11 migliori cose da fare a Monnickendam (Paesi Bassi)

La piccola ma fotogenica città di Monnickendam fu un grande battitore all'inizio del 17 ° secolo, attirando scambi commerciali attraverso il Mar Baltico.

Un accogliente groviglio di strade sopravvive da quel momento, sul porto sono affumicati e cantieri navali, due delle industrie distintive di Monnickendam.

Da quando lo Zuiderzee è stato arginato, diventando un insieme di laghi d'acqua dolce negli anni '30, i giorni di navigazione di Monnickendam vengono consegnati al passato, ma vengono ricordati durante il Monnickendammer Visdagen in estate.

In questi giorni speciali c'è una ripresa di un'asta di pesce ai vecchi tempi, i vecchi mezzi di sostentamento vengono rievocati sul porto e il profumo del pesce affumicato riempie l'aria.

1. Tour a piedi della città

Monnickendam

Fonte: KH-Pictures / shutterstock

Monnickendam

Non appena arriverai al centro storico di Monnickendam, rimarrai incantato dal paesaggio urbano accogliente delle case e dei magazzini storici dei mercanti, così come dai bei monumenti antichi come il Grote Kerk, Waag (pesa casa) e l'ex municipio.

Troverai la città facile da esplorare, poiché i 70 siti di eredità olandesi di Monnickendam sono per lo più raggruppati su Kerkstraat, Nordeinde e Zuidende, tre strade che convergono ai piedi del campanile di Speeltoren.

Successivamente dirigiti a est verso il porto, che è fiancheggiato da più di 30 vecchi affumicatii e da cantieri navali che hanno superato la prova del tempo.

2. Il campanile

Waterlandsmuseum de Speeltoren

Fonte: Henk Vrieselaar / shutterstock

Waterlandsmuseum De Speeltoren

Il campanile dell'ex municipio ora demolito di Monnickendam fu eretto tra il XIV e il XVI secolo e contiene il più antico carillon giocabile nei Paesi Bassi.

Si pensa che le parti inferiori della torre appartenessero a una chiesa parrocchiale medievale perduta.

Il carillon è composto da 15 campane suonate principalmente nel 1590.

Una melodia suona al ritmo dell'ora quadrata, mentre i cavalieri meccanici compaiono all'ora e un fenomeno fa esplodere il tempo (numero di ore) su una tromba.

3. Waterlandsmuseum de Speeltoren

Waterlandsmuseum De Speeltoren

All'interno del Speeltoren si trova un museo che esplora la storia e la cultura di Waterland, facendo luce su argomenti come la produzione del formaggio, la torba, la ceramica, la fusione delle campane, l'arrivo di una linea ferroviaria leggera alla fine del 19 ° secolo e l'industria dei fumi in città costiere come Monnickendam e Marken.

Particolare attenzione è rivolta al rapporto di Waterland con il mare, in attività come la pesca e la costruzione navale, nonché alla costruzione della diga di Waterlandse Zeedijk nel Medioevo.

Il carillon è anche centrale per la mostra del museo e puoi imparare tutto sul complesso meccanismo dell'orologio e su come è stato realizzato il carillon.

4. Grote Kerk

Grote Kerk

Fonte: Marc Venema / shutterstock

Grote Kerk

Costruito nel 15 ° secolo, la chiesa principale di Monnickendam si trova su De Zarken, sul margine occidentale della città.

Il lavoro fu fatto in fasi e il coro fu completato nel 1450, mentre la torre avrebbe impiegato altri 100 anni per essere completata.

Nel campanile è una campana nel 1641. Le persone con un occhio per gli allestimenti storici della chiesa troveranno molto da ammirare.

Il fonte battesimale, reso da un blocco di arenaria di Bentheim, è gotico e può anche essere antecedente alla chiesa.

Dal fonte battesimale sono pregevoli banchi di legno del 17 ° secolo, destinati a figure importanti come il sindaco (questo banco ha un baldacchino). Il pulpito è stato scolpito intorno al 1695, mentre il paravento che separa il coro dalla navata ebbe origine nel XV secolo e presenta pannelli e trafori della metà del XVI secolo.

5. Monnickendammer Visdagen

Monnickendammer Visdagen

Qualcosa da segnare nel diario è Monnickendammer Visdagen, diverse date in luglio e agosto, quando viene ripristinata la vecchia industria della pesca della città.

In questi giorni le guide offrono tour in più di 30 vecchi affumicatori della città e una barca di Volendam ormeggia nel porto, carica di aringhe, sgombri e odore, pronta per essere venduta all'asta alla vecchia maniera.

Puoi anche guardare il pesce che fuma, sia nelle case storiche che fuori per strada in cisterne di fumo portatili, e provare un pezzo ovviamente.

Altri vecchi mestieri vengono riportati in vita sul Visdagen, come la produzione di zoccoli, il cestino e la rete.

Ci sono attività divertenti per i membri più giovani del clan e un mercato che vende prodotti da Waterland.

6. VVV Informatiepunt Monnickendam

VVV Informatiepunt Monnickendam

Fonte: www.vvv.nl

VVV Informatiepunt Monnickendam

In un'accogliente città vecchia come Monnickendam, non c'è niente come un po 'di intuizione locale.

L'ufficio informazioni turistiche si trova in un'adorabile casa a due spioventi di fronte alla chiusa di Damsluis dalla vecchia casa di pesistica di Monnickendam, ora una brasserie.

Il centro è aperto tutto l'anno, tutta la settimana tranne la domenica, con orari ridotti in bassa stagione da ottobre a marzo.

Se hai bisogno di una mappa per escursioni a piedi, in bicicletta e persino a vela, questo è il posto dove venire, mentre i negozianti amichevoli ti informeranno sulle attrazioni di Monnickendam e della più ampia area del Waterland.

I bambini che completano il percorso autoguidato in giro per la città riceveranno medaglie speciali dall'ufficio turistico per indicare che sono "residenti onorari".

7. Bierderij Waterland

Bierderij Waterland

Nell'estate 2018 un birrificio artigianale è stato aperto in una grande capanna da uno dei porti turistici di Galgeriet.

Bierderij Waterland è rapidamente diventato un punto di riferimento per i locali di Monnickendam e per i visitatori che si sono riversati in città durante l'estate afosa nel 2018. Sette birre biologiche sono prodotte durante tutto l'anno a Biederij Waterland, tra cui un tripel in stile belga, una birra di grano , una birra ambrata, due birre chiare, una birra scura e una birra bianca.

La sala rubinetteria dal design accattivante è aperta tutta la settimana e serve cibo per la fame come pizze e focacce, fatti con ingredienti locali ove possibile.

8. Gite in barca

Una delle maggiori attrattive di Monnickendam risiede nella gamma di attività marittime disponibili dal porto.

La vela è l'attività principale qui, sia che tu noleggi la tua barca, lascia che qualcun altro prenda la ruota o visiti per un po 'di allenamento.

In estate l'operatore Zuiderzee ti accompagnerà sul Markermer e IJsselmeer per un viaggio di otto ore di botter (chiatta a vela), con pranzo sull'acqua (a seconda delle condizioni) e l'opzione di chiamare nelle pittoresche città portuali di Zuiderzee come Edam, Marken o Volendam.

Per i velisti esperti che desiderano un po 'più di indipendenza, Waterland è una società di charter con yacht da 6 a 13 metri, tutti dotati delle più moderne attrezzature di navigazione e cucina.

Puoi anche prenotare lezioni a Waterland, sia che tu stia effettuando il tuo primo viaggio o stia lavorando alla certificazione olandese CWO.

9. Oude Raadhuis

Oude Raadhuis

L'ex municipio rococò di Monnickendam si trova su Noordeinde 5 ed è stato probabilmente costruito a metà del XVIII secolo.

Questa proprietà fu municipio dal 1814 e attirerà la tua attenzione per il fregio altamente teatrale con foglie di acanto, fiori e altri motivi vegetali.

Questo è sotto la scultura di un monaco, come appare sullo stemma di Monnickendam.

Dopo essere stato venduto negli anni '90, l'Oude Raadhuis è ora custodito come museo.

Controlla il sito web Museumhuizen poiché gli orari di apertura sono limitati.

Ma se ne hai la possibilità, cerca gli stucchi decorativi, le sculture in legno dorato rococò, i grandi caminetti e la splendida scala.

La grande sala è particolarmente opulenta, con splendidi arazzi in pelle, con motivi floreali dorati.

10. Waag

Waag

Fonte: Marc Venema / shutterstock

Waag

La storica casa di pesistica di Monnickenam si trova a poche porte dal Speeltoren, di fronte alla chiusa di Damsluis.

La città ha avuto una casa di pesatura dal 1382, sebbene l'edificio attuale sia stato innalzato nel 1668 a seguito di un incendio due anni prima e utilizzando materiale del suo predecessore.

A quei tempi questo edificio era il cuore economico della città, dove venivano pesati formaggio, burro e cereali, ma anche dove venivano scambiati merci sotto il portico, che è supportato da colonne doriche.

Il Waag ora ospita una brasserie, con una terrazza sotto il portico, e se entri all'interno vedrai le scale originali di Monnickendam.

11. Ciclismo

Volendam

Fonte: Resul Muslu / shutterstock

Volendam

Una delle tante cose belle di Monnickendam e dei suoi dintorni è che le distanze tra le città sono gestibili in bicicletta.

C'è un sistema di piste ciclabili senza traffico che ti consente di guidare verso luoghi come l'ex isola di Marken, amata per le sue case da trampolino su palafitte e lo stile colorato di abiti tradizionali, o la pittoresca cittadina di pescatori di Volendam.

L'edam, noto in tutto il mondo per il suo omonimo formaggio a pasta molle, è a soli 20 minuti di distanza e ha un quadro perfetto con vecchie banchine e ponti in legno.

Puoi noleggiare il tuo set di ruote da Ber Koning, proprio sulla Nordeinde a Monnickendam, per un minimo di € 55 a settimana.

Da lì una delle zone più belle dei Paesi Bassi sarà la tua ostrica, e potrai usare i "nodi" (knooppunten), incroci nelle piste ciclabili a lunga distanza per pianificare il tuo viaggio attraverso Waterland.