15 cose migliori da fare a Clarkdale (AZ)

Clarkdale, in Arizona, è una piccola città situata nella parte centrale dello stato, denominata Valle Verde.

Con una popolazione di meno di 6.000 abitanti, la zona fu insediata a metà del XIX secolo. Per gran parte della sua storia, era principalmente noto per le sue miniere di ranch e di rame e come punto di passaggio di trasporto tra Phoenix e Flagstaff.

È ancora in gran parte una comunità ranch, anche se al giorno d'oggi il turismo è un grande richiamo. I siti storici, la straordinaria geologia e le affascinanti culture e rovine dei nativi americani della zona sono tutti elementi importanti nelle liste di cose da fare di coloro che visitano la zona.

Di seguito sono 15 cose da fare a Clarkdale, in Arizona, che non vorrai perderti.

1. Ferrovia Verde Canyon

Ferrovia Verde Canyon

Fonte: Pamela Au / shutterstock

Ferrovia Verde Canyon

In spagnolo, verde significa verde; saprai perché il nome è stato scelto quando attraversi il suggestivo canyon in un cavallo di ferro restaurato di un'epoca passata.

Semplici e semplici, i treni sono molto divertenti. I bambini li adorano e non c'è davvero un modo più divertente o drammatico per vedere lo straordinario scenario dell'Arizona.

Esistono diverse opzioni di posti a sedere per soddisfare ogni budget, ma non importa se stai andando in prima classe o in autobus con il resto dei cittadini comuni, non ti perderai nulla.

C'è anche un grazioso piccolo bar e un negozio di articoli da regalo nel deposito, quindi dai un'occhiata prima di partire per la tua prossima avventura.

2. Museo dell'Arte del rame dell'Arizona

Museo dell'Arte del rame dell'Arizona

Fonte: Autumn Sky Photography / shutterstock

Museo dell'Arte del rame dell'Arizona

Il rame è stato un grande affare in Arizona dal momento in cui è stato risolto.

Alcune delle miniere più grandi e produttive dell'Arizona contenevano roccia con una delle percentuali più alte di minerale di rame al mondo.

L'Arizona Copper Art Museum è il luogo ideale dove trascorrere alcune ore a conoscere questo metallo vitale, la sua storia e il ruolo che ha avuto non solo nella storia dell'Arizona, ma nella storia del mondo.

È situato in Main Street a Clarkdale, il che lo rende facile da raggiungere quando ci si trova in zona.

Anche i bambini adoreranno le arti e le mostre abbondanti e colorate.

3. Distretto storico del centro di Clarkdale

Clarkdale Downtown Historic District

Clarkdale era una volta una "città aziendale", nel senso che doveva in gran parte la sua esistenza alla United Verde Copper Company, che era il principale datore di lavoro della zona per decenni.

La città fu fondata nel 1912 ed era il sito della fonderia della società, che estraeva il rame dal minerale proveniente dalla miniera nella vicina Jerome.

Il centro contiene ancora case ed edifici tipici dell'epoca e il distretto storico è stato ammesso al Registro nazionale dei luoghi storici negli anni '90.

Ai suoi tempi, Clarkdale era considerata una delle città più moderne del mondo, servizi sportivi e comunicazioni che all'epoca erano all'avanguardia.

4. Monumento nazionale Tuzigoot

Tuzigoot National Monument

Fonte: Zack Frank / shutterstock

Tuzigoot National Monument

Situato su Tuzigoot Road a Clarkdale, il Tuzigoot National Monument è un luogo maestoso che darà a te e ai tuoi compagni di viaggio uno sguardo affascinante sulla vita delle persone Sinagua che hanno chiamato la zona casa per migliaia di anni.

Il sito include un pueblo – o una casa – che ha più di 100 stanze e una torre che si erge grande sopra il deserto sottostante.

Sono esempi impressionanti di architettura e ingegnosità umana, soprattutto se si considera che sono stati costruiti quasi 1.000 anni fa con materiali limitati e primitivi.

Le visite guidate sono disponibili se desideri conoscere il sito e i suoi abitanti precedenti da un professionista.

5. Chateau Tumbleweed

Chateau Tumbleweed

Fonte: Chateau Tumbleweed / Facebook

Chateau Tumbleweed

Potresti essere sorpreso di scoprire che lo stato arido, roccioso e montuoso dell'Arizona ha guadagnato una buona reputazione come regione produttrice di vino negli ultimi anni.

Chateau Tumbleweed, come suggerisce il nome, è un po 'di Francia nascosto nell'Arizona centrale.

Il castello fu una delle prime cantine e sale di degustazione nella zona di Clarkdale; è stato concepito da quattro amici che hanno trascorso decenni a lavorare per altre cantine commerciali nella regione.

Il castello è un grande cambio di passo da tutti i polverosi siti storici della zona, e non dimenticare di ritirare alcune bottiglie al negozio di articoli da regalo durante la tua uscita.

6. Punto di accesso al fiume Verde

Punto di accesso al fiume Verde

Il fiume Verde a Clarkdale è un tratto sorprendentemente fresco e limpido di acqua rinfrescante che attraversa la Valle Verde.

Sebbene non sia gratuito, sono disponibili abbonamenti giornalieri economici e otterrai ore di esercizio e divertimento da tutto ciò che c'è da fare.

L'area di accesso al fiume è il luogo ideale per lunghe passeggiate, picnic, pesca o semplicemente per rilassarsi al sole con un buon libro.

Anche in estate, di solito non è affollato, il che è piacevolmente sorprendente considerando l'ampio parcheggio, le spiagge sabbiose e le aree ombreggiate.

Potrebbe essere l'unica spiaggia circondata da scogliere e canyon del deserto che potrai mai sperimentare.

7. Coyote Trails Campo da golf

Coyote Trails Campo da golf

Sebbene precedentemente noto come Pine Shadows Golf Course, il bellissimo Coyote Trails è nascosto nella base delle scenografiche montagne Mingus di Clarkdale.

Troverai solo 9 buche invece delle normali 18, ma con così tanto altro da vedere e da fare a Clarkdale, quelle poche ore extra che risparmi verranno messe a frutto.

Il percorso è ottimo anche per i bambini, soprattutto perché le 18 buche sono un po 'troppo per quelli con scarsa attenzione.

I green fee sono molto ragionevoli e la zona è conosciuta come un hotspot per gli animali locali che di solito sono visti sul campo la mattina e la sera.

8. Area selvaggia di Woodchute

Woodchute Wilderness Area

Fonte: Finetooth / Wikimedia

Woodchute Wilderness Area

A quasi 6.000 acri, l'area di Woodchute Wilderness si trova in uno dei tratti più imponenti e incontaminati della foresta protetta di Clarkdale.

Fa parte della foresta nazionale di Prescott, a ovest della vicina città di Jerome

A causa della sua elevazione – che in alcune aree è maggiore di un miglio – l'area selvaggia è relativamente fresca e ospita molte specie di piante, alberi e animali tra cui lince, volpe, uccelli e rettili.

Due percorsi con una distanza totale di quasi otto miglia sono i modi migliori per vedere tutti i siti selvaggi, ed entrambi sono facilmente accessibili dall'area di parcheggio.

9. Lago Mingus

Lago Mingus

Il lago Mingus e la maestosa montagna Mingus sono icone dello splendore naturale di Clarkdale.

La scenografica Mingus Mountain Road era in passato una strada importante per i cercatori delle colline circostanti, che avevano bisogno di un modo rapido in città per scaricare il metallo che avevano estratto e fare scorta di provviste prima di tornare in montagna.

A causa delle sue dimensioni ridotte, le barche non sono ammesse sul lago, ma è un posto preferito per i pescatori che cercano di catturare alcune delle trote iridee che vengono rifornite qui ogni anno.

C'è un biglietto d'ingresso economico di pochi dollari e ci sono molti posti dove stendere una coperta per un picnic.

10. Visita Sedona

Red Rock Canyon Di Sedona

Fonte: Scott Prokop / shutterstock

Red Rock Canyon Di Sedona

Di tutti i posti meravigliosi da scoprire in Arizona, Sedona è uno dei più panoramici e indimenticabili.

Risalente al suo insediamento nel 1902, la città prese il nome dalla moglie del fondatore.

A quei tempi, la zona era conosciuta principalmente per i frutti che vi venivano coltivati, anche se nel corso degli anni il turismo è diventato l'attrazione principale.

Le scogliere rosse e i canyon colorati non sono secondi a nessuno, e molte persone che hanno visitato credono che l'area sia la patria di una sorta di vortice spirituale curativo, che attira persone da tutto il mondo.

Sedona ospita anche grandi gallerie, negozi di roccia e centri di guarigione naturale.

11. Festival del vino della Valle Verde

Festa del vino della Valle Verde

Fonte: Festa del vino della Valle Verde / Facebook

Festa del vino della Valle Verde

Clarkdale, Jerome e la Valle Verde ospitano numerosi festival stagionali che includono arte, musica dal vivo e cibo. Uno dei più popolari, che include un po 'di tutto, è il Festival della Valle del Vino Verde.

Si tiene al Clarkdale Park di Main Street e si svolge a metà maggio quando il clima in Arizona centrale è perfetto.

Il vino è sicuramente l'attrazione principale del festival, ma include anche prodotti provenienti da micro-birrifici dell'Arizona, distillerie e ristoranti da tutto lo stato.

Indipendentemente da chi viaggi, troverai molto da fare e da vedere ed è un ottimo modo per supportare la community.

12. Visita Camp Verde

Paesaggio vicino a Camp Verde, Arizona

Fonte: Paolo Trovo / shutterstock

Paesaggio vicino a Camp Verde, Arizona

Situato proprio nel centro geografico dello stato, Camp Verde è una fermata comoda e interessante, soprattutto quando si guida tra Phoenix e Flagstaff.

Camp Verde fu insediato nel 1860 ed era originariamente la casa dei soldati. Queste truppe erano di stanza nell'area per fornire protezione ai coloni della regione che venivano spesso attaccati dai nativi americani che erano meno che elettrizzati dalla nuova gente accovacciata sulla loro terra.

Camp Verde si trova nella Valle Verde all'ombra delle montagne circostanti ed è il luogo in cui il basso deserto incontra gli alti pini chaparral e ponderosa dell'Arizona settentrionale e centrale.

13. Montezuma's Castle National Monument

Castello di Montezuma, Arizona

Fonte: Pamela Au / shutterstock

Castello di Montezuma

Sebbene i nativi americani dell'Arizona non costruissero castelli come quelli trovati in tutta Europa, erano dei veri e propri costruttori a sé stanti, e considerando la mancanza di materiali disponibili nel deserto, il Monumento Nazionale del Castello di Montezuma è un'incredibile festa di ingegnosità.

A breve distanza da Clarkdale, le rovine della scogliera sono tra le meglio conservate del loro genere nel paese e furono costruite tra 800 e 1.000 anni fa.

A causa del pericolo in questione, i visitatori non possono entrare nelle stanze che sono arroccate su una scogliera, ma godrai di una splendida vista dai percorsi sottostanti.

I sentieri sono lastricati e ben segnalati e ci sono segni informativi per farti sapere cosa stai vedendo.

14. Walnut Canyon

Walnut Canyon National Monument

Fonte: MBoe / shutterstock

Walnut Canyon National Monument

A poche ore a nord di Clarkdale a Flagstaff, il Walnut Canyon National Monument è facilmente raggiungibile dall'Interstate 40.

Il Walnut Canyon ospita abitazioni rupestri costruite dal popolo Sinagua – abitanti precolombiani dell'Arizona settentrionale e centrale che risiedevano nell'area per migliaia di anni prima che fosse ufficialmente insediata.

Il Sinagua ha costruito abitazioni in stile appartamento che pendono e sono costruite in pareti a strapiombo.

Il sito è accessibile da un breve sentiero e ti chiederai quanto sia difficile e pericoloso il loro mondo e cosa li abbia spinti a costruire case così precarie.

15. Dead Horse Ranch State Park

Dead Horse Ranch State Park

Fonte: Martha Marks / shutterstock

Dead Horse Ranch State Park

Uno dei parchi più famosi della Valle Verde, Dead Horse Ranch State Park è pieno di campeggi, aree picnic e sentieri che vanno da moderati a difficili.

Il terreno su cui si trova ora il parco era privato per molti anni, anche se i suoi proprietari lo vendettero allo stato con l'accordo che sarebbe diventato un parco.

È vicino alla foresta nazionale di Coconino e molti dei sentieri all'interno del parco portano a percorsi all'interno della foresta nazionale più grande.

I sentieri sono aperti a escursionisti, escursionisti, ciclisti e cavalieri. È una buona idea raccogliere una mappa dei sentieri nel centro visitatori prima di uscire.