15 cose migliori da fare a Marion (Arkansas)

Appena a ovest attraverso il fiume da Memphis, Tennessee, Marion è il capoluogo della contea di Crittendon County. Anche se si trova in uno stato diverso e ha un comune distinto, è considerato un sobborgo della grande area di Memphis.

In molti modi, è il migliore dei due mondi. Mantiene il suo fascino da piccola città ma è convenientemente vicino alle attrazioni storiche e culturali del suo grande vicino urbano che danno alla zona molto del suo fascino.

È anche vicino ad altre attrazioni – come i parchi statali e nazionali – negli Stati limitrofi, il che lo rende il punto di partenza perfetto per molte divertenti gite di un giorno.

1. Centro di accoglienza del Tennessee

Centro di accoglienza del Tennessee

Fonte: Andriy Blokhin / shutterstock

Centro di accoglienza del Tennessee

Ogni volta che visiti una nuova città o città, è una buona idea visitare il loro centro di accoglienza prima di uscire per conto tuo.

Di solito sono gestiti da volontari utili e sono pieni di mappe, opuscoli e riviste di viaggio a tua disposizione.

Oltre a questi, il Tennessee Welcome appena fuori Memphis ha in mostra un sacco di arte locale e oggetti storicamente significativi – hanno persino bagni puliti.

Anche se rimani a Marion, molte delle cose che vorrai vedere e fare sono nel Tennessee, quindi fermati e ottieni alcune preziose informazioni locali.

2. Museo del disastro di Sultana

Museo del disastro di Sultana

Situato in Washington Street a Marion, il Sultana Disaster Museum è uno di quei luoghi davvero unici che a volte trovi mentre viaggi che si distingue per la sua singolarità.

Sebbene non sia il luogo più edificante del mondo, è pieno di storia che viene spesso trascurata; in molti modi, è un promemoria di quanto fragili siamo tutti nello schema delle cose.

Il museo è libero di visitare, anche se le donazioni sono accettate volentieri.

È meglio visualizzare il breve video prima di iniziare il tour, in quanto ti farà conoscere molti dei disastri di cui imparerai.

3. Sun Studio

Sun Studio, Memphis

Fonte: f11photo / shutterstock

Sun Studio

Ci sono molti posti nei dintorni di Memphis che affermano di essere il luogo di nascita e la casa del rock'n'roll, ma dal momento che il Sun Studio è il luogo in cui un giovane Elvis Presley ha registrato la sua prima canzone, è difficile contestare la loro richiesta di questi titoli.

Uno degli studi di registrazione più famosi al mondo, durante il giorno è un museo, ma la sera è ancora uno studio di registrazione perfettamente funzionante.

Situato su Union Avenue a Memphis, il costo dell'ammissione è ragionevole. È pieno di foto, album e accessori legati all'industria musicale e a molte delle star che hanno registrato qui, come B.B. King, Roy Orbison e Jerry Lee Lewis.

4. Museo nazionale dei diritti civili del Lorraine Motel

Museo nazionale dei diritti civili

Fonte: Gino Santa Maria / shutterstock

Museo nazionale dei diritti civili

Durante gli anni '50 e '60, il paese fu preso dalla morsa di un movimento di massa verso l'uguaglianza che spesso contrapponeva il vicino al vicino. In nessun luogo era più anteriore e centrale che nelle città del sud come Memphis e Little Rock.

Nel 1968, il leader del movimento Martin Luther King Jr. fu ucciso nel Lorraine Motel. Ora è stato trasformato in un museo dei diritti civili che è uno dei luoghi che merita di essere visitato, poiché si concentra su una delle epoche più cruciali della storia della nazione.

Si trova in Mulberry Street a Memphis.

5. Museo del rock e dell'anima di Memphis

Museo del rock 'n' soul di Memphis

Fonte: jejim / shutterstock

Museo del rock 'n' soul di Memphis

Situato in Beale Street, famosa in tutto il mondo, il Memphis Rock'n Roll Museum è uno dei siti più visitati della città e nelle ore di punta può essere decisamente affollato.

Racconta la vita di molte delle prime superstar del rock and roll ed è piena di mostre, esposizioni e attività interattive che daranno ai visitatori di tutte le età qualcosa di cui divertirsi.

Sono disponibili attrezzature audio per le visite autoguidate e il museo è vicino ad altri punti di interesse della zona come i Sun Studios che rendono facile la visita senza perdere molto tempo in macchina o in attesa di un autobus.

6. Stax Museum of American Soul Music

Stax Museum of American Soul Music

Fonte: Pierre Jean Durieu / shutterstock

Museo Stax di musica soul americana

Dicono che il rock'n'roll e la musica soul condividano entrambe le radici con gli spiriti del sud che sono stati il ​​pilastro della musica afroamericana nel sud fin dai tempi della schiavitù.

Situato su McLemore Avenue, lo Stax Museum of American Soul Music è costituito da circa 20.000 piedi quadrati di spazio. È dedicato a portare la vita e la storia della musica soul agli amanti della musica di tutto il paese e del mondo.

Il museo ha alcune mostre permanenti dedicate a superstar come Otis Redding, Isaac Hayes, Aretha Franklin e Ike e Tina Turner, solo per citarne alcuni.

7. Beale Street

Beale Street, Memphis

Fonte: f11photo / shutterstock

Beale Street, Memphis

Beale Street è spesso paragonata a Bourbon Street e se si tratta di spettacoli dal vivo, bevande fredde e cibi gustosi che stai cercando, potresti fare molto peggio.

La strada è piena di insegne al neon sgargianti e bar seducenti e squallidi che invitano semplicemente i visitatori a entrare. Se stai visitando con i più piccoli, potrebbe non essere il posto migliore da visitare dopo il tramonto.

Ci sono anche molti negozi, e dal momento che è considerata "La casa del blues", di solito troverai molti locali musicali.

B.B. Il ristorante di King è il preferito se il barbecue fa per te.

8. Slave Haven al Burkle Estate Museum

Slave Haven & Burkle Estate Museum

Nel diciassettesimo secolo, la Underground Railroad era una rete clandestina di bianchi simpatici e neri liberi, che rischiavano la vita per aiutare gli schiavi nel loro volo dagli orrori della schiavitù.

È interessante notare che anche alcuni proprietari di piantagioni meridionali hanno fatto la loro parte. The Slave Haven a Burkle Estate è probabilmente la sede principale del sud per conoscere questo affascinante e pieno di suspense capitolo della storia americana.

I tunnel sono ancora intatti e aperti ai visitatori, anche se tieni presente che parte di ciò che vedrai e imparerai è piuttosto inquietante ed emotivo, ma ne varrà la pena.

9. Big River Crossing

Big River Crossing

Fonte: Mont592 / shutterstock

Big River Crossing

Secondo la gente del posto, il Big River Crossing che attraversa il Mississippi e collega Memphis, Tennessee e West Memphis, l'Arkansas è la più lunga area pedonale del suo genere in tutto il mondo.

È aperto dal 2016 e offre ai visitatori alcune delle viste più panoramiche e senza ostacoli del fiume e delle città vicine che troveranno ovunque.

È un ottimo posto per fare esercizio fisico, fare un picnic e semplicemente godersi i grandi spazi aperti. È anche il luogo preferito dagli osservatori di uccelli, che vengono a dare un'occhiata agli uccelli trampolieri, ai polli e alle rapaci che vivono sopra e vicino all'acqua.

10. Museo del fiume Mississippi a Mud Island

Fuori dal Museo del fiume Mississippi a Mud Island

Fonte: James Kirkikis / shutterstock

Fuori dal Museo del fiume Mississippi a Mud Island

Il fiume Mississippi è stata una delle autostrade più importanti del paese per secoli e ha avuto un ruolo nell'economia, nella migrazione e persino nelle arti e nelle scienze.

Il Museo del fiume Mississippi a Mud Island offre agli ospiti una panoramica approfondita del fiume e di come è cambiato nel tempo, da prima che il paese si stabilisse fino ai giorni nostri.

Ci sono molte interessanti targhe storiche all'interno e anche un modello del fiume.

Non ci vorrà molto per vedere tutto, e ci sono alcuni grandi negozi e sentieri sull'isola che vale la pena dare un'occhiata.

11. Southland Park Gaming and Racing

Southland Park Gaming And Racing

Se non sei mai stato a Marion, nell'Arkansas in estate, sono qui per dirti che il tempo in questa parte del paese può essere a dir poco brutale. Il calore e l'umidità insieme sono opprimenti e trovare cose da fare in casa assume la massima importanza.

Southland Park Gaming and Racing è uno di quei luoghi che attira visitatori tutto l'anno, ma è particolarmente frequentato nei mesi di giugno, luglio e agosto.

Offrono tonnellate di slot e giochi da tavolo, oltre a corse di cani. Come la maggior parte dei casinò, anche il loro cibo è una grande attrazione, quindi considera di andare a pranzo o a cena.

12. Museo di arte asiatica e giudaica di Belz

Museo di arte asiatica e giudaica di Belz

Memphis non è il primo posto che viene in mente quando pensi all'arte asiatica ed giudaica, ma South Main Street ospita una gemma rara di un museo con collezioni incentrate proprio su queste cose.

L'ingresso è economico – gratuito per i bambini sotto i cinque anni – e il museo è pieno di arte straordinaria in una serie di mezzi diversi. Di solito non è così affollato come le altre attrazioni locali.

Ospitano spesso lezioni didattiche ed educative per i bambini delle scuole locali e c'è anche un ottimo negozio di articoli da regalo sul posto se desideri prendere un paio di ricordi prima di uscire.

13. Museo del cotone allo scambio del cotone di Memphis

Il Museo del cotone allo scambio del cotone di Memphis

Dicono che il denaro sia il re, ma per gran parte della storia moderna del sud americano, il cotone era il re.

L'area era piena di grandi piantagioni che raccoglievano il raccolto di denaro, principalmente con lavoro da schiavo; il Cotton Exchange della città era il luogo in cui quasi tutto veniva acquistato e venduto sul mercato aperto.

Situato nel centro di Memphis, non lontano da Beale Street, è pieno di carattere e storia che ricorda un periodo interessante della storia.

È pieno di display, attrezzature e mostre interattive e fornirà agli ospiti una visione approfondita di come il materiale importante lo ha trasformato dalla fattoria nelle cose che usiamo ogni giorno nella nostra vita.

14. Museo della casa di Woodruff-Fontaine

Museo della casa di Woodruff-Fontaine

Costruito nel 1870, il Woodruff-Fontaine House è un palazzo con quasi 20 camere. È pieno di oggetti d'antiquariato e casalinghi che erano considerati molto opulenti per gli standard del giorno.

Costruito in epoca vittoriana, la casa è stata ristrutturata nel corso degli anni per assicurarsi che le sue importanti caratteristiche architettoniche rimangano intatte.

Le visite guidate sono la strada da percorrere; la tua guida ti impressionerà con la sua conoscenza della storia della casa e di come si collega alla città nel suo insieme.

Pianifica di trascorrere tra 60 e 90 minuti per goderti tutto ciò che c'è da vedere.

15. Mud Island River Park

Mud Island River Park

Fonte: Alexander Parmley / shutterstock

Mud Island River Park

Composto da circa 60 acri di terra nel mezzo del fiume, il Mud Island River Park è accessibile solo da un ponte pedonale. Oltre al museo sopra menzionato, è una destinazione popolare per coloro che desiderano uscire e sgranchirsi le gambe senza spostarsi lontano dal centro della città.

Ci sono anche alcuni bei ristoranti, negozi e caffetterie, quindi è un ottimo posto dove trascorrere un pomeriggio con un cappuccino e un buon libro, aspettando che il sole tramonti.

Il ponte attraversa Memphis ’North Front Street e la camminata richiede solo pochi minuti.