, quindi non è consigliabile fare escursioni sulla sabbia fredda e morbida in caso di incontro e per evitare di imbattersi in una dolina e rimanere bloccati.

Potresti voler assumere un locale che conosce la zona per portarti fuori. Ma è altrettanto bello guidare fino alla fine della strada percorribile e godersi lo scenario remoto e l'atmosfera bizzarra.

8. Uffici del distretto di North Slope

Sebbene sia un ufficio amministrativo funzionante, l'edificio ospita interessanti manufatti indigeni. Sebbene non sia di per sé un'attrazione turistica, puoi accedere all'atrio per vedere l'arte e gli oggetti storici.

Puoi visitare in qualsiasi momento durante il giorno, dovrai solo chiedere l'autorizzazione al responsabile della sicurezza di entrare, spiegando perché vuoi visitare.

9. Ristorante Northern Lights

Ristorante dell'aurora boreale, Utqiagvik

Se stai cercando un boccone da mangiare dove la gente del posto consiglia, allora dovresti prendere in considerazione una sosta al Northern Lights Restaurant.

Sono aperti a pranzo e cena e offrono un menu vario, grandi pozioni e un'atmosfera familiare. Troverai il ristorante in Herman Street, a nord della città. I piatti preferiti includono i tradizionali hamburger e pizze americani, ma fanno anche ottimi piatti coreani e cinesi.

10. Macchia dell'orso polare

Orso polare, Alaska

Fonte: Nagel Photography / shutterstock

Orso polare, Alaska

Grazie alla sua posizione a nord, hai la possibilità di avvistare gli orsi polari nel loro habitat naturale. Non dovresti esplorare da solo se sei nuovo nell'area, poiché può essere pericoloso. Tuttavia, ci sono guide e tour locali che è possibile prenotare.

Uscire con un tour ti darà le migliori possibilità di vedere gli orsi da una distanza di sicurezza e conoscere anche l'habitat.

11. Fai un tour a piedi

Barrow, Alaska

Fonte: sunsinger / shutterstock

Barrow, Alaska

Prenota una passeggiata in questa città più a nord e puoi essere guidato da guide esperte che ti mostreranno i pezzi migliori.

Scegli di far parte di un piccolo gruppo o magari prenota una guida privata che ti parlerà sapientemente della cultura della storia e delle curiosità locali interessanti.

Se preferisci esplorare da solo, puoi sempre scaricare una guida turistica o prendere una mappa presso il centro informazioni. In questo modo puoi scegliere dove visitare e conoscere.

12. Sito archeologico di Birnirk

Sito archeologico di Birnirk

Questo sito storico è designato come punto di riferimento storico nazionale per la sua importanza archeologica per imparare di più sulla cultura artica preistorica. Il sito è costituito da sedici tumuli che sono stati studiati per comprendere le prime culture di Birnirk e Thule.

I manufatti che sono stati scoperti qui includono antiche attrezzature da caccia e pesca, strumenti per incisione e freccette per uccelli. Quest'area è stata essenziale per imparare com'era la vita nell'antica Alaska.

13. Ristorante Niggivikut

Top of The World Hotel, Barrow

Se ami un pasto con vista, questo ristorante non ti deluderà. Situato nella parte superiore dell'hotel "Top of the world", il ristorante si affaccia sull'Oceano Artico. Puoi sederti e mangiare il tuo cibo in una cabina che guarda oltre gli iceberg che galleggiano nel mare.

Il menu è americano e puoi prenotare un tavolo in anticipo, un consiglio sarebbe quello di dare un'occhiata e specificare quale tavolo ti piacerà prima di prenotare per assicurarti di avere un'ottima vista.

14. Villaggio di Ukpiagvik

Ukpiagvik Village

Anche se oggi non c'è molto da vedere qui, nel sud-ovest della città si trova un tempo questo antico villaggio. Se guardi da vicino puoi vedere i resti delle capanne di zolle come piccoli tumuli sul paesaggio altrimenti piatto.

Se fai un tour a piedi, la tua guida ti dirà di più sulla storia della zona.

15. Cape Smythe Whaling and Trading Station

Il vecchio edificio in legno era originariamente utilizzato come riparo per i balenieri che venivano a lavorare qui, ma in seguito fu usato soprattutto come stazione commerciale.

Costruito nel 1893, questo è il più antico edificio a telaio nell'Artico e vale la pena visitare per vedere sia l'edificio che l'osso mascellare della balena a testa di arco in piedi all'esterno.

Chiamata anche la porta verso l'Artico, molti visitatori ne approfittano per immergere le dita dei piedi o semplicemente toccare le acque gelide.